COMBONIANUM – Formazione Permanente

UNO SGUARDO MISSIONARIO SUL MONDO E LA CHIESA Missionari Comboniani – Formazione Permanente – Comboni Missionaries – Ongoing Formation

Lo spagnolo Ladaria è il nuovo Prefetto della Congregazione per la Fede

Il gesuita, segretario dell’ex Sant’Uffizio dal 2008, succede al cardinale Müller. Dal 2016 è presidente della Commissione di studio sul Diaconato femminile

vat.jpg

Monsignor Luis Ladaria Ferrer, nuovo prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede

Gesuita, spagnolo, conosciuto dai più come una persona affabile ma ferma nelle sue posizioni, di orientamento “conservatore”, è monsignor Luis Ladaria Ferrer il nuovo prefetto della Congregazione per la Dottrina della fede, dove dal 2008 svolge il ruolo di segretario per volontà di Benedetto XVI. Una successione naturale, dunque, al 69enne cardinale bavarese Gerhard Ludwig Müller, che domani 2 luglio conclude il suo primo quinquennio alla guida dell’ex Sant’Uffizio.

La comunicazione ufficiale della nomina del prelato spagnolo doveva infatti essere resa nota lunedì 3 luglio, ma è stata confermata oggi con un bollettino delle 12 della Sala Stampa vaticana, probabilmente per le anticipazioni circolate già ieri sera sul web circa il mancato rinnovo di Müller come vertice dell’ex Sant’Uffizio.

Nella Congregazione che si occupa di salvaguardare l’ortodossia cristiana monsignor Ladaria vi lavora dunque da circa un decennio, dopo aver preso il posto del cardinale salesiano Angelo Amato, promosso da Ratzinger a prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi. Figura molto riservata e poco mediatica, rimasta sempre dietro la scrivania che fu pure del cardinale Bertone, il prelato era stato nominato da Papa Francesco il 2 agosto 2016 presidente della Commissione che deve studiare la delicata questione del Diaconato delle donne.

Nato a Manacor, la seconda città, dopo Palma, dell’isola di Maiorca nelle Baleari, il 19 aprile 1944, Ladaria è laureato presso l’Università di Madrid nel 1966, anno in cui entra a far parte della Compagnia di Gesù. Come raccontava egli stesso in una vecchia intervista al mensile 30Giorni: «Studiavo Legge ma mi rendevo conto che non era quello che desideravo. Volevo diventare sacerdote e la Compagnia di Gesù, che avevo conosciuto, mi piaceva. E quindi è stato un cammino aperto davanti a me che ho intrapreso quasi con naturalezza».

Compie gli studi di Filosofia e Teologia presso l’Università Pontificia Comillas e la Philosophisch-Theologische Hochschule Sankt Georgen, mentre nel mondo imperversano le rivoluzioni giovanili del ’68. «Fu un anno turbolento anche in Spagna. Ma io emisi i voti tranquillamente, senza badare troppo a quelle turbolenze. Mi piaceva studiare e studiavo», spiegava nel medesimo colloquio.

Nel 1973, Ladaria riceve l’ordinazione sacerdotale; due anni dopo consegue il dottorato in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma, dove diventa nell’84 ordinario di Teologia dogmatica alla Facoltà di Teologia e vice-rettore dal 1986 al 1994. «La Gregoriana – ricorda – mi ha insegnato a vivere in un ambiente internazionale, con studenti provenienti da oltre cento Paesi, di diverse lingue, razze e culture. Tutte accomunate dall’amore allo studio, ma soprattutto al Signore e alla Sua Chiesa». E gli studenti ancora conservano un felice ricordo del professore Ladaria, delle sue lezioni, del suo metodo, degli esami in Teologia.

Il suo primo ingresso nella Congregazione per la Dottrina della Fede risale al 1995 quando Giovanni Paolo II lo nomina consultore; nel 2004 assume invece l’incarico di segretario generale della Commissione Teologica Internazionale della quale era membro dal ’92 e di cui rammenta «con piacere le approfondite discussioni che si facevano sul tema dei rapporti tra cristianesimo e le altre religioni. Gli interventi del cardinale Ratzinger erano sempre molto precisi e profondi e la discussione era sempre di alto livello. Il lavoro di questa Commissione è molto interessante sia per i temi trattati, sempre di grande importanza, sia per il respiro internazionale, e cattolico, che vi si respira».

È del luglio 2008 la nomina come segretario della Congregazione chiamata un tempo “La Suprema”; nello stesso mese viene eletto arcivescovo titolare di Tibica. Nel 2016 Bergoglio lo pone a capo della Commissione sul Diaconato delle donne; commissione di cui il prelato ha sempre tenuto a precisare gli obiettivi: «Uno studio oggettivo, non per arrivare ad una decisione, ma per studiare come stavano le cose nei primi tempi della Chiesa», diceva a caldo della nomina. «Si vuole dare al Santo Padre solo alcuni elementi di giudizio e niente più. Una riflessione serena senza pressioni e senza l’impellenza di arrivare ad una decisione in tempi brevi».

salvatore cernuzio
vaticaninsider 1-7-2017
città del vaticano


 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 03/07/2017 da in Attualità religiosa, ITALIANO con tag , .

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.341 follower

Follow COMBONIANUM – Formazione Permanente on WordPress.com
luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

  • 131,018 visite

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Tag

Aborto Advent Advento Africa Alegria Ambiente America Amor Amore Amoris laetitia Anthony Bloom Arabia Saudita Arte Arte cristiana Arte sacra Asia Bibi Ateismo Avent Avvento Bellezza Benedetto XVI Bibbia Bible Biblia Boko Haram Book of Genesis Bruno Forte Capitalismo Cardinal Newman Carême Chiamate in attesa Chiesa China Chrétiens persécutés Church Cibo Cina Cinema Confessione Contemplazione Cristianesimo Cristiani perseguitati Cristianos perseguidos Cristãos perseguidos Cuaresma Cuba Cultura Curia romana Daesh Dialogo Dialogo Interreligioso Dialogue Dio Diritti umani Domenica del Tempo ordinario (A) Domenica del Tempo Ordinario (C) Domenica Tempo ordinario (C) Donna Ecologia Economia Ecumenismo Enciclica Enzo Bianchi Epifania Estados Unidos Eucaristia Europa Evangelizzazione Fame Famiglia Famille Family Família Fede Fondamentalismo France Gabrielle Bossis Genesi Gianfranco Ravasi Giovani Giovedì Santo Giubileo Gregory of Narek Guerra Guglielmo di Saint-Thierry Gênesis Henri Nouwen Iglesia India Iraq ISIS Islam Jacob José Tolentino Mendonça Kenya La bisaccia del mendicante La Cuaresma con Maurice Zundel La Madonna nell’arte La preghiera giorno dopo giorno Laudato si' Le Carême avec Maurice Zundel Lectio Lectio della Domenica - A Lectio Divina Lent LENT with Gregory of Narek Le prediche di Spoleto Libia Libro del Génesis Libro della Genesi Litany of Loreto Litany of Mary Livre de la Genèse Livro do Gênesis Madonna Magnificat Maria Martin Lutero martiri Matrimonio Maurice Zundel Medio Oriente Migranti Misericordia Mission Missione Morte México Natale Navidad Nigeria Noël October Oración Oração Pace Padre Cantalamessa Padre nostro Padri del Deserto Paix Pakistan Papa Francesco Papa Francisco Pape François Paraguay Paul VI Paz Pedofilia Perdono Persecuted Christians Persecution of Christians Persecuzione anti-cristiani Persecuzione dei cristiani Pittura Pobres Pobreza Politica Pope Francis Poveri Povertà Prayers Preghiera Profughi Quaresima Quaresima con i Padri del Deserto Quaresma Quaresma com Henri Nouwen Radcliffe Raniero Cantalamessa Rifugiati Rosary Sacramento della Misericordia Santità Scienza Sconfinamenti della Missione Settimana del Tempo Ordinario Silvano Fausti Simone Weil Sinodo Siria Solidarietà Spiritualità Stati Uniti Sud Sudan Synod Terrorismo Terrorismo islamico Testimoni Testimonianza Thomas Merton Tolentino Mendonça Turchia Uganda Vatican Vaticano Venerdì Santo Viaggio apostolico Violenza Virgin Mary Von Balthasar
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: