COMBONIANUM – Formazione e Missione

— Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA — Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa — Blog of MISSIONARY ONGOING FORMATION — A missionary look on the life of the world and the church

Africa: Nuvole nere sulle megalopoli

Il degrado della qualità dell’aria colpisce soprattutto i paesi più poveri, con un progressivo aumento delle morti legate a fattori ambientali negli ultimi anni. Tra le dieci metropoli più inquinate al mondo c’è Il Cairo, dove però il governo sta cominciando ad attuare politiche più ecologiche.

Annunci
14/11/2018 · Lascia un commento

Il conservazionismo che ferisce l’Africa

Ciò che ieri era una controversa interpretazione dell’espressione kiplyingiana “il fardello dell’uomo bianco”, oggi è una discutibile forma di conservazionismo che, in troppi casi, non tiene conto di un fattore fondamentale: la preservazione dei popoli ancestrali delle terre che si vuole proteggere.

09/11/2018 · Lascia un commento

O clamor da terra e a voz dos pobres

Não há ecologia sem justiça social. A Laudato Si’ explica isso muito bem naquele conceito de ecologia integral à qual o Papa está fortemente ligado: tudo está conectado, como conectado estão as duas grandes crises que atravessamos, ambiental e social.

07/11/2018 · Lascia un commento

“Oasi in ogni luogo” o “la sobrietà felice”

Un giorno, racconta una leggenda amerindia, ci fu un immenso incendio nella foresta. Tutti gli animali terrorizzati osservavano impotenti il disastro. Solo il piccolo colibrì si dava da fare per trovare qualche goccia col becco e gettarla sul fuoco.

03/11/2018 · Lascia un commento

Bolsonaro é uma ameaça ao planeta

Jair Bolsonaro, chamado nas redes sociais de “o coiso”, não é uma ameaça apenas ao Brasil, mas ao planeta. O candidato de extrema direita, que liderou o primeiro turno das eleições no Brasil, com o voto de quase 50 milhões de brasileiros, pode vencer no segundo turno, em 28 de outubro.

19/10/2018 · Lascia un commento

Um Nobel que tem pouco de ecologia e muitos interesses dos banqueiros

De alguma forma, os dois economistas contribuíram para ampliar ainda mais o campo dos mercados: um ajudou a colocar os gases do efeito estufa e o clima global na agenda econômica, e o outro fez o mesmo em favor das ideias e da inovação. E os dois são firmes defensores da ideia de que desenvolvimento é igual a crescimento econômico.

17/10/2018 · Lascia un commento

Burkina Faso: Al contadino che ferma il deserto il Premio Nobel Alternativo 2018

Il contadino del Burkina Faso che ha diffuso un’antica tecnica agricola per invertire la desertificazione è tra i vincitori del Premio Nobel Alternativo, istituito in Svezia dalla Right Livelihood Award Foundation per omaggiare “persone coraggiose che trovano soluzioni ai problemi globali”.

06/10/2018 · Lascia un commento

Corremos o risco de “parar todas as fábricas” e a Terra “continuar a aquecer”

Ainda vamos a tempo de travar o aquecimento global? Ou teremos de nos adaptar a um planeta cada vez mais quente? Um estudo mostra por que estamos muito perto de ultrapassar um ponto de não retorno.

18/08/2018 · Lascia un commento

Os maiores crimes ambientais da mineração a céu aberto na América

Ao se completarem quatro anos da contaminação do Rio Sonora no México, o portal Sputnik apresentou os maiores desastres ambientais causados pela mineração a céu aberto nos últimos anos no continente americano.
“Vemos que há um padrão de comportamento das empresas mineradoras em toda a região”

17/08/2018 · Lascia un commento

Brasil: em seis meses, 100 milhões de árvores foram derrubadas no Xingu

Avanço da agropecuária, garimpo ilegal, grilagem de terras e roubo de madeira provocaram o desmatamento de 70 mil hectares na Bacia do Xingu. A reportagem é publicada por Instituto Socioambiental – Isa, … Continua a leggere

26/07/2018 · Lascia un commento

Birahim, l’uomo che piantava alberi

ALTRE AFRICHE di Davide Maggiore La storia di Birahim Diop sembra quella raccontata dallo scrittore francese Jean Giono nella novella L’uomo che piantava gli alberi. Ma a differenza del protagonista di … Continua a leggere

11/07/2018 · Lascia un commento

Sudafrica, la scuola di plastica

ALTRE AFRICHE di Davide Maggiore È difficile che l’apertura di una nuova aula in una scuola di periferia diventi una notizia. Se però l’aula è come quella aggiunta di recente … Continua a leggere

06/07/2018 · Lascia un commento

La nuova sfida dell’arcipelago verde

ALTRE AFRICHE di Davide Maggiore Capo Verde punta su vento e sole. Potrebbe non sembrare una notizia, vista la vocazione turistica dell’arcipelago. Ma lo è: perché l’annuncio delle autorità di … Continua a leggere

03/07/2018 · Lascia un commento

Fiume Congo, un patrimonio in pericolo (2)

Di fronte alle minacce per gli ecosistemi, le politiche di conservazione perseguite finora hanno spesso peccato per la loro inefficacia e per l’assenza di consenso, perché non tengono sufficientemente conto del parere delle popolazioni rivierasche delle aree protette o che vi risiedono.

22/06/2018 · Lascia un commento

Fiume Congo, un patrimonio in pericolo (1)

L’espansione demografica minaccia un’area smisurata, con la terra utilizzata per l’agricoltura commerciale e di sussistenza. La carenza di governance è il pericolo maggiore per la sopravvivenza di quelle aree protette.

22/06/2018 · Lascia un commento

Iniziativa dell’arcidiocesi di Nairobi. Un milione di alberi per curare la terra

  Un milione di alberi per il Kenya. È questa l’iniziativa lanciata dall’arcidiocesi di Nairobi, per impulso del cardinale John Njue e del vescovo ausiliare monsignor David Kamau Ng’ang’a, in … Continua a leggere

16/06/2018 · Lascia un commento

Ghana: La Sodoma e Gomorra dell’Hi-tech

A pochi km da Accra. Una città nella città, dove vivono decine di migliaia di persone. La più estesa discarica africana di rifiuti elettronici. Molti promettono di smantellarla. Ma sono progetti di corta durata. Poi tutto torna come prima. Peggio di prima, o peggio di prima…

12/06/2018 · Lascia un commento

Brasile, tribù dell’Amazzonia minacciate dall’oro. La denuncia: ‘‘Uccisi 10 indigeni’’

I corpi fatti a pezzi e gettati nel fiume. Aperta un’indagine sul massacro di dieci persone appartenenti ai gruppi indigeni ‘‘incontattati’’ che popolano le zone più remote della foresta. Pugno … Continua a leggere

12/09/2017 · Lascia un commento

Il martiri del creato 2017

Nel loro messaggio per l’odierna Giornata del creato Papa Francesco e il Patriarca Bartolomeo ricordano il legame tra la violenza sull’ambiente e violenza all’uomo. Un aspetto che «Mondo e Missione» … Continua a leggere

01/09/2017 · Lascia un commento

Messico. Assassinato un altro ambientalista vincitore del premio Goldman

Isidro Baldenegro difendeva i boschi della Sierra Tarahumara dai cacciatori di legname. Lo scorso marzo era stata uccisa la «collega» honduregna Berta Cáceres. Isidro Baldenegro aveva 51 anni Quando, nel … Continua a leggere

20/01/2017 · Lascia un commento

Villaggio indigeno sfida Brasilia e le multinazionali

Brasile, nel villaggio indigeno che sfida Brasilia e le multinazionali per fermare la nuova mega-diga idroelettrica nella foresta.
I mundukuru non sono persone di molte parole o di grandi sorrisi. Sono un popolo guerriero, uno di quelli che ha dato più filo da torcere ai primi portoghesi che si avventurarono nella foresta amazzonica.

26/07/2016 · Lascia un commento

Ambiente, 1.746 guerre «invisibili»

Il “nemico”, negli Stati indiani dell’Orissa, Jharkhand, Chhattisgarh, sono i minerali, in primis bauxite e carbone. Gli ingenti giacimenti intrappolati nel sottosuolo hanno attirato, da anni, lo sguardo famelico dei … Continua a leggere

03/06/2016 · Lascia un commento

L’inquinamento fa strage: 12,6 milioni di morti.

L’inquinamento uccide ogni anno nel mondo 12,6 milioni di persone, un quarto del totale dei morti. Il prezzo più alto lo pagano i Paesi più poveri, i bambini e gli anziani: 1,7 milioni di bimbi sotto i cinque anni e 4,9 milioni di adulti tra i 50 e i 75 anni perdono la vita per cause che potrebbero essere evitate grazie ad una migliore gestione dell’ambiente.

16/03/2016 · Lascia un commento

Gli intellettuali a Obama: «Salva la farfalla monarca»

Chiamate in attesa (13) a cura di Tolentino Mendonça. Centocinquanta intellettuali di tutto il mondo, Orhan Pamuk e Margaret Eleanor Atowood in testa, hanno fatto giungere sulle scrivanie dei presidenti … Continua a leggere

04/12/2015 · Lascia un commento

Un uomo cieco e il suo amico senza braccia hanno piantato 10.000 alberi in Cina

Questa è una di quelle storie che ci ricordano che un nuovo mondo è possibile e che, ogni giorno, dovremmo praticare la gratitudine senza dare niente per scontato. Jia Haixia … Continua a leggere

15/09/2015 · 1 Commento

Saro-Wiwa, la letteratura come lotta.

Il suo cognome è di quelli che hanno segnato la storia dell’Africa. Il padre, Ken Saro-Wiwa – scrittore, poeta, attivista per i diritti umani – è l’eroe delle lotta del … Continua a leggere

07/09/2015 · Lascia un commento

“As coisas grandes só acontecem no caos e na krisis”

Para entender o fenômeno da crise, Leonardo Boff. Raramente na história houve tanta acumulação de situações de crise como no atual momento. Algumas são conjunturais e superáveis. Outras são estruturais … Continua a leggere

25/07/2015 · Lascia un commento

Laudato si’: o undécimo mandamento.

Laudato si’: o undécimo mandamento. Artigo de Enzo Bianchi. A mensagem de Francisco é urgente e clara: para nos salvar, nós, humanos, devemos nos salvar junto com a terra. Há … Continua a leggere

05/07/2015 · Lascia un commento

L’undicesimo comandamento.

L’undicesimo comandamento, di ENZO BIANCHI. Laudato si’ è la prima enciclica interamente ascrivibile alla paternità di papa Francesco, un’enciclica dedicata all’ecologia o, meglio, come recita il sottotitolo, alla “cura della … Continua a leggere

28/06/2015 · Lascia un commento

Critica allo sviluppo.

Non c’è sviluppo senza pace e bellezza. Trivelle, silenzio, e modi diversi di vivere. “Dov’è dunque lo sviluppo? Dal mio punto di vista, immagino uno sviluppo umano nella capacità di … Continua a leggere

30/05/2015 · Lascia un commento

La nuvola rosa dell’albero di Giuda

La leggenda più nota lo vuole testimone dell’ultimo atto della controversa esistenza del traditore per antonomasia: Giuda Iscariota, pentito per aver consegnato ai sacerdoti Gesù di Nazareth in cambio di … Continua a leggere

20/05/2015 · Lascia un commento

Anche le email inquinano.

Anche le email inquinano. Un vademecum per rispettare l’ambiente. Otto email emettono tanta CO2 quanto quella prodotta da un’auto che percorre 1 km. E ancora: si calcola che un’azienda con … Continua a leggere

04/03/2015 · 1 Commento

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 593 follower

Follow COMBONIANUM – Formazione e Missione on WordPress.com
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

  • 231.473 visite

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.
Annunci

Categorie