COMBONIANUM – Formazione e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Archivi giornalieri: 05/04/2019

The persecution trap: vulnerable Christians are running out of allies

The worldwide persecution of Christians is likely to intensify in the coming decades. Can anything be done to stop it?

Annunci
05/04/2019 · Lascia un commento

AFRICA – La luce del Vangelo per ricostruire un’Africa riconciliata

“Culla dell’umanità, oggi il nostro continente deve trarre le lezioni necessarie dalla sua dolorosa storia, deve lavorare risolutamente per guarire ferite e superare i traumi. Bisogna favorire definitivamente il suo passaggio da un’Africa lacerata e malconcia di ieri all’Africa riconciliata di domani”

05/04/2019 · Lascia un commento

Adorerai il Signore Dio tuo – Quarta Predica, Quaresima 2019

Adorando, si “libera la verità che era prigioniera dell’ingiustizia”. Si diventa “autentici” nel senso più profondo della parola. Nell’adorazione si anticipa già il ritorno di tutte le cose a Dio. Ci si abbandona al senso e al flusso dell’essere. Come l’acqua trova la sua pace nello scorrere verso il mare e l’uccello la sua gioia nel seguire il corso del vento…

05/04/2019 · Lascia un commento

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 554 follower

aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
Annunci
Follow COMBONIANUM – Formazione e Missione on WordPress.com

Categorie

Traduci – Translate

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.