COMBONIANUM – Formazione e Missione

— Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA — Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa — Blog of MISSIONARY ONGOING FORMATION — A missionary look on the life of the world and the church

Dal rigattiere di parole (16)

Capriccio

rigattiere-di-parole1

E’ una parola fresca e versatile che si è irradiata nelle arti, dai Capricci di Paganini a quelli del Guardi.

Nel linguaggio a noi comune indica qualcosa di fantasioso, di stravagante, evoca il desiderio, la leggerezza, un pensiero bizzarro, un amore fugace. Ma non è sempre stato così; è un po’ come se la parola possedesse due anime, e se quest’ultima, più gradevole, avesse preso pian piano il sopravvento sull’altra. Infatti fino all’Ottocento la definizione più consueta era “quel tremore scorrente per le carni che fa arricciare i capelli e i peli o per il freddo, o per febbre che sopravvenga, o per orrore di checchessia” (Manuzzi). Pelle d’oca, si direbbe.

Molti vocabolari rinviano al latino horror, nel senso proprio di orrore. Il significato originario era dunque riconducibile a timore, paura, che rimangono tuttora saldi nella variante “raccapriccio”, che vuol dire appunto inorridire, rabbrividire, per freddo o per spavento. Il Tommaseo cita anche il termine “caprezzo”, un po’ capriccio, un po’ ribrezzo (nel senso, quest’ultimo, di “brivido di freddo o di febbre, o di violenta impressione di repulsione e di schifo”).

Incerta, secondo il Dei, l’etimologia, che s’immagina provenga da “caporiccio” cioè “capelli arricciati per la paura” e in questo senso la parola è usata già nel XIV secolo da Cecco Angiolieri. Invece nel significato di “bizzarrìa” entra nella lingua ben tre secoli dopo, ma alla fine è questo che prevale. Alfredo Panzini è l’unico a suggerire l’etimologia da capra, per il comportamento – dice – bizzarro di questo animale. E a proposito di capriccio annota: “Voce frequente su labbra femminee”.

Paolo Stefanato
http://www.ilgiornale.it/sezioni/cultura.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29/04/2018 da in Attualità sociale, ITALIANO con tag .
Follow COMBONIANUM – Formazione e Missione on WordPress.com

Categorie

Traduci – Translate

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: