COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

24 ore per il Signore.

Quaresima 2015,
le “24 ore per il Signore”, nei giorni 13-14 marzo.
Nelle diocesi di tutto il mondo chiese aperte ai penitenti.

24 ore per il Signore

Dopo il successo dell’anno scorso, torna «24 ore per il Signore», che a Roma e in moltissime diocesi del mondo, offrirà ai fedeli la possibilità di confessarsi anche durante la notte tra venerdì 13 e sabato 14 marzo. L’epicentro dell’iniziativa, promossa dal Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, sarà la Basilica di San Pietro, dove il Papa presiederà la celebrazione penitenziale, durante la quale saranno a disposizione dei penitenti 60 confessori. Dalle 20 in poi, in alcuni casi anche per tutta la notte, alcune chiese resteranno aperte nel centro di Roma per l’adorazione eucaristica e l’amministrazione del sacramento della Riconciliazione.

Tra le altre Sant’Agnese in Agone a piazza Navona, Santa Maria in Trastevere, la chiesa delle Sacre Stimmate di San Francesco a largo di Torre Argentina e San Luigi dei Francesi a due passi dal Senato. Le «24 per il Signore» saranno naturalmente celebrate anche in molte altre diocesi del mondo. Al Pontificio Consiglio coordinatore continuano ad arrivare le adesioni dall’America Latina all’Asia, passando per Stati Uniti ed Europa, che vengono puntualmente segnalate sul sito internet http://www.novaevangelizatio.va. Le «24 ore» giungeranno fino ai primi vespri della IV domenica di quaresima (sabato prossimo).

A Roma sarà l’arcivescovo Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, a concludere la celebrazione, a partire dalle 17 di sabato 14, in Santo Spirito in Sassia. A disposizione dei fedeli anche un sussidio pastorale.

Avvenire 11 marzo 2015

– 24 ore per il Signore –

Non trascuriamo la forza della preghiera di tanti! L’iniziativa 24 ore per il Signore, che auspico si celebri in tutta la Chiesa, anche a livello diocesano, nei giorni 13 e 14 marzo, vuole dare espressione a questa necessità della preghiera.” (Dal Messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2015)

DIO RICCO DI MISERICORDIA

Dopo il successo dell’iniziativa nel 2014, il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione propone anche per la Quaresima 2015 le 24 ore per il Signore, nei giorni 13-14 marzo.

Dio ricco di misericordia (Ef 2,4) è il tema che guiderà la riflessione nel 2015.Papa Francesco presiederà la liturgia penitenziale a San Pietro, mettendo così il sacramento della riconciliazione al centro del cammino della nuova evangelizzazione in tutta la Chiesa.

PARTECIPA

Il Papa stesso invita tutte le diocesi a partecipare. Sarebbe dunque importante prevedere un’apertura straordinaria delle chiese nei giorni 13 e 14 marzo, secondo le possibilità e le necessità delle singole Chiese locali, offrendo la possibilità delle Confessioni e dell’Adorazione eucaristica. La giornata potrebbe concludersi con la celebrazione della Santa Messa festiva del sabato pomeriggio.

Programma per la Diocesi di Roma

Venerdì 13 marzo

  • Ore 17.00 – Liturgia penitenziale nella Basilica di San Pietro* presieduta da Papa Francesco.
  • Dalle 20.00 in poi, chiese aperte nel centro di Roma per l’adorazione eucaristica e le confessioni. Numerosi sacerdoti in alcune chiese nel cuore della città garantiranno l’accoglienza sia a chi vorrà venire appositamente sia a chi sarà disposto a cambiare il programma della propria serata seguendo l’invito a entrare in chiesa che i giovani di alcuni movimenti porteranno per le strade ai loro coetanei. Le chiese che saranno aperte durante la notte:
    • Sant’Agnese in Agone (piazza Navona)
    • Santa Maria in Trastevere
    • Chiesa delle Sacre Stimmate di San Francesco (largo di Torre Argentina)

Sabato 14 marzo

  • Dalle 10.00 alle 16.00 – Confessioni e Adorazione eucaristica nella chiesa di Sant’Agnese in Agone
  • Ore 17.00 – Celebrazione conclusiva di ringraziamento con i primi vespri della IV domenica di Quaresima presso la chiesa di Santo Spirito in Sassia, presieduta da Mons. Rino Fisichella.

 

Annunci

Un commento su “24 ore per il Signore.

  1. Tutta una bella iniziativa del Papa FRANCESCO, e speriamo che porti del ftutti abbondanti per tutta la Chiesa e per il mondo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12/03/2015 da in Fede e Spiritualità, ITALIANO con tag .

  • 311.362 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 708 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: