COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Archivio mensile:Mag 2019

Il peso dell’Italia in Europa

Le regole dei giochi di potere in vista delle elezioni di maggio di Carlo Blengini L’Italia ha giocato un ruolo di primo piano, a livello europeo, negli ultimi anni: Mario Draghi … Continua a leggere

20/05/2019 · Lascia un commento

Elezioni europee. Fra timori e speranze

La paura dell’onda sovranista e la necessità di tornare al disegno politico originario.
Un clima di grande attesa e di tensione accompagna le elezioni del Parlamento europeo di maggio 2019.

20/05/2019 · Lascia un commento

Mostra sui Miracoli Eucaristici ispirata al venerabile Carlo Acutis

Dopo aver attraversato i 5 continenti, arriva a Grosseto la mostra internazionale sui Miracoli Eucaristici nata da un’idea di Carlo Acutis, il giovane dichiarato venerabile da Papa Francesco.

20/05/2019 · Lascia un commento

Lectio sul Vangelo di Giovanni – Fausti (capitoli 13-15)

Nei cc. 13-17 il Signore lascia ai discepoli il suo testamento. Si tratta di dialoghi e monologhi che spiegano il senso della sua morte, principio di vita nuova per tutti. Il tema di fondo è il suo “andarsene”. Non è un congedarsi per una lunga assenza, ma l’inizio di una nuova presenza.

20/05/2019 · Lascia un commento

Lectio sugli Atti degli Apostoli (5)

«La parola di Dio si diffondeva per tutta la regione». E’ la parola di Dio che si diffonde, corre, avanza, scatta, è la parola di Dio che penetra, chiama, tocca, è la parola di Dio che ferisce, scandaglia, rimbomba nel cuore degli uomini, è la parola di Dio che si diffonde per tutta la regione.

20/05/2019 · Lascia un commento

Commento al Vangelo della V settimana di Pasqua

Gesù pone un’unica condizione per entrare in comunione con il discepolo: che questi sia disposto ad amare e a farsi amare. Fin qui tutto bene, penserete voi. È vero. Ma, troppo spesso, il sentimento dell’amore è quanto di più vago possiamo immaginare. Oggi l’amore e, in particolare, l’innamoramento, è al centro della nostra attenzione…

20/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (30) Auguri di Don Tonino Bello per una Pasqua scomoda…

Non c’è scetticismo che possa attenuare l’esplosione dell’annuncio: “le cose vecchie sono passate: ecco ne sono nate nuove”. Cambiare è possibile. Per tutti. Non c’è tristezza antica che tenga. Non ci sono squame di vecchi fermenti che possano resistere all’urto della grazia…

20/05/2019 · Lascia un commento

O tesouro

«Cuida do tesouro que Deus te enviou. Lentamente ele escorrega entre os dedos, e já não o voltas a ver, até que tenhas de responder como o preservaste.» Foi definido … Continua a leggere

19/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (29) Pasqua, esplosione della vita e della gioia!

Col trascorrere del tempo, il nostro cuore diventa un grande cimitero, pieno di tombe di sogni frantumati, di passioni spente, di attese deluse, di promesse disattese, di amici e parenti persi, di sofferenze accumulate…

19/05/2019 · Lascia un commento

OGF 6/2019 Need for structural changes in Mission

The world is in transformation, and so is mission today. We all notice the changes in the world around us, in the fields of digitali­zation, globalization, communication, as well as some negative effects such as: the com­plexity of the digital world, the problem of cultural and religious identity, and the loneli­ness of modern human beings.

18/05/2019 · Lascia un commento

OGF 5/2019 (2) A eucharistic prayer over an awakening world

On the Feast of the Transfiguration in 1923, Pierre Teilhard de Chardin found himself alone at sunrise in the Ordos desert in China, watching the sun spread its orange and red light across the horizon.  He was deeply moved, humanly and religiously. What he most wanted to do in response was to celebrate mass, to somehow consecrate the whole world to God.

18/05/2019 · Lascia un commento

OGF 5/2019 (1) There are three different kinds of spirituality. We need them all

Where should we be casting our eyes? Upward, downward, or just on the road that we’re walking? Well, there are different kinds of spiritualities: spiritualities of the Ascent, Spiritualities of the Descent and Spiritualities of Maintenance, and each is important.

18/05/2019 · Lascia un commento

El primer país con una red de drones para repartir vacunas y sangre

Ghana incorpora en su sistema público de salud un programa de vuelos teledirigidos que abastecerá de medicinas a 12 millones de personas, casi la mitad de la población.

18/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (28) Si può credere solo nel senso dell’incredibile

Così come la «corruzione» della carne non attende certo l’istante della morte per cominciare a finire e per iniziare a dissolversi, analogamente questa Sua resurrezione non ha certo atteso l’istante della resurrezione per cominciare a risorgere poiché essa, in un certo senso, aveva già iniziato a farlo all’interno del presente stesso del Suo modo d’essere.

18/05/2019 · Lascia un commento

Sinodo Amazzonia: approvati Documento di lavoro e Instrumentum laboris

Conclusa in Vaticano la seconda riunione del Consiglio pre-sinodale che ha messo a punto il Documento di lavoro ed approvato il progetto dell’Instrumentum laboris che raccoglie in un unico testo, il materiale della consultazione avviata con il Documento preparatorio.

17/05/2019 · Lascia un commento

FP.it 6/2019 Denis Edwards – Eucaristia ed ecologia

In che modo le questioni ecologiche, così come il cambiamento climatico globale, influiscono sulle nostre celebrazioni dell’Eucarestia? Come si relaziona il culto eucaristico all’azione ecologica e agli stili di vita? Cos’è vivere una vocazione ecologica davanti al Signore Gesù Cristo? Qual è la relazione tra la pratica ecologica e la spiritualità cristiana?

17/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (27) Dieci pensieri sulla Pasqua

Quando ogni prova si trasforma in grazia, ogni tristezza e sofferenza in gioia, ogni peccato in perdono, quando ci liberiamo da ogni nostra schiavitù e passiamo anche noi dalla morte alla vita, è la Pasqua di Risurrezione.

17/05/2019 · Lascia un commento

Un cofundador de Facebook pide que los reguladores dividan la compañía porque tiene demasiado poder

Chris Hughes argumenta en un artículo en ‘The New York Times’ que Mark Zuckerberg tiene más poder “que cualquier persona en el sector privado o en el Gobierno”

16/05/2019 · Lascia un commento

Aparências e aparições

«Parece-me que hoje não se pode dizer que estamos num tempo de fé, mas mais de feitiçarias, não tanto tempo de confiança, mas tempo de medo. Todos à procura de … Continua a leggere

16/05/2019 · Lascia un commento

Pope Francis’ almsgiver restores power (illegally) to homeless shelter in Italy

In what he described as a desperate gesture, Cardinal Konrad Krajewski, the pope’s almoner, climbed down a manhole last Saturday evening, May 11, to restore electric power to a building in Rome occupied by some 450 homeless people, including more than 100 children. They had been without electricity and hot water for almost a week.

16/05/2019 · 1 Commento

Ethiopia: The Monastery of Hayk

The importance of Hayk begins in the thirteenth century when Iyasus Mo’a founded a monastery on the island. The most notable presence in the monastery is a manuscript of the Book of the Gospels written between 1280 and 1281, which is considered the oldest manuscript existing today in Ethiopia.

16/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (26) Risvegliati, tu che dormi!

Io credo che la primavera sia non solo particolarmente bella ma anche misteriosamente messaggera della vita. Non per niente anticipa la Pasqua, come se invitasse anche noi a risorgere. Durante la “Primavera pasquale” di cinquanta giorni, da Pasqua a Pentecoste, ogni foglia rigogliosa, ogni fiore, ogni frutto in crescita è un discreto invito a rinascere…

16/05/2019 · Lascia un commento

5º Domingo de PASCUA (C)

Lo que permitirá descubrir que una comunidad que se dice cristiana es realmente de Jesús, no será la confesión de una doctrina, ni la observancia de unos ritos, ni el cumplimiento de una disciplina, sino el amor vivido con el espíritu de Jesús. En ese amor está su identidad.

15/05/2019 · Lascia un commento

Cinquième Dimanche de PÂQUES (C)

Nous sommes ici aux derniers moments de la Vie de Jésus et Saint Jean nous donne ce commandement nouveau comme le testament de Jésus, très exac­tement comme le Nouveau Testament. C’est comme le dernier mot de Jésus dans la perspective de l’évangile Johannique, ce n’est pas d’aimer Dieu, ce qui semble aller de soi, c’est d’aimer l’homme.

15/05/2019 · Lascia un commento

V Domingo de PÁSCOA (C)

É essa a grande novidade, é isso que é inédito na história do mundo, na pequena história de cada um de nós: recebermos este mandamento e fazermos dele o ponto de partida da nossa vida, o ponto de mudança, o ponto de radicação do nosso viver, podermos acreditar que é aí que se joga verdadeiramente a nossa felicidade.

15/05/2019 · Lascia un commento

5th Sunday of EASTER (C)

“By this everyone will know that you are my disciples if you have love for one another” (v. 35). We know that the fruits do not make the tree alive, however, they are signs that the tree is alive. Good works do not make our communities Christian, but these works give evidence that our communities are animated by the Spirit of the Risen One.

15/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (25) Cristo risorto alla ricerca della pecora smarrita

Non a caso, nelle prime rappresentazioni di Cristo, quelle delle catacombe, quando i primi cristiani cominciavano a cercare immagini per rappresentare il Dio in cui credevano, l’hanno subito dipinto come il pastore bello che ha sempre una pecora sulle spalle.

15/05/2019 · Lascia un commento

FP.pt 5/2019 As novas regras de abuso sexual do Papa Francisco são uma revolução para a Igreja Católica

A nova lei se concentra em três pontos principais: relatórios obrigatórios, a instituição do modelo metropolitano para investigar bispos e outros que estão em posição de autoridade, e a obrigação de estabelecer em cada diocese um sistema estável e facilmente acessível para denunciar abusos encobrimentos.

14/05/2019 · Lascia un commento

Timothy Radcliffe: “En la vida moderna se necesitaría una hora de silencio al día”

El fraile dominico Timothy Radcliffe forma parte de la comunidad de los Blackfriars, en Oxford, y fue Maestro General de la Orden de 1992 a 2001

14/05/2019 · Lascia un commento

V domenica di Pasqua (C) Commento

Amare, nella logica del Vangelo, non è un obbligo, ma una necessità per vivere, come respirare: «Abbiamo bisogno tutti di molto amore per vivere bene» (J. Maritain). È comandamento nel senso di fondamento del destino del mondo e della sorte di ognuno: amatevi gli uni gli altri, cioè tutti, altrimenti la ragione sarà sempre del più forte, del più violento o del più astuto.

14/05/2019 · 2 commenti

V domenica di Pasqua (C) Lectio

Siccome Dio non invecchia, l’amore non invecchia, e siccome Dio non passa, l’amore non passa, proprio perché è la “stoffa” di cui è fatto Dio, l’amore sta davanti all’uomo e al credente come qualche cosa che è sempre da praticare. La misura dell’amore è il tutto, non ci sono misure, non è valutabile, quindi non si arriva mai in fondo alla realizzazione dell’amore, se non quando tutta la vita è donata.

14/05/2019 · 1 Commento

Il lungo ascolto

José Tolentino Mendonça: L’ascolto della nostra anima è, frequentemente, più lungo e lento di quanto noi non supponiamo, e non è in maniera immediata che riusciamo a esprimerlo. È anche vero, però, che non è mai troppo tardi per trovare il proprio linguaggio personale e profondo.

14/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (24) Ogni volta che celebro la Pasqua…

Mi rincuora l’invito di san Giovanni Crisostomo a “godere di questa solennità bella e luminosa”: Entrate tutti nella gioia del nostro Signore: chi ha lavorato sin dalla prima ora e chi è arrivato solo all’ultimo momento, perché il Signore è generoso e accoglie l’ultimo come il primo…

14/05/2019 · Lascia un commento

Por que o Sínodo da Amazônia “poderia mudar a Igreja para sempre”

Agendado dos dias 6 a 27 de outubro, o Sínodo se concentrará na “Amazônia: novos caminhos para a igreja e para uma ecologia integral”.

13/05/2019 · Lascia un commento

Lectio sul Vangelo di Giovanni – Fausti (capitoli 10-12)

A noi oggi non piace l’immagine dell’“uomo pecora” che segua un pastore. A differenza dell’animale, programmato dall’istinto, l’uomo è libero. Non necessitato dai propri bisogni, è mosso dal desiderio di ciò che ritiene essere meglio per lui. Di sua natura l’uomo è cultura, aperto a un cammino e un progresso sempre maggiori.

13/05/2019 · Lascia un commento

Lectio sugli Atti degli Apostoli (4)

Tutto fa capo ai due personaggi Pietro e Paolo, in comunione, inseparabili, interdipendenti eppure così ben configurati nella loro personalità da apparirci se non alternativi, in tensione tra di loro, una tensione straordinariamente benefica.

13/05/2019 · 1 Commento

Commento al Vangelo della IV settimana di Pasqua

Gesù parla per immagini e oggi riprendiamo la figura del pastore delle pecore che ieri, dolorosamente, ci ha spinto a riflettere sul sacerdozio nella Chiesa e a pregare perché il Signore doni alla sua Chiesa pastori secondo il suo cuore.

13/05/2019 · Lascia un commento

Il Papa autorizza i pellegrinaggi a Medjugorje

L’annuncio è stato dato dal visitatore permanente Henryk Hoser e dal nunzio apostolico. Il portavoce Gisotti: «Attenzione rivolta a favorire e promuovere i frutti di bene», ma ciò non significa «una autenticazione dei noti avvenimenti»

13/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (23) Riflessioni pasquali sfuse…

 Pasqua vuol dire “passaggio” (pesach), è una festa “non per residenti” (Erri De Luca), ma per chi è abituato alle partenze, a muoversi, a lasciare le vecchie istallazioni per andare incontro al nuovo.

13/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (22) Se il Dio Risorto ci ricorda la forza (no ogm) del seme

La sua gloria si riverbera su ogni creatura, anche la più piccola. Certo, se vivere non fosse un bene, risuscitare non sarebbe bene: al contrario, malgrado i nostri dubbi, o piuttosto, attraversando i nostri dubbi più orribili, la risurrezione afferma la bontà della vita, anche la più semplice.

12/05/2019 · Lascia un commento

Vocation story: My mission service, listening

Fr. Pawe Opiola, is a Comboni Missionary from Poland. He is working as parish priest in Kanyanga Parish, among the Tumbuka people in Zambia. He tells us his story.

12/05/2019 · Lascia un commento

In principio, la benedizione

José Tolentino Mendonça: Credo che ognuno di noi dipenda da ciò che una benedizione è in grado di mettere in moto. Poiché la vita è dono, e conferma reiterata di tale dono, possiamo dire che “in principio era la benedizione”

12/05/2019 · Lascia un commento

Primavera Árabe: Arábia infeliz

O Egipto trocou um ditador, Hosni Mubarak, por outro, Abdel Fattah El Sisi. No Bahrain, a família Al Khalifa continua a reinar, com protecção saudita. No Iémen, Abdullah Saleh foi morto e o país morre numa guerra invencível. Na Síria, o tirano Bashar al-Assad recuperou o controlo graças a Russos e Iranianos. Que “primavera” foi esta?

11/05/2019 · Lascia un commento

Pope Francis’ new sex abuse rules are a revolution for the Catholic Church

With his new motu proprio “Vos estis lux mundi,” Pope Francis shows that he is taking the abuse crisis very seriously. The new legislation came only months after the February 2019 abuse summit in Rome. The time and tone of the new law are revolutionary, yet the law is solidly grounded in tradition.

11/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (21) Sono risorto e ora sono sempre con te

Poiché egli stesso è il Figlio, insieme a lui è disceso ed è divenuto presente ovunque l’amore di Dio; per questo proprio nel discendere, e come colui che discende, egli è colui che risorge, che è risorto e che ora può dire: “Resurrexi, et adhuc tecum sum”… “Sono risorto e sono sempre con te, per sempre”.

11/05/2019 · Lascia un commento

How people around the world view religion’s role in their countries

In a recent report on “global views on diversity, gender equality, [and] family life,” the Pew Research Centre in Washington has examined how people around the world view religion’s role in their countries.

10/05/2019 · Lascia un commento

5 puntos clave de la Carta Apostólica “Vos estis lux mundi” para prevenir y denunciar abusos

El Papa Francisco promulgó la Carta Apostólica en forma Motu proprio “Vos estis lux mundi” (Ustedes son la luz del mundo) que contiene las nuevas medidas que deben adoptar todas las diócesis del mundo para prevenir y combatir los abusos sexuales cometidos por miembros de la Iglesia.

10/05/2019 · Lascia un commento

Lettera apostolica, “Vos estis Lux Mundi”

I crimini di abuso sessuale offendono Nostro Signore, causano danni fisici, psicologici e spirituali alle vittime e ledono la comunità dei fedeli. Affinché tali fenomeni, in tutte le loro forme, non avvengano più, serve una conversione continua e profonda dei cuori, attestata da azioni concrete ed efficaci che coinvolgano tutti nella Chiesa.

10/05/2019 · Lascia un commento

Meditazioni pasquali (20) Essere testimoni della Risurrezione di Gesù

L’unica cosa importante è dire al mondo: “Il Signore è risorto, Egli è con noi!”. La testimonianza nostra non può essere che questa. Non importa dirlo con queste parole; si deve dire con la vita in modo che il mondo sappia non solo che Gesù è risorto, ma che vive in noi, che in noi, ora, Egli è vivente.

10/05/2019 · Lascia un commento

Parlare d’allegria

José Tolentino Mendonça: Ciò che ci rende felici deve essere un’esperienza infinitamente più umile dello standard fantasioso richiesto dall’ideologia della felicità. Invece di una felicità astratta dovremmo parlare di più, per esempio, dell’allegria.

10/05/2019 · Lascia un commento

  • 351.328 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 761 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie