COMBONIANUM – Formazione e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Calais, ecco la chiesa dei “disperati” dell’Eurotunnel.

Miseria e dignità. Disperazione e speranza. È l’immagine della chiesa costruita nella baraccopoli dei migranti che a Calais aspettano di infilarsi nell’Eurotunnel per passare la Manica. Magari aggrappati a un camion o a un treno ad alta velocità.

Il premier britannico David Cameron li ha definiti uno “sciame” che minaccia il Regno Unito. I volontari francesi chiamano questo posto “la giungla” e parlano di vergogna per l’Europa, perché sembra di stare in una favela o in una township nel Sud del mondo.

Eppure, in questo apparente deserto di umanità, c’è un luogo dove la dignità trova casa. Costruita da etiopi ed eritrei, una chiesa bianca, alta, con una grande croce sulla facciata. I materiali sono quelli del posto: teloni di plastica per le pareti, bastoni di legno per la struttura portante, lamiere per il tetto. Il pavimento è in teli di stoffa di ogni colore.

Pulizia, ordine, decoro. Sulla parete di fondo, attaccate con nastro adesivo, ci sono le immagini del Sacro Cuore e della Madonna col Bambino. Una piccola folla di fedeli, tra cui molte donne a capo coperto, prega composta. Non si fatica a immaginare quale grazia implori.

Avvenire 5 agosto 2015

Annunci

Un commento su “Calais, ecco la chiesa dei “disperati” dell’Eurotunnel.

  1. Lo último que se puede perder es siempre LA ESPERANZA!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 06/08/2015 da in Attualità sociale, ITALIANO con tag , , , , .

  • 304.785 visite
Follow COMBONIANUM – Formazione e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 697 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: