COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Archivi categoria: Attualità sociale

Il consumo dei corpi

Stupro, pornografia e ragazzi: il consumo dei corpi.
La pornografia educa a consumare, usare, dominare, perché ha come scopo vendere, rendendo dipendenti dai consumi compulsivi.

13/05/2021 · Lascia un commento

Inferno nel Sahel: circa ventinove milioni di persone a rischio

Nella regione che si estende tra l’Oceano Atlantico e il Sudan ventinove milioni di persone sono alle prese con una situazione all’orlo della crisi sanitaria, esacerbata dal peggioramento del clima e dalla violenza di matrice islamica.

08/05/2021 · Lascia un commento

CONGO RD – Entrato in vigore lo Stato d’assedio in due province dell’est sconvolte da conflitti armati

Kinshasa (Agenzia Fides) – Da ieri, 6 maggio, è entrato in vigore lo stato d’assedio nelle province del Nord Kivu e dell’Ituri, nell’est della Repubblica Democratica del Congo, proclamato il … Continua a leggere

07/05/2021 · Lascia un commento

Brevetti: la svolta?

Combonifem L’annuncio è arrivato in Italia il 6 maggio, alle prime luci dell’alba.Proviene da una fonte autorevole e poco incline a proclami roboanti improvvisati: l’attuale presidente Usa, Joe Biden.Il governo … Continua a leggere

06/05/2021 · Lascia un commento

Guinea Bissau: Domingas Togna, da super atleta a spaccapietre

È l’atleta che ha vinto in assoluto più medaglie per la Guinea Bissau, ma adesso fa la spaccapietre per sopravvivere. La storia di Domingas Togna

04/05/2021 · Lascia un commento

Ci sarà l’unione di tutti i popoli turchi? Un nuovo Impero in Oriente: dal Bosforo alla Cina

Per la prima volta nei 100 anni di storia della Repubblica turca, la restaurazione della grandezza passata è diventata la politica del governo turco…
Un interessante articolo di Civiltà Cattolica per capire dove va la Turchia di Erdogan

03/05/2021 · Lascia un commento

Ciad nel caos, le voci dei missionari: “Qui non funziona niente. A farne le spese è sempre la gente”

Il presidente Idriss Déby Itno è stato ucciso dai guerriglieri. I militari hanno preso il potere e lo deterranno per 18 mesi fino a nuove elezioni. Parlano i missionari italiani don Silvano Perissinotto e don Achille Bocci. Si teme un’escalation di violenze e un conflitto tra etnie e famiglie

25/04/2021 · Lascia un commento

L’inarrestabile espansione della Turchia in Africa

Non si sono ancora spente le polemiche e le tensioni tra Roma e Ankara per le dichiarazioni del premier Mario Draghi su “Erdogan – dittatore”. Siamo andati ad indagare su come si sta muovendo la Turchia in Africa. Dalla Libia alla Somalia, dal Gambia al Senegal…

23/04/2021 · Lascia un commento

Enzo Bianchi “La scomparsa della vergogna”

In questa situazione critica della pandemia sono molte le manifestazioni di fatica, di sofferenza e di indignazione nella nostra vita quotidiana. Raramente, invece, emerge un altro sentimento che in alcune situazioni sarebbe doveroso provare, un sentimento che alcuni dovrebbero fare proprio: la vergogna

21/04/2021 · Lascia un commento

La Civiltà Cattolica – Populismo e terrorismo, gli eredi illegittimi del nichilismo

Vi invito a leggere questo interessante articolo pubblicato dalla rivista La Civiltà Cattolica.
Vi offro alcuni estratti riassuntivi.

09/04/2021 · Lascia un commento

Perché non obbedisci? Lettera aperta a Enzo Bianchi

Perché non obbedisci, Enzo? Te lo chiede la maggioranza della tua comunità, te lo chiede il Papa, se lo aspettano in tanti, sia pure per motivi opposti: alcuni perché, dopo tante ingiurie, desiderano che tutto finisca; altri perché, finalmente, vedono saldati i conti con un personaggio caratterialmente faticoso ma, soprattutto, ecclesialmente scomodo.

26/03/2021 · Lascia un commento

20 Marzo: Giornata della Felicità

Secondo il World Happiness Report del 2021 le nazioni scandinave restano le più felici. L’Italia sale dalla 28esima alla 25esima posizione

20/03/2021 · Lascia un commento

«Grida vendetta di fronte a Dio, che debba morire un ambasciatore italiano perché si parli della tragedia del Congo!»

Padre Giulio Albanese manda su WhatsApp una raffica di foto terrificanti, corpi sventrati dal machete: «Questo è il Congo di tutti i giorni! Un paradiso della natura, un inferno per … Continua a leggere

03/03/2021 · Lascia un commento

Bolsonaro: un presidente ridicolo

Il presidente è negazionista alla Trump. Continua a rigettare i dati della scienza e non si fida degli esperti in materia. Rifiuta il vaccino e lo dichiara apertamente e pubblicamente in segno di sfida. Ha dimesso i ministri della sanità pubblica e messo un generale a sostituirli, il quale ha pubblicamente confessato che di medicina non ne sa nulla

02/03/2021 · Lascia un commento

«Razzista a chi?»

Toni Iwobi, origini nigeriane, leghista convinto, è il primo senatore della Repubblica Italiana di origine africana. In questa accalorata intervista difende senza esitazioni la politica migratoria di Matteo Salvini. Spiegando il suo punto di vista

04/02/2021 · Lascia un commento

Gallagher: dialogo e multilateralismo per un mondo libero dalle armi nucleari

L’arcivescovo Segretario per i Rapporti con gli Stati spiega l’impegno della Santa Sede per il Trattato che proibisce gli armamenti atomici e che entra in vigore il 22 gennaio: “La pace e la sicurezza internazionali non possono essere basate sulla minaccia della distruzione reciproca”

24/01/2021 · Lascia un commento

La grande muraglia verde: miraggio o opportunità?

Soltanto il 4% dei progetti previsti dall’iniziativa della Grande Muraglia Verde per il Sahel lanciata nel 2007 è stato realizzato finora. Lo scrive oggi il quotidiano francese Le Monde, all’indomani della chiusura del One Planet Summit ospitato dall’Eliseo in forma virtuale, e che ha dedicato molta attenzione al rilancio del progetto faraonico.

15/01/2021 · Lascia un commento

Genocidio armeno: ecco le carte che inchiodano i turchi

“Le prove sperdute dello sterminio”, così il New York Times definisce i documenti decifrati e pubblicati da Taner Akçam, storico turco che ha pagato anche con la reclusione le sue ricerche sulla strage dei cristiani tra 1915 e 1922, in Killing Orders. I telegrammi di Talat Pasha e il Genocidio Armeno.

13/01/2021 · Lascia un commento

Il vescovo comboniano di Bangassou: «Il mio Centrafrica ostaggio di 14 signori della guerra»

Il grido di Juan José Aguirre, occupata dai ribelli: «Il Paese è al centro di una tragica partita internazionale per l’accaparramento dei suoi minerali». La sua diocesi è occupata dai ribelli

10/01/2021 · Lascia un commento

L’inganno dei filantropi

Bill Gates, Mark Zuckerberg, Warren Buffett… Sono tra gli uomini più ricchi del mondo, affermano di voler lottare contro la povertà e di far guarire l’Africa dai suoi mali. Ma un libro-inchiesta, appena pubblicato in Italia, spiega perché la loro generosità non è affatto disinteressata…

07/01/2021 · Lascia un commento

Il mondo che verrà: 10 domande per il 2021

Un dossier dell’ISPI Nel 2020, molte delle aspettative su come gli affari internazionali si sarebbero svolti nel nuovo anno sono state sconvolte da un “cigno nero” con cui in pochissimi … Continua a leggere

02/01/2021 · Lascia un commento

Quest’anno inatteso e da ricordare. C’è una crepa in ogni cosa…

In questo desiderio di archiviare frettolosamente un passato che brucia, si cela la fragilità con cui affrontiamo il presente, l’illusione che il mondo abbia comunque davanti a sé le «magnifiche sorti e progressive» di leopardiana memoria. E invece no. Questo 2020 non è un anno da dimenticare, ma da ricordare.

31/12/2020 · Lascia un commento

Centrafrica, violenza da far west: domenica urne aperte, ma si teme un colpo di Stato. Ribelli contro Touadéra

Le elezioni presidenziali e legislative sono indette per domenica 27 dicembre, ma il Paese è in preda a una vera e propria guerra interna. Braccio di ferro tra il presidente … Continua a leggere

26/12/2020 · Lascia un commento

Una società laica e superstiziosa

In questa breve riflessione, pubblicata lo scorso 13 novembre, in “Boletín Religión Digital”, il teologo José Ignacio Gonzáles Faus scrive che «la nostra società laica è, in realtà, superstiziosa» e che «il cristiano, più che irritarsi verso l’avversario, deve cercare di comprenderlo».

15/12/2020 · Lascia un commento

Covid-19, ecco cosa l’Europa dovrebbe imparare dall’Africa

Un ricercatore nigeriano e uno studioso dell’università di Oxford hanno recentemente pubblicato un lungo testo in cui parlano delle (tante) cose che i cosiddetti paesi in via di sviluppo (developing countries) potrebbero insegnare sulla gestione delle pandemie ai “cugini” ricchi e che questi ultimi però, per complesso di superiorità e sprezzo del pericolo, non vogliono imparare.

10/12/2020 · Lascia un commento

Stati dell’Africa Australe: fare fronte comune contro la minaccia terroristica islamica

CONGO RD – Gli Stati dell’Africa Australe invitati a fare fronte comune contro la minaccia terroristica in Kivu e nel Mozambico Kinshasa (Agenzia Fides) – La minaccia islamista nell’est della … Continua a leggere

06/12/2020 · Lascia un commento

EGITTO – Il Gran Mufti egiziano: l’Islam politico è diventato «un incubo» per i musulmani e il mondo intero

Il fenomeno storico dell’islam politico, che voleva essere un appello a proclamare la propria appartenenza all’islam e le a risvegliare la fede islamica nei cuori delle persone, aderendo ai valori islamici e alla morale più nobile, «si è rivelato un autentico disastro»,

29/11/2020 · Lascia un commento

Land grabbing, sempre più mani sulle terre africane

La corsa alla terra sta continuando. Anzi, corre sempre più veloce anche verso l’Africa, il continente che custodisce il 60% delle terre non coltivate e tra le più ambite del globo.

27/11/2020 · Lascia un commento

Guerre africane del presente: politiche, croniche e “private”

Quando si tratta dell’Africa è prassi liquidare le sue guerre come etniche, tribali e, a causa di queste “radici”, quasi fuori dalla storia e in larga parte incomprensibili. Mario Giro – docente … Continua a leggere

24/11/2020 · 1 Commento

Non a destra, non a sinistra, non al centro, ma in alto – don Primo Mazzolari

C’è gente che scrive con la sinistra e mangia con la destra; che in piazza fa il sinistro e in affari si comporta come un destro; che l’egoismo di sinistra è altrettanto lurido di quello di centro, per cui, destra, sinistra e centro possono divenire tre maniere di «fregare» allo stesso modo il Paese, la Giustizia, la Libertà, la Pace.

21/11/2020 · Lascia un commento

Il premier Abiy: «Col Tigray nessun dialogo»

Nessuna trattativa con i ribelli. La guerra andrà avanti finché l’esercito federale etiope non avrà sconfitto i miliziani tigrini del Tplf. Il premier Abiy Ahmed non fa un passo indietro. L’offensiva prosegue. … Continua a leggere

20/11/2020 · Lascia un commento

Etiopia: sull’orlo del baratro

Una interessante analisi fatta da ISPI sull’ intervento militare in Tigray che rischia di fare scattare una guerra civile nel paese e che il conflitto si protragga ed assuma una dimensione regionale

13/11/2020 · Lascia un commento

FP.it 12/2020 Gianfranco Ravasi: «Nella solitudine della pandemia abbiamo scoperto la meditazione»

“Non c’è amore più grande di colui che dà la vita per la persona che ama”. Questa è forse utopia? Ma se le religioni non avessero l’utopia a cosa servirebbero? Non possono essere utili solo a registrare il reale. Ma c’è però anche un’utopia concreta, in quelle parole che Cristo forse oggi scriverebbe.

11/11/2020 · Lascia un commento

La ‘tribalizzazione’ dell’America e la fragilità delle nostre democrazie

Dinanzi a questa America divisa in due, in fondo riscopriamo ciò che avevamo sempre sospettato. E cioè che, al di là della retorica dell’american dream, il paese dello Zio Sam era sempre stato lacerato da profonde diseguaglianze e discriminazioni.

10/11/2020 · Lascia un commento

Tolentino Mendonça – Impariamo una valanga di saperi, ma non a morire

È davvero strano che in mezzo alla valanga di saperi utili e inutili che andiamo accumulando per tutto il corso della vita non rientri questo: imparare a morire. La contemporaneità ha fatto della morte il suo tabù, il più temuto e occultato

06/11/2020 · 1 Commento

Mozambico: Cabo Delgado, i missionari e il dramma degli sfollati in fuga dalle violenze

La missione di Cavà-Memba, in una zona confinante con la provincia di Cabo Delgado, sta accogliendo e aiutando migliaia di sfollati in fuga dagli attacchi di gruppi jihadisti, che in tre anni hanno causato 1500/2000 vittime e 300.000 sfollati. La coraggiosa denuncia del vescovo di Pemba.

03/11/2020 · Lascia un commento

Le mele e le ostie di Halloween

Su un albero, spesso una conifera – simbolo della Trinità – si appendevano mele e ostie: le prime, cibo di Eva, madre dei morenti; le seconde, cibo di Maria, madre dei viventi. Bimbi bendati dovevano accostarsi all’albero e ricevere le cibarie da due bambine che rappresentavano Eva e la Madonna.

27/10/2020 · Lascia un commento

Halloween, attenzione alle zucche vuote

C’è la malefica alleanza tra consumismo e fascinazione dell’occulto dietro il fenomeno sempre più irrazionale e dilagante di halloween. Persino negli ambienti più insospettabili alligna la tentazione di legittimare una usanza pagana e contraria alle nostre radici storico-religiose.

27/10/2020 · Lascia un commento

Con sale in zucca!

C’è poco da fare, le zucche vuote (non necessariamente di color arancio) in questo periodo vanno molto di moda. Se ne vedono un po’ ovunque, di tutte le fogge e i materiali. Al di là della diatriba pro o contro Halloween, non nego che la diffusione di questa prassi mi metta tristezza.

27/10/2020 · Lascia un commento

Migranti etiopi e sogno – infranto – saudita

Le testimonianze raccolte parlano di donne, ragazze incinte e neo-mamme e i loro bambini tenuti ammassati in celle sovraffollate, detenuti incatenati l’uno all’altro e costretti a fare i loro bisogni sul pavimento e a convivere con i propri escrementi per settimane, contando su scarsissime razioni di cibo.

24/10/2020 · Lascia un commento

Preghiera per la pace: “Nessuno si salva da solo – pace e fraternità”

È tempo di sognare di nuovo con audacia che la pace è possibile, che la pace è necessaria, che un mondo senza guerre non è un’utopia. Per questo vogliamo dire ancora una volta: “Mai più la guerra!”.

23/10/2020 · Lascia un commento

Africa – La maledizione dei farmaci contraffatti

Si ritiene che almeno un medicinale su dieci sia alterato o falsificato, mentre 160.000 sarebbero ogni anno le vittime nel continente a causa della loro diffusione.

23/10/2020 · Lascia un commento

Il popolo dell’arcobaleno

Un Sudafrica le donne ndebele indossano abiti vistosi e decorano le case con disegni dalle tinte brillanti. Impariamo a decifrare quei simboli, che emanano creatività e orgoglio. E che celano significati profondi

21/10/2020 · Lascia un commento

Gli africani del “Time 100” che hanno influenzato il 2020

Lo hanno soprannominato «il cacciatore di virus», per l’impegno di tutta una vita nella lotta ad alcune delle peggiori epidemie. Il dottor Jean-Jacques Muyembe Tamfum, microbiologo della Repubblica Democratica del Congo, è entrato nella classifica delle 100 personalità mondiali più influenti del 2020

20/10/2020 · Lascia un commento

Francesco alla Fao: la fame non è solo una tragedia, ma anche vergogna

Per la Giornata mondiale dell’alimentazione, quest’anno nel 75.mo della Fao, il Papa invita la comunità internazionale a prendere una decisione coraggiosa: “Costituire con i soldi impiegati nelle armi e in altre spese militari ‘un Fondo mondiale’ per poter eliminare definitivamente la fame”

17/10/2020 · Lascia un commento

“Global Compact on Education” – Il Papa: catastrofe educativa, un piano globale in sette punti

“È tempo di sottoscrivere un patto educativo globale per e con le giovani generazioni, che impegni le famiglie, le comunità, le scuole e le università, le istituzioni, le religioni, i governanti, l’umanità intera, nel formare persone mature”

17/10/2020 · Lascia un commento

«Il libro nero dell’umanità»

Matthew White, Il libro nero dell’umanità. La cronaca e i numeri delle cento peggiori atrocità della storia. Il totale, secondo i calcoli del bibliotecario americano, fa 455 milioni di vittime.

16/10/2020 · Lascia un commento

La droga invade l’Africa

Una vasta rete di narcotraffico che ha la testa in America latina sfrutta le coste africane per trafficare la cocaina. Secondo le autorità del narcotraffico, colombiani e venezuelani hanno ormai stabilito una solida e duratura presenza nel continente con basi nel Golfo di Guinea.

12/10/2020 · Lascia un commento

Nobel per la pace al Pam: “contro la fame come arma di guerra”

L’agenzia delle Nazioni Unite – Programma alimentare mondiale – è stata premiata per “i suoi sforzi per combattere la fame, per il suo contributo al miglioramento delle condizioni di pace nelle aree colpite dai conflitti

11/10/2020 · Lascia un commento

Enzo Bianchi – La giusta laicità

“Rendete a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio”. Queste parole di Gesù hanno attraversato i secoli. A esse sempre si ritorna, convinti della loro verità, ma anche del fatto che la loro interpretazione va incessantemente rinnovata: cosa significano oggi?

09/10/2020 · Lascia un commento

Tolentino Mendonça – Quell’andare e venire per tornare a casa

Chiamate in attesa (5)
Usciamo di casa e rincasiamo molte volte. Un andare e venire della quotidianità divenuto così abituale che, la maggior parte delle volte, neppure vi facciamo caso. Uscire di casa non è proprio uscire…

06/10/2020 · 1 Commento

Alex Zanotelli. I nuovi schiavi della tribù bianca

Mai come in questi tempi abbiamo bisogno di voci fuori dal coro che sappiano con loro parole, ma soprattutto con le loro azioni, superare il rumore della retorica e del politicamente corretto, che si trasforma in ignavia e accondiscendenza. Padre Alex Zanotelli è una di quelle voci.

29/09/2020 · 1 Commento

“Il Grido della Foresta”: lettera dei popoli amazzonici all’Onu

“Siamo qui, quasi incapaci di respirare a causa del fumo degli incendi nelle nostre foreste o della forza del Covid-19”: in questo passaggio della missiva inviata alle Nazioni Unite, i popoli dell’Amazzonia racchiudono le loro grandi difficoltà e chiedono di essere considerati nelle decisioni future

26/09/2020 · Lascia un commento

Cina in Africa, dopo le aziende arrivano i militari

Il soft power non basta più. La Cina ora cerca di strutturare in Africa una rete di basi militari che rafforzino la sua presenza nel continente.

26/09/2020 · Lascia un commento

Preghiera al mutare delle stagioni: Autunno

L’equinozio d’autunno, momento nel quale il Sole si trova allo zenit dell’equatore, è il convenzionale spartiacque fra la stagione estiva e quella autunnale. Alla data del momento equinoziale inoltre, come avviene durante l’equinozio di primavera, il giorno e la notte hanno esattamente la stessa durata

22/09/2020 · Lascia un commento

Tolentino Mendonça – Se nell’esperimento etico vengono salvati i nonni

Chiamate in attesa (3)
I nonni sono maestri di un’arte splendida e rara, l’arte di essere, e di essere sempre di più. Con cosine da niente, i nonni sanno trasformare un normale incontro quotidiano in un’appetitosa celebrazione.

19/09/2020 · 1 Commento

Gli “evaporati”: i giapponesi che cambiano identità

Ogni anno circa 100 mila persone, in Giappone, decidono, a seguito di imprevisti o fallimenti nel lavoro, nell’amore, nel sociale, di “evaporare” al fine di sparire a livello amministrativo e anagrafico. Lo johatsu è, infatti, un giapponese che è riuscito a lasciare dietro di sé il vuoto e l’anonimato.

15/09/2020 · Lascia un commento

L’ipocrisia all’ONU: tu gratti la mia schiena e io gratto la tua

Nel 2020 l’ONU festeggia i suoi 75 anni di vita. Da ogni parte si alzano voci che chiedono la sua riforma. Anche il suo segretario, Antonio Guterres lo fa senza però dire quali sono i veri problemi da risolvere. In questo testo, Thalif Deen analizza l’ipocrisia del Consiglio di sicurezza dell’ONU

10/09/2020 · Lascia un commento

Il Sudan arabo, dove i neri sono chiamati schiavi

Mentre le proteste contro il razzismo dilagavano in tutto il mondo per la morte dell’afroamericano George Floyd per colpa della polizia negli Stati Uniti, il Sudan sembrava navigare in un mondo completamente diverso. Gli arabi usano abitualmente la parola “schiavo” e altri termini dispregiativi per indicare i neri.

09/09/2020 · Lascia un commento

Quando la vita trema… Parola, fede e Chiesa oltre la pandemia

“La ‘roccia’ del dopo-lockdown sarà la speranza che posa i piedi sulla resilienza. Sarà la Parola che nutre i sogni e dipinge archi di eterne alleanze, nel Cielo”. “Roccia è la Chiesa fatta di quelle pietre vive che sono i credenti e tenuta salda dalla pietra angolare che è Gesù Cristo”.

07/09/2020 · Lascia un commento

Se le multinazionali decidono termini e condizioni del pianeta

Sono sorpreso nel leggere e vedere quali siano i temi che appassionano l’opinione pubblica e sono altrettanto sorpreso nel vedere con quale superficialità si coprono le scelte politiche, sociali ed economiche che condizioneranno gli anni a venire.

07/09/2020 · Lascia un commento

ISPI – Libano, qualcosa è cambiato?

L’ambasciatore Mustafa Adib è il nuovo primo ministro del Libano. Intanto il presidente francese Macron arriva nel paese a un mese dall’esplosione di Beirut. Ma dalla sua prima visita, all’indomani della detonazione, è cambiato davvero qualcosa?

31/08/2020 · Lascia un commento

  • 677.118 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 774 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie