COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Paesi islamici, estremisti in calo di consensi

Paesi islamici, estremisti in calo di consensi

Paesi islamici, estremisti in calo di consensiDal Medio Oriente all’Asia meridionale, negli Stati a maggioranza islamica cresce il timore dei fondamentalismi. Lo rivela uno studio del Pew Research Center, autorevole centro studi americano, rilanciato dall’agenzia Asianews. La ricerca è il risultato di 14.200 interviste condotte in 14 paesi tra l’11 aprile e il 25 maggio scorso. Prima dei recenti avvenimenti in Iraq.

La ricerca mostra che gruppi come Boko Haram e al-Qaeda ma anche Hamas e Hezbollah sono in calo di consensi. Lo stesso vale per gli attacchi suicidi contro i civili. Così in Libano il 92% degli intervistati dichiara di essere spaventato dall’estremismo islamico. Il dato è superiore di 11 punti rispetto a quello dello scorso anno e non cambia tra sunniti, sciiti e cristiani.

Preoccupazione crescente anche in Giordania e Turchia. Tra i giordani il 62% si dice preoccupato per l’estremismo: 13 punti in più rispetto al 2012. Identica tendenza tra i turchi, dove la preoccupazione è cresciuta del 18% rispetto a due anni fa.

Fuori dal Medio Oriente, “forti maggioranze in Bangladesh (69%), Pakistan (66%) e Malesia (63%) sono preoccupate dall’estremismo islamico”. In controtendenza l’Indonesia, dove solo quattro su dieci (39%) sono di quest’opinione.

Quanto all’atteggiamento nei confronti dei gruppi islamisti, una larga maggioranza dei nigeriani (79%) è contro Boko Haram, mentre il 59% dei pachistani afferma di non aver perso l’affetto per i talebani.

Tra i palestinesi solo poco più della metà (53%) ha un’opinione positiva di Hamas, percentuale che sale al 63% nella Striscia di Gaza. Solo il 46% dei palestinesi giustifica gli attacchi suicidi contro i civili: un calo drastico rispetto al 70% del 2007.

http://www.avvenire.it

2 luglio 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 03/07/2014 da in Attualità sociale, ITALIANO con tag , .

  • 384.829 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 812 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: