COMBONIANUM – Formazione e Missione

— Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA — Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa — Blog of MISSIONARY ONGOING FORMATION — A missionary look on the life of the world and the church

Paolo VI: Se tu vuoi la Pace, difendi la vita

Se è lecito ricorrere ad un’immagine per meglio raffigurare il concetto della Pace, come ora da noi considerata, la rappresenteremo, non come una roccia stabile fra le onde di quell’oceano tempestoso ch’è la storia del mondo, ma come una nave galleggiante, la quale ha bisogno per evitare il naufragio di tante condizioni e di tanti sforzi, tra cui la guida d’un pilota, e l’azione estremamente abile ed impegnata d’un equipaggio.

Annunci
31/12/2017 · Lascia un commento

1º gennaio: Benedire, custodire, conservare nel cuore

E se ci facessimo anche questo augurio per l’anno nuovo: di parlare un po’ di meno, di agitarci un po’ di meno, di sdottorare un po’ di meno e di pensare un po’ di più, di meditare un po’ di più, di leggere un po’ di più i segni dei tempi nuovi, i segni di Dio, nella storia?

31/12/2017 · Lascia un commento

Nuovo anno: Ogni mio desiderio sta davanti a te

Se non vuoi interrompere di pregare, non cessare di desiderare. Il tuo desiderio è continuo, continua è la tua voce. Tacerai, se smetterai di amare. Tacquero coloro dei quali fu detto: «Per il dilagare dell`iniquità, l`amore di molti si raffredderà» (Mt 24, 12). La freddezza dell`amore è il silenzio del cuore, l`ardore dell`amore è il grido del cuore. Se resta sempre vivo l`amore, tu gridi sempre; se gridi sempre, desideri sempre; se desideri, hai il pensiero volto alla pace.

31/12/2017 · Lascia un commento

Paolo VI: La nostra parola è semplice ed unica: Venite! Sì, Fratelli, venite!

A tutti, noi lanciamo come un grido di richiamo, questo invito del cuore: Venite! La parola risuona in questa basilica; ma essa è rivolta a tutti i Fedeli, a tutta la Chiesa qua convergente dai quattro punti cardinali della terra; venite! come «un Cuor solo ed un’anima sola» (Act. 4, 32) a celebrare insieme il Natale di Cristo ed a compiere insieme il Giubileo del rinnovamento e della riconciliazione, nel prodigio e nel gaudio di quella unità di fede e di amore, che il Signore ci lasciò suo comandamento e suo retaggio: venite!

31/12/2017 · Lascia un commento

Iniziativa della Congregazione per il clero. Omelie in rete

Si chiama “Clerus-App” la nuova applicazione preparata dalla Congregazione per il clero in collaborazione con la Segreteria per la comunicazione. Si tratta di un agile strumento dedicato alle omelie domenicali. … Continua a leggere

30/12/2017 · Lascia un commento

Costa Rica: Pura vida

Originally posted on wanderlust-connection.com:
DA TUTTI DEFINITA LA NAZIONE PIU’ FELICE DEL MONDO E DA ME RIBATTEZZATA LA NAZIONE CON GLI ANIMALI PIU’ FORTUNATI DEL PIANETA ? L’altro giorno…

30/12/2017 · Lascia un commento

Paolo VI: Egli è venuto per me!

Per me! Che nessuno pensi d’avere celebrato bene il Natale, se non s’è sentito investito e quasi folgorato da questa sempre nuova scoperta: Egli è venuto per me! La carità di Cristo mi colpisce e m’incalza (Cfr. 2 Cor. 5, 14); ciascuno deve dire e sentire in se stesso: io, io sono amato da Cristo!

30/12/2017 · Lascia un commento

Alce Nero, il leggendario capo Sioux, verso la beatificazione

Alce Nero”, il leggendario capo Sioux, sarà santo. Questo almeno l’impegno dei vescovi Usa che nella loro ultima conferenza a Baltimora hanno dato il via libera al processo di beatificazione il cui esito favorevole lo potrebbe portare all’onore degli altari: primo”pellerossa” dopo Kateri (Caterina) Tekakwitha (beatificata da San Giovanni Paolo II e proclamata santa da Benedetto XVI)

29/12/2017 · Lascia un commento

Messaggio per la Giornata della Pace 2018

[ AR  – DE  – EN  – ES  – FR  – IT  – PL  – PT ]
Tutti gli elementi di cui dispone la comunità internazionale indicano che le migrazioni globali continueranno a segnare il nostro futuro. Alcuni le considerano una minaccia. Io, invece, vi invito a guardarle con uno sguardo carico di fiducia, come opportunità per costruire un futuro di pace.

29/12/2017 · Lascia un commento

Paolo VI: Ogni uomo può dire: Cristo è venuto per me, proprio per me

A voi lo diciamo, perché vi consideriamo i rappresentanti del mondo del lavoro, anzi del mondo di chi ha fame e sete di giustizia, di chi è povero, di chi soffre, di chi piange, di chi spera, di chi crede e prega. A voi, a tutti, e specialmente a cotesto mondo avido di salvezza e di rinnovamento, noi annunziamo: «questo è il giorno che il Signore ha fatto: esultiamo e rallegriamoci» (Cfr. Ps. 117, 24). È il Natale!

29/12/2017 · Lascia un commento

Three ideas Pope Francis repeats every Christmas

Pope Francis made it clear from the beginning of his papacy how Christians must live during this special time for the Church

29/12/2017 · Lascia un commento

Venha o teu Anjo

Venha o teu Anjo tocar o peso da nossa vida e descobrir neste cerco o que ainda não vemos: a beleza completamente acesa Venha o teu Anjo dizer-nos que é … Continua a leggere

29/12/2017 · Lascia un commento

Palabra del Domingo de la Sagrada Familia (B)

En esta fiesta de la Sagrada Familia hay algo que los creyentes no deberíamos olvidar. Según Jesús, la familia no puede quedar reducida a quienes estamos unidos por lazos de sangre. Todos los humanos formamos «la familia de Dios». 
No podemos celebrar satisfechos la Navidad dentro de nuestro hogar mientras hay familias en el mundo que mueren de hambre.

28/12/2017 · Lascia un commento

O Pão do Domingo da Sagrada Familia (B)

Hoje, neste domingo, a Igreja nos convida a voltarmos nosso olhar para Jesus, Maria e José, a Sagrada Família de Nazaré. Olhando para eles, nos vemos. E o que podemos contemplar?

28/12/2017 · Lascia un commento

Méditation du Dimanche de la Sainte Famille (B)

La foi et la confiance, même dans les jours d’obscurité, telle est la caractéristique de la famille d’Abraham et de celle de Nazareth. Nos familles d’aujourd’hui, prises dans bien des turbulences souvent, sont tout autant provoquées à la foi et à la confiance.

28/12/2017 · Lascia un commento

Reflection for the Feast of the Holy Family (B)

There would have been tears, I think.  If Simeon had waited all those years for the Lord, if Anna were a widow and so advanced in age, they would have shed tears when the saw the Infant King, certainly when they were allowed to hold him.

28/12/2017 · Lascia un commento

Maria Santissima Madre di Dio – Commento

«Quando furono compiuti gli otto giorni prescritti per la circoncisione, al bambino fu messo nome Gesù, come era stato chiamato dall’angelo prima di essere concepito nel grembo della madre». In questo breve versetto, che costituisce la conclusione e il vertice del brano evangelico odierno, sono contenuti i tre fondamenti della festa che segna anche l’inizio dell’anno civile nelle terre dell’occidente. Cerchiamo dunque di addentrarci nella contemplazione di questo triplice mistero.

28/12/2017 · Lascia un commento

Maria Santissima Madre di Dio – Lectio

•Con il nuovo anno, ci sarà una nuova storia? L’e-vento è diventato l’av-venimento: il cielo si è fatto prossimo alla terra, il divino all’umano. Qualcuno ha realizzato “questo av-venimento”, ed è ricominciata la storia.

28/12/2017 · Lascia un commento

Domenica della Santa Famiglia (B) Commento

Tornarono quindi alla loro casa. E il Bambino cresceva e la grazia di Dio era su di lui. Tornarono alla santità, alla profezia e al magistero della famiglia, che vengono prima di quelli del tempio. Alla famiglia che è santa perché la vita e l’amore vi celebrano la loro festa, e ne fanno la più viva fessura e feritoia dell’infinito.

28/12/2017 · Lascia un commento

Domenica della Santa Famiglia (B) Lectio

Al v. 21 Luca, in parallelo con Giovanni, ma non senza un contrasto significativo, ha presentato la circoncisione del bambino che così veniva integrato nell’Alleanza che Dio aveva stipulato con Abramo (cfr. 1,59); al bambino hanno messo il nome “ Gesù “ che vuol dire “Dio salva”, come aveva ordinato l’angelo (1,31), in vista della sua condizione di “Salvatore” (2,11)

28/12/2017 · Lascia un commento

Paolo VI: Sono venuto fra voi per fare un Natale bello

Sono venuto, vi confiderò una cosa, anche per consolare me stesso, cioè per fare un Natale bello; voglio dire che anche il Papa deve fare un buon Natale e il mio Natale più bello è quando posso essere insieme a quelli che il Signore mi ha dato per fratelli e per figli.

28/12/2017 · Lascia un commento

Pope Francis: We see Jesus in the suffering children…

We see Jesus in the children of Africa, especially those who are suffering in South Sudan, Somalia, Burundi, Democratic Republic of Congo, Central African Republic and Nigeria.
We see Jesus in the children worldwide wherever peace and security are threatened by the danger of tensions and new conflicts.

28/12/2017 · Lascia un commento

Deus connosco

Deus connosco, a inteira humanidade surpreendes porque não existes na omnipotência do tirano, mas na promessa de um nascimento que vem. Acompanha-nos no nosso caminho para o amor, e assim … Continua a leggere

28/12/2017 · Lascia un commento

«La religieuse à la Vespa» dans la Légion d’honneur

 Profondément croyante, je suis profondément laïque dans mes orientations et mes engagements. Fille de l’Église de Jésus-Christ et sœur de chacun en humanité. En ce sens, j’adhère au projet de ma congrégation qui croit en cette laïcité (…). J’ai toujours voulu que le ciel soit sur la terre

27/12/2017 · Lascia un commento

Afrique: Migration et famille au cœur du message de Noël des évêques

Plusieurs évêques d’Afrique francophone, dans leur traditionnel message de Noël à leurs compatriotes, ont mis l’accent sur la famille, sur le sort des migrants qui quittent leur foyer en raison de la pauvreté et de la précarité, et sur l’incivisme

27/12/2017 · Lascia un commento

Un pesebre en Bangassou

El obispo comboniano cordobés Juan José Aguirre narra el nacimiento en Nochebuena de una niña musulmana en el seminario de esta ciudad centroafricana donde están refugiadas 2.000 personas desde mayo

27/12/2017 · Lascia un commento

Meditation on Christmas by Angelo Giuseppe Roncalli (John XXIII)

This was written on Christmas Eve, 1902 by a young Italian named Angelo Giuseppe Roncalli who was studying for the priesthood in Rome. Two years later he graduated as a doctor in theology and was ordained. The world now remembers him as Pope John XXIII

27/12/2017 · Lascia un commento

O Anjo

Venha o teu anjo amparar nosso passo vacilante mesmo se parecemos pessoas tão seguras de si Venha reparar o azul que a cada momento em nós soçobra Desfazer a armadilha … Continua a leggere

27/12/2017 · Lascia un commento

Paolo VI: Come può essere veramente buono il Natale

Volete che il Natale sia buono davvero? Dategli il suo autentico valore spirituale e riconoscetegli la sua profonda esigenza umana. Rendetelo pio e affettuoso, e lo renderete buono. Sappiate quest’oggi curvarvi amorosi sui vostri bimbi; sappiate quest’oggi associare, con qualche più generosa carità, i poveri, i sofferenti, i derelitti, i piccoli, in una parola; e avrete un Natale sincero, un Natale rigeneratore, un Natale felice

27/12/2017 · Lascia un commento

Now I know why You had to do it – A Christmas Parable

by Fr. Tommy Lane “Once upon a time there was a man who looked upon Christmas as a lot of humbug. He wasn’t a Scrooge. He was a kind and … Continua a leggere

26/12/2017 · Lascia un commento

Mientras cae la nieve…

¿Quién no ha soñado nunca que una mañana amaneceremos y el mundo estará cambiado, trasladado a un nuevo paraíso, cubiertas por la nieve la injusticia y el llanto, vueltos todos los hombres pastores y lavanderas junto al gran río de la misericordia?

26/12/2017 · Lascia un commento

FÊTE de NOËL

«Les bergers se dirent : Allons à Bethléem et voyons ce qui est arrivé et que le Seigneur nous a fait connaître ». Nous aussi, allons jusqu’à Bethléem. Montons en esprit sur cette colline, «vers les monts d’où viendra mon secours». L’ascension vers Bethléem implique un effort; mais laisserons-nous passer une si grande occasion?

26/12/2017 · 1 Commento

Non perdiamo lo spirito del Natale.

Se le persone sapessero esattamente cosa significa il Natale, e poi iniziassero a creare nuovi simboli, cerimonie, scherzi, sarebbe una cosa molto bella. Ma ciò non è ancora successo nel … Continua a leggere

26/12/2017 · Lascia un commento

Para dizer junto à manjedoura

Que teus olhos, Menino, ensinem largueza e altura aos meus olhos Que teus olhos curem os meus da fadiga e dos seus filtros Que teus olhos desimpeçam a visão fragmentária, … Continua a leggere

26/12/2017 · Lascia un commento

Dal Brasile, la lettera di Natale di Padre Saverio

San Giuseppe prenditi cura dei nostri bambini e mantienili lontani dalle grinfie di Erode! Carissimi, ho fatto fatica a mettermi a scrivere. Preso da tanti impegni, ma, soprattutto afflitto da … Continua a leggere

25/12/2017 · Lascia un commento

Quando il Natale è africano…

L’Africa è un continente (anche) cristiano. Più di 350 milioni di persone (di diverse confessioni) professano la fede in Gesù Cristo e, quindi, festeggiano il Natale. Molte tradizioni natalizie occidentali … Continua a leggere

25/12/2017 · Lascia un commento

Natal 2017: a manjedoura de Jesus é a rua

“Que Deus nos converta e nos ajude a viver – sem hipocrisias – a radicalidade do Evangelho: a Boa Notícia de Jesus de Nazaré. Que os pobres e os descartados da sociedade e das Igrejas sejam os nossos mestres”, escreve Marcos Sassatelli, frade dominicano

25/12/2017 · Lascia un commento

Sermão laico de Natal

Card. Gianfranco Ravasi Há tempos, uma leitora do “L’Espresso” [jornal italiano] dirigiu-me uma sugestão: «Já que de vez em quando assina textos neste semanário laico, porque é que não experimenta … Continua a leggere

25/12/2017 · Lascia un commento

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 591 follower

Follow COMBONIANUM – Formazione e Missione on WordPress.com
dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

  • 230.030 visite

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.
Annunci

Categorie