COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Archivio mensile:dicembre 2019

Papa Francesco, quali saranno i viaggi del 2020?

Niente è stato ancora annunciato, e non si escludono sorprese. Il desiderio di Papa Francesco di andare in Sud Sudan e Iraq

31/12/2019 · Lascia un commento

15 hechos que marcaron la vida de la Iglesia en la última década

Antes de terminar el año 2019 y para despedirnos de esta década, ACI Prensa presenta un recuento con los quince hechos más importantes que marcaron la vida de la Iglesia en estos diez últimos años.

31/12/2019 · Lascia un commento

Estes são os novos santos e beatos que a década de 2010 nos deixa

Como começará uma nova década em 1º de janeiro, ACI Digital oferece uma visão retrospectiva de alguns homens e mulheres que foram declarados santos e beatos nos últimos dez anos.

31/12/2019 · Lascia un commento

Enzo Bianchi, “Si può sperare solo insieme”

Abitare il tempo significa invece abitare ciò che viviamo, ritrovare il senso della durata, darsi tempo per guardare indietro, in avanti, e dunque per considerare con sapienza il presente, assumendo la realtà: in una parola, siamo chiamati a fare del tempo il luogo, lo spazio della vita.

31/12/2019 · Lascia un commento

I Missionari uccisi nell’anno 2019

Secondo i dati raccolti da Fides, nel corso dell’anno 2019 sono stati uccisi nel mondo 29 missionari, per la maggior parte sacerdoti: 18 sacerdoti, 1 diacono permanente, 2 religiosi non sacerdoti, 2 suore, 6 laici.

31/12/2019 · Lascia un commento

Fiestas de Navidad teñidas de sangre en el Kilometro Cinco de Bangui

“Durante dos días y medio hubo enfrentamientos que se saldaron con al menos 51 personas muertas, entre ellas cuatro niños, y al menos 80 heridos. Ha sido una Navidad muy triste”

31/12/2019 · Lascia un commento

Mons. Miguel Sebastian, du Tchad

L’année 2019 se termine avec cette bonne nouvelle mais toute l’année a été très riche pour moi. J’ai continué à m’enrichir des nombreuses rencontres individuelles, chez moi, et ecclésiales lors de mes visites pastorales. Rencontrer les autres est très important et j’arrive à connaître, petit à petit, tous les gens

31/12/2019 · Lascia un commento

Messaggio per la Giornata della pace 2020: La Pace come cammino di Speranza

La pace è un bene prezioso, oggetto della nostra speranza, al quale aspira tutta l’umanità…  In questo modo, la speranza è la virtù che ci mette in cammino, ci dà le ali per andare avanti, perfino quando gli ostacoli sembrano insormontabili.

30/12/2019 · Lascia un commento

1º gennaio: Benedire, custodire, conservare nel cuore

E se ci facessimo anche questo augurio per l’anno nuovo: di parlare un po’ di meno, di agitarci un po’ di meno, di sdottorare un po’ di meno e di pensare un po’ di più, di meditare un po’ di più, di leggere un po’ di più i segni dei tempi nuovi, i segni di Dio, nella storia?

30/12/2019 · Lascia un commento

Alberto Maggi “Sul senso più profondo del Natale”

Quando si fa prevalere il sentimento sul significato, si corre il rischio di considerare il Natale alla stregua di una leggenda o di una bella favola, come quella di Babbo Natale, che fa certamente vibrare per qualche giorno le emozioni, ma poco o nulla incide nella vita degli uomini.

30/12/2019 · Lascia un commento

Ravasi, No ventre da miséria

«Aquele de quem fugimos, seguiu-nos. Aquele que tínhamos perdido, reuniu-se a nós!/ Chegou a nós no ventre da nossa miséria e humilhou-se nas nossas mãos./ Habita no vinho dos cálices e no pão branco dos altares./ Tu, ò Igreja, estende-lo aos nossos lábios famintos./ Tu o precipitas no coração da nossa solidão, para a abrir como uma porta descerrada.»

30/12/2019 · Lascia un commento

Ravasi, La Natività di Gesù spiegata dai Profeti

Gli oracoli dell’Antico Testamento servirono da guida agli evangelisti per leggere e interpretare gli eventi portentosi legati alla nascita e alle fasi iniziali della vita di Cristo

29/12/2019 · Lascia un commento

Chiese chiuse e porti aperti

È Natale, nei vicoli di Genova. La Genova del Ponte crollato e da ricostruire. C’è comunque aria di festa, nelle strade dell’angiporto. Ma la chiesa nascosta nei “carruggi”, quella a cui si rivolgono i poveri e gli immigrati, nella celebrazione più importante dell’anno rimarrà sbarrata. Per ordine del sacerdote.

29/12/2019 · Lascia un commento

Prière de Sénèque: Le Dieu caché

Comme les rayons du soleil touchent la terre, mais sans quitter le centre d’où ils partent, ainsi un esprit sublime et sacré, descendu pour nous faire de plus près connaître les choses divines, vit en nous, mais demeure attaché à son origine; c’est d’elle qu’il relève, vers elle qu’il élève ses désirs, ses efforts, supérieur à cette vie humaine à laquelle il se mêle

29/12/2019 · Lascia un commento

Mistero, progetto d’amore invisibile

«L’assenza di mistero, tipica della nostra vita moderna, è il nostro decadimento e la nostra povertà»; «il mistero è la radice di quanto è comprensibile, chiaro e manifesto.

29/12/2019 · Lascia un commento

I cinque personaggi del 2019

Più difficile ottenere un importante risultato politico o risvegliare dal torpore del mondo consumistico una generazione di ragazzi e riportarli in piazza a difendere il pianeta? Dal premier alla scienziata, dall’attivista al Nobel: i volti e le sfide dell’anno che va e di quello che arriva

28/12/2019 · Lascia un commento

La pace nell’Antico e nel Nuovo Testamento

La pace è per la Bibbia una realtà escatologica. La pace che l’uomo sogna – e che Dio promette – è sempre oltre, non si identifica mai con questa pace. Ed è bene che l’uomo non lo dimentichi.

28/12/2019 · Lascia un commento

Fiesta de la Sagrada Familia (A)

Estamos pasando de una familia más numerosa, tradicional, autoritaria y estable, a una familia más reducida, libre, inestable y conflictiva, pero el hombre siempre necesitará un hogar en donde pueda crecer como persona. El mismo Hijo de Dios nació y creció en el seno de una familia.

27/12/2019 · Lascia un commento

Feast of the Holy Family (A)

Forsome, today’s family is on its way to destruction because it has lost the traditional ideal of «Christian family». For others, any novelty is progress toward a new society. But how is a family open to the humanizing project of God? What features could we identify?

27/12/2019 · Lascia un commento

Festa da Sagrada Família (A)

No caminho para as fronteiras de hoje, morrem muitos inocentes, pela ganância de “faraós e herodes” modernos. Podemos ficar indiferentes diante do drama da humanidade que é a imigração, os refugiados? Acredito que, como cristãos, o mal da indiferença poderá ser o maior entre os males da humanidade.

27/12/2019 · Lascia un commento

Fête de la Sainte Famille (A)

Les récits évangéliques n’offrent aucun doute. Selon Jésus, Dieu a un grand projet : construire une grande famille humaine dans le monde. Attiré par ce projet, Jésus se consacre entièrement à faire en sorte que tous ressentent Dieu comme Père et que tous apprennent à vivre comme frères et soeurs.

27/12/2019 · Lascia un commento

Santa Famiglia (A)

E che cosa fa Giuseppe? Sogna, stringe a sé la sua famiglia, e si mette in cammino. Tre azioni: seguire un sogno, andare e custodire. Tre verbi decisivi per ogni famiglia e per ogni individuo; di più, per le sorti del mondo.

27/12/2019 · Lascia un commento

Incarnation – God is with Us

“The incarnation does not provide us with a ladder by which to escape from the ambiguities of life and scale the heights of heaven. Rather, it enables us to burrow deep into the heart of planet earth and find it shimmering with divinity.”

24/12/2019 · Lascia un commento

Dall’Uganda, gli auguri di Mons. Damiano Guzzetti

Carissimi, Il Natale alle porte ci invita a ravvicinare le distanze e a ravvivare le relazioni che abbiamo fra di noi. Dalla Diocesi di Moroto continuiamo a lavorare e a ringraziare il Signore per il tempo che ci dona. Sentiamo la Sua gradevole presenza che ci accompagna nonostante le tante difficoltà e problemi che si affacciamo quasi quotidianamente.

22/12/2019 · Lascia un commento

Il cristiano è un uomo che canta!

Dall’inizio del mondo la musica è come l’anima segreta di ogni cosa creata, dato che non c’è nulla al mondo che non abbia un suono; come già osservava Sant’Agostino, anche una pietra, se voi colpite una pietra,  emette un suono. Tutto ha un suo suono, tutto ha una sua musica.

22/12/2019 · Lascia un commento

La Madre nos acompaña

Se dice que los cristianos de hoy vibramos menos ante la figura de María que los creyentes de otras épocas. Quizás somos víctimas inconscientes de muchos recelos y sospechas ante deformaciones habidas en la piedad mariana.

22/12/2019 · Lascia un commento

Prière bouddhiste: Comment te louerais-je, Seigneur

Comment te louerais-je, Seigneur, Toi qui sans naissance, sans demeure, surpasses toute connaissance mondaine et dont le domaine échappe aux cheminements de la parole.

22/12/2019 · Lascia un commento

Terza Predica di Avvento 2019 – Maria nel Natale

I « passi » che stiamo compiendo sulle orme di Maria corrispondono allo svolgersi anche storico della vita di lei, come esso risulta dai Vangeli. La meditazione su Maria « piena di fede » ci ha riportato al mistero dell’Annunciazione; quella sul Magnificat, al mistero della Visitazione, e ora quella di Maria « Madre di Dio » al Natale.

20/12/2019 · Lascia un commento

10 ejemplos bíblicos de esperanza para este Adviento

Sería bueno preguntarse alguna vez por esas grandes palabras, preñadas de sentido desbordante, que tantas veces usamos. El Adviento, ese tiempo de esperanza, a qué esperanza se refiere. ¿Hay una única forma de vivirla? Propongo en este artículo 10 ejemplos bíblicos de esperanzas diferentes. 

20/12/2019 · Lascia un commento

Enzo Bianchi, La libertà di credere

Nel nostro mondo occidentale regna sempre più l’indifferenza nei confronti di Dio, nel quale credono minoranze cristiane o di appartenenti alle altre religioni monoteistiche, al punto che si parla ormai di epoca non solo secolarizzata ma post-cristiana.

20/12/2019 · Lascia un commento

Traffic jams, Christmas trees and banana beer: December in Kinshasa

For us Congolese Christians – and African Christians more widely – Christmas is a celebration of our ubuntu, or the humanity that binds us collectively together. And that is what Christmas is all about. That is the rich Christmas theology embedded within African culture.

20/12/2019 · Lascia un commento

Voti natalizi dal Sud Sudan, tra speranza e delusioni

La nostra gente ci spera ancora. Pieni di confidenza si avvicinano all’ Emmanuele, con le mani forse vuote (svuotate in realtà dai potenti Erode di turno), pronti però a riceverLo. 

19/12/2019 · Lascia un commento

Cobalto, multinazionali alla sbarra

Apple, Google, Tesla e Microsoft potrebbero essere chiamate a rispondere davanti a un tribunale statunitense dei decessi e delle lesioni subite da minatori nella Rd Congo.

19/12/2019 · Lascia un commento

God’s Closeness

Once while speaking at conference, a woman approached me with this story.

19/12/2019 · Lascia un commento

4º Domingo de Adviento (A)

El evangelio del domingo pasado hablaba del desconcierto de Juan Bautista, y nos obligaba a pensar en el desconcierto y escándalo que podemos sentir ante la conducta y el mensaje de Jesús. El evangelio del cuarto domingo da un paso adelante. El desconcierto y el escándalo se pueden superar.

18/12/2019 · Lascia un commento

4th Sunday of Advent (A)

The liturgy for today, the Fourth and last Sunday of Advent, is characterized by the theme of closeness, God’s closeness to humanity. The Gospel passage (cf. Mt 1:18-24) shows us two people, the two people who, more than anyone else, were involved in this mystery of love.

18/12/2019 · Lascia un commento

4ème Dimanche de l’Avent (A)

Pour rencontrer ce Dieu, nous n’avons pas besoin d’aller très loin. Il suffit de nous approcher silencieusement de nous-mêmes. Il suffit de creuser dans nos questions et nos désirs les plus profonds.

18/12/2019 · Lascia un commento

4° Domingo do Advento (A)

As personagens que os textos bíblicos nos oferecem neste tempo do Advento são personagens cheias de densidade. São personagens de uma fragilidade, de um enigma, de um mistério. E também por isso são um espelho muito fiel das nossas vidas, das nossas contradições, dos nossos receios, das nossas dúvidas.

18/12/2019 · Lascia un commento

“Missio ad gentes” paradigma dell’agire ecclesiale

Solo una Chiesa povera sarà missionaria e ritroverà la sua forza profetica, oggi messa in crisi a causa non solo degli scandali morali che affliggono la Chiesa, ma anche a causa della collusione con quei poteri che ignorano i poveri e condannano milioni di persone alla fame e alla morte.

17/12/2019 · Lascia un commento

Ricordando Fratel Giuseppe Zamboni

Due parole sintetizzano l’esperienza umana e spirituale del discepolo del Signore: amare e servire. Amare e servire è anche la sintesi della vita di Giuseppe Zamboni, di anni 83, di cui 62 spesi come fratello missionario comboniano per amare e servire i fratelli dell’Inghilterra, del Brasile, della Spagna, del Messico, del Malawi-Zambia e dell’Italia. 

17/12/2019 · Lascia un commento

IV Domenica di Avvento (A) Commento

Maria e Giuseppe, poveri di tutto ma non d’amore, sono aperti al mistero proprio perché se c’è qualcosa sulla terra che apre la via all’assoluto, questa cosa è l’amore, luogo privilegiato dove arrivano angeli. Il cuore è la porta di Dio.

17/12/2019 · 1 Commento

IV Domenica di Avvento (A) Lectio

Il racconto conosciuto come l’annuncio a Giuseppe, si può suddividere in quattro parti: presentazione della coppia (vv18-19); apparizione e messaggio dell’angelo (vv20-21); interpretazione della nascita di Gesù (22-2. 3); ed infine esecuzione del comando dell’angelo (24-25). I personaggi descritti sono tre: Giuseppe, Maria e l’Angelo del Signore.

17/12/2019 · Lascia un commento

Auguri natalizi dalle periferie del Brasile

Avrei avuto voglia di incontrare una soluzione rapida alle tante ingiustizie con cui convivo ogni giorno, un cambiamento radicale del mondo con un colpo di bacchetta magica, l’intervento miracoloso di un Dio forte che finalmente pone fine al dolore innocente. Invece c’è solo un bambino.

17/12/2019 · Lascia un commento

Enzo Bianchi, “L’uomo che parla agli alberi”

Il grande Bernardo di Chiaravalle abate e scrittore dottissimo, insuperabile nel medioevo, ha lasciato scritto quasi un testamento. “Se vuoi trovare dei veri maestri cercali nei boschi e negli alberi: ti diranno cose che nessun maestro saprà insegnarti”.

17/12/2019 · Lascia un commento

FP.esp 8/2019 Zundel – La Epifanía, fiesta de los signos

La Epifanía es la fiesta de los signos, de los signos que Dios nos hace y que la antífona de Laudes evoca bajo esta forma lírica: “Hoy se unió la Iglesia al esposo fiel, pues en el Jordán Cristo lavó sus crímenes, los Magos acuden a las bodas reales y los invitados gozan del agua transformada en vino. ”

16/12/2019 · Lascia un commento

FP.esp 7/2019 Zundel – La era de Navidad

Basta leer o escribir la fecha de un periódico o el comienzo de una carta para encontrarnos confrontados con el acontecimiento a partir del cual contamos el tiempo, antes o después.

16/12/2019 · Lascia un commento

Votos de Natal desde a tragedia do Congo

Com votos de um Santo Natal e Feliz Ano Novo, quero unir-me a cada um de vós no desejo de construir um mundo melhor, onde a mensagem que Jesus nos trouxe possa transformar o coração de cada um de nós a fim de cuidarmos da nossa casa comum (P. José Arieira)

16/12/2019 · Lascia un commento

Il Presepe violato

In queste ultime settimane abbiamo subito, in un clima di complice e inquietante indifferenza, un accanimento mai cosi violento contro la figura della Vergine Maria e dei più venerati e sacri simboli cristiani.

16/12/2019 · Lascia un commento

Ravasi, Splende nel Diwan la luce d’Oriente

In questo articolo, il Cardinale Gianfranco Ravasi narra del «Canzoniere», del poeta e martire al-Hallaj. Un testo splendido per dettato poetico e intima comunione con Dio, espressi con il linguaggio dell’amore.

16/12/2019 · 1 Commento

Uganda: Akigat, the prayer to the God

The people from Tapac are referred to as the tapeth. They live in the mountain ranges of mountain Moroto in the northeast part of Uganda.  We look at the intercession prayer known as Akigat

16/12/2019 · Lascia un commento

Enzo Bianchi “Si è avviato un cammino per tutte le chiese”

Ancora una volta sarà papa Francesco a pungolarci su nuovi sentieri, con saldezza e fedeltà alla tradizione, ma anche nella libertà da paure e timori che facilmente paralizzano il cammino della chiesa. Abbiamo un papa che è anche un profeta: fidiamoci!

15/12/2019 · Lascia un commento

El examen de conciencia como modo de orar

En estos tiempos secularizados que vivimos, existen muchos “modos” de hacer el examen de conciencia. Todos tienen la misma finalidad: reconocer el mal en nosotros, descubrir la acción del amor y la misericordia de Dios y abrirnos al agradecimiento.

15/12/2019 · Lascia un commento

Au Nigeria, on massacre les chrétiens avec la complicité de l’armée et des autorités

Dans le pays le plus riche d’Afrique, les Fulanis, bergers musulmans du Nord, s’attaquent aux paysans chrétiens du Sud. Tout est en place pour un nettoyage ethnique.

15/12/2019 · Lascia un commento

Prière africaine d’un malade

Si c’est quelqu’un qui me veut du mal, c’est toi, Dieu, et à celui-là de vous expliquer ensemble, car moi je suis sans force.
Je souffre tant que je ne sais quoi dire de plus.

15/12/2019 · Lascia un commento

Christmas – Its Checkered Origins and Its Checkered Sequence

The story of Jesus and the meaning of Christmas can only really be understood by looking at where Jesus came from, his family tree, and by looking at how his story has continued in history.

15/12/2019 · Lascia un commento

SUD SUDAN – La comunità cattolica in festa per la nomina dell’Arcivescovo di Juba, apostolo di pace

La Chiesa del Sud Sudan è in festa per la nomina del nuovo Arcivescovo di Juba, Mons. Stephen Ameyu Martin Mulla, uomo che ha speso la sua vita per l’opera di riconciliazione e di pace.

15/12/2019 · Lascia un commento

Seconda Predica di Avvento 2019 – Maria nella Visitazione

In questa meditazione saliamo con Maria “verso la montagna” ed entriamo nella casa di Elisabetta. La Madre di Dio ci parlerà in prima persona con il suo cantico di lode che è il Magnificat.

14/12/2019 · Lascia un commento

Congo, sofferenza senza fine

Nella Repubblica Democratica del Congo la sofferenza della gente sembra non avere fine. La popolazione è costretta continuamente a spostarsi, traumatizzata e sempre più povera. Molti villaggi sono saccheggiati, distrutti e bruciati, le scuole sono frequentate da un piccolissimo numero di alunni…

13/12/2019 · Lascia un commento

Cresce senza tregua il mercato delle armi

Analizzando la serie di dati relativi alla spesa militare mondiale, alla produzione e ai trasferimenti internazionali di armi, legali e illegali, e alle forze nucleari, nonché le analisi aggiornate su aspetti importanti del controllo degli armamenti non sembrerebbe esserci nel mondo alcun processo di disarmo.

13/12/2019 · Lascia un commento

3º Domingo de Adviento (A)

Hoy celebramos el “Domingo de Gaudete”, el conocido como el domingo de la Alegría. Pablo en la segunda lectura nos lo recordará: “Estad siempre alegres”. Que nuestra alegría se nutra de la Buena Noticia que Jesús nos anuncia: la certeza del amor absoluto del Dios Todoternura …

12/12/2019 · Lascia un commento

3° Domingo do Advento (A)

O Natal é um berço, o Natal é uma manjedoura, o Natal é a possibilidade da mulher e do homem que somos nascer verdadeiramente. E nascer porque Deus vem, Ele é o erchómenos, nascer porque Ele nos levanta. Nascer porque Ele nos faz ser, nos faz ser, nos faz ser!

12/12/2019 · Lascia un commento

3rd Sunday of Advent (A)

The Baptist is the figure of a true believer. He flounders in many perplexities, asks questions, but does not deny the Messiah because he does not match his own criteria. He calls into question his own beliefs.

12/12/2019 · Lascia un commento

  • 679.079 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 774 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie