COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Il cardinale Tong: fermate la rimozione delle croci.

Il cardinale Tong - fermate la rimozione delle croci.

Il cardinale John Tong, vescovo di Hong Kong, ha diffuso ieri un appello urgente contro la demolizione delle croci nella provincia del Zhejiang, che ha già colpito più di 1.000 chiese cattoliche e protestanti. Nell’appello, pubblicato dall’agenzia AsiaNews e rilanciato da Radio Vaticana, il porporato domanda al governo cinese di fermare le “azioni illegali”, anche in virtù del fatto che molti degli edifici distrutti erano stati edificati con il permesso del governo.

La campagna contro le croci e i luoghi di culto cristiani è stata lanciata all’inizio dello scorso anno, da quando cioè Xia Baolong, segretario del Partito del Zhejiang, ha notato che guardando lo skyline di Wenzhou (Zhejiang), una delle metropoli della provincia, si vedono “troppe croci”. I fedeli sospettano però che il vero motivo sia quello di ridurre l’impatto e l’influenza delle comunità cristiane, ufficiali e sotterranee, nella società cinese che sta registrando un aumento vertiginoso delle conversioni.

L’ondata iconoclasta sta suscitando la resistenza fra i fedeli, i sacerdoti e i vescovi. Diverse persone sono state arrestate. La propaganda contro la distruzione dei simboli cristiani si sta diffondendo anche all’estero e il cardinale Tong ha domandato ai fedeli di Hong Kong di pregare e digiunare per la libertà religiosa in Cina, condividendo “le sofferenze dei fratelli e sorelle del Zhejiang”. L’invito alla preghiera arriva a seguito della richiesta del vescovo ufficiale di Wenzhou, Vincent Zhu Weifang e dei suoi sacerdoti, che hanno proposto rosari e digiuni per la protezione della fede e delle croci.

Avvenire 14 agosto 2015

Annunci

Un commento su “Il cardinale Tong: fermate la rimozione delle croci.

  1. Cuando uno tiene que defenderse prohibiendo,….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14/08/2015 da in Attualità ecclesiale, ITALIANO con tag , , , , .

  • 327.381 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 734 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: