COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Archivio mensile:febbraio 2019

As taxas de suicídio no mundo

O suicídio é um fato social que ocorre, com maior ou menor intensidade, em todos os países e afeta indivíduos de todas as regiões, culturas, religiões, gerações, gêneros, raças, classes, etc. O sociólogo francês Émile Durkheim escreveu um livro clássico sobre o suicídio, em 1897, onde define 4 tipos de suicídio…

12/02/2019 · Lascia un commento

Martini – O itinerário dos Doze no Evangelho de Marcos (3)

Nesta meditação consideraremos os chamamentos que Marcos coloca no cap. 1,16-20, cap. 2,13-14 e cap. 3,13-19. Apresentamos estas passagens na perspectiva teológica do Evangelho marciano. Com efeito, Marcos quis não só transmitir os factos de Jesus, mas apresentá-los numa moldura acurada e teologicamente elaborada…

12/02/2019 · Lascia un commento

Martini – O itinerário dos Doze no Evangelho de Marcos (2)

Como aparece no Evangelho de Marcos esta experiência de purificação? Utilizemos uma das passagens fundamentais em que Marcos, no capítulo quarto, quer fazer compreender o mistério do Reino: “A vós é dado o mistério do Reino; aos de fora tudo é comunicado por meio de parábolas” (4,11).

12/02/2019 · Lascia un commento

Genesi 1-11 – I due racconti della Creazione

I capitoli (1-11) costituiscono una introduzione necessaria alla storia dei Patriarchi, che a sua volta ci condurrà all’apice di tutta la narrazione dell’Antico Testamento: l’Esodo e l’Alleanza. In questi capitoli sono prevalenti due Tradizioni: Jahwista e Sacerdotale.
La “Creazione” e la “Caduta”, sono gli atti determinanti di ciò che seguirà: la graduale avversione a Dio da parte dell’uomo, e il definitivo intervento di Jahwè nella nuova creazione: quella del suo Popolo.

11/02/2019 · Lascia un commento

The resignation of Pope Francis

The question is not ‘if’ he will resign, but ‘when’ he will actually do so!…
It is now six years since Benedict XVI announced he was resigning from the papacy. He quietly declared his intention in Latin on Feb. 11, 2013 before a small gathering of cardinals in Rome…

11/02/2019 · Lascia un commento

Learn how to become time-wasters

As February begins, we have all had time to fail at our New Year’s resolutions: more workouts at the gym, making the bed every morning, waking up earlier. Maybe your goal for 2019 was to manage your time more efficiently. Pope Francis, on the other hand, wants us to learn how to do the opposite: to become time-wasters.

10/02/2019 · Lascia un commento

Sulle tracce di Maria (18) Beata Vergine Maria delle Lacrime a Siracusa

«Le lacrime di Maria appartengono all’ordine dei segni: esse testimoniano la presenza della Madre nella Chiesa e nel mondo. Piange una madre quando vede i suoi figli minacciati da qualche male, spirituale o fisico. Santuario della Madonna delle Lacrime, tu sei sorto per ricordare alla Chiesa il pianto della Madre.” (Giovanni Paolo II)

09/02/2019 · Lascia un commento

Lectio sulla Lettera agli EBREI – Doglio (6)

Ultime esortazioni (Eb 13,1-21)
Nell’ultima parte di questo grande discorso teologico, al cap. 13, troviamo una sintesi di esortazioni alla vita concreta, una vita che dimostri nel concreto l’adesione a quel fuoco d’amore che è il Signore.

09/02/2019 · Lascia un commento

La muerte de la Europa socialdemocristiana

El fin de la hegemonía de socialdemócratas y democristianos lleva la política europea a ‘terra incognita’ y pone a esos grupos ante el dilema de abrazar ideas de moda que antes aborrecieron.

09/02/2019 · Lascia un commento

Oral literature: How the stars were born

One day, two friends named Ebopp and Mbaw went off in search of a good site to establish a farm with fine fields of grain and peanuts. They looked here and they looked there until they finally found the right place.

09/02/2019 · Lascia un commento

Siria: “La strage degli innocenti”

Anche se non cadono più granate, per la maggior parte della popolazione il problema è la povertà, un “bomba sociale” di immani dimensioni. Secondo i rapporti delle Nazioni Unite, infatti, il 70% della popolazione siriana vive in estrema povertà.

08/02/2019 · Lascia un commento

Document du pape François et du Grand Imam d’Al-Azhar sur la Fraternité humaine

Au nom de Dieu, Al-Azhar al-Sharif – avec les musulmans d’Orient et d’Occident –, conjointement avec l’Eglise catholique – avec les catholiques d’Orient et d’Occident –, déclarent adopter la culture du dialogue comme chemin ; la collaboration commune comme conduite ; la connaissance réciproque comme méthode et critère.

08/02/2019 · Lascia un commento

Il Santo della Settimana (6) GIUSEPPINA BAKHITA (8 febbraio)

Nasce nel Sudan nel 1869, rapita all’età di sette anni, venduta più volte, sono i suoi rapitori a darle il nome di Bakhita («fortunata»).
Le parole di Bakhita prima di morire: “Me ne vado, adagio adagio, verso l’eternità… Me ne vado con due valigie: una, contiene i miei peccati, l’altra, ben più pesante, i meriti infiniti di Gesù Cristo”.

08/02/2019 · Lascia un commento

5ème Dimanche du Temps Ordinaire (C)

Quelle merveilleuse page d’évangile! Une page d’évangile qui nous parle de filets prêts à se rompre, une page d’évangile qui nous parle d’abondance se voulant le signe bien concret de l’irruption de la grâce en notre monde. Mais cette abondance a un prix, elle vient au bout d’un abandon de nos certitudes. Elle suppose la confiance.

07/02/2019 · Lascia un commento

5th Sunday in Ordinary Time (C)

Today’s readings present some characters who are called to carry out a mission of proclaiming the Word of God. They all have the same reaction: they feel unworthy, incapable, inadequate. Isaiah declares to be a man of unclean lips. Peter asks Jesus to turn away from him because he knows he is a sinner. Paul says that…

07/02/2019 · Lascia un commento

5º Domingo del Tiempo Ordinario (C)

El episodio de una pesca sorprendente e inesperada en el lago de Galilea ha sido redactado por el evangelista Lucas para infundir aliento a la Iglesia cuando experimenta que todos sus esfuerzos por comunicar su mensaje fracasan. Lo que se nos dice es muy claro: hemos de poner nuestra esperanza en la fuerza y el atractivo del Evangelio.

07/02/2019 · Lascia un commento

5° Domingo do Tempo Comum (C)

É quando confiamos no risco da sua Palavra, quando depois de termos limpo as redes o Senhor ainda nos manda atirar outra vez, quando depois de noites fracassadas o Senhor ainda nos manda arriscar, quando nós não vemos como e o Senhor diz-nos uma palavra no sentido que a gente não quer ou não espera, mas faz-se ao largo que a vida verdadeiramente se transforma.

07/02/2019 · Lascia un commento

V Domenica del Tempo Ordinario (C) Lectio

La Parola che oggi ci raggiunge compone, con modulazioni diverse, un unico tema “musicale”: Dio è Colui che irrompe nella vita dell’uomo con una Parola che lo fa vivere; e la vita dell’uomo è apertura sempre più profonda alla relazione con Lui e con i fratelli.

07/02/2019 · 1 Commento

V domenica del Tempo Ordinario (C) Commento

Siamo sempre agli inizi della predicazione e dell’attività di Gesù e anche Luca colloca in questo esordio del ministero pubblico del profeta di Galilea la chiamata dei primi discepoli. Rispetto però al vangelo secondo Marco (cf. Mc 1,16-20), ripreso negli stessi termini da Matteo (cf. Mt 4,18-22), Luca dà una lettura più teologica della vocazione.

06/02/2019 · 1 Commento

Tremate, le streghe sono tornate (e sono 1,5 milioni)

Più i giovani abbandonano il cristianesimo più aumenta la stregoneria, come hanno notato diversi osservatori tra cui anche il laicissimo Newsweek. Secondo la Catholic News Agency, il culto neo pagano della Wicca interessa da 1 a 1,5 milioni di persone. Tra l’«andare in Chiesa» o il «vivere da atei» c’è uno spazio di nuovi culti pericolosi!…

06/02/2019 · Lascia un commento

El Papa hace balance de su estancia en Abu Dhabi: “Un viaje breve, pero muy importante”

“En mi corazón estaba el Evangelio de Cristo, la oración al Padre por todos sus hijos, especialmente por los más pobres, por las víctimas de las injusticias, de las guerras, de la miseria…; la oración para que el diálogo entre el cristianismo y el islam sea un factor decisivo para la paz en el mundo de hoy”.

06/02/2019 · Lascia un commento

If religious freedom’s a process, why not name the elephant in the room?

Francis travelled to Abu Dhabi to participate in a conference on inter religious dialogue sponsored by the Emirates-based Muslim Council of Elders, an initiative that seeks to counter religious fanaticism by promoting a moderate brand of Islam.

06/02/2019 · Lascia un commento

Francesco negli Emirati ai leader religiosi: “Costruiamo insieme l’avvenire, o non ci sarà futuro”

Francesco ad Abu Dhabi: «È giunto il tempo in cui le religioni si spendano con coraggio per aiutare la famiglia umana alla riconciliazione». Elogia gli Emirati. Ricorda qual è la piena libertà di fede. «I diritti fondamentali siano affermati sempre»

04/02/2019 · Lascia un commento

Martini – O itinerário dos Doze no Evangelho de Marcos (1)

Perguntamo-nos: existe um itinerário dos Doze no Evangelho de Marcos? No Evangelho de Marcos, os Doze têm uma importância suficiente que nos permita seguir com certo rigor exegético o seu caminho? Começamos com uma constatação de leitura: no Evangelho de Marcos aparece com bastante frequência a palavra: os Doze.

04/02/2019 · Lascia un commento

Francesco negli Emirati: generosità, rischi e resistenze

Su una superficie di 83.600 chilometri quadrati si estendono i sette emirati noti come «Costa dei pirati», che contano più di sei milioni di abitanti. Gli emirati nel 1892 furono … Continua a leggere

04/02/2019 · Lascia un commento

Lectio sulla Lettera agli EBREI – Doglio (5)

Il grande numero di testimoni che è stato presentato nel cap. 11 diventa un incitamento: non siamo soli in questa corsa, non siamo i primi che iniziano questo cammino, siamo invece in buona compagnia. Sono tanti quelli che prima di noi si sono messi per questa strada e sono tanti coloro che su questa strada hanno raggiunto la pienezza della vita.

03/02/2019 · Lascia un commento

FP.esp 2/2019 Sentir con la Iglesia

Sentir con la Iglesia es sentir con el pueblo fiel, el pueblo sufriente y esperanzador de Dios. Es saber que nuestra identidad ministerial nace y se entiende a la luz de esta pertenencia única y constituyente de nuestro ser.

03/02/2019 · Lascia un commento

OGF 2/2019 Thinking with the Church

I would like to focus this preliminary thinking with the Church, along with Saint Oscar, on thanksgiving, or rather gratitude, for all the unmerited blessings we have received. Romero instinctively knew how to understand and appreciate the Church, because he loved her deeply as the wellspring of his faith.

03/02/2019 · Lascia un commento

FP.it 2/2019 Sentire con la Chiesa

È importante che non abbiamo paura di accostare e toccare le ferite della nostra gente, che sono anche le nostre ferite, e questo farlo nello stile del Signore. Il pastore non può stare lontano dalla sofferenza del suo popolo; anzi, potremmo dire che il cuore del pastore si misura dalla sua capacità di commuoversi di fronte a tante vite ferite e minacciate.

03/02/2019 · Lascia un commento

Giornata della vita consacrata. Il Papa: vinciamo la tentazione di giocare al ribasso con Dio

La consacrazione è antidoto «contro la mediocrità», «contro i cali di quota nella vita spirituale», «contro la tentazione di giocare al ribasso con Dio», «contro l’adattamento a una vita comoda e mondana», «contro il lamento, l’insoddisfazione e il piangersi addosso», «contro l’abitudine al “si fa quel che si può” e al “si è sempre fatto così”».

02/02/2019 · Lascia un commento

Papa Francesco sarà negli Emirati Arabi Uniti dal 3 al 5 febbraio. Il Cardinale Filoni: “un segno di speranza”

“La visita del Papa potrà contribuire a promuovere il dialogo islamo-cristiano. Ma va detto che non partiamo da zero e troppe volte si evidenziano solo gli aspetti più problematici o negativi. “

02/02/2019 · Lascia un commento

Marc Augé: “Estamos en un ‘no lugar’ permanente: las redes sociales están destruyendo las relaciones sociales”

Estamos en el mundo con referencias que son totalmente artificiales, incluso en nuestra casa, el espacio más personal posible: sentados ante la tele, mirando a la vez el móvil, la tableta, con los auriculares… Estamos en un no lugar permanente; esos aparatos nos están colocando permanentemente en un no lugar.

01/02/2019 · Lascia un commento

4° Domingo do Tempo Comum (C)

Ontem como hoje, “Jesus passa pelo meio e vai”, mas nós não nos damos conta disso… Ele passa pelo meio da sua Igreja, mas vai além da Igreja; como Elias, como Eliseu, ele está entre os pagãos que Deus ama.

01/02/2019 · Lascia un commento

Lectio sulla Lettera agli EBREI – Doglio (4)

Noi però non siamo di quelli che indietreggiano, a loro perdizione, ma vogliamo essere persone di fede per la salvezza della nostra vita. Così l’autore della Lettera agli Ebrei terminava il capitolo 10 introducendo il concetto dalla fede che sviluppa poi ampiamente in tutto il capitolo 11.

01/02/2019 · Lascia un commento

FP.esp 1/2019 El cansancio de la esperanza

De un tiempo a esta parte no son pocas las veces que parece haberse instalado en nuestras comunidades una sutil especie de fatiga, que no tiene nada que ver con la fatiga del Señor. Y aquí tenemos que estar atentos. Se trata de una tentación que podríamos llamar el cansancio de la esperanza.

01/02/2019 · Lascia un commento

  • 407.674 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 833 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie