COMBONIANUM – Formazione e Missione

— Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA — Uno sguardo missionario sul mondo e sulla Chiesa — MISSIONARY ONGOING FORMATION — A missionary look on the world and the Church

Per Strasburgo l’aborto è un “diritto”


europarlamento


Per l’Unione europea l’aborto dovrebbe essere riconosciuto dai Paesi membri come «diritto» della donna. Lo stabilisce il «Rapporto sull’eguaglianza tra donne e uomini nella Ue», presentato dall’eurodeputato socialista belga Marc Tarabella, votato dall’aula di Strasburgo dopo settimane di serrato confronto dentro e fuori la sede dell’istituzione rappresentativa. Con 441 voti a favore, 205 contrari e 52 astenuti il Parlamento europeo ha approvato la relazione del Comitato sui diritti della donna e l’eguaglianza di genere.

Il Rapporto Tarabella sancisce alcuni principi indiscutibili, come la necessità di colmare il divario nei salari e nelle pensioni, l’accesso delle donne a posizioni decisionali negli ambiti economico e politico, la prevenzione degli effetti della crisi più marcati tra le donne, il miglioramento dell’equilibrio tra vita familiare e lavorativa, le regole sui congedi, la lotta alla violenza sulle donne, ma include anche un contestatissimo paragrafo sul «diritto alla salute sessuale e riproduttiva, compresi la contraccezione e l’aborto» che ha spaccato l’emiciclo sostanzialmente tra popolari e socialisti, con alcune eccezioni.

In pratica il testo approvato a Strasburgo giudica che l’accesso all’aborto e alla contraccezione dovrebbe essere agevolato, trattandosi di un «diritto». Il tentativo di stralciare il controverso passaggio dal Rapporto – per il resto condiviso da tutti – è stato respinto, ma in compenso il gruppo dei Popolari è riuscito a far approvare un emendamento nel quale si ricorda che la legislazione in materia di generazione umana e di aborto è di competenza dei singoli Stati.

Un emendamento approvato anche da Silvia Costa (Pd), presidente della Commissione Cultura del Parlamento. «Con questo emendamento che ribadisce che sanità e diritti sessuali e riproduttivi sono competenza nazionale – spiega l’eurodeputato democratico – ho votato a favore della Tarabella».

Di tutt’altro avviso Luigi Morgano, un altro esponente cattolico del Partito democratico, fortemente critico col Rapporto, che in Aula ha reso noto di essersi astenuto nella votazione finale. Contrari esponenti del Ppe come Antonio Tajani ed Elisabetta Gardini. Per fermare la relazione Tarabella si era mobilitata la rete europea di associazioni nazionali per la vita e la famiglia, che in poche settimane aveva raccolto online 170.950 adesioni a una petizione fortemente critica nei confronti del testo.

Ma non è finita qui: giovedì 12 marzo andrà al voto un altro testo contestato, che reca la firma di Pier Antonio Panzeri (Pd) e che sotto il titolo di «Rapporto annuale sui diritti umani e la democrazia nel mondo 2013 e la politica Ue in materia» include la condanna del referendum in Croazia per limitare all’unione uomo-donna il matrimonio, e un nuovo esplicito riconoscimento del “diritto all’aborto”.

Francesco Ognibene

Avvenire 10 marzo 2015

 

Annunci

2 commenti su “Per Strasburgo l’aborto è un “diritto”

  1. L’ unico che vale é la , e con tutte le sue conseguenze, e quindi senza la Fede,…., no si puó piu capire.

    Mi piace

  2. Luca Zacchi
    11/03/2015

    L’ha ribloggato su Luca Zacchi, energia in relazione.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 10/03/2015 da in Attualità sociale, ITALIANO con tag , , , , , .

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 481 follower

Follow COMBONIANUM – Formazione e Missione on WordPress.com
marzo: 2015
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

  • 207.394 visite

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Tag

1-2 Samuele Africa Afrique Ambiente Amore Ano B Anthony Bloom Arabia Saudita Arte sacra Bibbia Bible Biblia Boko Haram Book of Genesis Cardinal Newman Carême Chiamate in attesa Chiesa China Chrétiens persécutés Cina Contemplazione Cristianos perseguidos Cuaresma Curia romana Dal rigattiere di parole Dialogo Diritti umani Economia Enzo Bianchi Eucaristia Europa Famiglia Família Fede France Gabrielle Bossis Genesi Gianfranco Ravasi Giovani Giubileo Gregory of Narek Guerra Guglielmo di Saint-Thierry Gênesis Henri Nouwen Iglesia India ISIS Islam Italia Jacob José Tolentino Mendonça Kenya La bisaccia del mendicante La Cuaresma con Maurice Zundel La preghiera giorno dopo giorno Laudato si' Le Carême avec Maurice Zundel Lectio Lent LENT with Gregory of Narek Libro del Génesis Magnificat Martin Lutero martiri Matrimonio Maurice Zundel Migranti Misericordia Mission Missione Natale Natale (C) Nigeria P. Cantalamessa Pace Padri del Deserto Pakistan Paolo VI Papa Francesco Papa Francisco Pape François Pedofilia Perdono Persecuted Christians Persecution of Christians Persecuzione dei cristiani Pittura Politica Pope Francis Poveri Povertà Prayers Profughi Quaresima (C) Quaresima con i Padri del Deserto Quaresma Quaresma com Henri Nouwen Raniero Cantalamessa RDC Regola di Vita Rifugiati Silvano Fausti Simone Weil Sinodo Siria Sud Sudan Terrorismo Terrorismo islamico Testimonianza Testimonianze Thomas Merton Tolentino Mendonça Turchia Uganda Vatican Vaticano Venerdì Santo Virgin Mary

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: