COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

La strada della bellezza

Molte cose concorrono nella bellezza. Una fra queste, certamente, è lo sguardo interiore capace di cogliere la verità, l’armonia, la pienezza in un oggetto, in un paesaggio, in una persona. Possiamo stare con Gesù tutta la vita, e frequentarlo, e credere, e seguirlo. Ma fino a quando il nostro sguardo interiore non si arrende alla sua bellezza, non ne saremo mai definitivamente segnati.

In evidenza · Lascia un commento

Un día como hoy la bomba atómica mató a dos tercios de los católicos en Nagazaki

Este 9 de agosto se cumplen 75 años de la segunda bomba atómica arrojada por Estados Unidos, esta vez sobre Nagasaki, ciudad japonesa que ya para entonces contaba con una rica historia de mártires cristianos del siglo XVI y XVII.

In evidenza · Lascia un commento

La morte di Casaldáliga, profeta e poeta dell’Amazzonia

A 92 anni scompare il missionario claretiano spagnolo che dal 1971 è stato vescovo della prelatura di São Félix do Araguaia, nal Mato Grosso brasiliano. Fu tra i primi a denunciare la violenza del latifondo sulla terra e le popolazioni indigene. Ma è stato anche poeta fecondo nel raccontare il Vangelo come liberazione dei poveri

In evidenza · Lascia un commento

La tragedia di Beirut e lo tsunami globale delle malattie sociali

L’esplosione di Beirut squarcia la stoltezza di un mondo malato dalla guerra a pezzi, da terrorismi contrapposti, dalla devastazione ambientale, dall’irresponsabilità delle classi dirigenti, dall’onda implacabile dell’economia illiberale. Lo stoccaggio criminale di migliaia di tonnellate di nitrato d’ammonio è l’ennesimo simbolo della tragedia perfetta

In evidenza · Lascia un commento

Beirut. “Speranza, è la nostra ultima parola”

La testimonianza è di padre Abdo Raad un sacerdote che vive nella Beirut piegata dal dolore. Nelle sue parole c’è tutta la gratitudine per l’appello del Papa e per i tanti volontari, semplici cittadini, che sfidano il contagio da Covid-19, per aiutare anche solo con una bottiglia d’acqua, chi ha perso tutto

In evidenza · Lascia un commento

BRASILE – Lettera di 152 vescovi per criticare la gestione del governo

Un gruppo di 152 vescovi del Brasile, circa un terzo del totale dei membri della Conferenza episcopale brasiliana, ha pubblicato una “Lettera al popolo di Dio”, in cui vengono fatte serie critiche al presidente Jair Bolsonaro per il modo come ha gestito la pandemia del covid-19 ma anche all’orientamento politico del governo.

In evidenza · Lascia un commento

Witnesses: Shabbaz Bhatti, A Voice That Cries in the Wilderness

Shahbaz Bhatti was the Pakistani federal minister for minority affairs. He was shot dead driving from his mother’s Islamabad home. His assassins have never been brought to justice. He was a committed Catholic.

In evidenza · Lascia un commento

19° Domingo do Tempo Comum (A)

Se olho para o Senhor, se o escuto e vou para onde quer que seja, faço milagres. Olho para mim, para todas as dificuldades, e afundo-me. Se olho ao porque é que estou aqui, a quem me enviou, ninguém me detém. Se olho para a minha história acidentada, a dúvida bloqueia-me.

In evidenza · Lascia un commento

19e dimanche du Temps Ordinaire (A)

Chaque dimanche, nous nous rassemblons pour expérimenter cette présence du Christ dans nos vies et chaque dimanche, il nous répète ce qu’il dit à ses apôtres sur les eaux en furie : «Courage, c’est moi! N’ayez pas peur.»

In evidenza · Lascia un commento

LIBANO – Patriarca Rai: A Beirut “esplosione misteriosa”. Chiediamo aiuto a tutti, fuori da tornaconti politici

L’evento devastante ha sventrato la città, spargendo morte e devastazione, distruggendo ospedali, case, chiese e moschee, alberghi e negozi. E ciò – incalza il Patriarca – avviene proprio mentre lo Stato libanese si trova in una situazione di bancarotta economica e finanziaria

In evidenza · Lascia un commento

Giuliana Sgrena: “L’Europa non è in pace, delocalizza i conflitti”

“Non è vero, come spesso si dice, che l’Europa ha vissuto per 75 anni in pace, ha solo delocalizzato i conflitti a cui i vari paesi europei, Italia compresa, partecipano. Perché nessuno è interessato a risolverli? Proprio perché sono stati fomentati da potenze più o meno grandi per rispondere a interessi economici o geostrategici”.

In evidenza · Lascia un commento

19th Sunday in Ordinary Time (A)

“Come to me now—the Risen Lord repeats to every disciple. Do not be afraid of losing your life. If you hesitate, death will make you afraid. If you trust my word, the waters of death will not scare you, and you will cross over and catch up with me in the resurrection.”

In evidenza · Lascia un commento

19º Domingo del Tiempo Ordinario (A)

Estamos viviendo la crisis de la Iglesia contagiándonos unos a otros desaliento, miedo y falta de fe. No somos capaces de ver que Jesús se nos está acercando precisamente desde esta fuerte crisis. Nos sentimos más solos e indefensos que nunca.

In evidenza · Lascia un commento

XIX Domenica Tempo ordinario (A) Lectio

L’altra riva è un termine tecnico col quale l’evangelista indica il lato orientale del lago di Galilea che era terra pagana (Mt 8,18.28; 16,5). L’evangelista scrive che Gesù deve costringere i suoi ad andarsene via. L’uso di questo verbo (solo qui in Matteo) suppone una resistenza da parte dei discepoli.

In evidenza · Lascia un commento

XIX Domenica Tempo ordinario (A) Commento

Venire a te, bellissima richiesta. Camminando sulle acque, richiesta infantile di un prodigio fine a se stesso, esibizione di forza che non ha di mira il bene di nessuno. E infatti il miracolo non va a buon fine.

In evidenza · 1 Commento

Trasfigurazione del Signore (A) Lectio

In questa liturgia collocata in pieno tempo estivo, la chiesa ci fa fare una sosta di “luce” più intensa, quasi che voglia ricordare a ciascuno di noi, il motivo del nostro esistere e morire dato che, conoscendo molto bene la nostra natura umana, quotidianamente ne smarriamo il senso e l’orientamento, in questa domenica infatti celebriamo la festa della Trasfigurazione.

In evidenza · Lascia un commento

Trasfigurazione del Signore (A) Commento

Il volto alto dell’uomo è comprensibile solo a partire da Gesù. Ogni uomo abita la terra come un’icona di Cristo incompiuta, che viene dipinta progressivamente lungo l’intera esistenza su un fondo d’oro già presente dall’inizio e che è la somiglianza con Dio. Ogni Adamo è una luce custodita in un guscio di fango.

In evidenza · Lascia un commento

Enzo Bianchi – Anche il mare nell’aldilà

Il mare sa raccontare il mio intimo più della terra o del cielo, perché conosce una grammatica dei sentimenti del mio cuore più precisa delle mie parole: la pace silenziosa che permette di abitare con sé nella sobria ebbrezza del vivere in salute e in relazioni di amore e di fraternità…

In evidenza · Lascia un commento

Crisi ecclesiale e abusi sessuali

Tra le molte domande che il tema degli abusi sessuali sui minori provoca, due sono particolarmente urgenti. Come è stato possibile che i chierici abbiano «profanato il volto di Dio alla cui immagine siamo stati creati» commettendo violenze sessuali? Come è stato possibile che da parte dei superiori sia mancata una risposta adeguata?

In evidenza · Lascia un commento

Brazil: Close to the People

Brazil is the country struck hardest by Covid-19. Comboni Father Saverio Paolillo has sent us some reflections on rethinking our lifestyles.

In evidenza · Lascia un commento

Commento al Vangelo della XVIII settimana del Tempo Ordinario

Noi, fragili discepoli, siamo chiamati a testimoniare con semplicità e verità che solo Gesù colma il nostro cuore, riempie la nostra anima. La bellezza salverà il mondo, ma di questa bellezza dobbiamo diventare almeno un pallido riflesso.

In evidenza · Lascia un commento

I fantasmi che uccidono di fame i rifugiati in Africa

La fame è causata da una combinazione di sei flagelli e rappresenta un grave rischio per milioni di rifugiati in Africa, secondo le autorità del World Food Program (WFP) e l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR)

In evidenza · Lascia un commento

Sarà il Covid-19 a definire il nostro futuro?

In soli quattro mesi, il virus si è diffuso dalla Cina in tutto il mondo. A metà aprile 2020, un quarto della popolazione mondiale era in reclusione. Alla fine di giugno, questa pandemia mondiale continua a crescere, con oltre 10 milioni di casi confermati. Il bilancio delle vittime globale supera il mezzo milione (NYT, 29 giugno 2020). 

In evidenza · Lascia un commento

Attacco hacker ad Hong Kong: “Se non c’è fiducia, il dialogo tra Cina e Vaticano non può andare avanti”

“Se il Vaticano e il governo cinese vogliono un dialogo sincero, lo devono costruire sulla fiducia gli uni verso gli altri. Essere controllati tramite attacchi hacker dimostra che questa fiducia nei riguardi del Vaticano, purtroppo non c’è”.

In evidenza · Lascia un commento

Nos desertos da vida, voltar a ter o brilho nos olhos

«Dou-me conta de que estou rodeado pelo nada, mesmo simplesmente ao falar com os meus companheiros de curso: o diálogo entre nós está marcado pelo nada, passamos de um assunto para outro sem nos recordarmos do que estávamos a falar antes.»

In evidenza · Lascia un commento

2 Agosto – Pietro Giuliano Eymard

Davanti all’Eucaristia, dentro al cuore del mondo per prendersi cura delle ferite dell’umanità: è il ritratto del vero cristiano, che dal Corpo di Cristo trae la forza per stare accanto a chi è nel bisogno. È anche il profilo di san Pietro Giuliano Eymard, sacerdote francese ricordato come un “apostolo dell’Eucaristia”.

In evidenza · Lascia un commento

Ravasi – L’arcobaleno, segno dell’alleanza con Dio

Suggello alla catastrofe del diluvio, questo ponte fra cielo e terra diventa l’emblema di un patto di taglio universalistico e cosmico: con l’umanità intera e con la stessa terra

In evidenza · Lascia un commento

In India cresce la violenza anticristiana

Atti di odio sempre più diffusi a scapito della minoranza cristiana. Lo denuncia il rapporto di Persecution Relief che nel Paese registra un incremento dei crimini pari al 40,87% e un aumento dell’ideologia nazionalista indù

In evidenza · Lascia un commento

Partir (Yves RAGUIN)

Quand on a décidé de partir à la recherche de Dieu, il faut faire ses bagages, seller son âne et se mettre en route. La montagne de Dieu est à peine visible dans le lointain… A l’aube, il faut partir. C’est un grand départ. Il faut dire adieu. A quoi ? A tout et à rien.

In evidenza · Lascia un commento

Giornata contro la tratta, una ferita dell’umanità

na ferita dell’umanità”, una “mercificazione” contro la quale serve ancora tanto lavoro. Il Papa nel tweet di oggi richiama l’attenzione sulle vittime della tratta, del lavoro forzato, della prostituzione e del traffico di organi. Crimini che non si sono fermati con la pandemia

In evidenza · Lascia un commento

18e dimanche du Temps Ordinaire (A)

Il y a toujours quelque chose de déconcertant dans le miracle, et très spécialement dans un miracle qui porte, comme dans l’Evangile d’au­jourd’hui, sur la matière. Pour la guérison d’un malade, on peut toujours penser qu’il a collaboré à sa guérison! Un miracle qui s’accomplit sur la matière paraît beaucoup plus difficilement compréhensible.

01/08/2020 · Lascia un commento

1 Agosto – Alfonso Maria de’ Liguori

A tu per tu con quel Dio per il quale il cuore dell’uomo è il «paradiso»: è l’invito spirituale che ci lascia sant’Alfonso Maria de’ Liguori, vescovo e dottore della Chiesa. Al cuore della sua missione ci fu la cura degli ultimi e degli emarginati

01/08/2020 · Lascia un commento

18° Domingo do Tempo Comum (A)

Jesus viu a grande multidão, sentiu compaixão dela e curou os seus doentes. Três verbos reveladores (ver, sentir, curar) que abrem janelas para os sentimentos de Jesus, para o seu mundo interior.

30/07/2020 · Lascia un commento

18th Sunday in Ordinary Time (A)

Jesus asks the disciples to give him what he has, even if it seems little to him. Five loaves and two fish—seven pieces of food—are the symbol of totality. Nothing is held back; the generosity should have no limits.

30/07/2020 · Lascia un commento

18º Domingo del Tiempo Ordinario (A)

En nuestras comunidades cristianas son hoy más necesarios los gestos de solidaridad que las palabras hermosas. Hemos de descubrir también nosotros que con poco se puede hacer mucho. Jesús puede multiplicar nuestros pequeños gestos solidarios y darles una eficacia grande.

30/07/2020 · Lascia un commento

Fury in German Church over Vatican parishes document

Cardinal Woelki was almost alone in defending the Vatican document, which other bishops have attacked for “clericalism”.

29/07/2020 · Lascia un commento

Padre Dall’Oglio: 7 anni di silenzio tra dolore e speranza

Nel settimo anniversario della scomparsa, durante una conferenza stampa è stata ricordata la figura di padre Paolo Dall’Oglio. Il prefetto del Dicastero per la Comunicazione, Paolo Ruffini: “Chi ci ha sottratto temporaneamente la presenza fisica di padre Paolo vorrebbe farci precipitare in una spirale di odio”

29/07/2020 · Lascia un commento

From the House of Fear to the House of Love

Henri Nouwen, in his writings, frequently asked this question: “How can we live inside a world marked by fear, hatred, and violence and not be destroyed by it?”

29/07/2020 · Lascia un commento

XVIII Domenica del Tempo Ordinario (A) Lectio

Questo episodio è talmente importante da essere riportato da tutti e quattro gli evangelisti. Questa narrazione rimanda alla prima tentazione di Gesù nel deserto, quando il satana gli propose di cambiare le pietre in pane per sfamarsi (Mt 4,3-4). Gesù farà del pane un dono per sfamare gli altri.

29/07/2020 · Lascia un commento

XVIII Domenica del Tempo Ordinario (A) Commento

Abbiamo fame, tanta. Possiamo interpretare la nostra vita come una ricerca di sazietà: affetti, soddisfazioni, gioie… tutto quello che facciamo, a pensarci bene, serve a colmare quella fame profonda, assoluta, che alberga nei nostri cuori.

28/07/2020 · Lascia un commento

Amazzonia sulla soglia di «un punto di non ritorno»

L’attuale crisi socio-ambientale che sta attraversando la regione amazzonica è sulla soglia di «un punto di non ritorno». Una serie di pratiche predatorie basate sull’idea che le risorse siano inesauribili e che la foresta non abbia alcun valore stanno conducendo lentamente alla morte il più grande polmone verde della terra

28/07/2020 · Lascia un commento

Pandemia e rinascita della vita

Il secondo documento della Pontificia accademia per la vita chiede un coraggioso sforzo per salvaguardare la salute dell’humana communitas.

28/07/2020 · Lascia un commento

Suor Ruth, la Madre Teresa dei dimenticati del Pakistan

La storia di questa suora morta di Covid-19 per non aver voluto lasciare soli i suoi ragazzi disabili, anche loro infettati dal virus, ha segnato in 50 anni la storia pakistana e di ogni persona che l’ha conosciuta. A lei andrà per volere del governo di Karachi il premio “Sitara-e-Imtiaz” (Civil Award)

27/07/2020 · Lascia un commento

“O naturalismo é a metafísica mais idiota, o pensamento mais estúpido da história e vai destruir a humanidade”

Se continuarmos como há três meses, existiremos mais duzentos anos e a humanidade acabará. Essa é a verdadeira urgência. Não é uma questão política; é uma questão ética – Markus Gabriel

27/07/2020 · Lascia un commento

«Non ce l’ha fatta»

Da un certo numero di anni circola un’espressione in precedenza poco immaginabile. Per annunciare il decesso di un malato grave o di una vittima di un incidente, si ricorre alla perifrasi «non ce l’ha fatta». Essa corona, con rammarico, quanto era stato comunicato nei giorni precedenti, dicendo «sta lottando…».

27/07/2020 · Lascia un commento

When What Is Precious Is Taken from You

Perhaps the reality that is hardest of all to accept in life is the unalterable fact that everything that is precious to us will, in some way, eventually be taken away.

27/07/2020 · Lascia un commento

Vangelo di MATTEO (Cap. 13-14) Fausti (5)

Con le parabole illustra l’enigma della storia sua e nostra, che presenta un duplice scandalo. Primo: il male sembra bene e riesce bene, mentre il bene sembra male e riesce male; addirittura il male vince e il buono perde. Secondo: il bene, anche quando c’è, è sempre frammisto al suo contrario.

26/07/2020 · Lascia un commento

Lectio sul Profeta GEREMIA – Carrarini (1)

La sua predicazione copre un arco di tempo di 40 anni. Molti vedono in questo un riferimento esplicito degli estensori alla figura di Mosè che guida il popolo nel deserto. Il profeta Geremia è il nuovo Mosè mandato da Dio a guidare gli ebrei nel difficile periodo che precede l’esilio.

26/07/2020 · Lascia un commento

Lectio sul Libro del Profeta Geremia – Introduzione

La “voce profetica di Geremia” è una delle figure più significative di tutta la storia della religiosità. Il termine “voce” indica qualcosa di umano, di udibile, mentre l’aggettivo “profetica” allude al fatto che pronuncia parole di Dio, minacciose o consolatorie, tese comunque a convertire i cuori degli uomini a convertire la città.

26/07/2020 · Lascia un commento

Commento al Vangelo della XVII Settimana del Tempo Ordinario

Non è magica la presenza di Dio, non è scontata, evidente, obbligata. Cresciamo nella pazienza, allora: verso noi stessi perché fatichiamo ad essere ciò che vorremmo, anche agli occhi di Dio. E verso la Chiesa: perché non sempre realizza ed esprime il Regno, diventando un albero che non porta frutti.

26/07/2020 · Lascia un commento

  • 469.802 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 883 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie