COMBONIANUM – Formazione e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Archivio mensile:febbraio 2018

III Domenica di quaresima (B) Lectio

Continuiamo il nostro cammino quaresimale e dopo aver visitato il deserto e la tentazione e il monte della Trasfigurazione, ci lasciamo accompagnare alla Pasqua del Signore dall’evangelo di Giovanni.

Annunci
28/02/2018 · Lascia un commento

Eloge de l’humilité

L’humilité, quant à elle, commence à l’intérieur, dans le secret et dans la nuit, où elle ne cesse de mûrir comme la grappe d’une aurore qui sera. Elle ne nous demande rien d’autre, dit saint Augustin, que de nous connaître en vérité

28/02/2018 · Lascia un commento

Eritrea: a “North Korea of Africa”

«Eritrea is the country with less freedom in the world ». These words come not from someone who opposes president Isayas Afeworki or from the hated government of Ethiopia, instead they come from an official United Nations paper.

28/02/2018 · Lascia un commento

Archeologia e Bibbia. Ecco il sigillo che appartenne al profeta Isaia

La studiosa Eilat Mazar ha annunciato di avere trovato in scavi nei pressi del Muro del Pianto un piccolo reperto, risalente a 2700 anni fa, che sarebbe appartenuto al personaggio biblico

28/02/2018 · Lascia un commento

Arabia Saudita. Colf straniere come schiave: in vendita su Twitter

Le famiglie cedono le domestiche sui social, i Paesi di provenienza protestano. Rias promette un’inchiesta. Intanto una donna è stata nominata vice-ministro del Lavoro

28/02/2018 · Lascia un commento

I nostri deserti, di Madeleine Delbrèl

Si guadagnano i deserti, non si regalano.
I deserti della nostra vita, noi li strapperemo
al segreto delle nostre ore umane,
se non faremo violenza alle nostre abitudini,
alle nostre pigrizie.
E’ difficile,
ma essenziale al nostro amore

28/02/2018 · Lascia un commento

Un grano di sale, mattutino (25)

PERCHÉ
«La chiave di tutte le scienze è indiscutibilmente il punto di domanda. Dobbiamo la maggior parte delle grandi scoperte al Come?, e la saggezza della vita consiste forse nel chiedersi, a qualunque proposito, Perché?».

28/02/2018 · Lascia un commento

Guida alla lettura della Bibbia (5)

Per la quinta tappa del nostro percorso biblico vi proponiamo l’articolo “La storia del popolo eletto: Da Ur dei Caldei alla dominazione romana”, di Alberto Soggin (1926-2010), un biblista italiano, pastore valdese, noto in ambito internazionale come esegeta dell’Antico Testamento.

27/02/2018 · Lascia un commento

Libro del Éxodo (3) Las liberaciones y las espinas

Las fábricas, las oficinas, las aulas, los campos y las casas pueden ser, y son, lugares donde se producen encuentros fundamentales para la vida, incluso teofanías. Las citas decisivas se dan en los lugares de la vida ordinaria, mientras trabajamos (también por eso es importante trabajar).

27/02/2018 · Lascia un commento

Livro do Êxodo (3) Libertações e espinhos

O encontro decisivo da vida de Moisés deu-se durante um dia normal de trabalho. Moisés era um estrangeiro e precisava de trabalhar para ganhar a vida; como Jacob, que trabalhava para Labão, como muita boa gente do seu tempo e do nosso.

27/02/2018 · Lascia un commento

Livre de l’Exode (3) Les libérations et les épines

La rencontre décisive dans la vie de Moïse advient au cours d’un jour de travail ordinaire. Moïse était un immigré qui travaillait pour vivre. Comme Jacob au pays de Laban, comme tant d’hommes de son temps et du notre. Et c’est dans son humble travail de salarié que survient l’événement qui changera son histoire et la nôtre.

27/02/2018 · Lascia un commento

Book of Exodus (3) Thorn Bushes and Liberations

Factories, offices, classrooms, fields and houses can be and are the site of the fundamental type of meetings in life, even of theophanies. The decisive events reach us in the places of our ordinary life, that is, while we are at work (work is also important because of this).

27/02/2018 · Lascia un commento

Un grano di sale, mattutino (24)

Il peso delle lacrime
Nel giorno del giudizio / verranno pesate solo le lacrime. Sono stato tante volte in Egitto e devo confessare di essere stato sempre affascinato dalle pitture parietali con le scene del giudizio del defunto

26/02/2018 · Lascia un commento

Più grandi della colpa /6. L’unzione delle periferie

I beni più grandi della vita sono quelli che non compriamo perché non sono in vendita, quelli che non cerchiamo perché non sappiamo ancora che esistono, quelli che riceviamo perché siamo, semplicemente, amati.

25/02/2018 · Lascia un commento

Colosseo rosso, come il sangue dei martiri cristiani

Il monumento di Roma illuminato in contemporanea alle chiese di San Paolo a Mosul e di Sant’Elia ad Aleppo. Tante testimonianze di fede. Il cardinale Parolin: la libertà religiosa è un diritto

25/02/2018 · Lascia un commento

FP.esp 3/2018 Espiritualidad desde abajo en los padres del desierto

Los padres del desierto nos enseñan una espiritualidad desde abajo.  Ellos nos indican que hemos de comenzar por nosotros mismos y nuestras pasiones.  El camino hacia Dios, según ellos, está siempre basado en el propio conocimiento. 

25/02/2018 · Lascia un commento

“We Are Not The Owners Of Nature, But Its Custodians”

“Assuming responsibility for an ‘Integral Ecology’ in our lives poses challenges for us, both as individuals and as an institutional Church, and it also implies the adoption of coherent behaviours”, said Álvaro Ramazzini, Bishop of the diocese of Huehuetenango, Guatemala.

25/02/2018 · Lascia un commento

Un grano di sale, mattutino (23)

LE PRIGIONI DEL CUORE
Il cuore ha le sue prigioni che l’intelligenza non apre. C’è una frase dei Pensieri di Pascal che è divenuta proverbiale: «Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce»

25/02/2018 · Lascia un commento

Pakistan : la famille d’Asia Bibi rencontre le pape

Le pape François a reçu  la famille d’Asia Bibi, Pakistanaise chrétienne condamnée à mort, son mari, Ashiq Masih et l’une de leurs filles, Eisham Ashiq, durant une quarantaine de minutes en privé, ce 24 février 2018, au Vatican.

24/02/2018 · Lascia un commento

P. Cantalamessa – Première prédication de carême 2018

« Ne prenez pas pour modèle ce monde » : après ces paroles on se serait attendu à s’entendre dire : « mais transformez-le ! » ; or, il nous est dit : « mais transformez-vous ! »

24/02/2018 · Lascia un commento

P. Cantalamessa – Primeira Pregação da Quaresma 2018

“Não vos conformeis com este mundo”: depois dessas palavras, esperávamos ouvir: “mas transformai-o!”; Em vez disso, se diz: “mas transformai-vos!”.

24/02/2018 · Lascia un commento

Father Cantalamessa’s 1st Lent Homily 2018

In a society in which everyone feels called to transform the world or the Church, this word of God breaks in inviting people to transform themselves: “Do not be conformed to this world.”

24/02/2018 · Lascia un commento

P. Cantalamessa – Primera predicación Cuaresma 2018

En una sociedad en la que cada uno se siente investido con la tarea de transformar el mundo o la Iglesia, cae esta palabra de Dios que invita a transformarse uno mismo. «No os amoldéis a este mundo»

24/02/2018 · Lascia un commento

P. Cantalamessa – Prima predica di Quaresima 2018

In una società in cui ognuno si sente investito del compito di trasformare il mondo e la Chiesa, cade questa parola di  Dio che invita a trasformare se stessi. “Non conformatevi a questo mondo”: dopo queste parole ci saremmo aspettati di sentirci dire: “ma trasformatelo!”; invece ci si dice: “ma trasformatevi!”.

24/02/2018 · Lascia un commento

Un grano di sale, mattutino (22)

DESIDERARE DI MENO
Un uomo d’affari chiese al maestro: «In che modo la spiritualità può aiutare un uomo di mondo come me?». «Ti può aiutare ad avere di più», rispose il maestro. «Ma come?», domandò l’altro. «Insegnandoti a desiderare di meno»

24/02/2018 · Lascia un commento

Testemunho de Irmã comboniana que vive na RD Congo há 37 anos

A irmã Maria Celeste Rodrigues, missionária na República Democrática do Congo há 37 anos, afirma que a Jornada de oração e jejum pela Paz convocada hoje pelo Papa Francisco vai ajudar a “alertar” para a realidade no país africano.

23/02/2018 · Lascia un commento

Messaggio del Santo Padre per la XXXIII Giornata Mondiale della Gioventù [Domenica delle Palme, 25 marzo 2018]

La GMG del 2018 rappresenta un passo avanti nel cammino di preparazione di quella internazionale, che avrà luogo a Panamá nel gennaio 2019.
La GMG è per i coraggiosi! Non per giovani che cercano solo la comodità e che si tirano indietro davanti alle difficoltà. Accettate la sfida?

23/02/2018 · Lascia un commento

Esercizi spirituali del Papa (3)

L’umanità che noi fatichiamo ad abbracciare, la nostra stessa e quella degli altri, è l’umanità che Gesù abbraccia veramente, poiché egli si china con amore sulla nostra realtà, non sulla idealizzazione di noi stessi che ci andiamo costruendo.

23/02/2018 · Lascia un commento

Oggi. Papa Francesco: digiuno e preghiera per la pace in Africa

Una giornata dedicata al continente straziato da guerre e ingiustizie, Repubblica Democratica del Congo e Sud Sudan in particolare. Bassetti: chi costruisce un mondo migliore è un eroe.

23/02/2018 · Lascia un commento

Livre de l’Exode (2) Le cri qui nous rend riches

La première prière que nous rencontrons dans la Bible est un cri qui monte d’un peuple opprimé. Pour faire l’expérience de la libération, il faut avoir d’abord senti le besoin d’être libéré, et ensuite crier, en croyant et en espérant que là-haut, il y a quelqu’un pour entendre ce cri.

23/02/2018 · Lascia un commento

Book of Exodus (2) Enriching Cries

The first prayer that we find in the Bible is a cry, a cry that rises into the sky by an oppressed people. To have an experience of liberation one must first feel the need to be liberated, and then cry, believing or hoping that there, or up there, is someone to pick up the cry

23/02/2018

Libro del Éxodo (2) El grito que nos hace ricos

La primera oración en la Biblia es un grito que se eleva hacia el cielo. Para poder experimentar la liberación, es necesario haber sentido antes el deseo de ser liberados y, después, ponerse a gritar, creyendo o esperando que allá arriba haya alguien dispuesto a recoger ese grito.

23/02/2018 · 1 Commento

Livro do Êxodo (2) O grito que nos faz ricos

A primeira oração que aparece na Bíblia é um grito, um bramido ao céu que se ergue de um povo oprimido. Nunca será libertado quem primeiro não tiver experimentado a necessidade de libertação, quem não tiver gritado, acreditando ou esperando que haja alguém, do outro lado ou do alto, a acolher o seu grito.

23/02/2018 · Lascia un commento

La Samaritana e il “cammino dello spirito” proposto da san Daniele Comboni

Spiritualità comboniana (6) Il venerdì – che ci ricorda il Cuore di Cristo – pubblichiamo un testo di spiritualità comboniana. Iniziamo con una serie di riflessioni offerte da P. Carmelo … Continua a leggere

23/02/2018 · Lascia un commento

L’incontro tra Gesù e la Samaritana

Spiritualità comboniana (5) Il venerdì – che ci ricorda il Cuore di Cristo – pubblichiamo un testo di spiritualità comboniana. Iniziamo con una serie di riflessioni offerte da P. Carmelo … Continua a leggere

23/02/2018 · Lascia un commento

I nostri occhi sono pieni di vergogna

La preghiera di Papa Francesco alla conclusione del Via Crucis al Colosseo il Venerdì Santo del 2017

23/02/2018 · Lascia un commento

Via Crucis 2015 – La Croce, vertice luminoso dell’amore di Dio che ci custodisce

Nella Via Crucis sarà costante il riferimento al dono di essere custoditi dall’amore Dio, in particolare da Gesù crocifisso, e al compito di essere, a nostra volta, custodi per amore dell’intera creazione, di ogni persona, specie della più povera…

23/02/2018 · Lascia un commento

Un grano di sale, mattutino (21)

Lasciati indietro
Invece di grandi aspettative di sogni d’oro, il progresso evoca un’insonnia piena dell’incubo di ‘essere lasciati indietro’, di perdere il treno, o di cadere dal finestrino di un veicolo che accelera troppo in fretta.

23/02/2018 · Lascia un commento

Giornata di preghiera e digiuno per la pace, il 23 febbraio 

Come tutti ben sappiamo, papa Francesco ha invitato tutti coloro che che hanno a cuore la pace e la solidarietà ad una speciale Giornata di preghiera e digiuno per la pace il 23 febbraio 

22/02/2018 · Lascia un commento

Un tempo decisivo

di ENZO BIANCHI

La Quaresima è un tempo decisivo nella vita cristiana. È un cammino verso la Pasqua da percorrere con consapevolezza e impegno, è un “segno sacramentale della nostra conversione”, del nostro ritornare al Signore, nello sforzo di cambiare mentalità e comportamento.

22/02/2018 · Lascia un commento

O Pão do 2º Domingo da Quaresma (B)

No itinerário quaresmal, a transfiguração de Jesus indica o fim a que tende este caminho: a ressurreição, de que a transfiguração é antecipação e profecia.

22/02/2018 · Lascia un commento

Palabra del 2º Domingo de Cuaresma (B)

Según el evangelista, Jesús toma consigo a Pedro, Santiago y Juan, los lleva aparte a una montaña, y allí «se transfigura delante de ellos». Son los tres discípulos que, al parecer, ofrecen mayor resistencia a Jesús cuando les habla de su destino doloroso de crucifixión

22/02/2018 · Lascia un commento

Méditation du 2ème Dimanche de Carême (B)

Les trois lectures d’aujourd’hui nous amènent sur le sommet d’une montagne. Dans la première lecture c’est celle du pays de Moriah, lieu du sacrifice d’Abraham et dans l’Évangile c’est le Thabor où Jésus est transfiguré devant ses trois disciples les plus proches…

22/02/2018 · Lascia un commento

Reflection for the 2nd Sunday of Lent (B)

This Sunday is extremely rich, enabling us to discover hidden nuances of past celebrations and glimpse the end and purpose of Jesus’ mission. Just in case we are frightened by Lenten penance, Jesus’ shining face will provide us with a bit of solace

22/02/2018 · Lascia un commento

II Domenica di Quaresima (B) Commento

Dall’abisso di pietre al monte della luce, dalle tentazioni nel deserto alla trasfigurazione. Le prime due domeniche di Quaresima offrono la sintesi del percorso che la vita spirituale di ciascuno deve affrontare

22/02/2018 · Lascia un commento

Un grano di sale, mattutino (20)

LA GEMMA E LA MONTATURA
La bellezza è come una ricca gemma, per la quale la montatura migliore è la più semplice. Molti sono convinti che quanto più si è sofisticati, elaborati, ornati tanto più si è prestigiosi, ammirati, belli.

22/02/2018 · Lascia un commento

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 561 follower

febbraio: 2018
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  
Annunci
Follow COMBONIANUM – Formazione e Missione on WordPress.com

Categorie

Traduci – Translate

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.