COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Come sarà la Chiesa

di: Giovanni Giavini
19 maggio 2021
http://www.settimananews.it

Cara SettimanaNews,
Cerco di rispondere alle domande provenienti dall’alto e dal basso: come potrà essere la Chiesa di domani, anche se molto difficile e solo probabile la risposta.

1) Meno sacramentale: vedi la sospensione della tradizionale messa festiva con le sue varie conseguenze, delle messe per funerali, la scomparsa delle vecchie code ai confessionali ecc. Eppure siamo andati avanti lo stesso, con altre forme e iniziative.

Guarda le Chiese nelle missioni: una messa sola ogni tanto. Cf. le Chiese apostoliche primitive: nei Vangeli e in san Paolo: quanto si parla di sacramenti? Poco, pochissimo. Forse una certa svolta enfatica avvenne con sant’Ambrogio e poi con altri. A scapito dell’ascolto della Parola e della carità? Forse. Caso pesante: l’iniziazione ai sacramenti cos’è diventata, nonostante tutti i tentativi di riforme?

2) Meno moralistica (e con prevalenza sulla morale sessuale) più orientata sul kerygma evangelico-pasquale e sulle sue conseguenze per la vita. Nuova evangelizzazione, quindi, favorita anche dai nuovi mezzi di comunicazione sociale (cf. Mondo e missione del Pime, maggio ’21, e altri esempi anche nostri).

3) Meno clericale, sia perché noi preti saremo sempre meno, sia perché avremo più bisogno di laici e di donne ben disposti e formati per collaborazione e responsabilità.

4) Meno miracolistica e più disposta alle sorprese della misteriosa provvidenza, più in ricerca de “la grazia” che delle grazie, ciò anche perché nella lotta al covid s’è rivelata più efficace la scienza e il vaccino che tante nostre maratone di rosarianti e preghiere varie. Analogamente per altre occasioni. Oppure: più preghiera per avere di più il dono miracoloso dell’assistenza a malati (come è avvenuto).

5) Meno politicizzata, più “religiosa” e più “serva” per amore, del suo Signore e dell’uomo; più libera da impegni organizzativi e amministrativi.

6) Meno cattolica e più dalle e con le genti, più ecumenica e missionaria che ripiegata su stessa.

7) Meno centralizzata e più sinodale (veramente sinodale e non solo per certi aspetti e momenti; qui anche il papa Francesco merita qualche critica).

8) Meno preoccupata dello 0,8% e più aperta ai poveri suoi e della società umana.

Tutto sommato, una Chiesa sulle strade della Evangelii gaudium e di altre lettere papali, sulle quali stiamo camminando in un “già e non ancora”. Alla ricerca di nuovi equilibri tra beni e aspetti vari della vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19/05/2021 da in ITALIANO.

  • 705.013 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 778 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: