COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Brevetti: la svolta?

Combonifem

L’annuncio è arrivato in Italia il 6 maggio, alle prime luci dell’alba.
Proviene da una fonte autorevole e poco incline a proclami roboanti improvvisati: l’attuale presidente Usa, Joe Biden.
Il governo statunitense parla di «sospensione provvisoria dei brevetti» per contrastare la pandemia e il tweet, che registra la data del fuso orario di New York ovvero la sera del 5 maggio, è di Katherine Tai, colei che rappresenta gli Usa nell’Organizzazione mondiale del commercio.

In dicembre 2020 Combonifem aveva sottoscritto e divulgato la petizione del premio Nobel Mohammed Yunus, che già nel mese di giugno aveva lanciato un appello, sottoscritto da personalità di fama internazionale, per considerare i vaccini anti-covid «bene comune universale esente da qualsiasi diritto di brevetto».

La petizione precisava: «I brevetti dovrebbero essere sospesi, e i profitti non dovrebbero essere consentiti durante questa pandemia».

In effetti il governo Usa ha investito oltre 10 miliardi di dollari per finanziare la ricerca: fondi pubblici. L’Unione Europea ne ha provveduti 7,5 e il governo britannico 5: ancora fondi pubblici.

Per non parlare di quanta ricerca le ditte produttrici di farmaci attingono dalle università, in gran parte ancora finanziate da fondi pubblici.

Considerando che nel primo trimestre 2021 la ditta Pfizer ha registrato un aumento del 45% dei propri utili, come del resto anche altre ditte farmaceutiche che provvedono vaccini, test e farmaci per debellare la pandemia, la svolta del governo Usa è da apprezzare.

Il “bene comune” viene prima di ogni interesse privato; peraltro, quale tutela di brevetti è mai stata riconosciuta alla sapienza dei popoli, in particolare a quella delle loro donne, che da millenni svelano le proprietà curative delle piante medicinali?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 06/05/2021 da in Attualità sociale, ITALIANO con tag .

  • 705.013 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 778 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: