COMBONIANUM – Formazione Permanente

UNO SGUARDO MISSIONARIO SUL MONDO E LA CHIESA Missionari Comboniani – Formazione Permanente – Comboni Missionaries – Ongoing Formation

Archivi categoria: Attualità, Società, Cultura

Campagna per il Pakistan. «Salario minimo e orario di lavoro» per i nuovi schiavi

2,2 milioni i lavoratori senza tutele nelle fornaci di mattoni, quelli che più di altri simboleggiano arretratezza, disumanità di impiego e costrizione solo nella provincia del Punjab È una doppia, … Continua a leggere

18/08/2017 · Lascia un commento

Abusi: vescovi Australia, “no” alla proposta della Royal Commission di rompere il “sigillo sacramentale della confessione”

I vescovi australiani ribadiscono il loro impegno “assoluto” a combattere lo scandalo degli abusi sessuali nella Chiesa e la piena collaborazione con le autorità ma dicono no, in nome della … Continua a leggere

16/08/2017 · Lascia un commento

Nel GENDER vince l’idea di Nietzsche

Si parla molto, e non sempre in modo informato, di “teorie del gender”, senza avere coscienza della loro appartenenza, in vario grado, al filone delle filosofie della morte dell’uomo. Ed è precisamente da qui che occorre partire.

13/08/2017 · Lascia un commento

Il virus dell’azzardo ha infettato anche l’Africa

«Circa tre quarti dei keniani tra i 17 e i 35 anni hanno ammesso di aver scommesso almeno una volta – afferma un recente rapporto dell’agenzia di sondaggi, GeoPoll –. La media della gioventù in Africa subsahariana è invece del 54% e dimostra un rapido aumento di tale fenomeno sul continente».

05/08/2017 · Lascia un commento

Inconsueto Comunicato della Santa Sede sulla lunga e grave crisi del Venezuela

Negli annali delle note diplomatiche della Santa Sede in merito a crisi in diverse regioni del mondo, da molto tempo, non si registrava una presa di posizione come quella pubblicata poco fa con la “firma” della Segreteria di Stato a nome del Santo Padre. La nota si rivolge alle due parti in conflitto in Venezuela, governo e partiti di opposizione, ma in particolare al Presidente Nicolás Maduro

04/08/2017 · Lascia un commento

La guerra in Yemen fa grande una piccola banca

In pochi anni Valsabbina ha quadruplicato le operazioni: «Ma niente prestiiti». Ecco come l’istituto ha spodestato tanti big del credito grazie alle transazioni internazionali della Rwm

04/08/2017 · Lascia un commento

Compiti per le grandi metropoli del nostro tempo. Il globale e il frammento

Le città della post-modernità, caratterizzate da un tessuto sociale sempre più composito, per essere positivamente governate, esigono un pensiero e forme di progettazione e di azione che sappiano coniugare e valorizzare non solo le cose che uniscono, ma anche le differenze.

02/08/2017 · Lascia un commento

Controcorrente. La Lettera ai capi dei popoli belligeranti del 1° agosto 1917 voluta da Benedetto XV

La Lettera ai Capi dei popoli belligeranti (questo il titolo esatto) del 1° agosto 1917 — resa celebre dall’inciso, «inutile strage», di radicale condanna della guerra — è sicuramente il documento papale più importante fra quelli emanati nei quattro anni e mezzo di guerra.
Oggi ricordiamo quel documento, e in particolare quelle parole, come una delle poche luci di intelligenza, di umanità e di realismo politico uscite nei quattro di guerra. Oggi, cento anni dopo.

01/08/2017 · Lascia un commento

Pakistan. Famiglie schiave a vita per debiti di pochi euro. E una donna sfida le gang

a piaga colpisce soprattutto la minoranza cristiana. Nel Punjab la polizia è spesso collusa con i potenti del luogo che sono lasciati liberi di esercitare ogni tipo di violenza

01/08/2017 · Lascia un commento

I rischi oggi della democrazia

, José Maria Velazco Ibarra, cinque volte eletto presidente e tre volte deposto prima di terminare il mandato: “Datemi un balcone e vincerò le elezioni”. Aneddoti e battute di spirito sottolineano da un lato le menzogne dei politici come arma di convinzione durante le campagne elettorali e dall’altro mostrano l’ingenuità degli elettori che vi credono.

30/07/2017 · Lascia un commento

Rompiamo il silenzio sull’Africa

Pubblichiamo volentieri l’«appello africano» che padre Alex Zanotelli, comboniano, ha lanciato ai giornalisti e alle giornaliste italiani. Con lo stile, la passione evangelica e la libertà di giudizio che ben conosciamo dice la sua e, in buona misura, la nostra (visto che su “Avvenire” l’Africa e i suoi popoli hanno piena cittadinanza mediatica).

25/07/2017 · Lascia un commento

Perché un miliardo per la nave da guerra?

Ogni giorno spendiamo 64 milioni di euro, che vuol dire 2,7 milioni all’ora, 45 mila euro al minuto. Ma da ieri il conto delle spese militari è più salato. Con … Continua a leggere

15/07/2017 · Lascia un commento

Il mondo ha votato «no» all’Onu a tutte le atomiche

Un minuto di applausi per il bando che vieta anche la «minaccia dell’uso» di tali arsenali e sancisce l’«assistenza alle vittime». L’Italia tra i grandi assenti con le 9 potenze … Continua a leggere

07/07/2017 · Lascia un commento

Allarme per la fame nel Corno d’Africa. Prima che sia troppo tardi

«La strumentalizzazione del cibo come arma aggiunge umiliazione e decimazione delle popolazioni, oltre a distruggere il tessuto stesso delle società»: è quanto viene sottolineato dai partecipanti al congresso svoltosi nei … Continua a leggere

07/07/2017 · Lascia un commento

Vicario d’Arabia: la crisi fra Riyadh e Doha mette in fuga i cattolici del Qatar

Mons. Camillo Ballin parla di numerose famiglie cattoliche che hanno lasciato l’emirato nelle ultime settimane. Una “crisi sociale” in atto, che ha portato molte persone (anche cristiane) “a perdere il lavoro”. I timori e le incertezze per il futuro e il rischio di un “Paese bloccato”. I sauditi estendono di 48 ore l’ultimatum per accettare la lista di richieste.

03/07/2017 · Lascia un commento

La crisi nel Golfo. Il Qatar non si arrende ai «vicini»

Lunedì scade l’“ultimatum”. E il ministro degli Esteri, in visita a Roma, ha annunciato che Doha respingerà le «condizioni» di Arabia Saudita, Emirati, Barhein ed Egitto per una soluzione

02/07/2017 · Lascia un commento

Si sono intensificati gli scontri nella Repubblica Centrafricana

Sono sempre più numerosi nella Repubblica Centrafricana gli episodi di violenza a sfondo religioso. Nelle ultime settimane gli scontri tra le milizie rivali hanno preso il sopravvento e più di cento persone hanno perso la vita nel corso di un triplice attacco avvenuto ad Alindao, a Bengassou e a Bria, nel sud-est del paese.

31/05/2017 · Lascia un commento

Guerra e malnutrizione: Sud Sudan allo sbando

Amref lancia l’allarme: «Drammatiche le conseguenze del conflitto sulla popolazione locale». Il Papa non si recherà nel Paese nel 2017

30/05/2017 · Lascia un commento

La strage dei copti, padre Scattolin: «Vogliono destabilizzare»

Il comboniano che lavora tra i diseredati del Cairo: «Colpiscono i cristiani perché sono un bersaglio facile. La risposta alle loro azioni deve essere culturale»

29/05/2017 · Lascia un commento

«Cinque magnati nigeriani potrebbero sconfiggere la povertà nel loro Paese»

Sarebbe sufficiente la ricchezza dei cinque uomini più ricchi del Paese a mettere fine alla povertà in Nigeria. A denunciarlo è la Ong Oxfam nel suo rapporto «Inequality in Nigeria – Exploring the drivers». Secondo i responsabili dell’organizzazione britannica, nonostante l’attuale recessione economica, «una piccola élite sta diventando sempre più ricca» mentre più della metà della popolazione nigeriana è ancora alle prese con la miseria.

26/05/2017 · Lascia un commento

In Africa, cresce la classe media e il tenore di vita

Nonostante i «progressi sul fonte dello sviluppo umano siano lenti e irregolari», 18 dei 54 Paesi africani hanno raggiunto un tenore di vita medio-alto. Ad affermarlo il rapporto «African Economic Outlook» pubblicato congiuntamente da Banca africana dello sviluppo, Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico e il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite.

26/05/2017 · 1 Commento

Centrafrica, vescovo e cristiani fanno da scudo ai musulmani

«Sto molto bene. Ma mi sono messo a fare da scudo affinché non vengano uccisi 500 donne e bambini all’interno di una moschea. Insieme ad altri, siamo qui da tre giorni. Raccogliamo feriti e cadaveri. Finora abbiamo contato 40 morti e cento feriti».

20/05/2017 · Lascia un commento

Caos sul Web. Londra: non pagate il riscatto agli hacker

Secondo gli esperti quella lanciata venerdì è stata “la più grande epidemia del virus ransomware nella storia”. Nel mirino 130mila sistemi in oltre 100 Paesi, tra cui l’Italia.

14/05/2017 · Lascia un commento

Il Sud Sudan è ormai sull’orlo di un altro conflitto

Il dialogo è finito. Si passa allo “stato d’allerta bianco”. Quel fragile processo di pace che aveva come obiettivo la riconciliazione del giovanissimo Sud Sudan, teatro di una sanguinosa guerra dal 2013, si è interrotto minacciando un nuovo livello di instabilità. Tra carestie e violenze, il Paese sembra pronto ad esplodere

11/05/2017 · Lascia un commento

Kleponis: «Così possiamo lottare contro il porno che ci invade»

Trecento milioni di utenti visitano quotidianamente 260 milioni di siti pornografici. Il 75% sono uomini, il 25% donne, ma le proporzioni stanno rapidamente equilibrandosi in nome di una parità che in questo caso non fa onore a nessuno. Grazie anche a Internet, ma non solo, l’industria della pornografia è tra le più floride del mondo

11/05/2017 · Lascia un commento

Sud Sudan. I missionari: «Servono viveri per i profughi»

Una situazione sempre più drammatica, con i combattenti che ormai passano di casa in casa razziando tutto quello che trovano, per poi cercare di rivendere la refurtiva nei campi profughi dell’Uganda.

06/05/2017 · Lascia un commento

Francobollo vaticano per la Madonna di Fatima

Un francobollo, una cartolina e un 2 euro. Così l’Ufficio filatelico vaticano ricorda i 100 anni delle apparizioni a Fatima. Emessi oggi francobolli anche per Benedetto XVI e i santi Pietro e Paolo

05/05/2017 · Lascia un commento

La Corea del Nord accusa gli Usa: sull’orlo della guerra nucleare

Due bombardieri avrebbero sorvolato la penisola. Pyongyang: pronti a reagire in ogni modo. Trump poche ore orima aveva detto di essere pronto a incontrare Kim

02/05/2017 · Lascia un commento

Armi, cresce la spesa in tutto il mondo. Italia da record in Europa: +11%

Paesi in forte espansione economica e paesi in grave crisi, democrazie e regimi autoritari, superpotenze industriali-postindustriali, paesi emergenti, paesi poveri. Il mondo è composto da tante realtà diverse, ma quasi tutte con un dato in comune: la tendenza prevalente all´aumento delle spese militari, che negli ultimi cinque anni per la prima volta sono giunte al massimo livello dalla fine della guerra fredda.

01/05/2017 · Lascia un commento

Strage copti in Egitto. Il perdono di una vedova commuove il giornalista musulmano

Venerdì 28 e sabato 29 aprile Papa Francesco si recherà in Egitto. Papa Francesco porterà la propria vicinanza ai copti, colpiti da due sanguinosi attentati la domenica delle palme. A questi attacchi la comunità copta ha reagito con grande compostezza. Non invocando vendetta ma misericordia e fraternità. Una posizione che ha colpito e commosso l’intera comunità egiziana. Come questo giornalista della televisione.

25/04/2017 · Lascia un commento

L’uomo che ha costruito quasi da solo la Cattedrale della fede

Per essere sicuro di poter morire nel luogo che è diventato il segno della sua missione di vita, Justo Gallego Martínez dallo scorso febbraio ha deciso di scavare letteralmente la propria tomba nella cripta della enorme chiesa che ha voluto costruire praticamente da solo, mattone dopo mattone, a partire dai primi anni 1960.

19/04/2017 · 1 Commento

Cattedrali, frammenti della città celeste

Nella lunga avventura delle cattedrali europee, l’Italia (dove le cattedrali sono oltre duecentoventi, le concattedrali centotrenta e una quarantina le ex cattedrali) visse una fase di grande splendore tra i secoli XII e XIV, stagione di crescita delle città e di autonomia comunale di molte di esse.

19/04/2017 · Lascia un commento

Appello di p. Alex Zanotelli contro la guerra

Trovo vergognosa l’indifferenza con cui noi assistiamo a una ‘guerra mondiale a pezzetti’ , a una carneficina spaventosa come quella in Siria, a un attacco missilistico da parte di Trump contro la base militare di Hayrat in Siria, ora allo sgancio della Super-Bomba GBU-43 (la madre di tutte le bombe) in Afghanistan e a un’incombente minaccia nucleare.

17/04/2017 · Lascia un commento

Cairo, sopravvivere (da cristiani) nel quartiere discarica

Spunta d’un tratto, nel bel mezzo di un consueto ingorgo. Trainato da un asino spelacchiato, il carretto si infila negli spazi tra le auto. Un’immagine “inappropriata” alla giungla metropolitana cairota. Chilometro dopo chilometro, però, i veicoli a trazione animale aumentano. Insieme all’immondizia ai bordi della strada.

17/04/2017 · Lascia un commento

Riflessioni sul Giovedì santo

Tra il primo segno, quello dell’eucaristia o del corpo sacrificato, e il secondo segno, quello della lavanda dei piedi e dell’umile amore, la continuità è totale, sottolineata d’altronde da Gesù, grazie all’ingiunzione, in entrambi i casi, di ripeterli fino alla fine dei tempi, in sua memoria. I discepoli, investiti del ruolo di dignitari quando presiedono l’eucaristia, sono gli stessi discepoli che dovranno abbassarsi all’estremo davanti ai loro fratelli e con la loro miseria.. Ora non esiste altra presidenza se non quella del servitore, non esiste altra autorità se non quella dell’amore, non esiste più altra dignità, se non quella di condividere la miseria comune.

12/04/2017 · Lascia un commento

Egitto. Attacco a due chiese copte, decine di morti

Nella Domenica delle Palme un’esplosione ha causato 27 morti a Tanta; un kamikaze si è fatto esplodere nella chiesa di San Marco ad Alessandria: 18 le vittime. La rivendicazione del Daesh.
Il Papa: Dio converta i cuori

09/04/2017 · Lascia un commento

Ma il mondo non vede. L’infinita mattanza congolese

La crisi armata che insanguina, dall’agosto scorso, la provincia congolese del Kasai centrale, è la cartina al tornasole di ciò che sta avvenendo, su scala nazionale, nella Repubblica democratica del Congo. Da quelle parti, nel pressoché totale disinteresse delle cancellerie internazionali e nella disinformazione quasi totale dell’opinione pubblica mondiale…

04/04/2017 · Lascia un commento

L’astrofisico. «Il fascino delle stelle e la religiosità»

Marco Bersanelli: per la prima volta dalla nascita dell’uomo, la nostra generazione non sembra più desiderosa di alzare gli occhi al cielo.

29/03/2017 · Lascia un commento

Colombia. Ventimila contadini fermano la miniera d’oro

Gli abitanti di Cajamarca hanno bocciato con un referendum un progetto di estrazione a cielo aperto di una multinazionale sudafricana. Anche El Salvador si muove

29/03/2017 · Lascia un commento

Il mondo vuole fermare il conto alla rovescia atomico

Da lunedì 27 marzo a New York il summit dell’Onu per discutere la messa al bando delle armi nucleari. È la prima volta dal 1945. Ma le potenze nucleari sono decise a impedire il divieto

28/03/2017 · Lascia un commento

Lampi sull’eternità

Luoghi dell’infinito marzo 2017 Editoriale di Gianfranco Ravasi È indubbio che – come scriveva il filosofo Bacone nei suoi Saggi – «gli uomini temono la morte come i bambini temono … Continua a leggere

25/03/2017 · Lascia un commento

Patience, sopravvissuta a Boko Haram: «Il demonio abita qui»

Patience aveva 25 anni ed era incinta quando è stata rapita. Riuscita a scappare, rapita nuovamente, ancora fuggita. Il racconto delle efferatezze patite dai cristiani a opera del califfato africano. … Continua a leggere

22/03/2017 · Lascia un commento

Flussi migratori nel mondo

Verso la Spagna e verso il nostro Paese si dirigeranno le ondate migratorie dall’Africa sub-sahariana sostenute dai più alti tassi demografici, dagli effetti delle guerre e dalla desertificazione

22/03/2017 · Lascia un commento

Oltre un miliardo di persone non ha accesso alle risorse idriche. Manca l’acqua

Un miliardo di persone al mondo non hanno accesso all’acqua potabile. Lo rivela un rapporto del Consiglio mondiale dell’acqua (World Water Council, Wwc) in occasione della giornata mondiale dell’acqua, prevista per mercoledì 22 marzo. Le emergenze maggiori sono in Asia, Africa e Sudamerica

21/03/2017 · Lascia un commento

Sud Sudan. Guerra e cambiamenti climatici lasciano 100mila persone alla fame

Gli operatori del Cuamm in prima linea per sostenere le vittime della devastante carestia. Oltre la metà della popolazione, 5,5 milioni di cittadini, rischia di morire nei prossimi mesi Avvenire … Continua a leggere

18/03/2017 · Lascia un commento

Nuova Zelanda. Riconosciuta «personalità giuridica» al fiume sacro dei maori

Dopo una battaglia legale di 170 anni, per la prima volta è stata sancita l’unicità del Whanganui: come per una persona

17/03/2017 · Lascia un commento

Esodo (4) Dove comincia la vera libertà

Dove comincia la vera libertà
Gli imperi hanno sempre cercato di usare il lavoro per far spegnere nelle anime dei lavoratori i sogni di libertà, di gratuità, di festa. Proprio per il suo essere il principale amico dell’uomo, il lavoro si presta ad essere manipolato e usato contro i lavoratori, diventa facilmente mezzo di oppressione dei poveri.

14/03/2017 · Lascia un commento

Esodo (3) Le liberazioni e le spine

Le liberazioni e le spine
L’incontro decisivo della vita di Mosè avviene durante un ordinario giorno di lavoro. Mosè era un uomo straniero che lavorava per vivere. Come Giacobbe presso Laban, come tanti uomini del suo tempo e del nostro. Ed è dentro questo lavoro umile e dipendente, che accade l’evento che cambierà la sua storia e la nostra.

12/03/2017 · Lascia un commento

Papa Francesco a settembre in Colombia per «blindare» la pace

Dal 6 all’11. Le tappe: Bogotá, Villavicencio, Medellín e Cartagena. Lo scorso dicembre la visita del presidente e del suo predecessore in Vaticano: al centro dei colloqui il recente accordo di pace.

11/03/2017 · Lascia un commento

Esodo (2) Il grido che ci fa ricchi

Il grido che ci fa ricchi
La prima preghiera che incontriamo nella Bibbia è un grido, un urlo verso il cielo che si alza da un popolo oppresso. Per fare l’esperienza della liberazione occorre prima aver sentito il bisogno di essere liberati, e poi gridare, credendo o sperando che di là, o lassù, ci sia qualcuno a raccogliere quel grido.

10/03/2017 · Lascia un commento

Santa Sede: in atto inaudita violenza contro i cristiani nel mondo

L’effettivo riconoscimento della libertà religiosa quale primo e più importante fra i diritti umani fondamentali è la chiave per affrontare la crisi in cui è precipitato oggi il mondo, segnato da nuove persecuzioni religiose che vedono i cristiani tra le prime vittime.

09/03/2017 · Lascia un commento

Esodo (1) L’amore non cede al potere

L’amore non cede al potere:
È uno sguardo di donna che ci salva dagli imperi.
Gli imperi ci sono sempre stati, e ci sono ancora. Ma oggi ci stiamo assuefando ad essi, e facciamo sempre più fatica a riconoscerli. E non riconoscendoli non li chiamiamo per nome, non ci sentiamo oppressi, non iniziamo nessun cammino di liberazione.

08/03/2017 · 1 Commento

Messico. La guerra degli indios: «Hanno messo in vendita le nostre tradizioni»

Il popolo chinanteco dell’Oaxaca ha cominciato una battaglia – per il momento solo d’immagine – per difendere i ricami tradizionali dalle aziende di moda che li stanno commercializzando senza permesso

05/03/2017 · Lascia un commento

Scoperto un nuovo sistema solare con 7 pianeti. E c’è il «sosia» della Terra

La scoperta – clamorosa – da parte della Nasa di un nuovo sistema solare, composto da ben 7 mondi di cui alcuni simili alla Terra:
Una grande stella, attorno alla quale ruotano sette pianeti, sei dei quali con una zona temperata, in cui la temperatura è compresa fra zero e 100 gradi

23/02/2017 · Lascia un commento

Carestia nel Corno d’Africa. Diciassette milioni di persone alla fame

Nel Corno d’Africa diciassette milioni di persone rischiano di morire di fame e di stenti. O comunque di sopravvivere in condizioni di acuta malnutrizione a causa della persistente carestia. Gli allarmi si sono moltiplicati dopo la recente dichiarazione ufficiale del governo di Juba dello stato di carestia (la prima nel mondo da sei anni a questa parte)

22/02/2017 · Lascia un commento

Tra 4 anni un quarto dei cristiani vivrà in Africa

Il volume che delinea questa previsione, «L’Antologia del cristianesimo africano» è stato presentato all’Università di Bossey. «Il cristianesimo sta crescendo più velocemente in Africa che in qualsiasi altra parte del mondo»

21/02/2017 · Lascia un commento

Sud Sudan: fame e malattie, carestia in metà Paese

Sud Sudan, fame e malattie non «uccidono» la guerra. Carestia in metà Paese. Nuovi scontri, l’Onu teme «proporzioni catastrofiche». L’allarme dei medici del Cuamm: è emergenza colera

21/02/2017 · Lascia un commento

E Graziani massacrò i monaci etiopi

Ottant’anni fa la feroce strage di Debrà Libanòs che seguì l’attentato contro il viceré italiano ad Addis Abeba. I responsabili di quelle atrocità non hanno mai pagato. «Feci tremare le viscere di tutto il clero, dall’Abuna all’ultimo prete o monaco», ringhiava quel macellaio di Rodolfo Graziani. Rimorsi? Zero: rivendicava anzi la strage di Debrà Libanòs, dove aveva affidato agli ascari islamici lo sterminio di tutti i preti e i diaconi del cuore della Chiesa etiope, come «titolo di giusto orgoglio». E giurava: «Mai dormito tanto tranquillo».

19/02/2017 · Lascia un commento

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.347 follower

Follow COMBONIANUM – Formazione Permanente on WordPress.com
agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

  • 135,182 visite

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Tag

Aborto Advent Advento Africa Afrique Alegria Ambiente America Amor Amore Amoris laetitia Anthony Bloom Arabia Saudita Arte Arte cristiana Arte sacra Asia Bibi Ateismo Avent Avvento Bellezza Benedetto XVI Bibbia Bible Biblia Boko Haram Book of Genesis Bruno Forte Capitalismo Cardinal Newman Carême Chiamate in attesa Chiesa China Chrétiens persécutés Church Cibo Cina Cinema Confessione Contemplazione Cristianesimo Cristiani perseguitati Cristianos perseguidos Cristãos perseguidos Cuaresma Cuba Cultura Curia romana Daesh Dialogo Dialogo Interreligioso Dialogue Dio Diritti umani Domenica del Tempo ordinario (A) Domenica del Tempo Ordinario (C) Domenica Tempo ordinario (C) Donna Ecologia Economia Ecumenismo Enciclica Enzo Bianchi Epifania Estados Unidos Eucaristia Europa Evangelizzazione Fame Famiglia Famille Family Família Fede Fondamentalismo France Gabrielle Bossis Gender Genesi Gianfranco Ravasi Giovani Giovedì Santo Giubileo Gregory of Narek Guerra Guglielmo di Saint-Thierry Gênesis Henri Nouwen Iglesia India Iraq ISIS Islam Jacob José Tolentino Mendonça Kenya La bisaccia del mendicante La Cuaresma con Maurice Zundel La Madonna nell’arte La preghiera giorno dopo giorno Laudato si' Le Carême avec Maurice Zundel Lectio Lectio della Domenica - A Lectio Divina Lent LENT with Gregory of Narek Le prediche di Spoleto Libia Libro del Génesis Libro dell'esodo Libro della Genesi Litany of Loreto Litany of Mary Livre de la Genèse Livro do Gênesis Madonna Magnificat Maria Martin Lutero martiri Matrimonio Maurice Zundel Medio Oriente Migranti Misericordia Mission Missione Morte México Natale Navidad Nigeria Noël October Oração Pace Padre nostro Padri del Deserto Paix Pakistan Papa Francesco Papa Francisco Pape François Paraguay Paul VI Paz Pedofilia Perdono Persecuted Christians Persecution of Christians Persecuzione anti-cristiani Persecuzione dei cristiani Pittura Pobres Pobreza Politica Pope Francis Poveri Povertà Prayers Preghiera Profughi Quaresima Quaresima con i Padri del Deserto Quaresma Quaresma com Henri Nouwen Raniero Cantalamessa Rifugiati Rosary Sacramento della Misericordia Santità Scienza Sconfinamenti della Missione Settimana del Tempo Ordinario Silvano Fausti Simone Weil Sinodo Siria Solidarietà Spiritualità Stati Uniti Sud Sudan Synod Terrorismo Terrorismo islamico Testimoni Testimonianza Thomas Merton Tolentino Mendonça Turchia Uganda Vatican Vaticano Venerdì Santo Viaggio apostolico Violenza Virgin Mary Von Balthasar