COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Assassinio di un sacerdote in Nigeria. P. Albanese: non è guerra di religione

Aiuto alla Chiesa che soffre riferisce dell’assassinio avvenuto ieri di un sacerdote cattolico. La Fondazione di diritto pontificio rivolge un appello perché sia garantita la sicurezza delle persone

Benedetta Capelli e Marco Guerra – Città del Vaticano
vaticannews.va
2.8.2019

Si chiamava padre Paul Offu, parroco nella diocesi di Enugu, il sacerdote cattolico ucciso ieri nello stato nigeriano di Enugu. A renderlo noto Aiuto alla Chiesa che Soffre. Il religioso sarebbe stato freddato da presunti mandriani islamisti Fulani lungo la strada verso Awgu. Padre Offu è il secondo sacerdote cattolico ucciso nella zona negli ultimi mesi e il tredicesimo prete ucciso nel mondo nel 2019.

Clima di insicurezza

Aiuto alla Chiesa che Soffre invita la comunità cattolica italiana a pregare per le uccisioni di questi ultimi mesi e rivolge un pressante appello alle autorità della Nigeria affinché sia garantita la sicurezza delle persone e dei luoghi di culto. “E’ ora di porre fine a questa mattanza!” è l’appello della Fondazione di diritto pontificio. Secondo fonti religiose locali, nel Paese si registra un drastico aumento della violenza. (…)


cristiani nigeriani dopo un funerale

Intervista di Vatican News a padre Giulio Albanese, direttore delle riviste missionarie della Cei, sulla situazione in Nigeria, dopo l’uccisione di  padre Paul Offu.

Giordano Contu – Città del Vaticano
http://www.vaticannews.va
3.8.2019

Padre Paul Offu, parroco di Saint James the Greater della diocesi di Enugu, nel nord della Nigeria, è stato ucciso la notte del primo agosto da un gruppo di uomini armati. Secondo le testimonianze dei confratelli, il religioso sarebbe stato assassinato da pastori fulani nei pressi di Awgu.
“Bisogna soprattutto evitare che fenomeni di questo genere possano essere interpretati come una guerra di religione tra i fulani di tradizione islamica e le popolazioni del sud di tradizione cristiana e animista”, spiega il direttore delle riviste missionarie della Cei, padre Giulio Albanese. Sale a due il numero dei sacerdoti cattolici uccisi negli ultimi mesi in quest’area: a marzo era stato trovato morto padre Clemente Ugwu. Offu è il 13.mo prete ucciso nel mondo in questo 2019.

Le tensioni in Nigeria

Resta alta la tensione in Nigeria a causa dai pastori nomadi di etnia fulani che, fuggendo dalla desertificazione che avanza, invadono e sottraggono con la violenza le terre agli agricoltori. Nel giugno 2018 gli scontri nello Stato di Plateau provocarono almeno cento morti; oltre 400 le vittime nello Stato di Beneue. A questo si aggiungono le violenze da parte dei terroristi di Boko Haram.
I vescovi stanno chiedono da tempo al governo centrale e al capo dello Stato, Muhammadu Buhari, anch’egli di etnia fulani, di fermare gli attacchi. “In fondo il compito dei missionari e dei religiosi”, continua padre Albanese, “è sempre quello di affermare il sacrosanto rispetto nei confronti della persona umana, creata a immagine e somiglianza di Dio”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 03/08/2019 da in Attualità ecclesiale, Attualità sociale, Cristiani perseguitati, ITALIANO con tag , .

  • 311.319 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 708 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: