COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Archivi categoria: Avvento (B)

IV Domenica di Avvento (B) Commento

C’è un sogno in Dio. Ed è più di un sogno. Perché i nostri sogni possono anche rimanere tali, rimanere sogni, e non accadere. Invece i sogni di Dio accadono. Il sogno attraversa il Primo e il Secondo Testamento. Ed è come dire che attraversa tutta la storia.

16/12/2020 · 1 Commento

IV Domenica di Avvento (B) Lectio

La Vergine, tra sé e sé e le sue precomprensioni, ricerca il senso e si domanda… Tra i tanti sensi dell’esistenza non trova significazione “un tale saluto”: e non chiede all’Angelo/Messaggero, ma ricerca tra le pieghe della sua coscienza il significato: si fa ermeneuta… e chiede innanzitutto a se stessa, ponendosi nuda davanti a Dio…

16/12/2020 · Lascia un commento

III Domenica di Avvento (B) Commento

Venne un uomo mandato da Dio: il suo nome era… Abramo, Mosè, Maria, Francesco… Giovanni XXIII, Tonino Bello, Giovanni Paolo II, Teresa di Calcutta, fino a noi. La storia riletta dalla prospettiva di uomini e donne docili alle intuizioni dello Spirito e fedeli al qui e ora della loro vicenda. Tanti gli uomini e le donne mandati da Dio. Innumerevoli. I più neppure consapevoli che stavano edificando possibilità inedite anche per altri.

09/12/2020 · 1 Commento

III Domenica di Avvento (B) Lectio

Solo un profeta vede la Luce, oltre le tenebre; solo un profeta riconosce la voce di Dio, scuotendo animi e pensieri: raddrizzate i percorsi tortuosi per il passaggio di Dio, predisponete i cuori per accogliere la salvezza, spegnete i fuochi del terrorismo, rompete gli intrecci nefasti e pervasivi del potere, incenerite le droghe per riprendervi la vita e riproporre la pace.

09/12/2020 · Lascia un commento

Ti prego, portami al principio

Se mi prometti una strada allora: eccomi, Signore mio, sono ancora qui, pronto a mettere un piede avanti all’altro, pronto al cammino. E se è una strada nel deserto meglio ancora, che ci sia silenzio e poche cose intorno, che sia essenziale l’orizzonte e minimo il bagaglio. E poi una voce, certo, che sia la voce delle voci che mi hanno amato

06/12/2020 · Lascia un commento

II Domenica di Avvento (B) Commento

Inizio di una bella notizia… da qui, solo a partire da una buona notizia si può ricominciare a vivere, a progettare, a stringere legami, e mai partendo da amarezze, da sbagli, dal male che assedia. E se qualcosa di
cattivo o doloroso è accaduto, buona notizia diventa il perdono, che lava via gli angoli più oscuri del cuore.

02/12/2020 · 1 Commento

II Domenica di Avvento (B) Lectio

Giovanni si situa nel deserto, mostrando il suo allontanamento dalla società esistente e ricordando le origini di Israele. Non affronta le istituzioni, ma si rivolge agli individui: fa prendere loro coscienza che tutti, con le loro ingiustizie personali (confessavano i loro peccati…), sono responsabili della situazione sociale ingiusta

02/12/2020 · 2 commenti

Fai attenzione con me, che ho tanta paura

“Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento”.
Fai attenzione tu Signore con noi, quest’anno, ti scongiuro, perché non siamo stati mai così fragili.

29/11/2020 · Lascia un commento

I Domenica di Avvento (B) Commento

Attesa e attenzione, i due nomi dell’Avvento, hanno al medesima radice: tendere a, rivolgere mente e cuore verso qualcosa, che manca e che si fa vicino e cresce. Attendere è l’infinito del verbo amare.

25/11/2020 · 1 Commento

I Domenica di Avvento (B) Lectio

Con Cristo, con la sua venuta, la storia termina di essere ciclica, prevista, reiterativa, quasi un processo di “eterno ritorno”, ove le ore si inseguono con ritmo costante, così i giorni e gli anni… Termina la liturgia dei riti: ciclica e codificata; inizia il tempo della “venuta” e dell’attesa gioiosa

25/11/2020 · Lascia un commento

I Domenica di Avvento (B) Lectio

1 Domenica Avvento B Vegliate perche’ verra’… Questo tempo di Avvento si apre con un imperativo: “vegliate!”. Questa è la prima parola dell’Avvento ed è l’ultima parola che Gesù lascia … Continua a leggere

02/12/2017 · Lascia un commento

  • 661.480 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 768 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie