COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Archivi categoria: Missione

FP.it 10/2020 – La Missione secondo Francesco: tratti distintivi, insidie da evitare e talenti da sviluppare

Non consumate troppo tempo e risorse a “guardarvi addosso”, a elaborare piani auto-centrati sui meccanismi interni, su funzionalità e competenze del proprio apparato. Guardate fuori, non guardatevi allo specchio. Rompete tutti gli specchi di casa.

19/10/2020 · Lascia un commento

Dopo il sequestro, padre Maccalli si racconta: “Anche in catene ero missionario”

Mi sono sentito missionario fallito che ha sempre predicato e creduto alla non-violenza come via della pace e dello sviluppo.La forza mi è venuta dall’alto, ne sono convinto. Ho pianto, pregato e invocato Maria e lo Spirito Santo. Sono stati 2 anni di grande silenzio, tristezza e isolamento

18/10/2020 · Lascia un commento

Giornata Missionaria Mondiale 2020

Il messaggio che Papa Francesco ci rivolge in vista della Giornata Missionaria Mondiale si caratterizza per una forte spinta vocazionale, ispirandosi alla vocazione del profeta Isaia: “Chi manderò?”, chiede Dio. “Eccomi, manda me” è la risposta di Isaia e vuole essere la risposta

16/10/2020 · Lascia un commento

Eccoci! Ora spetta a noi…

«In questo anno, segnato dalle sofferenze e dalle sfide procurate dalla pandemia da Covid-19, il cammino missionario di tutta la Chiesa prosegue alla luce della parola che troviamo nel racconto della vocazione del profeta Isaia: “Eccomi, manda me”

12/10/2020 · Lascia un commento

Il sogno del comboniano

Il 10 ottobre si celebra la memoria di san Daniele Comboni, fondatore della Famiglia Missionaria Comboniana che ha raccolto la sua eredità spirituale e il suo sogno missionario. Ecco come il Capitolo dei comboniani del 2009 ha descritto tale “sogno” (AC n. 5)

10/10/2020 · Lascia un commento

Il Rabbi che sconfinava

Sconfinamenti della missione (2) Riflessioni e testimonianze di una Chiesa “in uscita” verso le nuove periferie umane.
Il Gesù di una certa predicazione che lo rende asettico, confinato in regioni eteree che lui non ha mai frequentato, non mi affascina, non dice niente alla mia vita, non mi interroga. mi lascia indifferente…

03/10/2020 · 1 Commento

Sconfinamenti della Missione: «Eccomi, manda me»

Nella Parola di Dio appare costantemente questo dinamismo di “uscita” che Dio vuole provocare nei credenti… Oggi, in questo “andate” di Gesù, sono presenti gli scenari e le sfide sempre nuovi della missione evangelizzatrice della Chiesa, e tutti siamo chiamati a questa nuova “uscita” missionaria.

01/10/2020 · 1 Commento

Suor Ruth, la Madre Teresa dei dimenticati del Pakistan

La storia di questa suora morta di Covid-19 per non aver voluto lasciare soli i suoi ragazzi disabili, anche loro infettati dal virus, ha segnato in 50 anni la storia pakistana e di ogni persona che l’ha conosciuta. A lei andrà per volere del governo di Karachi il premio “Sitara-e-Imtiaz” (Civil Award)

27/07/2020 · Lascia un commento

Elikya, narrare la speranza del Vangelo al tempo della pandemia

Durante il lockdown imposto dal coronavirus è nata Elikya, una iniziativa dei comboniani per “ritornare all’essenziale della Parola in chiave missionaria e per vivere davvero questi tempi di paura e chiusura. Per tornare a intravedere la speranza di una nuova creazione”

10/07/2020 · Lascia un commento

Ciad, Suor Elisabetta e la battaglia contro il coronavirus e la fame

In uno dei Paesi africani ufficialmente meno colpiti dal Covid-19, il Ciad, si temono più le chiusure imposte dal governo che il possibile arrivo della pandemia. Viaggio nell’ospedale San Giuseppe, retto dalle missionarie comboniane

05/05/2020 · Lascia un commento

Addio al Vescovo Camillo Ballin, missionario nelle terre dell’islam

Scomparsa del comboniano Camillo Ballin, Vicario apostolico dell’Arabia settentrionale, morto di tumore a quasi 76 anni il 12 aprile scorso, domenica di Pasqua. Camillo Ballin aveva dedicato la sua vita di missionario e poi di vescovo al servizio delle comunità cristiane presenti nei Paesi arabi a maggioranza musulmana.

14/04/2020 · Lascia un commento

Ricordando Fratel Franco Bonadimani

Nel 1946, a 20 anni, emette i primi voti tra i Comboniani. Vivrà da consacrato a Dio per 73 anni: 28 anni in Casa Madre, 2 a Roma in Curia e poi ancora 43 in Casa Madre. Non è mai stato in missione, ma la sua vita è stata una missione, consacrato a Dio per sempre. 

31/03/2020 · 1 Commento

I Comboniani: “In comunione con tutta la Chiesa, per annunciare, testimoniare e vivere il Vangelo”

Fratel Alberto Parise: il contributo dei fratelli comboniani (consacrati alla missione, ma non sacerdoti) nella storia dell’istituto si è modificato con l’evolversi della missione lungo il corso degli ultimi 150 anni. Oggi la loro opera si apprezza nelle cosiddette “équipe ministeriali”

22/02/2020 · Lascia un commento

Il 22 Novembre in Uganda, la beatificazione di Giuseppe Ambrosoli, missionario, medico e «martire»

Giuseppe Ambrosoli, infatti, è un testimone della missione e più volte aveva espresso il desiderio di essere sepolto tra i suoi acholi, dove ha trascorso i 41 anni del suo servizio missionario.

03/02/2020 · Lascia un commento

“Missio ad gentes” paradigma dell’agire ecclesiale

Solo una Chiesa povera sarà missionaria e ritroverà la sua forza profetica, oggi messa in crisi a causa non solo degli scandali morali che affliggono la Chiesa, ma anche a causa della collusione con quei poteri che ignorano i poveri e condannano milioni di persone alla fame e alla morte.

17/12/2019 · Lascia un commento

Ricordando Fratel Giuseppe Zamboni

Due parole sintetizzano l’esperienza umana e spirituale del discepolo del Signore: amare e servire. Amare e servire è anche la sintesi della vita di Giuseppe Zamboni, di anni 83, di cui 62 spesi come fratello missionario comboniano per amare e servire i fratelli dell’Inghilterra, del Brasile, della Spagna, del Messico, del Malawi-Zambia e dell’Italia. 

17/12/2019 · Lascia un commento

La lezione di San Francesco Saverio

La vita del santo gesuita può essere letta soltanto camminando al suo passo. Patrono delle missioni, San Francesco Saverio incarna il Vangelo nei passi, come un San Paolo nel sedicesimo secolo.

05/12/2019 · Lascia un commento

Il Papa e la missione: «Senza Gesù non possiamo far nulla»

Anticipiamo alcuni stralci del libro-intervista con il Pontefice, a conclusione del Mese missionario straordinario, dove il Papa dice: «La Chiesa o è annuncio o non è Chiesa».

04/11/2019 · Lascia un commento

Formare i giovani alla missione: una nuova proposta della famiglia Comboniana

Nel Mese Missionario Straordinario prende il via un nuovo percorso di formazione e spiritualità missionaria per i giovani dai 18 ai 35 anni, promosso dalla famiglia Comboniana.

25/10/2019 · Lascia un commento

Giornata missionaria mondiale. Padre Crea: una vocazione per tutti a partire dal quotidiano

In occasione della Giornata Missionaria Mondiale, la testimonianza di padre Giuseppe Crea e la sua esperienza di missionarietà in Uganda e nella R.D.Congo. “I momenti di condivisione – dice il padre comboniano – sono il ricordo più bello che ho”

19/10/2019 · Lascia un commento

Domenica 20 ottobre: la Giornata Missionaria del Mese Missionario Straordinario

“La Chiesa è in missione nel mondo… io sono sempre una missione; tu sei sempre una missione; ogni battezzata e battezzato è una missione. Chi ama si mette in movimento, è spinto fuori da sé stesso, è attratto e attrae, si dona all’altro e tesse relazioni che generano vita”.

19/10/2019 · Lascia un commento

Messaggio per la Giornata Missionaria Mondiale 2019: “Ciascuno di noi è una missione nel mondo”

È un mandato che ci tocca da vicino: io sono sempre una missione; tu sei sempre una missione; ogni battezzata e battezzato è una missione. Chi ama si mette in movimento, è spinto fuori da sé stesso, è attratto e attrae, si dona all’altro e tesse relazioni che generano vita.

19/10/2019 · Lascia un commento

Enzo Bianchi: «Rimettere Gesù al centro della missione»

Le sfide della missione in un mondo globale: inculturazione, dialogo, ecumenismo, salvaguardia del Creato, migranti, ministerialità… Nel Mese missionario straordinario dialogo a tutto campo con Enzo Bianchi.

19/10/2019 · Lascia un commento

Martini, Alzati, va’ a Ninive, la grande città (Lettera)

La novità della cosiddetta nuova evangelizzazione non va cercata in nuove tecniche di annuncio, ma innanzitutto nel ritrovato entusiasmo di sentirsi credenti e nella fiducia nell’azione dello Spirito Santo che ogni giorno aggiunge alla comunità nuovi salvati.

08/10/2019 · Lascia un commento

Ricordando P. Elia Ciapetti

62 anni di sacerdozio di cui 56 in Africa. “E’ stato un grande missionario”. Grazie, P. Elia, per la tua vita donata alla missione, vissuta con gli stessi sentimenti di Gesù. Che il Padre della vita ti accolga con Gesù per sempre! 

02/10/2019 · Lascia un commento

Ottobre missionario, un mese straordinario per ridare slancio all’Annuncio

Papa Francesco ha indetto per ottobre un Mese missionario straordinario. Un’iniziativa ideata «al fine di risvegliare maggiormente la consapevolezza della missio ad gentes e di riprendere con nuovo slancio la trasformazione missionaria della vita e della pastorale».

01/10/2019 · Lascia un commento

Mese missionario straordinario. Il Papa: la fede non è da sagrestia ma missionaria

Francesco ha indicato come modelli per questo ottobre tre figure di “servi”: santa Teresa del Gesù Bambino, san Francesco Saverio e la venerabile Pauline Jaricot

01/10/2019 · Lascia un commento

Il Papa agli Istituti Missionari di fondazione italiana

Il missionario vive il coraggio del Vangelo senza troppi calcoli, a volte andando anche oltre il buon senso comune. C’è una mistica della missione, una sete di comunione con Cristo attraverso la testimonianza, che i vostri Fondatori e le vostre Fondatrici hanno vissuto

01/10/2019 · Lascia un commento

Papa Francesco aprirà il Mese Missionario Straordinario nella Basilica Vaticana

La festa di Santa Teresa di Gesù Bambino, che segna l’inizio dell’Ottobre Missionario, avrà quest’anno una connotazione straordinaria. Alle ore 18 di martedì 1° ottobre, il Santo Padre Francesco presiederà nella Basilica di San Pietro in Vaticano, la celebrazione dei Vespri solenni per l’apertura del Mese Missionario Straordinario.

19/09/2019 · Lascia un commento

Ricordando P. Ivo do Vale deceduto dieci anni fa

P. Ivo è deceduto all’inizio del nostro Capitolo Generale del 2009. Come un richiamo forte e una  testimonianza luminosa voluti dalla Provvidenza. Il Capitolo accolse questa segno di Dio. Infatti  i capitolari si dissero pronti  a raccogliere questa eredità

27/08/2019 · Lascia un commento

Seminario per i teologi africani di lingua inglese sulla Missio Ad gentes

Si è aperto il 30 luglio a Lusaka il Seminario rivolto ai teologi africani di lingua inglese sul tema “Proclamazione, Sacramenti e Testimonianza cristiana nella Missio Ad gentes in Africa”.

03/08/2019 · Lascia un commento

Ricordando Fratel Vicenzo Dall’Alda

Nato il 1 di agosto del 1926, avrebbe compito 93 anni fra pochi giorni. A 22 anni diventa comboniano: emette i primi voti e subito parte in missione all’estero. La LP è la sua prima destinazione. Sarà poi nella NAP per 19 anni, sette in Italia, 18 in Kenya, 10 in Curia a Roma e poi a Verona tra gli anziani e ammalati. La sua vita attiva si è svolta per 19 anni in America, 18 in Africa e 19 in Europa. 

29/07/2019 · Lascia un commento

Migranti: missionario comboniano, soli in lotta per la sopravvivenza

“A Castel Volturno non c’è mai stata la volontà politica di creare una cultura reale dell’integrazione. Conviene questo status quo, formato da migliaia di immigrati che vivono loro malgrado nell’illegalità.” (Padre Guarino)

27/07/2019 · Lascia un commento

Brasile: ricordata l’uccisione di padre Ramin. Padre Bossi, “200 vescovi hanno scritto al Papa perché venga riconosciuto il suo martirio”

Più di 500 persone hanno partecipato a Rondolandia, nello Stato brasiliano del Mato Grosso, alla cosiddetta Romaria, la processione e la celebrazione in memoria di padre Ezechiale Ramin, missionario comboniano ucciso il 24 luglio 1985

24/07/2019 · Lascia un commento

Fratel Biagio si fa migrante in Europa: “No a intolleranza e discriminazioni”

Il missionario laico palermitano, fondatore della “Missione di speranza e carità” che assiste un migliaio di poveri e migranti e che il 15 settembre scorso ha accolto a pranzo Papa Francesco, lascerà l’Italia a piedi e raggiungerà Bruxelles “per scuotere le dure coscienze”.

19/07/2019 · Lascia un commento

Rinnovare lo spirito missionario: un programma di formazione all’Università Gregoriana

“Attualmente stiamo assistendo a uno sviluppo della prospettiva tradizionale della missio ad gentes in stretta connessione con quella inter gentes, che sta proiettando la Chiesa verso una dimensione maggiormente aperta al prossimo, in uscita”

06/07/2019 · Lascia un commento

Ricordando P. Efrem Angelini

Questa mattina ci siamo congedati da P. Angelini deceduto due giorni fa, il 23 giugno a Castel D’Azzano (Verona). Aveva 99 anni ed era il confratello più anziano dell’istituto comboniano. Di mente lucidissima, di intelligenza arguta, di umore gioioso e di sorriso permanente sulle labbra, P. Efrem è stato il perfetto esemplare di persona pienamente realizzata come uomo e come missionario.

26/06/2019 · Lascia un commento

Giornata del bambino africano: 4,5 milioni di bambini africani sotto i cinque anni muoiono ogni anno

Si celebra oggi la Giornata mondiale del Bambino Africano, occasione per fare il punto sulla condizione dell’infanzia nel continente caratterizzato dalla più alta percentuale di giovanissimi ma anche dove si registrano i peggiori indicatori di salute e benessere infantile.

16/06/2019 · 1 Commento

FP.it 5/2019 Leggere gli Atti per riscoprirsi Chiesa missionaria

È importante rilevare che la Chiesa, nata dalla Pentecoste, prima ancora che configurarsi dal punto di vista istituzionale, mostra fin da principio la propria indole missionaria, quella cioè di una comunità aperta al dialogo con il mondo, in tutto e per tutto fedele al mandato del Risorto…

07/05/2019 · Lascia un commento

Papa Francesco, l’attrattiva di Cristo e “l’incidente” di Rabat

Papa Francesco ha abolito la missione? Ha cancellato con un colpo la consegna di andare “in tutto il mondo” per annunciare il Vangelo, come Gesù risorto aveva chiesto ai suoi discepoli? Nei giorni scorsi, domande di tale tenore sono rimbalzate tra vescovi, teologi e cristiani laici in tutto il Medio Oriente.

06/04/2019 · Lascia un commento

Ricordando P. Gino Centis

Questa mattina abbiamo celebrato il funerale del nostro confratello P. Gino Centis, deceduto due giorni fa all’età di 92 anni. P. Gino, malgrado fosse in carrozzina, ha goduto di buona … Continua a leggere

23/03/2019 · Lascia un commento

UGANDA – I missionari comboniani: “Affrontare la crisi dei rifugiati”

Kampala (Agenzia Fides) – L’impegno evangelico dei missionari Comboniani in Uganda tocca una delle più gravi crisi relative alla presenza di rifugiati su tutto il continente, mentre crescono povertà e … Continua a leggere

03/03/2019 · Lascia un commento

“Tutta la Chiesa, tutte le Chiese per tutto il mondo”: verso il Mese Missionario Straordinario

Preparazione al Mese Missionario Straordinario dell’Ottobre 2019, proclamato in occasione del centenario della Lettera Apostolica “Maximum Illud” di Papa Benedetto XV, sul tema “Battezzati e inviati: la Chiesa di Cristo in missione nel mondo”.

29/01/2019 · Lascia un commento

Ricordando P. Lino Negrato

Il nome di P. Lino rimane legato a quello di Kouvé (Togo) dove ha trascorso il periodo più lungo del suo servizio missionario. Ne è un bel ed eloquente segno il fatto che il vescovo della diocesi di Anécho, a cui appartiene attualmente Kouvé, abbia voluto farsi rappresentare al funerale di P. Lino dal primo sacerdote nativo di Kouvé …

09/01/2019 · Lascia un commento

Auguri natalizi dal Sud Sudan

Circa 40.000 persone hanno visitato l’ambulatorio… Anche quest’anno siamo stati visitati da molti volontari che hanno condiviso con noi le gioie e le preoccupazioni della nostra gente. Senza l’aiuto di queste persone, molte delle attività non sarebbero state possibili. Grazie alla solidarietà di molti, l’ospedale riesce a raggiungere i più lontani e per questo la gente ci da fiducia.

26/12/2018 · Lascia un commento

Ricordando P. Giampietro Baresi

L’ultimo ricordo che ho di te è quasi un sogno: il giorno precedente l’ictus eri ben vestito, la voce era chiara, camminavi con scioltezza nel corridoio, e lanciavi in avanti la carrozzina e poi andavi a riprenderla con passo sicuro. Sembrava che avessi ascoltato le parole di Gesù a Bartimeo: “Coraggio, alzati, ti chiama!”

12/12/2018 · Lascia un commento

Ricordando Fratel Elia Dalla Fontana

Quanti sono venuti in contatto con Fr. Elia non sono rimasti indifferenti alla sua personalità sincera e schietta nel rapportarsi con chiunque. Sempre pronto alla battuta acuta e talvolta mordace però mai banale. Aveva l’aria del perfetto buontempone ma, tra una battuta e l’altra, lasciava trasparire un profondo senso umano e andava dritto al cuore delle persone.

24/11/2018 · 1 Commento

Giornata Missionaria Mondiale 2018

DE  – EN  – ES  – FR  – IT  – PL  – PT 
Insieme ai giovani, portiamo il Vangelo a tutti.
Cari giovani, insieme a voi desidero riflettere sulla missione che Gesù ci ha affidato. Rivolgendomi a voi intendo includere tutti i cristiani, che vivono nella Chiesa l’avventura della loro esistenza come figli di Dio.

18/10/2018 · Lascia un commento

Ricordando P. Vincenzo Turri

P. Vincenzo Turri è deceduto a Castel D’Azzano la sera del venerdì 12 ottobre all’età di 85 anni. “Testimone discreto e riservato”; “Persona dolcissima e con un grande cuore: lo ricorderò sempre”; “Ha sempre goduto della presenza dei volontari donandoci affetto e serenità. Il suo silenzio e la sua espressione erano più eloquenti di tante parole”…

15/10/2018 · Lascia un commento

Quale teologia per un nuovo paradigma di missione

A partire dalla svolta del Concilio Vaticano II, la riflessione teologica e missiologica ha posto l’attenzione su un dato fondamentale: il ripensamento della missione e dell’immaginario missionario in dialogo con la complessa realtà del mondo d’oggi. Ciò in virtù della rinnovata coscienza del rapporto chiesa, mondo, regno di Dio.

05/10/2018 · Lascia un commento

Comboniani sulla strada della santità

Sono in tutto cinque le cause che stiamo seguendo in Congregazione delle Cause dei Santi per ottenere l’approvazione da parte della Chiesa”. Si tratta delle cause dei padri Giuseppe Ambrosoli, Ezechiele Ramin, Bernardo Sartori, del vescovo Antonio Maria Roveggio e di fratel Giosuè dei Cas.

22/09/2018 · Lascia un commento

Dal Brasile, notizie di P. Saverio: 100% Legal 2018

Carissimi Amici, abbiamo il piacere di condividere con voi un rapporto fotografico delle attività del Progetto Legal di Marcos Moura – Santa Rita, nel nord-est brsiliano del primo semestre 2018. … Continua a leggere

20/09/2018 · Lascia un commento

Uganda, la missione dei comboniani nel più grande campo profughi al mondo

Bidi Bidi ospita un milione di rifugiati al proprio interno. L’esperienza di padre Pasolini, da cinquantadue anni attivo nel Paese africano

07/09/2018 · Lascia un commento

Testimonianza su Fratel Emilio Prevedello

Una delle tue espressioni che amavi ripetermi, quando ci siedavamo a condividere come stavano andando le cose, era ‘adelante, animo’ e io mi sentivo incoraggiata da questo tuo ottimismo, molto realista e molto fraterno. Sì, animo e adelante sempre, Fratel Emilio amatissimo!

18/08/2018 · 1 Commento

Padre Alex Zanotelli: dalle missioni in Africa al rione Sanità di Napoli

«Dono la mia pensione, vivo di offerte. Voto, ma è una sofferenza. Quando Andreotti e Craxi mi fecero cacciare da Nigrizia»

11/08/2018 · Lascia un commento

Annunciare il Vangelo in un paese ingiusto e violento

È molto difficile per noi missionari annunciare il vangelo e la profezia di Gesù in un contesto in cui qualsiasi affermazione genera intolleranza, aggressività e violenza. Dove la gente non è più capace di ascoltare e l’analisi sociopolitica è ridotta a facili slogan.

11/08/2018 · Lascia un commento

Sud Sudan: intervista a padre Daniele Moschetti

Il “Paese della speranza” è diventato un posto infernale. Nel cuore dell’Africa è in corso un disastro umanitario di proporzioni paurose. «Siamo testimoni di atrocità terrificanti: migliaia di donne stuprate, bambini castrati o bruciati vivi nelle capanne. Non c’è più traccia di umanità»

21/07/2018 · Lascia un commento

Assemblea europea GPIC: Lettera alle comunità comboniane

Non basta la denuncia dell’ingiustizia regnante, delle enormi spese militari con sempre nuove guerre e della grave crisi ecologica. Dobbiamo noi stessi vivere come comunità alternative al sistema e impegnarci a far sorgere comunità cristiane alternative al sistema, impegnate per la vita.

26/06/2018 · Lascia un commento

Gli “Street Children” del Kenya, tra povertà estrema e desiderio di rinascita

A Nairobi sono 150 mila, 300mila in tutto il paese: un fenomeno dai contorni inquietanti. A colloquio con il comboniano padre Kizito, fondatore della Comunità “Koinonia”, e alcuni ex bambini di strada che ce l’hanno fatta

26/06/2018 · Lascia un commento

La rivoluzione copernicana della missione (2)

PRIGIONIERI DELLA “MISSIONE EROICA”
Due encicliche di Pio XII sanciscono uno sguardo più attento alla cultura e alla fede dei popoli, e ridefiniscono il ruolo delle missioni e del clero locale. Ma molti missionari faticano a identificarsi con il nuovo corso: tirano dritto e difendono la loro visione del mondo e dell’evangelizzazione.

24/06/2018 · Lascia un commento

Mostra a questa straniera…

Lo spiazzante era per me ricevere un invito a seguire Gesu’ da una persona da cui non me lo aspettavo. Penso faccia bene ogni tanto scendere da piccoli o grandi piedestalli su cui come missionarie a volte inconsciamente ci mettiamo.

17/06/2018 · Lascia un commento

La rivoluzione copernicana della missione (1)

E ALL’ORIZZONTE COMPAIONO GLI ALTRI.
Molti missionari vanno in crisi quando, con la fine del Secondo conflitto mondiale e l’instaurarsi di nuovi equilibri geopolitici, l’evangelizzazione non coincide più con la civilizzazione coloniale occidentale. E quando la Chiesa, riconoscendo la soggettività delle singole culture, rivede le linee guida dell’agire missionario.

17/06/2018 · Lascia un commento

  • 508.014 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 913 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie