COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Nell’evangelizzazione mai arrendersi

Nell’evangelizzazione mai arrendersi,
a costo di provarci per secoli.

Come i Gesuiti in Zimbabwe

GESUITI IN ZIMBABWEQuattro anni dopo la morte di Sant’Ignazio la Compagnia di Gesù fece il primo tentativo di penetrare all’interno dell’Africa Meridionale. Il gesuita portoghese Padre Gonzalo de Silveira nel 1560 raggiunse la corte del più potente sovrano nel nord di quello che è l’attuale Zimbabwe. In pochi mesi battezzò il re, ma intrighi di corte portarono alla morte del p. Silveira e alla chiusura della missione.

Dopo la ricostituzione nel XIX secolo la Compagnia raccolse nuovamente la sfida e nel 1879 undici gesuiti, sei sacerdoti e cinque fratelli provenienti da cinque Paesi, con un carro tirato da buoi partirono da Grahamstown sulla costa meridionale del continente alla velocità di 17 miglia al giorno. In occasione delle celebrazioni per la ricostituzione, la Provincia dello Zimbabwe ricorda questi undici confratelli che incontrarono enormi ostacoli.

Anche questo tentativo naufragò ma gettò le basi per un terzo tentativo che nel 1890 fu coronato dal successo. Erano: p. Henry Depelchin, Superiore (Belgio), p. Charles Croonenberghs (Belgio), Fratel Francis de Sadeleer (Belgio), Fratel Louis de Vylder (Belgio), p. Salvatore Blanca (Italia), Fratel Pietro Paravicini (Italia), p. Charles Fuchs (Germania), p. Anthony Teroerde (Germania), Fratel Joseph Hedley (Inghilterra), p. Augustus Law (Inghilterra) e Fratel Theodore Nigg (Lichtenstein). Sono i fondatori della moderna Provincia dello Zimbabwe, che conta oggi 118 membri.

http://www.iltimone.org

da http://gesuitinews.it/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31/07/2014 da in ITALIANO, Vocazione e Missione con tag .

  • 327.081 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 734 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: