COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Archivi giornalieri: 29/03/2018

FP.pt 4/2018 Papa Francisco na Missa Crismal: Sacerdote, homem duma dupla proximidade

Na proximidade com Deus, a Palavra far-se-á carne em ti e tornar-te-ás um padre próximo de toda a carne. Na proximidade com o povo de Deus, a sua carne dolorosa tornar-se-á palavra no teu coração e tornar-te-ás um padre intercessor. 

29/03/2018 · Lascia un commento

FP.esp 4/2018 La proximidad sacerdotal, una “cercanía de cocina”!

Hay que saber estar allí donde «se cocinan» las cosas importantes, las de cada corazón, las de cada familia, las de cada cultura. Solo en esta cercanía –podemos decir «de cocina»– uno puede discernir cuál es el vino que falta …

29/03/2018 · Lascia un commento

Pope Francis at Chrism Mass: To be… street Priests!

This is God’s great choice: the Lord chose to be close to his people. Thirty years of hidden life! Only then did he begin his preaching. Here we see the pedagogy of the Incarnation, a pedagogy of inculturation, not only in foreign cultures but also in our own parishes, in the new culture of young people…

29/03/2018 · Lascia un commento

FP.fr 4/2018 – François à la Messe Chrismale: “La proximité est la clé de l’évangélisateur”

La proximité, chers frères, est la clé de l’évangélisateur car elle est une attitude-clé dans l’Evangile (le Seigneur l’utilise pour décrire le Royaume). Nous considérons pour acquis le fait que la proximité est la clé de la miséricorde.

29/03/2018 · Lascia un commento

FP.it 4/2018 Siate predicatori di strada!

Vi suggerisco di meditare tre ambiti di vicinanza sacerdotale nei quali queste parole: “Fate tutto quello che Gesù vi dirà” devono risuonare nel cuore delle persone con cui parliamo: l’ambito dell’accompagnamento spirituale, quello della Confessione e quello della predicazione.

29/03/2018 · Lascia un commento

La Settimana Santa: giovedì. Don Tonino Bello e la Chiesa del grembiule

La Messa “Nella Cena del Signore” ci ripropone il gesto umile della lavanda dei piedi, simbolo di una Chiesa che si fa servizio. Il commento di don Tonino Bello, la raffigurazione di Pietro Lorenzetti

29/03/2018 · Lascia un commento

Zundel: El lavamiento de los pies, revelación del amor infinito de Dios

Nos parecería normal que cualquier profeta (…) nos dejara, como testamento, el amar a Dios. El Señor Jesús no solamente es un profeta, el mayor de los profetas: él es el Verbo…
Sin embargo, la última orden de nuestro Señor no es amar a Dios; es amar al hombre. Esto sí que es extraordinario, y que tanto nos sorprende, como un milagro (…). Tratase de amar al hombre, a cualquier hombre. Es algo difícil, de lo cual no puede uno descartarse, porque el hombre tiene sus límites, y no es amable, desde a principios.

29/03/2018 · Lascia un commento

Riflessioni sul Giovedì Santo

Tra il primo segno, quello dell’eucaristia o del corpo sacrificato, e il secondo segno, quello della lavanda dei piedi e dell’umile amore, la continuità è totale, sottolineata d’altronde da Gesù, grazie all’ingiunzione, in entrambi i casi, di ripeterli fino alla fine dei tempi, in sua memoria. I discepoli, investiti del ruolo di dignitari quando presiedono l’eucaristia, sono gli stessi discepoli che dovranno abbassarsi all’estremo davanti ai loro fratelli e con la loro miseria.. Ora non esiste altra presidenza se non quella del servitore, non esiste altra autorità se non quella dell’amore, non esiste più altra dignità, se non quella di condividere la miseria comune.

29/03/2018 · Lascia un commento

GIOVEDÌ SANTO – Commenti di Enzo Bianchi

Se Gesù ha detto – lo abbiamo sentito – consegnando il pane: “Il mio corpo è per voi (hypér hymôn)” (1Cor 11,24), noi dovremmo saper dire lo stesso: “Il mio corpo, tutta la mia esistenza è per voi”. Dovremmo dire al fratello: “Il mio corpo, la mia esistenza è per te, perché il mio corpo è la mia vita”.

29/03/2018 · Lascia un commento

Santo del giorno: Emanuele di Albuquerque

29 Marzo  
Emanuele di Albuquerque.
Assieme agli schiavi sotto il Crocifisso

29/03/2018 · Lascia un commento

  • 350.960 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 760 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie