COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Archivi tag: Attualità Africa

Il Sudan arabo, dove i neri sono chiamati schiavi

Mentre le proteste contro il razzismo dilagavano in tutto il mondo per la morte dell’afroamericano George Floyd per colpa della polizia negli Stati Uniti, il Sudan sembrava navigare in un mondo completamente diverso. Gli arabi usano abitualmente la parola “schiavo” e altri termini dispregiativi per indicare i neri.

09/09/2020 · Lascia un commento

I fantasmi che uccidono di fame i rifugiati in Africa

La fame è causata da una combinazione di sei flagelli e rappresenta un grave rischio per milioni di rifugiati in Africa, secondo le autorità del World Food Program (WFP) e l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR)

02/08/2020 · Lascia un commento

Cabo Delgado: seimila sfollati interni, mentre i gruppi armati inseguono le rotte del gas

In Mozambico imperversano violenza e paura seminati da sedicenti terroristi di matrice religiosa. La loro strategia è “cacciare gli abitanti dalle terre sotto scacco, perché ricche di giacimenti di gas e anche di pietre preziose”. Le testimonianze delle comboniane. 

18/07/2020 · Lascia un commento

I presidenti monarchi africani

Il tema dei presidenti africani eterni che rimangono alla guida del proprio Paese per decenni, violando ripetutamente la Costituzione, è stato spesso trattato. Ma vi è un altro fenomeno, ampiamente diffuso nelle file del potere africano: il passaggio del potere di padre in figlio, quasi si trattasse di monarchie.

15/07/2020 · Lascia un commento

Malaria, il killer che uccide più del Covid-19

Mentre l’attenzione del mondo è concentrata sull’epidemia di coronavirus, in Africa si fanno ancora i conti con una malattia antica eppure pericolosissima: la malaria. Nel solo continente africano i casi sono 213 milioni (il 93% del totale) e i morti 403mila.

14/07/2020 · Lascia un commento

Congo: il bene del popolo prima di tutto

La Repubblica Democratica del Congo (RDC) sta vivendo un periodo importante dove si alternano speranze e delusioni, voglia di ripartire col piede giusto e rabbia per certi complotti politici volti a mantenere le situazioni ataviche di ingiustizia.

06/07/2020 · Lascia un commento

CONGO RD – Guerre, violenze, carestie, ebola ed ora il coronavirus: i bambini congolesi sempre più a rischio; testimonianza di un comboniano

Kinshasa (Agenzia Fides) – Arriva dall’UNICEF la fotografia spietata che ritrae la condizione dell’infanzia congolese facendola emergere come una delle più preoccupanti al mondo. I decenni di guerra e instabilità … Continua a leggere

30/06/2020 · Lascia un commento

La grande diga (sul Nilo) della discordia

Più che una diga della rinascita rischia di diventare, non solo della discordia – quella è un dato di fatto – ma il detonatore di una crisi regionale dagli effetti imprevedibili.

26/06/2020 · 1 Commento

Covid-19: inascoltato in Africa l’appello al cessate il fuoco

Molte le voci di vescovi che si sono levate in questo tempo di pandemia per denunciare le tante guerre in corso in Africa

25/06/2020 · Lascia un commento

Mozambico | I jihadisti colpiscono duro

Gli attacchi continuano. Sempre più violenti. Sempre più subdoli. In Mozambico, al-Shabab, il movimento jihadista che ha dichiarato la sua fedeltà allo Stato islamico, prosegue nella sua azione terroristica attaccando villaggi, città e uccidendo in modo indiscriminato.

08/06/2020 · 2 commenti

Il cappio cinese che sta strozzando l’Africa

La decolonizzazione fece immaginare un’Africa finalmente senza padroni. La storia, purtroppo, si ripete, con altri attori, ma i medesimi risultati. Oggi lo scramble for Africa si esercita su Stati indipendenti. Il continente è entrato nell’epoca del neo-colonialismo.

04/06/2020 · Lascia un commento

MOZAMBICO – “Cabo Delgado è diventato il palcoscenico di una guerra misteriosa e incomprensibile” denunciano i Vescovi

“Le drammatiche conseguenze di questa crisi sono evidenti: incendi di villaggi, distruzione di infrastrutture economiche e sociali, popolazioni spaventate e affamate, famiglie in fuga, confuse e disorientate senza sapere dove cercare riparo e protezione”

29/05/2020 · Lascia un commento

L’Africa, il prossimo spavento

Coronavirus, il collasso sanitario dell’Africa: fino a 3 milioni potrebbero morire. Le stime dell’Onu, se non ci sarà nessuna precauzione: Bimbi denutriti, slum affollati, ospedali inesistenti. E un rischio: che riparta la migrazione verso l’Europa

23/05/2020 · Lascia un commento

Africa: dal Panafricanismo al region-building

Oggi, come negli anni Sessanta, il panafricanismo si ricollega a un progetto, più che a un processo in atto, in particolare alle interazioni tra regionalismo (generalmente a guida statale) e regionalizzazione (fatta di interazioni trans-frontaliere e transnazionali tra attori non statali, società, network religiosi).

23/05/2020 · Lascia un commento

1960-2020: Africa – sessant’anni di indipendenza e di conflitti

Il peso dei conflitti regionali che oppongono attori statali a movimenti e gruppi armati trans-nazionali assume un’incidenza sempre maggiore in diverse aree del sub-continente, dal Sahel al Corno d’Africa.

21/05/2020 · Lascia un commento

KENYA – Covid-19: negli slum la povertà morde, ma “è formidabile l’ancora sociale e pastorale delle piccole comunità”

“Il distanziamento sociale in alcuni casi assolutamente irrealistico. Bisogna sperare solo che il contagio non avanzi” dice padre Andrew Bwalya , direttore della rivista dei Comboniani “New People”, raccontando la situazione in Kenya, dove è attivo il lockdown, con coprifuoco imposto al tramonto fino alle 5 di mattina.

19/05/2020 · Lascia un commento

1960-2020: Africa – sessant’anni di indipendenza, quanta democrazia?

Il 1960 fu “l’anno dell’Africa”. Non solo diversi paesi a sud del Sahara ottennero proprio in quel momento l’indipendenza, affrancandosi formalmente dal dominio coloniale britannico o francese, ma è rimasto nella memoria come l’anno di avvio di una storia nuova.

16/05/2020 · Lascia un commento

Europa e Africa, i due continenti nel pensiero del Papa nei saluti dopo il Regina Coeli

Il Papa: solidarietà per il Sahel provato dalla siccità.
Vatican News parla con padre Filippo Ivardi Ganapini, missionario comboniano per dieci anni in Ciad, oggi direttore della Rivista “Nigrizia, il mensile dell’Africa e del mondo nero”

11/05/2020 · Lascia un commento

Ciad, Suor Elisabetta e la battaglia contro il coronavirus e la fame

In uno dei Paesi africani ufficialmente meno colpiti dal Covid-19, il Ciad, si temono più le chiusure imposte dal governo che il possibile arrivo della pandemia. Viaggio nell’ospedale San Giuseppe, retto dalle missionarie comboniane

05/05/2020 · Lascia un commento

Profughi, migranti, sfollati: Africa, un continente in fuga

L’espandersi dei gruppi jihadisti, gli scontri etnici, i movimenti secessionisti, le organizzazioni criminali: dal Congo alla Nigeria, dal Sudan all’Etiopia, dal Camerun al Mozambico, milioni di africani sono costretti a lasciare le proprie case e i propri paesi. Altro che restare a casa

28/03/2020 · Lascia un commento

La Chiesa in Centrafrica: “Meno violenza, più sviluppo”

La violenza diffusa che mina la stabilità del Paese e colpisce duramente le popolazioni civili. I cattolici chiedono che la soluzione al conflitto armato nella Repubblica Centrafricana non sia solo militare: necessari incentivi e crescita della società civile, con nuovi insegnanti, professori, medici infermieri

26/03/2020 · Lascia un commento

Covid-19, l’inquietante scenario del virus in Africa

Alla fine è arrivato il Covid, e l’Africa inizia a fare i conti con quella che, in virtù delle difficoltà che animarono a suo tempo i timori del contagio, costituisce l’ennesima potenziale catastrofe per il continente.

18/03/2020 · Lascia un commento

Fao: emergenza alimentare per 43 milioni di persone

Novecento milioni di dollari per raggiungere, in 22 nazioni, 43 milioni di persone vulnerabili, dipendenti dall’agricoltura e a rischio di crescente insicurezza alimentare acuta. È la richiesta di finanziamento contenuta in un appello lanciato in questi giorni dalla Fao

18/03/2020 · Lascia un commento

L’Africa si prepara al coronavirus : timori e difficoltà

Cresce il numero dei contagi in Africa con oltre 300 casi. A preoccupare sono i Paesi con una situazione sanitaria precaria e c’è la paura anche da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che non ci siano le forze per affrontare questa nuova sfida.

17/03/2020 · Lascia un commento

Africa, il soft-power delle madri

L’incredibile storia di Hauwa Ibrahim, la ragazzina coraggiosa di Hinna, Nigeria del nord, divenuta prima avvocatessa e poi docente ad Harvard di “Women, Justice and Sharia”. Premio Sakharov per la pace 2005 è universalmente nota per la sua instancabile lotta per l’emancipazione femminile.

08/03/2020 · Lascia un commento

Locuste, la piaga che mette in ginocchio l’Africa

Da gennaio le mappe di Kenya, Somalia, Gibuti, Etiopia, Uganda e Tanzania continuano ad essere ridisegnate da un’imponente invasione di locuste. La piaga biblica è diventata realtà in una fascia del Continente africano già sofferente per la situazione di fragilità favorita dal regime islamista e poverissima dal punto di vista alimentare.

29/02/2020 · Lascia un commento

Sud Sudan, la pace è vicina

Il presidente ha annunciato un’intesa con il leader dei ribelli per la formazione di un governo di unità nazionale. Per suor Elena Balatti, comboniana da 20 anni residente in Sud Sudan, attenta osservatrice della situazione, con l’accordo politico anche il sogno di vedere Papa Francesco in Sud Sudan può diventare realtà

23/02/2020 · Lascia un commento

La WhatsApp Girl del Togo

Farida Nabourema è un’attivista digitale. Sfrutta le potenzialità dei social media per combattere l’oppressione, denunciare i soprusi, promuovere la democrazia. A rischio della propria vita

21/02/2020 · Lascia un commento

Presidenti eterni

La notizia non è di quelle che possono stupire, soprattutto se arriva dall’Africa: Denis Sassou Nguesso, il dinosauro di Brazzaville, si candida per le presidenziali del 2021. E, di sicuro, verrà rieletto a meno di un colpo di scena clamoroso o di qualcosa di più cruento…

12/02/2020 · Lascia un commento

Cobalto, l’oro del futuro

Acqua, petrolio, oro, coltan, diamanti, ma anche cobalto. Tra le materie prime che più attrarranno l’attenzione delle grandi multinazionali nei prossimi anni ci sarà anche questo minerale…

10/02/2020 · Lascia un commento

La battaglia sulla nuova moneta africana

Nei prossimi mesi, 15 Paesi dell’Africa occidentale adotteranno una nuova moneta unica: l’eco. Una decisione storica. Che cela un braccio di ferro tra Francia e Cina, interessate entrambe a mantenere e rafforzare i propri interessi economici nell’area.

05/02/2020 · Lascia un commento

Giulio Albanese, “La vittoria dei vinti nella Repubblica democratica del Congo”

Il settore orientale della Repubblica Democratica del Congo (Rdc) è un inferno di dolore. Si tratta di una delle zone più tormentate dell’Africa sub-sahariana, spesso ignorata dalla stampa internazionale.

22/01/2020 · Lascia un commento

Rinvenute oltre 4.000 fosse comuni in Burundi

Scoperta shock in Burundi, dove sono state rinvenute più di 4.000 fosse comuni a seguito di un’indagine condotta dalla Commissione nazionale per la verità e la riconciliazione (Cvr). Lo ha reso noto la Bbc. Oltre 140.000 persone uccise o disperse durante i vari conflitti sono già state identificate.

18/01/2020 · Lascia un commento

Il Congo a rischio “balcanizzazione”

Fine 2019 e inizio 2020. Due dichiarazioni di prelati congolesi risaltano sulle prime pagine della stampa e occupano anche uno spazio televisivo (Congo live tv).

06/01/2020 · Lascia un commento

Congo, sofferenza senza fine

Nella Repubblica Democratica del Congo la sofferenza della gente sembra non avere fine. La popolazione è costretta continuamente a spostarsi, traumatizzata e sempre più povera. Molti villaggi sono saccheggiati, distrutti e bruciati, le scuole sono frequentate da un piccolissimo numero di alunni…

13/12/2019 · Lascia un commento

A rischio un terzo delle piante africane

Quasi 7.000 specie della flora tropicale africana potrebbe scomparire nel prossimo futuro se non vengono prese misure protettive.

25/11/2019 · Lascia un commento

Uganda | Il Lacor Hospital compie 60 anni

Si chiama «Lacor Hospital», è immerso nella savana ugandese, ed è il primo datore di lavoro privato del Nord Uganda.  La sua mission non è solo curare, ma anche dare una spinta all’economia e creare sviluppo e formazione dando impulso all’emancipazione della donna in Africa.

23/11/2019 · Lascia un commento

L’inferno dell’ebola a Beni

Da agosto 2018, nel nord est della Repubblica democratica del Congo, è in corso un’epidemia di ebola, la seconda epidemia più letale della storia e la prima in un contesto di guerra. I numeri sono devastanti: oltre 2mila morti e più di 3100 contagi.

19/11/2019 · Lascia un commento

Africa in ginocchio

Inondazioni, siccità, conflitti: come il cambiamento climatico sta rendendo il Continente più fragile.

17/11/2019 · Lascia un commento

MOZAMBICO – La violenza di “gruppi armati senza nome” paralizza il Nord del paese

Il sospetto è che, dietro questi attacchi, si nascondano interessi economici per lo sfruttamento delle risorse naturali. Questa regione è ricchissima di pietre preziose (rubini), legno pregiato e, soprattutto petrolio. Si teme anche che ci possano essere traffici di organi e di sostanze illecite.

16/11/2019 · Lascia un commento

Alimentazione. Continente africano ancora lontano dalla “fame zero”

Stando ai dati, nel mondo il numero di persone denutrite – che non hanno accesso regolare a calorie adeguate – è aumentato a 822 milioni l’anno scorso, dai 785 milioni del 2015, con il maggiore aumento registrato nei Paesi subsahariani colpiti da conflitti e siccità.

17/10/2019 · Lascia un commento

Cambiamenti climatici: un caso, il Lago Ciad

Si fa presto a dire cambiamenti climatici. Un conto è dirlo, un altro è vederli.  C’è un lago in Africa, per la precisione nel Sahel, alle soglie dell’immenso deserto del Sahara, che oggi è diventato poco più che una pozzanghera.

15/10/2019 · Lascia un commento

ERITREA – Il governo requisisce le scuole: allarme dei Vescovi

“È da sempre nei desideri e nell’agenda di noi vescovi della Chiesa Cattolica incontrarci con le autorità governative per dialogare su tutto ciò che attiene alla situazione della nostra Chiesa e della nostra nazione. Purtroppo, a questo desiderio non è stato mai accordata una qualsiasi considerazione da parte delle autorità statali”.

17/09/2019 · Lascia un commento

Repubblica Democratica del Congo: il Paese del paradosso

Diamo uno sguardo al Paese ora guidato da Félix Tshisekedi: ma all’ombra di Kabila, che non molla il potere reale. Intanto la popolazione, che poggia i piedi su un suolo straripante di ricchezze, rimane in fondo alla scala dello sviluppo umano.

06/09/2019 · Lascia un commento

NIGERIA – Ucciso un sacerdote mentre si recava a mediare nel conflitto tra due popolazioni rivali

Abuja (Agenzia Fides) – Ucciso un sacerdote nigeriano che stava mediando in un conflitto tra etnie nel centro-est della Nigeria. Il 29 agosto don David Tanko è stato fermato da … Continua a leggere

31/08/2019 · Lascia un commento

Ebola un anno dopo, padre Di Vincenzo: “Dietro la diffusione anche giochi geopolitici”

In Congo il contagio ha rallentato ma continua a mietere vittime. Il Superiore dei Comboniani di Butembo: «La Chiesa voce che grida nel deserto»

24/08/2019 · Lascia un commento

In Benin continua la mediazione della Chiesa per risolvere la crisi politica

I vescovi avevano offerto la loro mediazione dopo le violente proteste contro i risultati della consultazione alla quale erano stati ammessi a partecipare solo i due partiti vicini al presidente Patrice Talon, quello progressista e quello repubblicano.

23/08/2019 · Lascia un commento

La Chiesa in Africa sempre più protagonista nei processi di pace e democrazia

Dal Congo all’Eritrea, dal Burundi al Sud Sudan, passando per vari altri stati, potendo contare di frequente su appoggi e sollecitudini romani, vescovi, religiosi e laici vengono ormai riconosciuti in molti luoghi come soggetto apartitico ma certamente politico, capace, quindi, di influenzare scelte, indirizzare linee governative…

21/08/2019 · Lascia un commento

È una storia che si ripete in tutta la sua crudeltà quella della schiavitù in Africa

È una storia che si ripete in tutta la sua crudeltà quella della schiavitù in Africa. Ma le porte del non ritorno oggi non si affacciano più sull’Oceano Atlantico e le carovane non si dirigono verso quello Indiano. Sono nuove, più sofisticate — ma non troppo — le moderne forme di schiavitù in Africa.

13/08/2019 · Lascia un commento

La magia di Capo Verde… oggi è più vicina

Un frammento d’Africa in mezzo all’Oceano Atlantico. Dieci isole sorprendenti, diverse l’una dall’altra, abitate da una popolazione fiera, colorata, accogliente. L’arcipelago di Capo Verde è un piccolo e affascinante mondo sospeso tra mare e cielo…

12/08/2019 · Lascia un commento

  • 489.833 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 896 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie