COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Archivio mensile:gennaio 2021

31 Gennaio: Giovanni Bosco

Nulla è più prezioso per i giovani di qualcuno che creda in loro, di un maestro in grado di farsi compagno e di camminare assieme a loro verso la vita adulta. Oggi san Giovanni Bosco ci richiama con forza a questo stile educativo di cui egli fu autentico profeta.

31/01/2021 · Lascia un commento

Il Santo della Settimana (5) GIOVANNI BOSCO (31 gennaio)

Nel centenario della sua morte avvenuta il 31 gennaio 1888, Giovanni Paolo II l’ha dichiarato e proclamato Padre e Maestro della gioventù.
“Ricordatevi che l’educazione è cosa del cuore, e che Dio solo ne è il padrone, e noi non potremo riuscire a cosa alcuna, se Dio non ce ne insegna l’arte, e non ce ne mette in mano le chiavi. “

31/01/2021 · Lascia un commento

Il Santo della Settimana: San Giovanni Bosco (31 gennaio)

Il Santo della Settimana: San Giovanni Bosco – 31 gennaio San Giovanni Bosco: Castelnuovo d’Asti, 16 agosto 1815 – Torino, 31 gennaio 1888. Grande apostolo dei giovani, fu loro padre … Continua a leggere

31/01/2021 · Lascia un commento

 30 Gennaio: Martina

Secondo la tradizione, Martina era una diaconessa vissuta nel III secolo, figlia di nobili. Arrestata per la sua fede e condotta davanti al tribunale dell’imperatore Alessandro Severo, si rifiutò di compiere un sacrificio al dio Apollo. Non solo, davanti a lei le statue degli dei romani andarono in pezzi. Il suo coraggio le costò la vita.

30/01/2021 · Lascia un commento

29 Gennaio: Costanzo di Perugia

La fede rende forti davanti alle avversità della vita e dona il coraggio di affrontare anche i cuori più induriti. Potrebbe essere questo il messaggio contenuto nelle vicende attribuite dalla tradizione a san Costanzo, che per alcuni potrebbe essere stato il primo vescovo di Perugia.

28/01/2021 · Lascia un commento

Dietrich Bonhoeffer – Il cristiano serve il suo tempo

Volete trovare l’eternità, allora adesso servite il tempo. Questa parola deve risuonarci come un’enorme contraddizione: Vuoi cose eterne? Allora rimani nel transitorio. Vuoi cose eterne? Allora rimani nel temporaneo. «Vuoi Dio? Allora rimani nel mondo».

28/01/2021 · Lascia un commento

FP.pt 1/2021 Dietrich Bonhoeffer – Encontrar a eternidade no tempo

Sede pessoas do santo presente, que não volta mais, como aquele samaritano compassivo era o homem do presente, de maneira a tornar-vos pessoas da eternidade. O Senhor do tempo é Deus. A viragem dos tempos é Cristo. O verdadeiro espírito do tempo é o Espírito Santo

28/01/2021 · Lascia un commento

Anthony De Mello – Messaggio per un’aquila…

Un uomo trovò un uovo d’aquila e lo mise nel nido di una chioccia. L’uovo si schiuse e l’aquilotto crebbe insieme ai pulcini. Per tutta la vita l’aquila fece quel che facevano i polli del cortile… Un giorno vide sopra di sé, nel cielo sgombro di nubi, uno splendido uccello che planava, maestoso ed elegante…

28/01/2021 · Lascia un commento

 28 Gennaio: Tommaso d’Aquino

La teologia non è una scienza per pochi iniziati ma dev’essere un tesoro offerto a tutti: è questo l’invito che san Tommaso d’Aquino pone all’inizio della sua “Somma teologica”, la sua opera più importante. In realtà questo dottore della Chiesa non è solo uno dei pilastri della teologia cattolica ma è stato anche un maestro di spiritualità e di liturgia…

28/01/2021 · Lascia un commento

IV Dimanche du Temps Ordinaire (B)

L’Évangile commence par les mots suivants: “Jésus entra dans la synagogue le jour du Sabbat et commença à enseigner…” Considérons un peu le contexte de ce récit dans l’Évangile de Marc. Nous sommes au début de l’Évangile. Jésus a été baptisé et a passé quarante jours au désert, où il a été tenté; après quoi il est retourné en Galilée et a choisi ses disciples

28/01/2021 · Lascia un commento

4th Sunday in Ordinary Time (B)

This struggle is the rebellion of the forces of evil, demons that are in a person, in society, in the ideologies, even religious and civil institutions. They dominate and when they are harassed, they rebel. Preaching that does not cast out demons, leaving things as they are, that does not change the person and the world, is not the word of Jesus.

28/01/2021 · Lascia un commento

IV Domingo del Tiempo Ordinario (B)

El episodio es sorprendente y sobrecogedor. Todo ocurre en la «sinagoga», el lugar donde se enseña oficialmente la Ley, tal como es interpretada por los maestros autorizados. Sucede en «sábado», el día en que los judíos observantes se reúnen para escuchar el comentario de sus dirigentes. Es en este marco donde Jesús comienza por vez primera a «enseñar»

28/01/2021 · Lascia un commento

IV Domingo do Tempo Comum (B)

A pérola da criação é o homem livre e amante. Posso tornar-me assim, também eu, se o Evangelho for para mim paixão e encanto. Padecimento e parto. Então descobrirei «Cristo, minha doce ruína» (Turoldo), que arruína em mim tudo o que não é amor, que dos meus braços liberta todas as coisas vazias e dilata os horizontes que respiro

28/01/2021 · Lascia un commento

San Tommaso d’Aquino

Giovanni Paolo II, nella sua Enciclica Fides et ratio ha ricordato che san Tommaso “è sempre stato proposto dalla Chiesa come maestro di pensiero e modello del retto modo di fare teologia” (n. 43). Non sorprende che, dopo sant’Agostino, tra gli scrittori ecclesiastici menzionati nel Catechismo della Chiesa Cattolica, san Tommaso venga citato più di ogni altro, per ben sessantuno volte!

28/01/2021 · Lascia un commento

Enzo Bianchi – La memoria che serve a tutti

La Shoah ha una singolarità non esclusiva ma inclusiva, che deve essere celebrata pubblicamente come antidoto all’oblio e alla non-giustizia, continuando a confidare in una sola cosa: in ogni uomo, in ogni donna c’è e resta, nonostante tutto, la capacità di dire no al male e sì alla vita, quindi un’apertura possibile a riconoscersi fratelli.

27/01/2021 · Lascia un commento

Giorno della Memoria

La forza della vita è straordinaria, è questo che dobbiamo trasmettere ai giovani di oggi che sono mortificati dalla mancanza di lavoro, dai vizi che ricevono dai loro genitori molli per cui tutto è concesso. La vita non è così. La vita ti prepara alla marcia che deve diventare marcia per la vita (Liliana Segre)

27/01/2021 · Lascia un commento

27 Gennaio: Angela Merici

Con la sua visione profetica sulla necessità del mondo di essere animato dal Vangelo e con la sua capacità di innovare sant’Angela Merici s’inserisce pienamente nel suo tempo, in quel Rinascimento che è stato la culla della società moderna.

27/01/2021 · Lascia un commento

L’affascinante mistero delle migrazioni nei cieli d’Africa

Centinaia di specie di uccelli compiono migrazioni stagionali, coprendo distanze enormi, spinti da impulsi irrefrenabili. Gli scienziati hanno individuato le origini di questa attività e l’inaspettata capacità dei volatili di “imparare” dai viaggi

27/01/2021 · Lascia un commento

Ministeri istituiti alle donne: non è cosa da poco

Nella ridda di voci, favorevoli e critiche, che hanno accolto la scelta di papa Francesco di ammettere le donne a lettorato e accolitato, alcuni elementi consentono di pensare che si sia aperto un processo di trasformazione.

27/01/2021 · Lascia un commento

IV Domenica del Tempo Ordinario (B) Commento

È il primo dei segni di Gesù nel vangelo di Marco, il primo dei segni che noi siamo soliti chiamare “miracoli”. Ed è un segno, un miracolo, senza gesti: basta una parola, una sola parola: “Taci, esci”. “Dì una sola parola, una sola parola, Signore, e io sarò salvato”

27/01/2021 · 2 commenti

IV Domenica del Tempo Ordinario (B) Lectio

Il giorno/tipo di Gesù, secondo Marco, è un sabato, il “tempio di Dio nel tempo”, lo “spazio santo” nel quale Dio rivela la Sua signoria sui giorni dell’uomo. Davvero “il tempo si è compiuto”: Gesù fa il suo ingresso nel sabato dell’uomo come compimento di ciò che questo tempo significa!

27/01/2021 · Lascia un commento

 26 Gennaio: Timoteo e Tito

I due santi vescovi Timoteo e Tito ci insegnano che «servire il Vangelo con generosità comporta anche un servizio alla Chiesa stessa». Con queste parole nel 2006 Benedetto XVI ricordava la figura dei due più stretti collaboratori di san Paolo. Essi testimoniano che l’annuncio è missione primaria della comunità dei credenti …

26/01/2021 · Lascia un commento

Il Santo della Settimana (4) TIMOTEO e TITO (26 gennaio)

Memoria dei santi Timoteo e Tito, vescovi, che, discepoli di san Paolo Apostolo e suoi collaboratori nel ministero, furono l’uno a capo della Chiesa di Efeso, l’altro in quella di Creta; ad essi sono indirizzate le Lettere dalle sapienti raccomandazioni per l’istruzione dei pastori e dei fedeli.

26/01/2021 · Lascia un commento

Passi nella fede con il Vangelo di Marco (4)

Il mistero del Regno non obbedisce alla logica del successo, delle conversioni di massa, ma conosce la logica del seme, fatta di attese e di maturazioni, di inizi modesti e di sviluppi lenti ma costanti, fino alla piena manifestazione del Mistero e della Potenza nascosti in esso.

25/01/2021 · Lascia un commento

Conclusione della settimana di preghiera per l’unità dei cristiani: i tre anelli dell’unità

In questa vite che è Lui, tutti noi battezzati siamo innestati come tralci: significa che possiamo crescere e portare frutto solo se uniti a Gesù. Stasera guardiamo a questa indispensabile unità, che ha più livelli. Pensando all’albero della vite, potremmo immaginare l’unità costituita da tre anelli concentrici, come quelli di un tronco.

25/01/2021 · Lascia un commento

Robertino, senza dimora, e i funerali celebrati da due cardinali

Stamani a Roma, nella parrocchia San Pio X, l’elemosiniere del Papa, il cardinale Konrad Krajewski, ha dato l’ultimo saluto a Roberto Mantovani, un senza fissa dimora di 64 anni che ha trascorso parte della sua vita in Piazza della Città Leonina, fuori le Mura Vaticane.

25/01/2021 · Lascia un commento

La Parola ci fa vicini a Dio: non teniamola lontana

In questa domenica della Parola ascoltiamo Gesù che annuncia il Regno di Dio. Vediamo che cosa dice e a chi lo dice.
La Parola ci fa vicini a Dio: non teniamola lontana. Portiamola sempre con noi, in tasca, nel telefono; diamole un posto degno nelle nostre case.

25/01/2021 · Lascia un commento

25 Gennaio: Conversione di san Paolo

Abbiamo tutti bisogno della mano che ci “conduca a Damasco”; abbiamo tutti bisogno di un Anania che conosca ogni nostro errore, ma che creda in noi comunque; abbiamo tutti bisogno di imbatterci in Gesù nel mezzo della strada che percorriamo con ostinata spavalderia verso i nostri obiettivi.

24/01/2021 · Lascia un commento

Lettura orante del Vangelo di MARCO – cap. 4 – Doglio (3)

Nel capitolo IV l’evangelista ha raccolto una antologia di detti parabolici soprattutto legati all’immagine del seme. Mentre molti contestano Gesù, non gli credono, non lo accettano, Gesù racconta la parabola del seminatore per confortare i discepoli, per garantire loro che un risultato positivo ci sarà.

24/01/2021 · Lascia un commento

Vangelo di MARCO – cap. 3-4 – Fausti (3)

Tutto il capitolo terzo è un capitolo di crisi e si chiama la “crisi galilaica”. Gesù dopo aver fatto le cose buone che ha fatto, con tutti i miracoli – ha annunciato il Regno, lo realizza, e l’ultimo miracolo è quello di aprire la mano per accogliere il dono di Dio – comincia ad aver contro tutti.

24/01/2021 · Lascia un commento

Lettera agli EBREI – cap. 11 – Doglio (4)

Noi però non siamo di quelli che indietreggiano, a loro perdizione, ma vogliamo essere persone di fede per la salvezza della nostra vita. Così l’autore della Lettera agli Ebrei terminava il capitolo 10 introducendo il concetto dalla fede che sviluppa poi ampiamente in tutto il capitolo 11.

24/01/2021 · Lascia un commento

Lettera agli EBREI – cap. 10 – Doglio (3)

Nel capitolo 10 riprende la trattazione della efficacia del sacrificio e della salvezza che è derivata da questa offerta fatta all’uomo. La grande trattazione teologica si conclude nell’ultima parte del capitolo 10 con i versetti 19-39 che sono l’esortazione conclusiva.

24/01/2021 · Lascia un commento

Commento al Vangelo della III Settimana del Tempo Ordinario

L’ostinazione di chi non vuole credere è quasi invincibile, è dura e insormontabile. Eccolo, a mio avviso, il peccato contro lo Spirito. Apre le menti, lo Spirito, scombina i piani, illumina le tenebre. Ma, per farlo, bisogna accoglierlo.

24/01/2021 · 1 Commento

Lectio del Vangelo della III settimana del Tempo Ordinario

III settimana del Tempo Ordinario Marco 3,22-4,41 Lectio Divina sul Vangelo del giorno di Silvano Fausti Word iii-settimana-del-tempo-ordinario-marco-322-441-lectio-silvano-fausti pdf     iii-settimana-del-tempo-ordinario-marco-322-441-lectio-silvano-fausti

24/01/2021 · Lascia un commento

Paolo Ricca – Un concilio per tutti i cristiani

È la via che intravede l’autorevole teologo valdese per una «diversità riconciliata». Le Chiese dovrebbero uscire dal monologo dell’«io basto a me stessa» per stare come in un mosaico, tutte intorno al Signore.

24/01/2021 · Lascia un commento

Gallagher: dialogo e multilateralismo per un mondo libero dalle armi nucleari

L’arcivescovo Segretario per i Rapporti con gli Stati spiega l’impegno della Santa Sede per il Trattato che proibisce gli armamenti atomici e che entra in vigore il 22 gennaio: “La pace e la sicurezza internazionali non possono essere basate sulla minaccia della distruzione reciproca”

24/01/2021 · Lascia un commento

Fausti – La parola è il futuro della missione

Il capovolgimento che deve avvenire nella missione: non si va a “salvare” gli altri, ma andando, verso l’altro, si salva se stessi, cioè si diventa veramente ciò che si è, si diventa figli. E il progetto di Dio, il suo Regno, non è altro che la realizzazione di questo mondo fraterno attraverso la testimonianza dei figli che vanno in “missione” verso i fratelli.

24/01/2021 · Lascia un commento

 24 Gennaio: Francesco di Sales

«Durante il giorno mantieniti alla presenza di Dio: dà uno sguardo all’azione di Dio e alla tua. Scoprirai che Dio ha sempre gli occhi rivolti verso di te e ti guarda con infinito amore». È un messaggio di amore quello del santo patrono dei giornalisti e dottore della Chiesa…

24/01/2021 · Lascia un commento

 23 Gennaio: Emerenziana

Chi difende i perseguitati? Davanti a una “frecciatina” nei confronti di un credente oggi chi ne prende le parti? Santa Emerenziana fece molto di più di questo: difese la testimonianza di sant’Agnese, la ragazza uccisa a Roma durante le persecuzioni anticristiane a cavallo del III e IV secolo solo perché aveva deciso di donarsi a Dio.

23/01/2021 · Lascia un commento

Ricordando P. Italo Piffer

Inizio con un ricordo simpatico. In occasione del funerale di Fratel Soster era presente anche P. Piffer. Tornando a casa, dopo la Messa, P. Piffer, col suo sorriso simpatico, mi disse: “Capo, spero che al mio funerale non raccontino balle, come hai fatto tu oggi. Pregate e basta!” Però, qualcosa dobbiamo dire su di Lui. Condivido ciò che ho visto in lui.

22/01/2021 · Lascia un commento

Ricordando Fr. Antonio Marchi

La sovrabbondanza mi sembra la parola chiave per descrivere la vita e la consacrazione a Dio per la missione del nostro fr. Antonio Marchi, deceduto all’ora decima – l’ora delle scelte perfette- sabato 16 gennaio 2021. “Un gigante, un gran patriarca che ha voluto bene a tutti” ha commentato un sacerdote amico.

22/01/2021 · Lascia un commento

Passi nella fede con il Vangelo di Marco (3) cap. 2-3

Nel vangelo di Marco troviamo cinque dispute: 1. Il perdono dei peccati (Mc 2,7) 2. Accogliere nella comunità i peccatori, stare a mensa con loro, Levi – Matteo (Mc 2,16) 3. Il digiuno (Mc 2,19) 4. Cogliere spighe in giorno di sabato (Mc 2,23) 5. Guarire in giorno di sabato (Mc 3,4)

22/01/2021 · Lascia un commento

3e Dimanche du Temps Ordinaire (B)

Le message des Écritures aujourd’hui est marqué du signe de l’urgence. Urgence pour Jonas d’aller à Ninive. Urgence pour les gens de Ninive de se convertir. « Encore 40 jours et Ninive sera détruite! » Urgence de mettre ordre et priorités dans nos vies. « Le temps est limité, affirme s. Paul. Le monde tel que nous le voyons est en train de passer. »

21/01/2021 · Lascia un commento

Dimanche de la Parole de Dieu

J’établis que le IIIe Dimanche du Temps Ordinaire soit consacré à la célébration, à la réflexion et à la proclamation de la Parole de Dieu. Ce dimanche de la Parole de Dieu viendra ainsi se situer à un moment opportun de cette période de l’année, où nous sommes invités à renforcer les liens avec la communauté juive et à prier pour l’unité des chrétiens.

21/01/2021 · Lascia un commento

10 Ways to celebrate Word of God Sunday on January 24

On January 24, 2021, the Universal Church will celebrate “Sunday of the Word of God,” an initiative established by Pope Francis as a day “devoted to the celebration, study and dissemination of the Word of God.”

21/01/2021 · Lascia un commento

3rd Sunday in Ordinary Time (B)

he passage opens with a brief introduction wherein Jesus goes in the villages of the Galilean mountains and preaches the gospel. “The time is fulfilled—he said—and the kingdom of God has come; Repent and believe the gospel” (vv. 14-15).
This is the first sentence he says and it is the synthesis of all his message.

21/01/2021 · 1 Commento

Domingo de la Palabra de Dios

El próximo 24 de enero será la segunda vez que se celebre el Domingo de la Palabra de Dios. El tema de este año está tomado de la Carta de San Pablo Apóstol a los Filipenses: ¡Mantengan firme la Palabra de la Vida!

21/01/2021 · Lascia un commento

III Domingo del Tiempo Ordinario (B)

«Se ha cumplido el plazo». El tiempo de espera que se vive en Israel ha acabado. Ha terminado también el tiempo del Bautista. Con Jesús comienza una era nueva. Dios no quiere dejarnos solos ante nuestros problemas, sufrimientos y desafíos. Quiere construir junto con nosotros un mundo más humano

21/01/2021 · Lascia un commento

Domingo da Palavra de Deus

Com a Carta Apostólica “Aparuit Illis” (= Apareceu-lhes), o Santo Padre instituiu o 3° Domingo do Tempo Comum como o Domingo da Palavra de Deus. Com esta iniciativa, o Papa responde aos muitos pedidos para celebrar “o Domingo da Palavra de Deus em toda a Igreja e com unidade de intenções… Seja dedicado à celebração, reflexão e divulgação da Palavra de Deus”

21/01/2021 · 1 Commento

III Domingo do Tempo Comum (B)

Segue-me, vem após mim. Jesus não se alonga em motivações, porque o motivo é Ele, que te coloca o Reino recém-nascido entre as mãos. E di-lo com uma palavra inédita: farei de vós pescadores de homens. Como se dissesse: farei de vós buscadores de tesouros

21/01/2021 · Lascia un commento

Domenica della Parola di Dio

Ricorre domenica 24 gennaio la “Domenica della Parola di Dio”, la giornata istituita lo scorso anno da Papa Francesco per ricordare, nella 3° Domenica del Tempo Ordinario, a tutti, clero e fedeli, l’importanza e il valore della Sacra Scrittura per la vita cristiana, come pure il rapporto tra Parola di Dio e liturgia.

21/01/2021 · Lascia un commento

III Domenica del Tempo Ordinario (B) Commento

Ognuno di noi, soprattutto se anziano ma non colpito da demenza senile, va sovente con i suoi ricordi al passato, in particolare a quello che è stato l’inizio, il cominciare di una vicenda, di un amore che lo ha segnato per tutta la vita.

21/01/2021 · 1 Commento

III Domenica del Tempo Ordinario (B) Lectio

Terminata l’attività di Giovanni, inizia quella di Gesù: il suo messaggio, che fa appello all’attesa secolare d’Israele, annuncia l’alternativa che Dio offre alla situazione del popolo e dell’umanità (la signoria di Dio). L’annuncio della “buona notizia” comincia dalla Galilea.

21/01/2021 · Lascia un commento

 22 Gennaio: Vincenzo Pallotti

Un impegno pastorale a 360 gradi per fare del Vangelo uno strumento in grado di animare e orientare tutto il vissuto umano. Era questo il progetto pensato e poi vissuto da san Vincenzo Pallotti, sacerdote romano che si trovò a vivere in un’epoca di profonde trasformazioni.

21/01/2021 · Lascia un commento

21 Gennaio: Agnese

L’amore cristiano non è semplice “buonismo” infantile, è, infatti, un’esperienza sconvolgente, radicale, profonda perché è un viaggio verso l’essenziale che unisce ogni essere umano, un itinerario di “purificazione”. Sant’Agnese, giovane martire del III secolo, è l’icona proprio di questa purezza di cuore.

21/01/2021 · Lascia un commento

20 Gennaio: Sebastiano

San Sebastiano fu ucciso dalle frecce scoccate dai compagni soldati, un supplizio che fa pensare alle tante piccole persecuzioni che oggi i cristiani, anche nel mondo occidentale, subiscono quotidianamente se appena osano dichiarare la propria fede.

19/01/2021 · Lascia un commento

I nomi di Dio nella Bibbia

Il suo nome non ci fornisce delle informazioni concernente la sua identità, ma una rivelazione alla sua persona!
Durante la lode e l’adorazione a volte pronunciamo i diversi nomi attribuiti a Dio “El-Shaddaï, El-Olam,..” ma non sappiamo cosa vogliono significare. Il nostro scopo è quello di poter approfondire questi termini partendo dal nome originale in Ebraico.

18/01/2021 · Lascia un commento

Cobalto, o minério sujo da energia limpa

Na República Democrática do Congo, as minas que alimentam as baterias de lítio dos nossos telemóveis e carros eléctricos são campos da morte para muitas crianças que ali trabalham. A Além-Mar entrevistou o investigador Siddharth Kara e o advogado Terry Collingsworth, os artífices de um processo histórico contra as maiores empresas tecnológicas do mundo, acusadas de «ajudar e encorajar» a escravatura infantil.

18/01/2021 · Lascia un commento

Lettura orante del Vangelo di MARCO – cap. 2 – Doglio (2)

L’evangelista Marco vuole mostrare un Gesù simpatico; inevitabilmente ognuno proietta nei propri personaggi il proprio stile e un po’ anche il proprio carattere. Sicuramente Marco doveva essere una persona simpatica, un uomo semplice e cordiale, vivace e brillante, capace di dialogo e di osservazione della realtà.

18/01/2021 · Lascia un commento

Vangelo di MARCO – cap. 2-3 – Fausti (2)

Il cristiano non digiuna come Giovanni, che aspetta il Messia, o come i farisei, attaccati alla legge. Vive nella pienezza di gioia, perché il Messia, lo Sposo, è già presente e in comunione con lui. Il suo digiuno sarà seguirlo fino alla croce, per vivere con il “vestito nuovo e il vino nuovo” dell’amore.

18/01/2021 · Lascia un commento

Lettera agli EBREI – cap. 4-6 – Doglio (2)

La santità è la realizzazione della nostra vita, o santi o falliti, e la speranza allora ha come oggetto proprio questo: la santità. Ma desideriamo veramente la santità? Desideriamo veramente questa comunione perfetta con Dio che implica la trasformazione della nostra persona?

18/01/2021 · Lascia un commento

Lectio del Vangelo della II settimana del Tempo Ordinario

In quel tempo, i discepoli di Giovanni e i farisei stavano facendo un digiuno. Vennero da Gesù e gli dissero: «Perché i discepoli di Giovanni e i discepoli dei farisei digiunano, mentre i tuoi discepoli non digiunano?».
Gesù disse loro: «Possono forse digiunare gli invitati a nozze, quando lo sposo è con loro?

18/01/2021 · Lascia un commento

  • 661.236 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 768 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie