COMBONIANUM – Formazione Permanente

UNO SGUARDO MISSIONARIO SUL MONDO E LA CHIESA Missionari Comboniani – Formazione Permanente – Comboni Missionaries – Ongoing Formation

In India, i canti di Natale sono ‘pericolosi’: 30 seminaristi e due sacerdoti tenuti in ostaggio

Madhya Pradesh, pericolosi canti di Natale:
30 seminaristi e due sacerdoti tenuti in ostaggio

Nirmala Carvalho
http://www.asianews.it 15/12/2017

I cristiani fermati ieri a Satna. La loro auto è stata bruciata. Come ogni anno, volevano raggiungere un villaggio sperduto per eseguire dei canti natalizi

INDIA-Carols2.jpgMumbai (AsiaNews) – Ieri a Satna, in Madhya Pradesh, 30 seminaristi e due sacerdoti sono rimasti ostaggio di fondamentalisti indù per alcune ore, dopo essere stati arrestati mentre si recavano in un lontano villaggio per eseguire dei canti di Natale. Una delle loro auto è stata data alle fiamme dalla folla inferocita. Ad AsiaNews p. Stephen Maria, responsabile delle pubbliche relazione della regione del Madhya Pradesh, denuncia: “La libertà di praticare e professare la propria fede è sospesa dagli estremisti. Le celebrazioni del Natale sono già state turbate. Questo è un attacco alla natura laica del Paese”.

I seminaristi e i sacerdoti provengono dal St. Ephrem’s Theological College di Satna. Come ogni anno, essi erano in viaggio verso un villaggio, dove avrebbero dovuto eseguire inni in occasione della nascita di Gesù e portare il suo messaggio di pace.

Ieri alle 8 di sera (ora locale) sacerdoti e seminaristi sono stati bloccati dai fondamentalisti e da loro costretti a seguirli fino alla stazione di polizia. Gli agenti hanno raccolto le loro deposizioni e volevano rilasciarli, ma la folla di estremisti li ha rinchiusi all’interno della struttura, rivolgendo contro di loro grida violente.

I cristiani hanno potuto allontanarsi dalla stazione solo quando la moltitudine si è dispersa e non correvano più rischi per la propria vita. Usciti all’esterno, hanno trovato una delle macchine in fiamme. P. Stephen Maria riferisce: “Gli estremisti hanno bruciato la macchina dei nostri cantori. Sono andati nel villaggio a pronunciare false testimonianze contro i cristiani, volevano dimostrare che essi facevano porselitismo”.

L’arresto a Satna è il secondo episodio di intolleranza contro la minoranza cristiana del Madhya Pradesh in questo periodo di Avvento. Il 10 dicembre scorso quattro pentecostali sono stati imprigionati nel villaggio di Kalibai perché “colpevoli” di pregare per il Natale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15/12/2017 da in Attualità ecclesiale, Cristiani perseguitati, ITALIANO con tag , .

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.562 follower

Follow COMBONIANUM – Formazione Permanente on WordPress.com
dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

  • 200,037 visite

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Tag

1-2 Samuele Africa Afrique Ambiente Amore Anthony Bloom Arabia Saudita Arte sacra Bibbia Bible Biblia Boko Haram Book of Genesis Cardinal Newman Carême Chiamate in attesa Chiesa China Chrétiens persécutés Cibo Cina Contemplazione Cristianos perseguidos Cuaresma Curia romana Dal rigattiere di parole Dialogo Diritti umani Economia Enzo Bianchi Eucaristia Europa Famiglia Família Fede France Gabrielle Bossis Genesi Gianfranco Ravasi Giovani Giubileo Gregory of Narek Guerra Guglielmo di Saint-Thierry Gênesis Henri Nouwen Iglesia India Iraq ISIS Islam Jacob José Tolentino Mendonça Kenya La bisaccia del mendicante La Cuaresma con Maurice Zundel La preghiera giorno dopo giorno Laudato si' Le Carême avec Maurice Zundel Lectio Lent LENT with Gregory of Narek Libro del Génesis Magnificat Martin Lutero martiri Matrimonio Maurice Zundel Migranti Misericordia Mission Missione Natale Natale (C) Nigeria P. Cantalamessa Pace Padri del Deserto Pakistan Paolo VI Papa Francesco Papa Francisco Pape François Pedofilia Perdono Persecuted Christians Persecution of Christians Persecuzione dei cristiani Pittura Politica Pope Francis Poveri Povertà Prayers Profughi Quaresima (C) Quaresima con i Padri del Deserto Quaresma Quaresma com Henri Nouwen Raniero Cantalamessa RDC Regola di Vita Rifugiati Sconfinamenti della Missione Silvano Fausti Simone Weil Sinodo Siria Sud Sudan Terrorismo Terrorismo islamico Testimonianza Thomas Merton Tolentino Mendonça Turchia Uganda Vatican Vaticano Venerdì Santo Virgin Mary

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: