COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Giovanni 16,29-33: “Lo Spirito dà la vita…”

Parola del Signore
Dal Vangelo secondo Giovanni 16,29-33

In quel tempo, dissero i discepoli a Gesù: «Ecco, ora parli apertamente e non più in modo velato. Ora sappiamo che tu sai tutto e non hai bisogno che alcuno t’interroghi. Per questo crediamo che sei uscito da Dio». Rispose loro Gesù: «Adesso credete? Ecco, viene l’ora, anzi è già venuta, in cui vi disperderete ciascuno per conto suo e mi lascerete solo; ma io non sono solo, perché il Padre è con me. Vi ho detto questo perché abbiate pace in me. Nel mondo avete tribolazioni, ma abbiate coraggio: io ho vinto il mondo!».

Commento di don Franco Mastrolonardo

Provo in questa settimana di attesa della Pentecoste a delineare qualche aspetto teologico/spirituale della Persona dello Spirito Santo, a mò di brevi e semplici catechesi.
Oggi vogliamo confrontarci con  lo Spirito Santo che è vivificante. Così recitiamo con la professione di fede: credo nello Spirito Santo che è Signore e da la vita.
Se l’uomo biologico cerca l’acqua per vivere e gli scienziati scorrazzano su e giù per l’universo al fine di scoprire l’acqua nei pianeti, l’uomo spirituale sa che la vita non dipende semplicemente dall’acqua, ma dallo Spirito Santo. È Lui che da vita all’universo, è Lui che mette in circolo le energie biologiche, psichiche e spirituali. Tutta la creazione è opera dello Spirito Santo, lo stesso Spirito che aleggiava in principio sulle acque. L’acqua senza Spirito, ricordiamocelo,  non compie il miracolo della vita.
La stessa umanità poi è creato dallo Spirito Santo e quindi vivificata dallo Spirito Santo. Quella terra bagnata, quel fango che Dio ha plasmato nel giardino dell’Eden ha preso vita in virtù del soffio vitale, cioè dello Spirito Santo. Così è stato creato l’uomo. Senza Spirito Santo l’uomo è terra, è semplicemente natura, è biologia pura. È lo Spirito che ci vivifica. Qui allora sappiamo che lo Spirito Santo appartiene a tutta l’umanità e non semplicemente a qualcuno. Lo Spirito da vita a tutto. Ogni nostra giornata è mossa dallo Spirito Santo, ogni preghiera è pregata dallo Spirito Santo, ogni atto d’amore è suggerito dallo Spirito Santo. Senza Spirito Santo tutto muore. Lo Spirito Santo oltre a vivifcare la creazione è Colui che ha dato vita all’opera della Redenzione. Anzi ha operato per il concepimento e la nascita di Gesù Cristo. Maria si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Nel Credo recitiamo: per opera dello Spirito Santo si è incarnato nel seno della Vergine Maria. Chi si è incarnato? Dio! Cioè Colui che è consustanziale al Padre, il Figlio. Quindi lo Spirito che è Dio ha operato perchè Dio prendesse la natura umana e unisse indissolubilmente la natura umana con quella divina. Domani approfondiremo questo concetto.

https://www.preg.audio/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17/05/2021 da in ITALIANO con tag .

  • 701.557 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 775 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: