COMBONIANUM – Formazione Permanente

UNO SGUARDO MISSIONARIO SUL MONDO E LA CHIESA Missionari Comboniani – Formazione Permanente – Comboni Missionaries – Ongoing Formation

Lectio sul Profeta ISAIA – Stancari (3)

La predicazione di Isaia: si tratta di un’attenzione verso gli avvenimenti in corso, di una presenza contemplativa, riflessiva nei fatti della storia contemporanea, che si trasforma, poi, in una testimonianza; qualche volta in forma orante, in altri casi nella forma di intervento…

Annunci
19/07/2018 · 1 Commento

Lectio sul Profeta ISAIA – Stancari (2)

La salvezza non si compie, in obbedienza all’iniziativa di Dio, scavalcando il fallimento, ignorandolo o in alternativa ad esso; la salvezza, opera di Dio nella storia umana, si compie in quanto la condizione fallimentare in cui si trova un popolo e l’umanità intera è attraversata dall’iniziativa del Dio Vivente.

17/07/2018 · Lascia un commento

Lectio sul Vangelo di MATTEO – Schena (3) Capitoli 11,2-13,52

Fra il discorso missionario e il discorso in parabole Matteo inserisce una seconda sezione narrativa. Già sappiamo la funzione di queste sezioni: l’evangelista è convinto che i discorsi di Gesù siano importanti, ma è altrettanto convinto che il messaggio del Regno non è una dottrina ma un evento, una storia.

16/07/2018 · Lascia un commento

Lectio sul Vangelo di MATTEO – Schena (2) Capitoli 8,1-11,1

Matteo fa seguire al grande discorso della montagna due capitoli narrativi. Sono capitoli strettamente uniti al discorso: lo illustrano e lo completano: Gesù è il Messia della Parola (discorso della montagna) e dell’azione (i miracoli); è il Messia dei poveri, li accoglie e li guarisce.

16/07/2018 · Lascia un commento

Lectio sul Profeta ISAIA – Stancari (1)

Dobbiamo affrontare la lettura del libro di Isaia e la prospettiva che si apre dinnanzi a noi è così impegnativa che non trovo appropriato distrarsi con introduzioni. Da questo punto di vista mi sento molto disinvolto. La lettura dal libro di Isaia ogni tentativo di anticipare sintesi, di proporre sommari, o cose del genere.

15/07/2018 · Lascia un commento

Lectio su Osea 6,1-6

Leggere e meditare Osea può fare riscoprire l’amore incredibile di Dio. Un amore che sceglie ancora e sempre la sua sposa, nonostante le sue infedeltà, le sue miserie, le sue povertà.

13/07/2018 · Lascia un commento

Lectio sul Profeta OSEA

Osea è testimone di un esilio mentre ancora abita nella terra. Situazione paradossale, eppure è una situazione che si riproporrà nella storia della salvezza con altre caratteristiche, con altre testimonianze, altri linguaggi.

10/07/2018 · Lascia un commento

La profezia di Osea

Lungo l’Antico Testamento ricorre sovente l’espressione: “Io sono il Signore Dio tuo, forte e geloso”. Dio è fuoco divoratore che consuma chi si allontana da lui, e una volta che Israele è stato scelto non rimangono a quest’ultimo se due scelte: o essere l’oggetto del favore e della protezione di Dio, o rischiare di vedersi consumato e distrutto da lui.

08/07/2018 · Lascia un commento

Lectio sul Profeta Amos

XIII  settimana del Tempo Ordinario (Anno pari) Spunti per la lectio di Amos Fame e sete di giustizia I. VOCAZIONE E MISSIONE DEL PROFETA (Am 1,1-2; 7,10-15) A) Spunti di lectio … Continua a leggere

01/07/2018 · Lascia un commento

Lectio su Matteo 7-8

Con il capitolo 7 di Matteo si conclude il discorso della montagna. Si tratta di una raccolta di esortazioni varie collegate da una certa unità di contenuto. In particolare si vede che mentre al termine del cap. 6 le esortazioni riguardavano soprattutto l’atteggiamento da assumere nei confronti di Dio, qui si parla anche dei rapporti con i fratelli.

25/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sul Vangelo di MATTEO – Schena (1) Capitoli 5,1-7,29

Le beatitudini sono il cuore del messaggio di Gesù, per capirle bisogna lasciar parlare il testo. Innanzitutto Gesù sale sulla montagna e pronuncia il discorso circondato dai dodici e dalle folle: si tratta di una folla venuta da ogni dove, persino dalla Decapoli e da oltre il Giordano. Il discorso, quindi, non è rivolto solo ai dodici o al popolo giudaico, ma a tutti.

25/06/2018 · Lascia un commento

Il ciclo di Elia

Il profeta Elia è il protagonista della storia che inizia in 1 Re 17 e si conclude in 2 Re 2. Egli svolge il suo ministero nel regno del Nord, nel IX secolo a.C. In tale regno, dopo la divisione dei due regni con Roboamo e Geroboamo, si viene a creare una situazione di contaminazione con i culti pagani

13/06/2018 · Lascia un commento

Primo e Secondo Libro dei Re

Il Primo e il Secondo libro dei Re originariamente formavano un unico libro. Essi fanno parte dei Libri storici per il canone cristiano e dei cosiddetti “profeti anteriori” per il canone ebraico.

10/06/2018 · Lascia un commento

Matteo 5-7: Il discorso della montagna

E’ il primo dei cinque discorsi – quasi cinque pilastri – su cui poggia e si articola il racconto di Matteo. Si può dire il più lungo e importante perché in esso – con un espediente didattico e letterario – è raccolto tutto l’insegnamento di Gesù, nel suo contenuto più qualificante.

10/06/2018 · Lascia un commento

Meditazioni sul Vangelo di Matteo

Una delle più importanti caratteristiche del vangelo matteano è la presenza di cinque lunghi discorsi, pronunciati da Gesù in persona. Sembra che Matteo abbia voluto raccogliere i detti o i loghia di Gesù, che circolavano tra i discepoli, parte dei quali raccolti nella cosiddetta fonte Q o Quelle, intorno a delle grandi tematiche.

10/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Seconda Lettera a Timoteo – Stancari (2)

La 2° Lettera a Timoteo mette insieme, in maniera davvero affascinante, quella capacità di comunicare, con le forme dell’intimità personale più accese, più intense, di colui che, giunto al termine del proprio cammino, si presenta per quello che è e consegna quello che è stato il percorso della sua vita.

07/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Seconda Lettera a Timoteo – Stancari (1)

Paolo si è fatto anziano e approfitta della collaborazione di qualche suo compagno che non è soltanto uno scrivano, ma interviene anche in maniera energica nella redazione del testo. Ci siamo resi conto di aver a che fare con una serie di riflessioni che raccolgono la testimonianza matura di Paolo

05/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Seconda Lettera di Pietro – Stancari (3)

Adesso affrontiamo la terza sezione della Lettera. Lo scritto ora assume un’andatura propriamente esortativa; un’esortazione che, in maniera inconfondibile ormai, prende su di sé la fisionomia di un lascito testamentario; un’esortazione rivolta a coloro che Pietro definisce i “carissimi”.

05/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Seconda Lettera di Pietro – Stancari (2)

Seconda Lettera di Pietro (Seconda parte): La radicalità di un impegno vitale e il rischio di ritornar pagani.
C’è di mezzo il tradimento dell’Evangelo che è invece l’eredità che Pietro e il maestro che ha scritto per noi queste pagine vuole trasmettere a noi come eredità preziosissima.

04/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Seconda Lettera di Pietro – Stancari (1)

Tutta la Seconda Lettera di Pietro che, guarda caso, è l’ultimo scritto del Nuovo Testamento, è come se accendesse l’epifania di una luminosità che conserva l’Evangelo autentico nel corso della storia umana per come è bella la testimonianza di un cristiano che muore.

04/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Prima Lettera di Pietro – Martini (9)

È nella gioia della Pasqua che, come i due di Emmaus (cfr. Lc 24, 13-35), vogliamo testimoniare la familiarità vissuta con Gesù nell’ascolto della Parola e nella frazione del pane. E alla luce dell’amore ci impegniamo nel servizio del nostro ministero, custodendo nel cuore la speranza che ci ha riscaldato il cuore.

03/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Prima Lettera di Pietro – Martini (8)

Rileggendo per l’ennesima volta ieri sera la lettera di Pietro, ho notato la frequenza dei riferimenti alla Passione di Gesù; ed è giusto che sia così da parte di colui che si presenta come testimone delle sofferenze di Cristo.

03/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Prima Lettera di Pietro – Martini (7)

Ci proponiamo di approfondire ulteriormente la riflessione sul segreto della 1 Pt. Esso emerge non soltanto quasi occasionalmente, là dove si menzionano i castighi ingiusti degli schiavi, ma diviene anche un principio generale per interpretare il significato delle sofferenze di ogni cristiano

02/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Prima Lettera di Pietro – Martini (6)

Potremmo dare come titolo a questa meditazione Il segreto della prima lettera di Pietro. Dico «il segreto» perché finora ci siamo limitati a considerare i preliminari della lettera. Abbiamo visto come essa parla della grande dignità del cristiano e come contiene frammenti di cammino penitenziale.

02/06/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Prima Lettera di Pietro – Martini (5)

C’è dentro di noi un credente e un incredulo. Quando crediamo, diamo voce al primo, ascoltiamo i suoi argomenti, gli riconosciamo il diritto a esprimersi. Tuttavia rimane il non credente, con i suoi «ma», i suoi «se», i suoi «forse»; è difficile sradicarlo e non lo sradichiamo mai completamente.

31/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Prima Lettera di Pietro – Martini (4)

Riflettiamo ora su alcuni dei frammenti penitenziali che si trovano qua e là nella 1 Pt e documentano come ogni epistola corrisponda alle esperienze di una comunità, che vive dei momenti di richiamo alla conversione.

30/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sul Vangelo di Marco – Stancari (9)

Siamo alle prese con la seconda parte della grande catechesi di Marco. Gesù per la prima volta (alla fine del cap.VIII) ha annunciato la sua passione e la sua morte. Si è reso conto ormai di andare incontro a un rifiuto irrimediabile. E’ proprio dai discepoli che il maestro è rifiutato

29/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Prima Lettera di Pietro – Martini (3)

La coscienza di Chiesa è spesso molto scarsa. Si ha una religiosità individuale, si compie una ricerca personale di Gesù e tuttavia manca il senso di Chiesa. E d’altra parte è normale che sia così, perché lo si acquista gradualmente, crescendo in essa, sacrificandosi e pagando di persona.

29/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Prima Lettera di Pietro – Martini (2)

Se ci domandiamo in quale misura la speranza escatologica è viva e presente oggi nella Chiesa, dobbiamo purtroppo rispondere che è piuttosto dimenticata.
A mio parere la caduta dell’orizzonte escatologico è una delle carenze più gravi della Chiesa in Occidente.

28/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Prima Lettera di Pietro – Martini (1)

Notiamo che la 1 Pt è un capolavoro letterario ed è scritta con uno stile scorrevole, in un greco elaborato, di eccellente qualità, con un vocabolario ricco e vario. È inoltre densissima, suppone un’ esperienza spirituale molto profonda e condensata.

28/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sul Vangelo di Marco – Stancari (8)

VII Settimana del Tempo Ordinario.
LO SCANDALO DELLA PICCOLEZZA.
Lettura spirituale di Mc 9,35-10,31
Per noi la piccolezza è scandalo, per Lui, che è il piccolo in mezzo a noi, la nostra piccolezza diviene motivo di compassione.

21/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sulla Lettera di Giacomo

Il libro della Bibbia attribuito a Giacomo, più che una lettera vera e propria è un’epistola, cioè un’omelia, un’esortazione di un responsabile di comunità, inviata anche ad altre chiese legate alla sua o da essa dipendenti. Forse sarebbe meglio parlare di una serie di omelie, unite tra loro dal richiamo di alcune parole o idee guida che si rincorrono più volte nei vari capitoli

20/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sugli Atti degli Apostoli (8)

La conversione di Paolo è avvenuta sulla strada che doveva condurlo a Damasco. Ma in realtà la conversione di Paolo è ancora in corso, Paolo è impegnato in un discernimento delle cose, degli eventi. Il suo mondo interiore è ancora in ebollizione.

13/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sugli Atti degli Apostoli (7)

Paolo è impegnato oramai nei suoi grandi viaggi missionari. Siamo al suo terzo grande viaggio missionario. Ogni viaggio ha la sua particolare fisionomia pastorale, ogni viaggio diventa occasione di crescita nella contemplazione dell’evangelo, ogni viaggio diventa momento di rivelazione…

07/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sugli Atti degli Apostoli (6)

Siamo al secondo grande viaggio missionario. Le pagine con le quali dobbiamo fare i conti: 15,36-18,22.
Notate l’avvio di questa nuova tappa nella grande narrazione lucana: «Dopo alcuni giorni Paolo disse a Barnaba: Ritorniamo a far visita ai fratelli …

03/05/2018 · Lascia un commento

Lectio sugli Atti degli Apostoli (4)

Tutto fa capo ai due personaggi Pietro e Paolo, in comunione, inseparabili, interdipendenti eppure così ben configurati nella loro personalità da apparirci se non alternativi, in tensione tra di loro, una tensione straordinariamente benefica.

23/04/2018 · 1 Commento

Lectio sugli Atti degli Apostoli (3)

Stefano è caratterizzato come l’uomo della pienezza: Stefano pieno di grazia e di fortezza. E’ identificato non solo per la lingua che parla, ma per la spiritualità che ha acquisito, per le esperienze vissute, per la sua provenienza, per tutto un mondo che gli sta attorno e che gli sta nell’animo…

16/04/2018 · Lascia un commento

Lectio sugli Atti degli Apostoli (2)

Nel corso di questi primi 5 capitoli compaiono 3 testi che sono spesso definiti “sommari”. Essi descrivono la realtà della prima comunità dei discepoli. Sono pochi versetti, ma molto densi e misteriosi e, a loro modo, preoccupanti. Abbiamo l’impressione che il nostro evangelista stia dipingendo per noi una icona.

04/04/2018 · Lascia un commento

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.673 follower

Follow COMBONIANUM – Formazione Permanente on WordPress.com
luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

  • 201,010 visite

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.
Annunci

Tag

1-2 Samuele Africa Afrique Ambiente Amore Ano B Anthony Bloom Arabia Saudita Arte sacra Bibbia Bible Biblia Boko Haram Book of Genesis Cardinal Newman Carême Chiamate in attesa Chiesa China Chrétiens persécutés Cibo Cina Contemplazione Cristianos perseguidos Cuaresma Curia romana Dal rigattiere di parole Dialogo Diritti umani Economia Enzo Bianchi Eucaristia Europa Famiglia Família Fede France Gabrielle Bossis Genesi Gianfranco Ravasi Giovani Giubileo Gregory of Narek Guerra Guglielmo di Saint-Thierry Gênesis Henri Nouwen Iglesia India Iraq ISIS Islam Jacob José Tolentino Mendonça Kenya La bisaccia del mendicante La Cuaresma con Maurice Zundel La preghiera giorno dopo giorno Laudato si' Le Carême avec Maurice Zundel Lectio Lent LENT with Gregory of Narek Le prediche di Spoleto Libro del Génesis Magnificat Martin Lutero martiri Matrimonio Maurice Zundel Migranti Misericordia Mission Missione Natale Natale (C) Nigeria P. Cantalamessa Pace Padri del Deserto Pakistan Paolo VI Papa Francesco Papa Francisco Pape François Pedofilia Perdono Persecuted Christians Persecution of Christians Persecuzione dei cristiani Pittura Politica Pope Francis Poveri Povertà Prayers Profughi Quaresima (C) Quaresima con i Padri del Deserto Quaresma Quaresma com Henri Nouwen Raniero Cantalamessa Regola di Vita Rifugiati Silvano Fausti Simone Weil Sinodo Siria Sud Sudan Terrorismo Terrorismo islamico Testimonianza Thomas Merton Tolentino Mendonça Turchia Uganda Vatican Vaticano Venerdì Santo Virgin Mary

Categorie