COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Archivi categoria: Missione

P. Luciano Perina: Pasqua 2021 – Oltre la vita, oltre la morte

Qualche tempo fa sono stato al funerale di un mio amico anziano di nome Mario, in un paesino di montagna. La chiesa era piccola e c’era poca gente, a causa … Continua a leggere

11/04/2021 · Lascia un commento

P. Elio Farronato dal Congo

Da Bibwa, estrema periferia di Kinshasa, i miei auguri quest’anno vi arriveranno un po’ in ritardo, benché avessi l’intenzione di essere puntuale.Purtroppo, con la creazione di due nuove parrocchie e … Continua a leggere

10/04/2021 · Lascia un commento

Lorenzo Farronato: nella sera della vita, guardo indietro e rimango sorpreso!

Io che sto ormai camminando nella sera della vita, guardo indietro e rimango sorpreso in un canto di lode al Signore che opera nel cuore delle persone al di là di tutte le attese. Chinando il capo in atto di ringraziamento mi sento di dire come il vecchio Simeone: «I miei occhi han visto la tua salvezza preparata da te davanti a tutti i popoli».

09/04/2021 · Lascia un commento

SUD SUDAN – Il nuovo Vescovo di Rumbek: “Mettere Cristo al centro e rilanciare l’evangelizzazione”

La giovane età di Mons. Carlassare è in linea con le esigenze di un popolo di fedeli molto giovane e di una popolazione che per più del 50% ha meno di 18 anni. Le nuove generazioni si stanno avvicinando con maggiore intensità alla fede cristiana.

26/03/2021 · Lascia un commento

Missionari, nuovi martiri sulla frontiera del Covid. Tre storie dall’Africa

Le vicende di tre missionari comboniani italiani, recenti vittime dalla pandemia, mentre cercavano di portare aiuto ai più poveri in Mozambico, Malawi e Uganda. Figure emblematiche per non dimenticare il servizio alla missione ad gentes: vite interamente spese con generosità per amore del prossimo e del Vangelo. Padre Giocondo aveva subito un attentato nel 1983; l’indimenticabile sorriso di padre Giuseppe; fratel Elio era sopravvissuto a Ebola.

25/03/2021 · Lascia un commento

Giornata di memoria dei missionari martiri. Le vite intrecciate dei Caschi blu di Dio

GIULIO ALBANESE: il modo migliore e più efficace per rendere il giusto tributo a questi caschi blu di Dio, di cui oggi forse solo gli stretti parenti e amici a ricordano ancora i nomi, sta proprio nel ‘dare voce a chi non ha voce’, alla gente che hanno servito con grande abnegazione.

25/03/2021 · Lascia un commento

Missionari martiri, come padre Ramin “vite intrecciate” a Cristo e ai fratelli

Si celebra oggi la 29.ma Giornata di preghiera e digiuno per i missionari martiri, nel giorno del sacrificio di sant’ Oscar Romero. Il ricordo di padre Ezechiele “Lele” Ramin, comboniano italiano ucciso il 24 luglio 1985 nell’Amazzonia brasiliana, nelle parole del fratello, di un amico e del postulatore

25/03/2021 · Lascia un commento

«I cristiani insopportabili»

L’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, alla veglia per la Giornata dei missionari martiri: «Ci sono cristiani che risultano antipatici fino ad essere insopportabili, proprio perché sono cristiani. Sono i miti: quelli che non vorrebbero far del male a nessuno, che sarebbero contenti di essere amici di tutti. Ma viene il giorno in cui, alzano la mano e dicono: “io però non sono d’accordo”»

24/03/2021 · Lascia un commento

Giornata dei missionari martiri 2021

Per la Giornata dei missionari martiri 2021 è stato scelto lo slogan “Vite intrecciate”. Il missionario martire è tessitore di fraternità: la sua vita si intreccia con quella dei popoli e delle culture che serve e incontra. L’umanità intera intreccia la propria esistenza con quella di Cristo, riscoprendosi così tralci della stessa vite.

23/03/2021 · Lascia un commento

Teresita, la bambina di 10 anni che voleva solo far conoscere Gesù dal suo letto di ospedale

“Voglio essere missionaria e far conoscere Gesù a tanti bambini”: era il desiderio della piccola che offriva le sue sofferenze, per un tumore al cervello che l’ha portata alla morte, per i sacerdoti, le persone che stanno male e i bambini. La sua storia è raccontata attraverso le parole della mamma e del sacerdote che, accogliendo la sua richiesta, l’ha “costituita” missionaria

23/03/2021 · Lascia un commento

BRASILE – Verso la Giornata dei Missionari Martiri: padre Nazareno Lanciotti, ucciso “per amore di Dio e per amore del suo popolo”

In vista della 29.ma “Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei Missionari Martiri” del 24 marzo, proponiamo la testimonianza di padre Nazareno Lanciotti, missionario italiano, ucciso vent’anni fa nello Stato del Mato Grosso, dove aveva trascorso trent’anni di intenso impegno missionario

23/03/2021 · Lascia un commento

I Missionari uccisi nell’anno 2020

Nell’anno 2020, secondo le informazioni raccolte dall’Agenzia Fides, sono stati uccisi nel mondo 20 missionari: 8 sacerdoti, 1 religioso, 3 religiose, 2 seminaristi, 6 laici.
Secondo la ripartizione continentale, quest’anno il numero più elevato torna a registrarsi in America.

12/03/2021 · Lascia un commento

Il comboniano vicentino Christian Carlassare diventa il più giovane vescovo italiano

All’età di 43 anni padre Christian Carlassare è diventato il più giovane vescovo italiano. Ieri Papa Francesco ha nominato il missionario comboniano vicentino, fino a ieri vicario generale della Diocesi di Malakal, vescovo della diocesi di Rumbek, in Sud Sudan.

10/03/2021 · Lascia un commento

CONGO RD – I Comboniani promuovono un progetto per favorire l’integrazione sociale dei giovani pigmei

Mungbere (Agenzia Fides) – “Questo progetto è un trampolino di lancio affinché i pigmei inizino ad essere soggetti attivi della società in cui vivono. Ad oggi abbiamo costruito un collegio … Continua a leggere

24/02/2021 · Lascia un commento

Fausti – La parola è il futuro della missione

Il capovolgimento che deve avvenire nella missione: non si va a “salvare” gli altri, ma andando, verso l’altro, si salva se stessi, cioè si diventa veramente ciò che si è, si diventa figli. E il progetto di Dio, il suo Regno, non è altro che la realizzazione di questo mondo fraterno attraverso la testimonianza dei figli che vanno in “missione” verso i fratelli.

24/01/2021 · Lascia un commento

“Gli Istituti Missionari in Europa, che futuro?”

L’attuale situazione della pandemia ci obbliga a vivere un tempo sospeso, lanciando l’ombra dell’incertezza sui nostri piani e progetti. Ma, ci lascia con più tempo per la riflessione e la ricerca interiore e può darsi che questo testo possa aiutare. Lo affido a te senza altro scopo in mente che questo della riflessione e ricerca interiore su una questione che ci sta’ a cuore, a tutti e a ognuno.

17/01/2021 · 1 Commento

Memorie di un missionario

Ho un paio di ricordi che riaffiorano dalla mia storia di straniero in Brasile. Sono fatti spiacevoli di circa trent’anni fa che allora potevo attribuire alla mia inesperienza nel difficile e mai concluso processo di acculturazione, ma che, piú recentemente, hanno rivelato altre caratteristiche e suggerito una diversa interpretazione.

11/01/2021 · Lascia un commento

Il vescovo comboniano di Bangassou: «Il mio Centrafrica ostaggio di 14 signori della guerra»

Il grido di Juan José Aguirre, occupata dai ribelli: «Il Paese è al centro di una tragica partita internazionale per l’accaparramento dei suoi minerali». La sua diocesi è occupata dai ribelli

10/01/2021 · Lascia un commento

«Il mio Centrafrica di nuovo senza pace»

Da Bangui la testimonianza di suor Rosaria Donadoni, missionaria comboniana, dopo le nuove violenze che in questi giorni hanno accompagnato le elezioni: «Questo Paese, situato nel centro esatto dell’Africa, dovrebbe far pulsare il cuore di tutto il continente, ma non ha abbastanza forza. Aiutateci affinché non si perda la luce che c’è»

04/01/2021 · Lascia un commento

P. Saverio, dal Brasile lettera a Gesù Bambino

Caro Gesù Bambino, quest’anno non hai alternative. Se vuoi proprio che ti vediamo devi nascere a casa nostra. Questa volta di posto ce n’è tanto. Un decreto del governo, a differenza di quello di Cesare Augusto, ci obbliga all’ isolamento sociale. Il dovere di evitare agglomerazioni, ci impedisce di uscire di casa e di avvicinarci alla Tua mangiatoia.

22/12/2020 · Lascia un commento

Christian Carlassare, dal Sud Sudan: sui trattati di pace, i passi fatti sono pochi e deludenti

Carissimi, Novembre è sempre un mese che porta dei pensieri. E così è stato anche per me e noi della diocesi di Malakal. Avevamo organizzato l’assemblea pastorale della diocesi con … Continua a leggere

15/12/2020 · Lascia un commento

3 Dicembre – Francesco Saverio

La vita del santo gesuita può essere letta soltanto camminando al suo passo. Patrono delle missioni, San Francesco Saverio incarna il Vangelo nei passi, come un San Paolo nel sedicesimo secolo.

04/12/2020 · Lascia un commento

Vittorio Farronato: “da 50 anni cammino con l’Africa”… tra ricordi, nostalgia e speranze

Da 50 anni cammino con l’Africa. “Chi arriva a un nuovo villaggio, deve imparare i ritmi della danza”. Ho provato a farlo. L’Africa stava cambiando rapidamente, non solo fuori ma dentro. Volevo capire, danzare a ritmo giusto, armonizzarmi con la vita.

25/11/2020 · Lascia un commento

“Noi siamo missione”, in un libro l’impegno comboniano nelle diverse parti del mondo

La ministerialità sociale della famiglia comboniana in un nuovo volume, primo frutto del cammino dei missionari e missionarie, a partire dalle molte opere in tanti luoghi del nostro pianeta

25/10/2020 · Lascia un commento

FP.it 10/2020 – La Missione secondo Francesco: tratti distintivi, insidie da evitare e talenti da sviluppare

Non consumate troppo tempo e risorse a “guardarvi addosso”, a elaborare piani auto-centrati sui meccanismi interni, su funzionalità e competenze del proprio apparato. Guardate fuori, non guardatevi allo specchio. Rompete tutti gli specchi di casa.

19/10/2020 · Lascia un commento

Dopo il sequestro, padre Maccalli si racconta: “Anche in catene ero missionario”

Mi sono sentito missionario fallito che ha sempre predicato e creduto alla non-violenza come via della pace e dello sviluppo.La forza mi è venuta dall’alto, ne sono convinto. Ho pianto, pregato e invocato Maria e lo Spirito Santo. Sono stati 2 anni di grande silenzio, tristezza e isolamento

18/10/2020 · Lascia un commento

Giornata Missionaria Mondiale 2020

Il messaggio che Papa Francesco ci rivolge in vista della Giornata Missionaria Mondiale si caratterizza per una forte spinta vocazionale, ispirandosi alla vocazione del profeta Isaia: “Chi manderò?”, chiede Dio. “Eccomi, manda me” è la risposta di Isaia e vuole essere la risposta

16/10/2020 · Lascia un commento

Lo sconfinamento di Dio

Sconfinamenti della missione (4)
Riflessioni e testimonianze di una Chiesa “in uscita” verso le nuove periferie.
Abbiamo costruito una società che idolatra il “pieno”. Le nostre case sono piene di cose. Eppure solamente se sapremo fare spazio in noi, solamente se sapremo alleggerire le nostre esistenze, potremo far spazio a Dio

16/10/2020 · Lascia un commento

Eccoci! Ora spetta a noi…

«In questo anno, segnato dalle sofferenze e dalle sfide procurate dalla pandemia da Covid-19, il cammino missionario di tutta la Chiesa prosegue alla luce della parola che troviamo nel racconto della vocazione del profeta Isaia: “Eccomi, manda me”

12/10/2020 · Lascia un commento

Il sogno del comboniano

Il 10 ottobre si celebra la memoria di san Daniele Comboni, fondatore della Famiglia Missionaria Comboniana che ha raccolto la sua eredità spirituale e il suo sogno missionario. Ecco come il Capitolo dei comboniani del 2009 ha descritto tale “sogno” (AC n. 5)

10/10/2020 · Lascia un commento

L’Africa di Daniele Comboni

Sconfinamenti della missione (3) Riflessioni e testimonianze di una Chiesa “in uscita” verso le nuove periferie.
Nella sua vita Comboni arriverà nel cuore del continente africano altre sette volte, in 24 anni. Affronterà rischi incredibili, perderà, uno ad uno tanti compagni, religiosi e laici, uccisi dalla fatica e dalle malattie.

06/10/2020 · Lascia un commento

Il Rabbi che sconfinava

Sconfinamenti della missione (2) Riflessioni e testimonianze di una Chiesa “in uscita” verso le nuove periferie umane.
Il Gesù di una certa predicazione che lo rende asettico, confinato in regioni eteree che lui non ha mai frequentato, non mi affascina, non dice niente alla mia vita, non mi interroga. mi lascia indifferente…

03/10/2020 · 1 Commento

Sconfinamenti della Missione: «Eccomi, manda me»

Nella Parola di Dio appare costantemente questo dinamismo di “uscita” che Dio vuole provocare nei credenti… Oggi, in questo “andate” di Gesù, sono presenti gli scenari e le sfide sempre nuovi della missione evangelizzatrice della Chiesa, e tutti siamo chiamati a questa nuova “uscita” missionaria.

01/10/2020 · 1 Commento

Suor Ruth, la Madre Teresa dei dimenticati del Pakistan

La storia di questa suora morta di Covid-19 per non aver voluto lasciare soli i suoi ragazzi disabili, anche loro infettati dal virus, ha segnato in 50 anni la storia pakistana e di ogni persona che l’ha conosciuta. A lei andrà per volere del governo di Karachi il premio “Sitara-e-Imtiaz” (Civil Award)

27/07/2020 · Lascia un commento

Elikya, narrare la speranza del Vangelo al tempo della pandemia

Durante il lockdown imposto dal coronavirus è nata Elikya, una iniziativa dei comboniani per “ritornare all’essenziale della Parola in chiave missionaria e per vivere davvero questi tempi di paura e chiusura. Per tornare a intravedere la speranza di una nuova creazione”

10/07/2020 · Lascia un commento

Ciad, Suor Elisabetta e la battaglia contro il coronavirus e la fame

In uno dei Paesi africani ufficialmente meno colpiti dal Covid-19, il Ciad, si temono più le chiusure imposte dal governo che il possibile arrivo della pandemia. Viaggio nell’ospedale San Giuseppe, retto dalle missionarie comboniane

05/05/2020 · Lascia un commento

Addio al Vescovo Camillo Ballin, missionario nelle terre dell’islam

Scomparsa del comboniano Camillo Ballin, Vicario apostolico dell’Arabia settentrionale, morto di tumore a quasi 76 anni il 12 aprile scorso, domenica di Pasqua. Camillo Ballin aveva dedicato la sua vita di missionario e poi di vescovo al servizio delle comunità cristiane presenti nei Paesi arabi a maggioranza musulmana.

14/04/2020 · Lascia un commento

Ricordando Fratel Franco Bonadimani

Nel 1946, a 20 anni, emette i primi voti tra i Comboniani. Vivrà da consacrato a Dio per 73 anni: 28 anni in Casa Madre, 2 a Roma in Curia e poi ancora 43 in Casa Madre. Non è mai stato in missione, ma la sua vita è stata una missione, consacrato a Dio per sempre. 

31/03/2020 · 1 Commento

I Comboniani: “In comunione con tutta la Chiesa, per annunciare, testimoniare e vivere il Vangelo”

Fratel Alberto Parise: il contributo dei fratelli comboniani (consacrati alla missione, ma non sacerdoti) nella storia dell’istituto si è modificato con l’evolversi della missione lungo il corso degli ultimi 150 anni. Oggi la loro opera si apprezza nelle cosiddette “équipe ministeriali”

22/02/2020 · Lascia un commento

Il 22 Novembre in Uganda, la beatificazione di Giuseppe Ambrosoli, missionario, medico e «martire»

Giuseppe Ambrosoli, infatti, è un testimone della missione e più volte aveva espresso il desiderio di essere sepolto tra i suoi acholi, dove ha trascorso i 41 anni del suo servizio missionario.

03/02/2020 · Lascia un commento

“Missio ad gentes” paradigma dell’agire ecclesiale

Solo una Chiesa povera sarà missionaria e ritroverà la sua forza profetica, oggi messa in crisi a causa non solo degli scandali morali che affliggono la Chiesa, ma anche a causa della collusione con quei poteri che ignorano i poveri e condannano milioni di persone alla fame e alla morte.

17/12/2019 · Lascia un commento

Ricordando Fratel Giuseppe Zamboni

Due parole sintetizzano l’esperienza umana e spirituale del discepolo del Signore: amare e servire. Amare e servire è anche la sintesi della vita di Giuseppe Zamboni, di anni 83, di cui 62 spesi come fratello missionario comboniano per amare e servire i fratelli dell’Inghilterra, del Brasile, della Spagna, del Messico, del Malawi-Zambia e dell’Italia. 

17/12/2019 · Lascia un commento

Il Papa e la missione: «Senza Gesù non possiamo far nulla»

Anticipiamo alcuni stralci del libro-intervista con il Pontefice, a conclusione del Mese missionario straordinario, dove il Papa dice: «La Chiesa o è annuncio o non è Chiesa».

04/11/2019 · Lascia un commento

Formare i giovani alla missione: una nuova proposta della famiglia Comboniana

Nel Mese Missionario Straordinario prende il via un nuovo percorso di formazione e spiritualità missionaria per i giovani dai 18 ai 35 anni, promosso dalla famiglia Comboniana.

25/10/2019 · Lascia un commento

Giornata missionaria mondiale. Padre Crea: una vocazione per tutti a partire dal quotidiano

In occasione della Giornata Missionaria Mondiale, la testimonianza di padre Giuseppe Crea e la sua esperienza di missionarietà in Uganda e nella R.D.Congo. “I momenti di condivisione – dice il padre comboniano – sono il ricordo più bello che ho”

19/10/2019 · Lascia un commento

Domenica 20 ottobre: la Giornata Missionaria del Mese Missionario Straordinario

“La Chiesa è in missione nel mondo… io sono sempre una missione; tu sei sempre una missione; ogni battezzata e battezzato è una missione. Chi ama si mette in movimento, è spinto fuori da sé stesso, è attratto e attrae, si dona all’altro e tesse relazioni che generano vita”.

19/10/2019 · Lascia un commento

Messaggio per la Giornata Missionaria Mondiale 2019: “Ciascuno di noi è una missione nel mondo”

È un mandato che ci tocca da vicino: io sono sempre una missione; tu sei sempre una missione; ogni battezzata e battezzato è una missione. Chi ama si mette in movimento, è spinto fuori da sé stesso, è attratto e attrae, si dona all’altro e tesse relazioni che generano vita.

19/10/2019 · Lascia un commento

Enzo Bianchi: «Rimettere Gesù al centro della missione»

Le sfide della missione in un mondo globale: inculturazione, dialogo, ecumenismo, salvaguardia del Creato, migranti, ministerialità… Nel Mese missionario straordinario dialogo a tutto campo con Enzo Bianchi.

19/10/2019 · Lascia un commento

Martini, Alzati, va’ a Ninive, la grande città (Lettera)

La novità della cosiddetta nuova evangelizzazione non va cercata in nuove tecniche di annuncio, ma innanzitutto nel ritrovato entusiasmo di sentirsi credenti e nella fiducia nell’azione dello Spirito Santo che ogni giorno aggiunge alla comunità nuovi salvati.

08/10/2019 · Lascia un commento

Ricordando P. Elia Ciapetti

62 anni di sacerdozio di cui 56 in Africa. “E’ stato un grande missionario”. Grazie, P. Elia, per la tua vita donata alla missione, vissuta con gli stessi sentimenti di Gesù. Che il Padre della vita ti accolga con Gesù per sempre! 

02/10/2019 · Lascia un commento

Ottobre missionario, un mese straordinario per ridare slancio all’Annuncio

Papa Francesco ha indetto per ottobre un Mese missionario straordinario. Un’iniziativa ideata «al fine di risvegliare maggiormente la consapevolezza della missio ad gentes e di riprendere con nuovo slancio la trasformazione missionaria della vita e della pastorale».

01/10/2019 · Lascia un commento

Mese missionario straordinario. Il Papa: la fede non è da sagrestia ma missionaria

Francesco ha indicato come modelli per questo ottobre tre figure di “servi”: santa Teresa del Gesù Bambino, san Francesco Saverio e la venerabile Pauline Jaricot

01/10/2019 · Lascia un commento

Il Papa agli Istituti Missionari di fondazione italiana

Il missionario vive il coraggio del Vangelo senza troppi calcoli, a volte andando anche oltre il buon senso comune. C’è una mistica della missione, una sete di comunione con Cristo attraverso la testimonianza, che i vostri Fondatori e le vostre Fondatrici hanno vissuto

01/10/2019 · Lascia un commento

Papa Francesco aprirà il Mese Missionario Straordinario nella Basilica Vaticana

La festa di Santa Teresa di Gesù Bambino, che segna l’inizio dell’Ottobre Missionario, avrà quest’anno una connotazione straordinaria. Alle ore 18 di martedì 1° ottobre, il Santo Padre Francesco presiederà nella Basilica di San Pietro in Vaticano, la celebrazione dei Vespri solenni per l’apertura del Mese Missionario Straordinario.

19/09/2019 · Lascia un commento

Ricordando P. Ivo do Vale deceduto dieci anni fa

P. Ivo è deceduto all’inizio del nostro Capitolo Generale del 2009. Come un richiamo forte e una  testimonianza luminosa voluti dalla Provvidenza. Il Capitolo accolse questa segno di Dio. Infatti  i capitolari si dissero pronti  a raccogliere questa eredità

27/08/2019 · Lascia un commento

Seminario per i teologi africani di lingua inglese sulla Missio Ad gentes

Si è aperto il 30 luglio a Lusaka il Seminario rivolto ai teologi africani di lingua inglese sul tema “Proclamazione, Sacramenti e Testimonianza cristiana nella Missio Ad gentes in Africa”.

03/08/2019 · Lascia un commento

Ricordando Fratel Vicenzo Dall’Alda

Nato il 1 di agosto del 1926, avrebbe compito 93 anni fra pochi giorni. A 22 anni diventa comboniano: emette i primi voti e subito parte in missione all’estero. La LP è la sua prima destinazione. Sarà poi nella NAP per 19 anni, sette in Italia, 18 in Kenya, 10 in Curia a Roma e poi a Verona tra gli anziani e ammalati. La sua vita attiva si è svolta per 19 anni in America, 18 in Africa e 19 in Europa. 

29/07/2019 · Lascia un commento

Migranti: missionario comboniano, soli in lotta per la sopravvivenza

“A Castel Volturno non c’è mai stata la volontà politica di creare una cultura reale dell’integrazione. Conviene questo status quo, formato da migliaia di immigrati che vivono loro malgrado nell’illegalità.” (Padre Guarino)

27/07/2019 · Lascia un commento

Brasile: ricordata l’uccisione di padre Ramin. Padre Bossi, “200 vescovi hanno scritto al Papa perché venga riconosciuto il suo martirio”

Più di 500 persone hanno partecipato a Rondolandia, nello Stato brasiliano del Mato Grosso, alla cosiddetta Romaria, la processione e la celebrazione in memoria di padre Ezechiale Ramin, missionario comboniano ucciso il 24 luglio 1985

24/07/2019 · Lascia un commento

Fratel Biagio si fa migrante in Europa: “No a intolleranza e discriminazioni”

Il missionario laico palermitano, fondatore della “Missione di speranza e carità” che assiste un migliaio di poveri e migranti e che il 15 settembre scorso ha accolto a pranzo Papa Francesco, lascerà l’Italia a piedi e raggiungerà Bruxelles “per scuotere le dure coscienze”.

19/07/2019 · Lascia un commento

Rinnovare lo spirito missionario: un programma di formazione all’Università Gregoriana

“Attualmente stiamo assistendo a uno sviluppo della prospettiva tradizionale della missio ad gentes in stretta connessione con quella inter gentes, che sta proiettando la Chiesa verso una dimensione maggiormente aperta al prossimo, in uscita”

06/07/2019 · Lascia un commento

Ricordando P. Efrem Angelini

Questa mattina ci siamo congedati da P. Angelini deceduto due giorni fa, il 23 giugno a Castel D’Azzano (Verona). Aveva 99 anni ed era il confratello più anziano dell’istituto comboniano. Di mente lucidissima, di intelligenza arguta, di umore gioioso e di sorriso permanente sulle labbra, P. Efrem è stato il perfetto esemplare di persona pienamente realizzata come uomo e come missionario.

26/06/2019 · Lascia un commento

  • 661.236 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 768 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie