COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Una Bibbia delle dimensioni di un granello di sabbia.

Una Bibbia delle dimensioni di un granello di sabbia.

Una Bibbia delle dimensioni di un granello di sabbia

Per celebrare il suo 50° anniversario, il museo di Israele a Gerusalemme espone la “nanoBibbia”, la versione dell’Antico Testamento più piccola al mondo.

Avrà senz’altro molti ammiratori, ma la “nanoBibbia” non si lascia vedere facilmente: misura 0,04 millimetri, le dimensioni di un (piccolo) granello di sabbia.

La sua minuscola superficie contiene tuttavia i 24 libri dell’Antico Testamento scritti in ebraico, ovvero 1,2 milioni di caratteri. Per leggerla servirebbe un microscopio che aumentasse di 10.000 volte.

Registrata nell’oro

Malgrado le apparenze, la “nanoBibbia” non ha nulla a che vedere con una mini-memoria USB o con qualsiasi oggetto che contenga dati numerici. Il testo sacro è registrato su un chip di silicio ricoperto d’oro.

Adolfo Roitman, conservatore del Santuario del Libro, ha spiegato in un’intervista alla BBC che la “nanoBibbia” è l’applicazione di una nanotecnologia a un metodo millenario.

“Questo pezzo è stato prodotto usando un fascio di ioni che ha registrato nel chip di silicio tutte le lettere. È la stessa tecnica usata dai nostri antenati, ma anziché lo scalpello è stato usato un fascio di ioni”.

Secondo l’esperto, il pezzo trova il proprio posto accanto ai Rotoli del Mar Morto e al Codice di Aleppo, altri pezzi prestigiosi del museo.

Una Bibbia (molto) portatile

Questa presentazione insolita e tecnologica della Bibbia costituisce una pubblicità inestimabile per l’impresa Jerusalem Nano Bible, che ha elaborato per due anni il suo minuscolo libro santo, che ora vuole mettere in commercio.

L’opera esiste anche in una versione che include il Nuovo Testamento per i cristiani, e si può montare su gioielli come ciondoli, orologi, bracciali…, “permettendo così ai credenti di tenere con sé tutte le parole di Dio ovunque vadano”, ha spiegato l’impresa.

Sylvain Dorient

08.05.2015

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

sources: ALETEIA

 

Un commento su “Una Bibbia delle dimensioni di un granello di sabbia.

  1. giuma56
    09/05/2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 08/05/2015 da in Attualità sociale con tag , .

  • 504.981 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 913 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: