COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Via Lattea, rimisurata la nostra galassia: è più grande


La Via Lattea è più grande e dinamica di quanto si sia pensato finora. È infatti più veloce, estesa e massiccia, tanto da non sfigurare vicino alla gigantesca galassia di Andromeda.


Via Lattea, rimisurata la nostra galassia.jpg

A tracciare pennellate più precise al ritratto della Via Lattea è lo studio guidato da Ye Xu, dell’Accademia cinese delle Scienze, cui ha partecipato Luca Moscadelli, dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), e pubblicato sulla rivista Science Advances.

Grazie alle osservazioni delle onde radio fatte con una rete di 10 radiotelescopi dislocati negli Stati Uniti, il Very Long Baseline Array (VLBA), i contorni della nostra galassia diventano più nitidi. Studiare la sua struttura e caratteristiche è infatti sempre stato difficile per gli astronomi, poiché ci troviamo al suo interno.

Per superare queste limitazioni, i ricercatori hanno usato le osservazioni nelle onde radio, combinando i dati di più telescopi, per ricavare immagini ad altissima risoluzione. In questo modo hanno visto che la massa della Via Lattea è più grande di un terzo di quanto stimato, e si avvicina molto a quella della galassia di Andromeda, la maggiore tra le 70 galassie che, insieme alla nostra, costituiscono il Gruppo Locale.

“La Via Lattea non dovrebbe più essere considerata la sorella minore, ma la gemella di Andromeda”, commenta Moscadelli. Inoltre sono stati rilevati cinque segmenti di bracci a spirale: Scudo, Sagittario, Locale, Perseo ed Esterno.

Quello in cui si trova il Sistema Solare, il braccio Locale, ha estensione, forma e tasso di formazione stellare simili a quelli dei bracci a spirale più vicini a noi, Sagittario e Perseo.

Lo studio è infine riuscito a fare una migliore stima della distanza del Sole dal centro della galassia, fissata ora a 27.200 anni luce, e della velocità di rotazione galattica alla distanza del nostro sistema planetario: 240 chilometri al secondo, il 10% in più di quanto finora pensato. “Questa nuova stima avrà una profonda rilevanza per le misure astrofisiche”, sottolinea Moscadelli.

Avvenire 28 settembre 2016


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 03/10/2016 da in Attualità sociale, ITALIANO con tag , .

  • 678.951 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 774 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: