COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Archivi categoria: Attualità sociale

Le ultime tendenze demografiche del mondo

La popolazione mondiale dovrebbe aumentare di 2 miliardi nei prossimi 30 anni e raggiungere il suo picco intorno alla fine del secolo in corso, con circa quasi 11 miliardi di persone, secondo le World Population Prospects 2019

Annunci
09/09/2019 · Lascia un commento

Popolazioni a confronto: Francia e Italia 

Come effetto congiunto di una bassissima fecondità e di una longevità tra le più alte al mondo, la popolazione italiana è progressivamente invecchiata, tanto che nel 2020 l’Italia avrà la più alta percentuale in Europa (e la seconda nel mondo, dopo il Giappone) sia di anziani (65-79 anni); sia di “grandi vecchi” (80 anni e oltre); perciò, il 24,4% della popolazione avrà più di 65 anni.

09/09/2019 · Lascia un commento

Amazzonia in fiamme, l’appello di una missionaria

Raffaella lancia un appello all’Europa e ai governi delle potenze mondiali. “Bolsonaro non è interessato alla popolazione. Il suo interesse è servire un mercato finanziario internazionale a discapito della povera gente”

07/09/2019 · Lascia un commento

Repubblica Democratica del Congo: il Paese del paradosso

Diamo uno sguardo al Paese ora guidato da Félix Tshisekedi: ma all’ombra di Kabila, che non molla il potere reale. Intanto la popolazione, che poggia i piedi su un suolo straripante di ricchezze, rimane in fondo alla scala dello sviluppo umano.

06/09/2019 · Lascia un commento

Bruno Forte, Il nuovo umanesimo significa solidarietà

Nella visione cristiana, ma anche in quella laica, la concezione dell’orizzonte ideale del Paese è agli antipodi delle logiche sovraniste

05/09/2019 · Lascia un commento

1° settembre, ottanta anni fa lo scoppio della Seconda Guerra mondiale

«Imminente è il pericolo, ma è ancora tempo. Nulla è perduto con la pace. Tutto può esserlo con la guerra. Ritornino gli uomini a comprendersi. Riprendano a trattare».

01/09/2019 · Lascia un commento

NIGERIA – Ucciso un sacerdote mentre si recava a mediare nel conflitto tra due popolazioni rivali

Abuja (Agenzia Fides) – Ucciso un sacerdote nigeriano che stava mediando in un conflitto tra etnie nel centro-est della Nigeria. Il 29 agosto don David Tanko è stato fermato da … Continua a leggere

31/08/2019 · Lascia un commento

Senza acqua potabile 210 milioni di bambini. I dati drammatici dell’Unicef relativi alle aree di conflitto o con gravi instabilità politiche

Ogni bambino ha diritto all’acqua e ai servizi igienico-sanitari. Eppure, ogni giorno, centinaia di milioni di bambini ne fanno a meno.

31/08/2019 · Lascia un commento

Ebola un anno dopo, padre Di Vincenzo: “Dietro la diffusione anche giochi geopolitici”

In Congo il contagio ha rallentato ma continua a mietere vittime. Il Superiore dei Comboniani di Butembo: «La Chiesa voce che grida nel deserto»

24/08/2019 · Lascia un commento

BRASILE – Un’azione pronta ed efficace per salvare l’Amazzonia: appello dei Vescovi

“Gli assurdi incendi e altre depredazioni criminali ora richiedono una presa di posizione adeguata e un’azione urgente”. Lo afferma la Conferenza Episcopale del Brasile dinanzi la terribile situazione che vive la foresta Amazzonica a causa degli incendi che continuano senza fermarsi.

24/08/2019 · Lascia un commento

Brucia l’Amazzonia! Si mobiliterà il mondo per fermare i piromani criminali di Bolsonaro?!

Non si può più permettere che l’Amazzonia sia terra senza legge, il luogo per eccellenza del brigantaggio di coloro che uccidono natura e uomini con la stessa indifferenza e convinzione.

24/08/2019 · Lascia un commento

In Benin continua la mediazione della Chiesa per risolvere la crisi politica

I vescovi avevano offerto la loro mediazione dopo le violente proteste contro i risultati della consultazione alla quale erano stati ammessi a partecipare solo i due partiti vicini al presidente Patrice Talon, quello progressista e quello repubblicano.

23/08/2019 · Lascia un commento

Se qualcuno ci chiederà: “Voi giovani dove eravate?”

Al recente seminario del Coordinamento teologhe italiane si è parlato di cittadinanza inclusiva. Cosa significa per l’oggi e il domani delle nuove generazioni? La riflessione di una giovane teologa.

22/08/2019 · 1 Commento

La Chiesa in Africa sempre più protagonista nei processi di pace e democrazia

Dal Congo all’Eritrea, dal Burundi al Sud Sudan, passando per vari altri stati, potendo contare di frequente su appoggi e sollecitudini romani, vescovi, religiosi e laici vengono ormai riconosciuti in molti luoghi come soggetto apartitico ma certamente politico, capace, quindi, di influenzare scelte, indirizzare linee governative…

21/08/2019 · Lascia un commento

A Lindau, decima Assemblea mondiale di religioni per la pace

In Germania, incontro di Religions for Peace, rete multi-religiosa internazionale. Centinaia i leader delle varie fedi impegnati alla ricerca del bene comune.

19/08/2019 · Lascia un commento

Gianfranco Ravasi – Diaboliche «fake news»

Falsità. Il serpente tentatore della Genesi rappresenta l’archetipo di una comunicazione malata che comunque si diffonde e si accredita ammantandosi dei colori della verità.

17/08/2019 · Lascia un commento

Papa Francesco: “Il sovranismo mi spaventa, porta alle guerre”

Il Pontefice: «L’Europa non deve sciogliersi, bisogna salvarla, ha radici umane e cristiane. Una donna come Ursula von der Leyen può ravvivare la forza dei Padri Fondatori»

14/08/2019 · Lascia un commento

È una storia che si ripete in tutta la sua crudeltà quella della schiavitù in Africa

È una storia che si ripete in tutta la sua crudeltà quella della schiavitù in Africa. Ma le porte del non ritorno oggi non si affacciano più sull’Oceano Atlantico e le carovane non si dirigono verso quello Indiano. Sono nuove, più sofisticate — ma non troppo — le moderne forme di schiavitù in Africa.

13/08/2019 · Lascia un commento

La magia di Capo Verde… oggi è più vicina

Un frammento d’Africa in mezzo all’Oceano Atlantico. Dieci isole sorprendenti, diverse l’una dall’altra, abitate da una popolazione fiera, colorata, accogliente. L’arcipelago di Capo Verde è un piccolo e affascinante mondo sospeso tra mare e cielo…

12/08/2019 · Lascia un commento

Popoli indigeni, la difficile lotta per la sopravvivenza

Un’occasione per riflettere sulla necessità di tutelare le radici ancestrali del nostro pianeta.

10/08/2019 · Lascia un commento

MOZAMBICO – Firmato uno storico accordo di pace in vista della visita di Papa Francesco

Il presidente Filipe Nyusi e il leader della Renamo Ossufo Momade hanno firmato ieri, 6 agosto, uno storico accordo di pace. La cerimonia della firma è avvenuta sulla Piazza della Pace a Maputo, alla quale hanno partecipato diversi leader africani, tra cui il Presidente del Sudafrica Cyril Ramaphosa e del Rwanda Paul Kagame.

08/08/2019 · Lascia un commento

Assassinio di un sacerdote in Nigeria. P. Albanese: non è guerra di religione

Intervista di Vatican News a padre Giulio Albanese, direttore delle riviste missionarie della Cei, sulla situazione in Nigeria, dopo l’uccisione del parroco di Saint James the Greater, padre Paul Offu.

03/08/2019 · Lascia un commento

Il viaggio dell’ingiustizia: nell’agosto di 400 anni fa lo sbarco dei primi schiavi africani in Virginia

Nell’agosto del 2019 ricorre il 400° anniversario dell’arrivo dei primi schiavi africani in quelle colonie inglesi che oggi sono note come Stati Uniti d’America: era il 1619.

03/08/2019 · Lascia un commento

Eritrea: don Zerai (Habeshia) smonta 4 fake news sulla nazionalizzazione delle cliniche cattoliche

In merito alla recente nazionalizzazione delle cliniche cattoliche in Eritrea, don Mussie Zerai, presidente dell’agenzia Habeshia, smonta “alcuni commenti e dichiarazioni palesemente erronei e fuorvianti” per “chi ha interesse a conoscere la verità dei fatti”.

30/07/2019 · Lascia un commento

Giornata mondiale contro il traffico di esseri umani

La tratta di esseri umani è un crimine che consiste nello sfruttamento di donne, bambini e uomini per numerosi scopi, tra i quali il lavoro forzato e la schiavitù sessuale. Secondo l’Organizzazione Internazionale del Lavoro, oggi 21 milioni di persone nel mondo sono vittime del lavoro forzato.

30/07/2019 · Lascia un commento

Massimo Cacciari – A un’Europa vecchia e sterile serve il fertilizzante della Chiesa

“Una forza politica può dare un’immagine di sé conservatrice, ma se la dà la Chiesa è spacciata. Alla riforma devi rispondere con la tua riforma, alla crisi rispondi con i santi, rispondi con San Francesco, con Sant’Ignazio, non puoi rispondere difendendo etiche e basta”.

28/07/2019 · Lascia un commento

Migranti: missionario comboniano, soli in lotta per la sopravvivenza

“A Castel Volturno non c’è mai stata la volontà politica di creare una cultura reale dell’integrazione. Conviene questo status quo, formato da migliaia di immigrati che vivono loro malgrado nell’illegalità.” (Padre Guarino)

27/07/2019 · Lascia un commento

I calcoli politici e l’indifferenza dell’Europa uccidono più delle onde del mare

E’ quanto ha denunciato don Aldo Buonaiuto, sacerdote della Comunità Papa Giovanni XXIII. Il sacerdote si riferisce alla nuova tragedia che si è verificata al largo della Libia dove due barconi sono affondati.

26/07/2019 · Lascia un commento

Gianfranco Ravasi “La teologia della prosperità”

Una costellazione di gruppi spirituali che sbocciano come funghi soprattutto nei quartieri poveri e che hanno a capo ricchi proprietari, dotati di diffusi network radio-televisivi: uno dei bacini di voti più ampi per l’ascesa al potere del presidente brasiliano Bolsonaro.

23/07/2019 · Lascia un commento

La fraternità, dalla Rivoluzione francese ad Abu Dhabi

In questi ultimi anni è consueto sentire ripetere che dei tre grandi principi della Rivoluzione francese liberté, égalité e fraternité è stato quest’ultimo a essere il più trascurato….

23/07/2019 · Lascia un commento

Cinquant’anni fa l’uomo sulla luna

Il 21 luglio 1969, l’astronauta americano Neil Armstrong diventava il primo uomo a camminare sulla luna. Negli Angelus del 13 e del 20 luglio, Paolo VI parla dell’impresa ormai prossima, esaltando lo storico traguardo ma senza dimenticare i drammi che continuano a sconvolgere la terra.

20/07/2019 · Lascia un commento

A Lua, a Bíblia e a Comunhão secreta

«Tudo isto é possível só com o sangue, o suor e as lágrimas de um grande número de pessoas. Tudo aquilo que se vê somos nós três, mas sob a superfície há milhares e milhares de outras pessoas».

20/07/2019 · Lascia un commento

Usa: arrestati preti e suore che manifestavano contro politiche migratorie

Sono finiti in manette ieri alcuni partecipanti alla manifestazione di disobbedienza civile organizzata al Senato degli Stati Uniti dal Centro Colomban per la difesa e la sensibilizzazione, dalla Conferenza dei … Continua a leggere

19/07/2019 · Lascia un commento

Congo: l’Oms dichiara l’epidemia di ebola emergenza internazionale

L’Oms ha dichiarato l’epidemia di ebola in Congo un’emergenza internazionale: c’è il rischio che il virus oltrepassi i confini e diventi una pandemia. Tra le migliaia di persone contagiate anche 750 bambini.

19/07/2019 · Lascia un commento

Lettera aperta a Mattarella e Conte: Noi claustrali, sorelle d’Italia e dei migranti, osiamo supplicarvi: tutelate la vita dei migranti!

Desideriamo metterci accanto a tutti i poveri del nostro Paese e, ora più che mai, a quanti giungono in Italia e si vedono rifiutare ciò che è diritto di ogni uomo e ogni donna sulla terra: pace e dignità.

15/07/2019 · Lascia un commento

Land grabbing, il furto delle terre

Si tratta di investimenti che non sono in sé negativi, perché sono capitali che entrano in Paesi a basso reddito, possono favorire l’occupazione, le esportazioni, trasferire conoscenze, ma il problema – come racconta Edward Loure (un attivista masai) – è che «questi uomini avviano delle operazioni economiche che non ci danno da mangiare»

13/07/2019 · Lascia un commento

Un numero speciale di Mundo Negro per avere “l’Africa in mano”

Un continente con un miliardo e 300 milioni di abitanti, il 40% dei quali ha meno di 15 anni, e il 60% non raggiunge i 25 anni. È l’Africa al quale la rivista Mundo Negro, edita in Spagna dai Missionari Comboniani, ha dedicato un numero speciale.

13/07/2019 · Lascia un commento

Benin: Ganvié, la Venezia d’Africa

Un reticolo di strade d’acqua che, percorse da colorate piroghe in legno, si snodano tra palafitte di ebano dove vivono perlopiù pescatori. Questa è Ganvié, la magica cittadina che sorge sul lago Nakoué, nel sud del Benin. Soprannominata ‘Venezia d’Africa’, è una meta suggestiva che sembra trasportare in un’altra dimensione.

12/07/2019 · Lascia un commento

L’Europa baciata da Giuda

Papa Francesco ha smascherato un’ipocrisia che in Europa accomuna spesso istituzioni civili e religiose. Aldilà delle speculazioni e strumentalizzazioni di opposto segno, è innegabile che in questi anni l’Italia, intesa come Paese ma anche come Chiesa italiana, sia al primo posto nel continente per accoglienza di persone migranti…

09/07/2019 · Lascia un commento

La necessità della disobbedienza civile, da don Milani a don Konrad a Carola

I gesti di Konrad, Carola (e Francesco) hanno sortito un risultato concreto per famiglie, minori e migranti in difficoltà, ma, soprattutto, hanno coraggiosamente rilanciato il dibattito (e anche le polemiche) sul valore e la legittimità, oggi, della disobbedienza civile.

08/07/2019 · Lascia un commento

Religiosità senza religione

Attualmente sono numerosi coloro che affermano di avere interessi “spirituali”, ma di non essere “religiosi”, ossia legati ad una religione, e di voler vivere la loro spiritualità privatamente, senza agganci con alcuna istituzione. Questa forma di religiosità ha poco influsso sullo stile di vita personale, sull’educazione dei figli e sulla scelta politica.

07/07/2019 · Lascia un commento

ERITREA – Chiuso con la forza l’ultimo ospedale cattolico del Paese

Le forze dell’ordine eritree hanno messo i sigilli anche alla struttura di Zager. Le suore che la gestivano sono state allontanate, senza che potessero portare via le attrezzature ospedaliere. Nelle ultime settimane, 22 ospedali e cliniche cattoliche del Pese africano sono stati chiusi.

06/07/2019 · Lascia un commento

Kagame, lo stregone del doppio genocidio ruandese?

25 anni del genocidio in Ruanda: i crimini di Paul Kagame e del suo Fronte patriottico.
“E’ l’incredibile lavoro di un rapporto investigativo condotto da una giornalista canadese che ha rischiato la vita per raccontarci l’inquietante storia del Genocidio ruandese e darci la vera figura del capo di stato ruandese Paul Kagame”

04/07/2019 · Lascia un commento

L’educazione al tempo del gender

È uscito da poco il documento della Congregazione per l’educazione cattolica sul gender. Si potrebbe così sintetizzare: no all’ideologia, sì alla ricerca; no alla discriminazione, sì all’accompagnamento; no all’«antropologia del neutro», sì all’antropologia delle differenze.

04/07/2019 · Lascia un commento

L’economia è diventata una religione

Il dibattito per le elezioni europee ha dimostrato ancora una volta l’importanza dell’economia, che tende a diventare una religione. Negli ultimi anni, di fatto, l’economia è diventata una religione secolare, con un linguaggio intriso di una religiosità arcaica e moraleggiante , che sa di clericalismo che cambia di pelle ma non di vizio.

02/07/2019 · Lascia un commento

Il rigurgito jihadista che infiamma il Sahel

Un fondamentalismo che si insinua nelle fratture antropologiche: una pericolosa polveriera nell’Africa occidentale.

02/07/2019 · Lascia un commento

Il  grido dei poveri e la speranza

Il grido del povero rimane inascoltato. L’amara constatazione – che sembrerebbe addirittura smentire quanto ci assicura la sacra Scrittura – nasce dal rilevare che, salvo alcune “uscite” ufficiali, il Messaggio di papa Francesco per la 3ª Giornata mondiale del povero è rimasto vittima di un assordante silenzio.

02/07/2019 · Lascia un commento

Comboniano Padre Zanotelli: “Capitana Sea Watch merita premio Nobel”

“C’è voluta una donna tedesca per mettere in crisi e sparigliare le carte al ministro Salvini, una ragazza tedesca dai grandi valori, una donna straordinaria che ha avuto tutto dalla vita e ora dedica una parte della sua vita a chi non ha niente”. E’ il commento all’AdnKronos del padre missionario Alex Zanotelli.

01/07/2019 · Lascia un commento

Una notte con l’elemosiniere di Francesco. “Così restituiamo la dignità agli sfortunati”

Insieme al cardinale Krajewski preti, suore e volontari laici distribuiscono cibo ai poveri di Roma. Tra i senzatetto anche bambini e anziani.

01/07/2019 · Lascia un commento

Chiara Giaccardi “Vivere è essere ospitati”

Villaggio globale. Ma dopo la crisi del 2008 ci si è accorti del lato più problematico della mobilità, giungendo al paradosso evidenziato da Zygmunt Bauman: il viaggiare per profitto viene incoraggiato; il viaggiare per sopravvivenza viene condannato. Insomma, la mobilità celebrata è quella a senso unico.

01/07/2019 · Lascia un commento

  • 318.357 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 721 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Annunci

Categorie