COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

VI Domingo de Páscoa (B)

Publicamos aqui o comentário do monge italiano Enzo Bianchi, fundador da Comunidade de Bose, sobre o Evangelho deste 6º Domingo de Páscoa (Jo 15, 9-17).

In evidenza · Lascia un commento

VI Domingo de Pascua (B)

Quizás los cristianos de hoy pensamos poco en la alegría de Jesús, y no hemos aprendido a «disfrutar» de la vida, siguiendo sus pasos. Tal vez porque los hombres seguimos obstinados en pensar que el camino más seguro de encontrarla es el que pasa por el poder, el dinero o el sexo.

In evidenza · Lascia un commento

Brevetti: la svolta?

Combonifem L’annuncio è arrivato in Italia il 6 maggio, alle prime luci dell’alba.Proviene da una fonte autorevole e poco incline a proclami roboanti improvvisati: l’attuale presidente Usa, Joe Biden.Il governo … Continua a leggere

In evidenza · Lascia un commento

Il miracolo del Sacro Fuoco

Tra tutte le celebrazioni pasquali di tutte le confessioni cristiane, quella del Sacro Fuoco, di origini antichissime, è senz’altro la più suggestiva

In evidenza · Lascia un commento

Pourquoi repenser la théologie africaine en ce XXIe siècle ?

« Repenser la théologie africaine » telle est la nouvelle rubrique de débat et de formation lancée par La Croix Africa, en collaboration avec Prions en Église Afrique. Cette rubrique … Continua a leggere

In evidenza · Lascia un commento

Le chiese vuote e la fantasia di Dio

La crisi delle “chiese vuote” viene da lontano, inizia quando le chiese erano piene… Il vento del ’68 portò via d’un botto alla Chiesa una generazione di figli inquieti. L’avvento di un nuovo potere consumista “che se la ride del Vangelo”

In evidenza · Lascia un commento

Il legame della fraternità

Le analisi sociologiche confermerebbero il crescente disinteresse verso la fede. Certo, nella misura in cui le statistiche aiutano a conoscere la realtà sono necessarie e benvenute. Tuttavia la fede è una realtà strana. Se lo ricorda ancora bene il profeta Elia.

In evidenza · Lascia un commento

VI Domenica di Pasqua (B) Commento

Un canto d’amore al cuore degli insegnamenti di Gesù. Una poesia dolcissima e profonda, ritmata sul lessico degli amanti: amare, amore, gioia, pienezza, frutti…. È il canto della nostra fede. Come il Padre ha amato me, io ho amato voi.

In evidenza · 2 commenti

VI Domenica di Pasqua (B) Lectio

Può rifondarsi la Comunità ove l’Amico si pone nel mezzo, per sperimentare gesti leali di patti di durature amicizie, per ricordare di offrirsi in dono come amici veri, e poi anche a chi rinuncia e rifiuta l’amore

In evidenza · Lascia un commento

Francesco Cosentino – Una Chiesa che esce dalle chiese

L’indifferenza al problema di Dio e l’abbandono sempre più massiccio della pratica religiosa riguardano una “ferita” dell’immaginazione: la secolarizzazione restringe il nostro desiderio, rimpicciolisce il nostro io e i nostri desideri, condizionando il nostro modo di immaginare la vita.

In evidenza · Lascia un commento

Le chiese vuote e l’Umanesimo integrale

La secolarizzazione in Europa sembra non conoscere soste. Le diverse correlazioni statistiche però non spiegano cosa c’è dietro. Nasce dunque spontanea la domanda: l’uomo moderno ha ancora bisogno di Dio e della religione? Dai dati riportati sembrerebbe di no.

In evidenza · Lascia un commento

Guinea Bissau: Domingas Togna, da super atleta a spaccapietre

È l’atleta che ha vinto in assoluto più medaglie per la Guinea Bissau, ma adesso fa la spaccapietre per sopravvivere. La storia di Domingas Togna

In evidenza · Lascia un commento

Dia a dia com Maria

Extractos do livro “Dia a dia com Maria” «Na esperança do Céu, Maria, minha querida Mãe, eu me afundo extasiada nos abismos do amor que descubro no vosso coração.» (Teresa … Continua a leggere

In evidenza · Lascia un commento

Inizio del mese mariano

Noi iniziamo questo mese mariano, grati perché c’è qualcuno che ha la capacità di stare accanto al disagio non recriminando ma esercitando dedizione e cura. Maria non si rassegna a quella legge che sembra attraversare ogni esperienza umana, la legge della diminuzione, del venir meno. Maria presagisce che le cose possono conoscere una inversione di tendenza…

In evidenza · Lascia un commento

Maurice Zundel – La virgen María y la mujer

Nos acusan de haber desviado los privilegios de Jesús en favor de la Virgen. ¿Cómo situar el culto de la Virgen en la Iglesia? ¿Qué significa? ¿Qué criterio espiritual se le puede aplicar? Si el espíritu puede estar satisfecho, se justifica plenamente, es el método más realista y más concreto.

In evidenza · Lascia un commento

Maurice Zundel – La Vierge Marie

Elle a été pour chacun la mère unique. Elle a pour nous une tendresse infinie. Avec quelle confiance nous pouvons l’aborder ! En Marie, c’est Jésus que nous aimons, au-delà de cette tendresse illimitée, plus qu’elle-même, nous aimons en elle le resplendissement de Jésus.

In evidenza · Lascia un commento

Silvano Fausti – Vangelo di GIOVANNI – capitoli 13-15

Nei cc. 13-17 il Signore lascia ai discepoli il suo testamento. Si tratta di dialoghi e monologhi che spiegano il senso della sua morte, principio di vita nuova per tutti. Il tema di fondo è il suo “andarsene”. Non è un congedarsi per una lunga assenza, ma l’inizio di una nuova presenza.

In evidenza · Lascia un commento

Atti degli Apostoli (cap. 16-18) Stancari (8)

Siamo al secondo grande viaggio missionario. Le pagine con le quali dobbiamo fare i conti: 15,36-18,22.
Notate l’avvio di questa nuova tappa nella grande narrazione lucana: «Dopo alcuni giorni Paolo disse a Barnaba: Ritorniamo a far visita ai fratelli …

In evidenza · Lascia un commento

Atti degli Apostoli (cap. 13-15) Stancari (7)

«La parola di Dio si diffondeva per tutta la regione». E’ la parola di Dio che si diffonde, corre, avanza, scatta, è la parola di Dio che penetra, chiama, tocca, è la parola di Dio che ferisce, scandaglia, rimbomba nel cuore degli uomini, è la parola di Dio che si diffonde per tutta la regione.

In evidenza · Lascia un commento

Commento al Vangelo della V settimana di Pasqua

Gesù pone un’unica condizione per entrare in comunione con il discepolo: che questi sia disposto ad amare e a farsi amare. Fin qui tutto bene, penserete voi. È vero. Ma, troppo spesso, il sentimento dell’amore è quanto di più vago possiamo immaginare. Oggi l’amore e, in particolare, l’innamoramento, è al centro della nostra attenzione…

In evidenza · Lascia un commento

Casile – San José en la vida espiritual de San Daniel Comboni

En la Historia de la Salvación san José ocupa un puesto todo particular, también a causa del significado que su nombre sugiere: “Dios añada”… San Daniel Comboni ha entrado en esta visión evangélica y ha reservado a san José un puesto peculiar en su vida espiritual y por lo tanto en la espiritualidad de la misión.

In evidenza · Lascia un commento

Ci sarà l’unione di tutti i popoli turchi? Un nuovo Impero in Oriente: dal Bosforo alla Cina

Per la prima volta nei 100 anni di storia della Repubblica turca, la restaurazione della grandezza passata è diventata la politica del governo turco…
Un interessante articolo di Civiltà Cattolica per capire dove va la Turchia di Erdogan

In evidenza · Lascia un commento

Una notte di veglia e la soglia della libertà

Gesù non rifiutò di attraversare l’atroce “deserto” della Croce, come il Dio degli ebrei non disdegnò di mettersi in cammino con loro, per quarant’anni in quella steppa di sete e di fame, di malattie infettive e morsi di serpenti, che fu la soglia della libertà

In evidenza · Lascia un commento

Témoigner de la résurrection

Dans un monde où le règne de la marchandise réduit nos années et nos jours à une alternance de production et de consommation des choses, il faut retrouver les pulsations les plus fondamentales de nos vies. Car une vie humaine n’est pas l’addition indifférenciée de semaines ou d’années, mais un rythme à la fois biologique, intellectuel et spirituel.

In evidenza · Lascia un commento

Moçambique: ex-bispo de Pemba ameaçado de morte pelo governo

O ex-bispo de Pemba, em Moçambique, admitiu que as ameaças de morte que recebeu e que obrigaram o papa a transferi-lo de volta para o Brasil, seu país natal, vieram do governo, e não de grupos extremistas que semearam o terror na região nos últimos três anos.

In evidenza · Lascia un commento

Agguato in Sud Sudan, il vescovo Carlassare: «Ero certo che sarei stato ucciso, ho pensato soltanto: così sia, sono pronto»

Il prelato vicentino racconta l’aggressione: «Sono un italiano-sudsudanese colpito dalla stessa violenza di cui loro sono vittime da decenni. Se volevano intimidirmi, hanno ottenuto l’effetto contrario»

In evidenza · Lascia un commento

Au Soudan du Sud, une trentaine de personnes arrêtées après l’attaque contre l’évêque nommé de Rumbek. Parmi elles, l’administrateur diocésain et des prêtres

Quelques heures après l’attaque qui a visé Mgr Christian Carlassare, une trentaine de suspects dont l’ancien administrateur diocésain, des prêtres et des gardes de sécurité ont été arrêtés.

In evidenza · Lascia un commento

Vittorio Messori: «E adesso scommetto sulla morte perché so in chi ho creduto»

Ciò che m’interessa è la fede, la possibilità stessa di credere, di scommettere sulla verità del Vangelo. Il resto è solo una conseguenza. Etica, società, lavoro, politica… Tutto necessario ma assurdo, se prima non si saggia l’esistenza e la resistenza del chiodo che deve reggere ogni cosa. E quel chiodo è Gesù»

In evidenza · Lascia un commento

L’agguato al giovane vescovo comboniano Carlassare in Sud Sudan: un’intimidazione e un avvertimento

Nuovi dettagli mettono in chiaro la dinamica dell’attentato a Monsignor Christian Carlassare e il suo stato di salute. Mentre trapelano le prime indiscrezioni sul movente

In evidenza · Lascia un commento

Martini – La bellezza del Pastore Bello che salverà il mondo

Essere testimoni della Bellezza che salva nasce dal farne continua e sempre nuova esperienza: ce lo fa capire lo stesso Gesù quando, nel vangelo di Giovanni, si presenta come il “Pastore bello” (così è nell’originale greco, anche se la traduzione normalmente preferita è quella di “buon Pastore”): “Io sono il pastore bello. Il bel pastore offre la vita per le pecore…

In evidenza · Lascia un commento

Tra creazione e salvezza: la trappola del sapere

Attorno all’idea del ‘peccato originale’ in troppi pensano che il vero problema sia la disobbedienza, ma non è così. È piuttosto la pretesa di decidere da sé cosa sia bene e cosa male fino a trovare da soli la soluzione a ogni cosa il dramma vero fin da principio.

In evidenza · Lascia un commento

AFRICA – Giornata delle Vocazioni: per i Missionari Comboniani “la buona testimonianza è contagiosa”

“L’Africa è un continente di speranza per quanto riguarda le vocazioni alla vita consacrata missionaria comboniana. È un momento di benedizione come lo è stato per l’Europa dopo la seconda guerra mondiale” afferma P. Elias Essognimam Sindjalim

In evidenza · Lascia un commento

Madeleine Delbrêl – Le bal de l’obéissance

Madeleine Delbrêl (1904-1964) est une apôtre du XXème siècle, vivant et priant en plein monde, en plein quartier populaire. Son lieu de mission c’est cette ville et ses rues dans lesquelles elle croise le monde… et Dieu dans ce monde. Dans cette méditation, elle nous entraîne dans le rythme d’un Dieu qui danse avec nous.

In evidenza · Lascia un commento

Ciad nel caos, le voci dei missionari: “Qui non funziona niente. A farne le spese è sempre la gente”

Il presidente Idriss Déby Itno è stato ucciso dai guerriglieri. I militari hanno preso il potere e lo deterranno per 18 mesi fino a nuove elezioni. Parlano i missionari italiani don Silvano Perissinotto e don Achille Bocci. Si teme un’escalation di violenze e un conflitto tra etnie e famiglie

In evidenza · Lascia un commento

Si chiama “sindrome dell’impostore” e rovina i nostri successi

Un auto-sminuimento dei nostri successi. Fino ad arrivare alla concezione di non averli meritati. Cause (possibili) ed effetti di un male emblematico

In evidenza · Lascia un commento

Risurrezione, la fede ci spinge a correre

La fede nasce da una corsa e ci porta a correre. “L’amore del Cristo ci spinge”, diceva l’apostolo Paolo. Il cuore di ogni innamorato esplode, lo sapete perfettamente tutti voi che qualche volta vi siete innamorati. Esplode la nostra fede, o l’abbiamo ammaestrata?

In evidenza · Lascia un commento

Enzo Bianchi “Insieme verso la Pentecoste”

Le domeniche di Pasqua che ricordano le manifestazioni e le promesse di Cristo ai discepoli, preparano alla separazione di Gesù dai suoi, di cui si fa memoria nella festa dell’Ascensione, … Continua a leggere

In evidenza · Lascia un commento

5th Sunday of Easter (B)

When Jesus calls God the vinedresser, he is describing God in terms of his relationships and attitude as well as his actions in the lives of his followers and disciples. Just as the vinedresser his totally committed to the vine and the grapes, God is totally committed and dedicated to each of us.

28/04/2021 · Lascia un commento

V dimanche de Pâques (B)

“Sans moi, vous ne pouvez rien faire”. Que veut dire Jésus ?
Parole surprenante ! Car enfin nous n’avons pas besoin de nous brancher sur le Christ pour construire nos machines, cultiver nos légumes, etc. Bien plus, beaucoup « portent du fruit » sans référence à l’Évangile.

28/04/2021 · Lascia un commento

V Domingo de Pascua (B)

La fe cristiana empieza a despertarse en nosotros cuando nos encontramos con Jesús. El cristiano es una persona que se encuentra con Cristo y en él va descubriendo a un Dios Amor que cada día le atrae más.

28/04/2021 · Lascia un commento

V Domingo de Páscoa (B)

«Sem mim nada podeis fazer»
Palavra surpreendente! Pois não precisamos estar ligados ao Cristo para poder construir as nossas máquinas, cultivar nossos legumes, etc. E mais; tem muita gente que «faz o bem» e «dá fruto» sem qualquer referência ao Evangelho.

28/04/2021 · Lascia un commento

V Domenica Pasqua (B) Commento

Per un ebreo credente la vite è una pianta familiare, che insieme al grano e all’olivo contrassegna la terra di Israele; è la pianta da cui si trae “il vino, che rallegra il cuore umano” (Sal 104,15). Proprio la vite era diventata l’immagine del popolo di Israele, della comunità del Signore.

28/04/2021 · Lascia un commento

V Domenica di Pasqua (B) Lectio

In questa domenica di Pasqua la liturgia proclama con forza che la vita del Risorto alimenta la nostra vita in una relazione stabile, duratura, feconda, chiamata a dare il suo frutto.

28/04/2021 · Lascia un commento

Silvano Fausti – Vangelo di GIOVANNI – capitoli 10-12

A noi oggi non piace l’immagine dell’“uomo pecora” che segua un pastore. A differenza dell’animale, programmato dall’istinto, l’uomo è libero. Non necessitato dai propri bisogni, è mosso dal desiderio di ciò che ritiene essere meglio per lui. Di sua natura l’uomo è cultura, aperto a un cammino e un progresso sempre maggiori.

25/04/2021 · Lascia un commento

Atti degli Apostoli (cap. 9-12) Stancari (6)

Tutto fa capo ai due personaggi Pietro e Paolo, in comunione, inseparabili, interdipendenti eppure così ben configurati nella loro personalità da apparirci se non alternativi, in tensione tra di loro, una tensione straordinariamente benefica.

25/04/2021 · 1 Commento

Commento al Vangelo della IV settimana di Pasqua

Gesù parla per immagini e oggi riprendiamo la figura del pastore delle pecore che ieri, dolorosamente, ci ha spinto a riflettere sul sacerdozio nella Chiesa e a pregare perché il Signore doni alla sua Chiesa pastori secondo il suo cuore.

25/04/2021 · Lascia un commento

L’inarrestabile espansione della Turchia in Africa

Non si sono ancora spente le polemiche e le tensioni tra Roma e Ankara per le dichiarazioni del premier Mario Draghi su “Erdogan – dittatore”. Siamo andati ad indagare su come si sta muovendo la Turchia in Africa. Dalla Libia alla Somalia, dal Gambia al Senegal…

23/04/2021 · Lascia un commento

Mortes quase diárias no Leste do Congo, denuncia missionário português

Aumenta a violência no Leste do Congo. Os missionários combonianos em Butembo têm a sua casa na mira de grupos de manifestantes, que contestam cada vez mais a presença das tropas da ONU e de brancos na região. “Se os governos europeus fizessem mais pressão…”, suspira o padre Claudino. Mas nem o Presidente Tshisekedi fala sobre o assunto.

23/04/2021 · Lascia un commento

Il ponte di Ratzinger tra la fede e il mondo

(Lucetta Scaraffia – «Quotidiano Nazionale») Il Papa emerito compie 94 anni: è il più longevo della storia. Nella sua denuncia del relativismo un magistero duraturo per la Chiesa.

21/04/2021 · Lascia un commento

Enzo Bianchi “La scomparsa della vergogna”

In questa situazione critica della pandemia sono molte le manifestazioni di fatica, di sofferenza e di indignazione nella nostra vita quotidiana. Raramente, invece, emerge un altro sentimento che in alcune situazioni sarebbe doveroso provare, un sentimento che alcuni dovrebbero fare proprio: la vergogna

21/04/2021 · Lascia un commento

AMERICA LATINA E CARAIBI – Centinaia i sacerdoti, vescovi, religiosi e suore morti per il Covid-19

Mons. Lozano (Celam): “Molti contagiati nei quartieri popolari, negli ospedali. Portavano consolazione ai poveri” Quanti sono i sacerdoti deceduti nell’area dell’America Latina e dei Caraibi? Sicuramente diverse centinaia, non è … Continua a leggere

21/04/2021 · Lascia un commento

Dois terços da população mundial sujeitos a violações da liberdade religiosa

Dois terços da população do mundo, num terço dos países, vivem situações de discriminação ou perseguição por causa da sua fé religiosa. A situação piorou nos últimos dois anos. Os cristãos continuam a ser o grupo mais perseguido e a pandemia ajudou a agravar a situação.

21/04/2021 · Lascia un commento

Messaggio del Papa per la Giornata delle vocazioni 2021: “Le tre parole di san Giuseppe: sogno, servizio e fedeltà”

Il 25 aprile 2021, IV Domenica di Pasqua, si celebra la 58a Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni sul tema San Giuseppe: il sogno della vocazione, nello speciale Anno dedicato al Patrono della Chiesa universale, indetto lo scorso 8 dicembre. Ecco il testo del Messaggio del Papa per questa Giornata.

21/04/2021 · Lascia un commento

4th Sunday of Easter (B)

TODAY IS KNOWN AS GOOD SHEPHERD SUNDAY because, in each year of the liturgical cycle on this 4th Sunday, the Gospel is always taken from the 10th chapter of John where Jesus speaks of himself as the “good shepherd”.

21/04/2021 · Lascia un commento

IV dimanche de Pâques (B)

Chaque année, la liturgie du quatrième dimanche de Pâques nous présente le grand discours de Jean 10, où Jésus s’affirme comme le Bon Pasteur. Après nous avoir fait méditer sur la miséricorde divine, dimanche dernier, la liturgie nous propose l’image du Bon Pasteur.

21/04/2021 · Lascia un commento

IV Domingo de Pascua (B)

La imagen del pastor está cargada de simbolismo religioso en la tradición bíblica. El pastor simboliza al jefe que gobierna y que dirige al pueblo. Su principal tarea es vigilar, guiar y proteger al rebaño.

21/04/2021 · Lascia un commento

IV Domingo de Páscoa (B)

A imagem de Jesus, Bom Pastor, converteu-se rapidamente numa mensagem de consolo e confiança para seus seguidores. Os cristãos aprenderam a dirigir-se a Jesus com palavras recolhidas do salmo 22: “O Senhor é o meu Pastor, nada me falta…

20/04/2021 · Lascia un commento

IV domenica di Pasqua (B) Commento

Nei brani evangelici che la chiesa (dopo quelli delle manifestazioni del Risorto) ci propone per il tempo pasquale, sempre tratti dal quarto vangelo, è il Gesù Cristo risorto che parla alla sua comunità, rivelando la sua identità più profonda, identità che viene da Dio suo Padre.

20/04/2021 · 1 Commento

IV Domenica di Pasqua (B) Lectio

Gesù già si è presentato come porta (Gv 10,7.9) perché egli stesso è l’accesso alla vita, l’alternativa alla morte; pastore, invece, è termine che descrive la sua attività con coloro che il Padre gli ha dato

20/04/2021 · 1 Commento

Silvano Fausti – Vangelo di GIOVANNI – cap. 6

Tutto il c. 6 è un gioco di equivoci sul pane, come prima con Nicodemo sul “nascere” e con la samaritana sull’“acqua”. L’equivoco nasce da un doppio senso: una parola ha un significato comune, ma anche un altro più importante da scoprire, di cui il primo è segno. La lettura simbolica della realtà fa la differenza tra l’uomo e l’animale.

20/04/2021 · Lascia un commento

Atti degli Apostoli (cap. 9) Stancari (5)

La cosiddetta conversione di Saulo sulla strada di Damasco non è un’improvvisa illuminazione, semmai è un improvviso accecamento. Saulo si converte nel momento in cui non ci vede più, nel momento in cui si accorge che la sua costruzione teologica frana. E Saulo non ha ancora un linguaggio adatto per spiegare quello che sta succedendo.

20/04/2021 · Lascia un commento

Atti degli Apostoli (cap. 8) Stancari (4)

Leggiamo ora un testo che ha il valore di un intermezzo. Con il cap. 9 rientra in scena Saulo, il grande personaggio che poi diventerà protagonista di primo piano nella vicenda narrata da Luca successivamente. Nel cap. 8 la scena narrativa è occupata dalla presenza di un personaggio minore, Filippo, un altro dei sette, dopo Stefano.

20/04/2021 · Lascia un commento

  • 673.019 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 774 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie