COMBONIANUM – Formazione e Missione

— Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA — Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa — Blog of MISSIONARY ONGOING FORMATION — A missionary look on the life of the world and the church

Dal rigattiere di parole (16)

Capriccio

rigattiere-di-parole1

E’ una parola fresca e versatile che si è irradiata nelle arti, dai Capricci di Paganini a quelli del Guardi.

Nel linguaggio a noi comune indica qualcosa di fantasioso, di stravagante, evoca il desiderio, la leggerezza, un pensiero bizzarro, un amore fugace. Ma non è sempre stato così; è un po’ come se la parola possedesse due anime, e se quest’ultima, più gradevole, avesse preso pian piano il sopravvento sull’altra. Infatti fino all’Ottocento la definizione più consueta era “quel tremore scorrente per le carni che fa arricciare i capelli e i peli o per il freddo, o per febbre che sopravvenga, o per orrore di checchessia” (Manuzzi). Pelle d’oca, si direbbe.

Molti vocabolari rinviano al latino horror, nel senso proprio di orrore. Il significato originario era dunque riconducibile a timore, paura, che rimangono tuttora saldi nella variante “raccapriccio”, che vuol dire appunto inorridire, rabbrividire, per freddo o per spavento. Il Tommaseo cita anche il termine “caprezzo”, un po’ capriccio, un po’ ribrezzo (nel senso, quest’ultimo, di “brivido di freddo o di febbre, o di violenta impressione di repulsione e di schifo”).

Incerta, secondo il Dei, l’etimologia, che s’immagina provenga da “caporiccio” cioè “capelli arricciati per la paura” e in questo senso la parola è usata già nel XIV secolo da Cecco Angiolieri. Invece nel significato di “bizzarrìa” entra nella lingua ben tre secoli dopo, ma alla fine è questo che prevale. Alfredo Panzini è l’unico a suggerire l’etimologia da capra, per il comportamento – dice – bizzarro di questo animale. E a proposito di capriccio annota: “Voce frequente su labbra femminee”.

Paolo Stefanato
http://www.ilgiornale.it/sezioni/cultura.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29/04/2018 da in Attualità sociale, ITALIANO con tag .

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 591 follower

Follow COMBONIANUM – Formazione e Missione on WordPress.com
aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

  • 230.052 visite

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: