COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Archivi tag: Attualità America

La polveriera dell’America Latina

È stato quasi unico il fermento politico che, negli ultimi tempi, ha improvvisamente percorso l’America Latina da nord a sud, come il più classico dei fili rossi che uniscono i disagi di Paesi diversi accomunati da un’identica rivendicazione della sovranità popolare.

30/10/2019 · Lascia un commento

Halloween lo “scherzetto” del diavolo svelato in un libro

La moda di Halloween è diventata sempre più invadente. Fino a qualche anno fa, era conosciuta soltanto attraverso qualche film o fumetto americano. Oggi, con l’avvento di Internet e la moltiplicazione dei mass media, il fenomeno ha oltrepassato i confini e si è diffuso in tanti Paesi, anche di tradizione cristiana.

28/10/2019 · 1 Commento

Amazzonia in fiamme, l’appello di una missionaria

Raffaella lancia un appello all’Europa e ai governi delle potenze mondiali. “Bolsonaro non è interessato alla popolazione. Il suo interesse è servire un mercato finanziario internazionale a discapito della povera gente”

07/09/2019 · Lascia un commento

BRASILE – Un’azione pronta ed efficace per salvare l’Amazzonia: appello dei Vescovi

“Gli assurdi incendi e altre depredazioni criminali ora richiedono una presa di posizione adeguata e un’azione urgente”. Lo afferma la Conferenza Episcopale del Brasile dinanzi la terribile situazione che vive la foresta Amazzonica a causa degli incendi che continuano senza fermarsi.

24/08/2019 · Lascia un commento

Brucia l’Amazzonia! Si mobiliterà il mondo per fermare i piromani criminali di Bolsonaro?!

Non si può più permettere che l’Amazzonia sia terra senza legge, il luogo per eccellenza del brigantaggio di coloro che uccidono natura e uomini con la stessa indifferenza e convinzione.

24/08/2019 · Lascia un commento

Popoli indigeni, la difficile lotta per la sopravvivenza

Un’occasione per riflettere sulla necessità di tutelare le radici ancestrali del nostro pianeta.

10/08/2019 · Lascia un commento

Gianfranco Ravasi “La teologia della prosperità”

Una costellazione di gruppi spirituali che sbocciano come funghi soprattutto nei quartieri poveri e che hanno a capo ricchi proprietari, dotati di diffusi network radio-televisivi: uno dei bacini di voti più ampi per l’ascesa al potere del presidente brasiliano Bolsonaro.

23/07/2019 · Lascia un commento

Usa: arrestati preti e suore che manifestavano contro politiche migratorie

Sono finiti in manette ieri alcuni partecipanti alla manifestazione di disobbedienza civile organizzata al Senato degli Stati Uniti dal Centro Colomban per la difesa e la sensibilizzazione, dalla Conferenza dei … Continua a leggere

19/07/2019 · Lascia un commento

Panama un Paese offshore

Da porto delle navi dirette in Europa con l’oro degli incas, a patria dell’evasione fiscale mondiale: alla scoperta del piccolo Paese centroamericano che ospita la Giornata mondiale della gioventù.

22/01/2019 · Lascia un commento

HONDURAS – I Vescovi e la “tragedia umana” della carovana: “siamo stati sordi alle grida dei loro diritti”

I Vescovi dell’Honduras sono preoccupati per la grave crisi migratoria di migliaia di honduregni che stanno lasciando il paese. In questo momento la carovana è arrivata in Messico, e il governo degli Stati Uniti ha annunciato ritorsioni e di non permettere il loro ingresso.

24/10/2018 · Lascia un commento

Nicaragua, spari contro i sacerdoti. La Chiesa prosegue il dialogo

Nuove manifestazioni (senza vittime) nel weekend della popolazione che chiede elezioni anticipate al presidente Ortega, il quale fa sapere di non avere intenzione di dimettersi. Accuse di crimini efferati contro i cittadini e il rischio di una guerra civile.

24/07/2018 · Lascia un commento

Il pericolo di un vangelo diverso. In un articolo della Civiltà Cattolica sulla teologia della prosperità

Il rischio di questa forma di «antropocentrismo religioso», è quello «di trasformare Dio in un potere al nostro servizio, la Chiesa in un supermercato della fede, e la religione in un fenomeno utilitaristico ed eminentemente sensazionalistico e pragmatico».

18/07/2018 · Lascia un commento

Pioggia di critiche su Trump. I vescovi condannano le separazioni e ricordano che i bambini rifugiati appartengono alle loro famiglie

Usa, 2mila bimbi tolti ai genitori al confine con Messico. Il pianto disperato dei bimbi migranti separati dai genitori. Bufera su Trump. «I bambini rifugiati appartengono alle loro famiglie, non … Continua a leggere

20/06/2018 · Lascia un commento

Orrore contro le donne in Messico. Ritrovati i corpi di sei rapite e violentate da un gruppo di uomini armati

Orrore in Messico. I corpi di sei donne, rapite venerdì pomeriggio da un gruppo di uomini armati, sono stati ritrovati sabato mattina in una scarpata lungo la strada che collega … Continua a leggere

29/05/2018 · Lascia un commento

All’America latina drammatico record di omicidi

In America latina vive l’otto per cento della popolazione mondiale, ma la regione concentra il 33 per cento degli omicidi globali. A sostenerlo è il rapporto Sicurezza cittadina in America … Continua a leggere

21/05/2018 · Lascia un commento

Vescovi del Venezuela: governo ha fallito, popolo riprenda il potere

Dura denuncia dei vescovi venezuelani, che hanno concluso a Caracas la loro assemblea plenaria. I presuli hanno pubblicato una Esortazione, puntando il dito contro le politiche governative che hanno fatto precipitare il Paese in una crisi senza precedenti con aumento di povertà, disoccupazione, accattonaggio e corruzione, mancanza di beni di prima necessità e soprattutto mancanza di speranza.

16/01/2018 · Lascia un commento

Proteste contro il Papa in Cile, occupata la nunziatura

Il gruppo attivista Andha Chile: «Troppi soldi spesi per la visita, mentre nel Paese ci sono miseria e omicidi». Nella notte ordigni incendiari contro quattro Chiese. Bachelet: «Accogliere il Pontefice con rispetto»

12/01/2018 · Lascia un commento

Cile, a pochi giorni della visita di papa Francesco, diffusa lista sacerdoti accusati di abusi sessuali

AFP – Askanews Circa 80 sacerdoti cattolici sono stati accusati di abusi sessuali dal 2000 in Cile. L’ha affermato un gruppo di monitoraggio con base negli Usa pochi giorni prima … Continua a leggere

11/01/2018 · Lascia un commento

Riserve naturali, Messico batte Usa

Proprio mentre Trump firmava l’ordine esecutivo per ridurre due parchi nazionali il governo messicano ha annunciato l’istituzione del Parque Nacional Revillagigedo, la più grande area marina integralmente protetta del Nord … Continua a leggere

16/12/2017 · Lascia un commento

Papa Francesco a settembre in Colombia per «blindare» la pace

Dal 6 all’11. Le tappe: Bogotá, Villavicencio, Medellín e Cartagena. Lo scorso dicembre la visita del presidente e del suo predecessore in Vaticano: al centro dei colloqui il recente accordo di pace.

11/03/2017 · Lascia un commento

Cristianesimo e cambiamento di epoca

Il cristianesimo latinoamericano possiede in Guadalupe un metodo proprio che curiosamente possiede una pertinenza singolarissima per il momento tardo-moderno o post-moderno che stiamo vivendo e che ad alcuni di noi appare di così difficile interpretazione.

31/01/2017 · Lascia un commento

Dilma Roussef. «Torno in campo perché Lula sia presidente del mio Brasile»

Farò il possibile e l’impossibile per difendere la democrazia dalla malattia terribile che rischia di farla ammalare. Ovvero la sua sostituzione con uno stato di emergenza permanente. Quello che sta facendo ora il nuovo governo brasiliano. Del resto, è l’unico modo per imporre, senza problemi, ricette ferocemente neoliberali. Attenzione. Non si tratta della dittatura classica, come quella che ho vissuto in passato. Quest’ultima riduceva al minimo i diritti per tutti. Ora, i vecchi regimi hanno mutato pelle. E applicano nuovi metodi.

28/01/2017 · Lascia un commento

Negli Stati Uniti si moltiplicano le “chiese santuario”

Con l’insediamento del neo presidente Trump, le comunità religiose si mobilitano in difesa dei migranti minacciati di espulsione.
Ancor prima che il neo presidente Donald Trump venisse insediato alla Casa Bianca, la resistenza era pronta a non farsi cogliere di sorpresa. Un’organizzazione ecumenica si propone di proteggere i migranti minacciati di espulsione

26/01/2017 · Lascia un commento

Trump di parola: subito meno salute

Il primo atto esecutivo del nuovo presidente riduce la portata della riforma sanitaria. E incoraggia le agenzie federali a smantellarla per un mercato assicurativo sanitario più libero.

22/01/2017 · Lascia un commento

Messico. Assassinato un altro ambientalista vincitore del premio Goldman

Isidro Baldenegro difendeva i boschi della Sierra Tarahumara dai cacciatori di legname. Lo scorso marzo era stata uccisa la «collega» honduregna Berta Cáceres. Isidro Baldenegro aveva 51 anni Quando, nel … Continua a leggere

20/01/2017 · Lascia un commento

USA: Le incognite di un presidente che cavalca la protesta

L’imprevisto si è realizzato. L’America ha portato Donald Trump alla Casa Bianca. Che il Paese fosse spaccato era noto, che una lieve maggioranza fosse per l’imprenditore guascone e politicamente scorretto … Continua a leggere

09/11/2016 · Lascia un commento

Clinton è invotabile. Trump impresentabile

Gentile direttore, è veramente doloroso aver sentito la candidata alla Casa Bianca Hillary Clinton, durante l’ultimo movimentato dibattito televisivo per le elezioni negli Usa, difendere espressamente il partial birth abortion, … Continua a leggere

25/10/2016 · Lascia un commento

Gli Stati Uniti ci riprovano: Al-Nusra cambia nome e la guerra per procura

Il sostegno al Fronte al-Nuṣra, il denaro a ribelli che decapitano bambini, il commercio delle armi: è la nostra guerra in Siria. Una guerra per procura, sempre più sporca. Senza volontà di pace e senza vergogna.

10/08/2016 · Lascia un commento

Usa 2016, una poltrona per due. Brutto film

C’è poco da stare allegri guardando alle due convention, repubblicana e democratica, andate in scena nei giorni scorsi a Cleveland e Filadelfia. La lotta tra il ‘tycoon’ e la ‘secchiona’, tra l’istrionico e narcisistico Trump e la gelida e professionale Clinton non ha certo prodotto una sensazione rassicurante per gli Stati Uniti e, conseguentemente, per il mondo. Il timore è chi potrebbe avere il carisma per essere eletto difetti delle competenze per governare, e viceversa: un problema insormontabile in un sistema democratico.

31/07/2016 · Lascia un commento

Villaggio indigeno sfida Brasilia e le multinazionali

Brasile, nel villaggio indigeno che sfida Brasilia e le multinazionali per fermare la nuova mega-diga idroelettrica nella foresta.
I mundukuru non sono persone di molte parole o di grandi sorrisi. Sono un popolo guerriero, uno di quelli che ha dato più filo da torcere ai primi portoghesi che si avventurarono nella foresta amazzonica.

26/07/2016 · Lascia un commento

Addio Yahoo, venderà internet a Verizon

​Il gruppo pioniere del web sarà acquistato dal colosso americano delle Tlc Verizon, per una cifra di 4,8 miliardi di dollari. L’accordo punta a fondere due titani della rete: Yahoo!, appunto, e Aol, che Verizon comprò lo scorso anno per 4,4 miliardi di dollari. E così con questo matrimonio Verizon lancia la sfida a Google e Facebook, e spera di creare un gruppo abbastanza forte – il terzo – da competere sul fronte della raccolta pubblicitaria online.

26/07/2016 · Lascia un commento

Trump-Clinton, sette domande per capire

Alla vigilia del SuperMartedì del 7 giugno, si può dire con certezza che saranno Hillary Clinton e Donald Trump a sfidarsi il 7 novembre per la Casa Bianca?

Praticamente sì. Donald Trump ha già raggiunto il numero “magico” di 1.237 delegati, necessari per aggiudicarsi la nomination del partito repubblicano. Hillary non ha ancora superato la soglia che le dà la certezza matematica di aver vinto le primarie del partito democratico, ma il suo vantaggio sul rivale Bernie Sanders rende quasi impossibile che il senatore del Vermont la superi nella conta dei delegati prima della convention di luglio.

03/06/2016 · Lascia un commento

Residenza facile e segretezza: Panama è un «buco nero»

Sono ben più di cinquemila i conti panamensi riconducibili a cittadini italiani. Una stima per difetto che non arriva dalla clamorosa inchiesta giornalistica sui ‘Panama papers’, ma da diverse fonti investigative e finanziarie. Da anni, infatti, Panama è il buen ritiro dei risparmi di migliaia di imprenditori, artigiani, criminali, liberi professionisti, intenti a salvare i propri averi dall’imposizione fiscale. «Ci sono almeno due ragioni per aprire un conto a Panama – spiega un avvocato italiano tra i più noti nel giro della fuga di capitali: perché si vuole sottrarre capitali alla tassazione, oppure perché non si sa come nascondere milioni di euro frutto di attività illegali o incassati completamente in nero». È la scoperta dell’acqua calda, commentano molti osservatori. Ma stavolta parecchi nomi potrebbero scottarsi.

05/04/2016 · Lascia un commento

Panama Papers, ecco chi usa i paradisi fiscali

Un nuovo caso Wikileaks scuote il mondo politico e finanziario e non solo. I numeri arrivano da una enorme fuga di notizie, chiamata Panama Papers. Si tratta di informazioni di una gigantesca massa di denaro che sarebbe stata dirottata nel corso degli anni da studi legali internazionali e banche verso paradisi fiscali per conto di criminali, leader politici e funzionari d’intelligence. Lo denunciano milioni di documenti fatti oggi trapelare sui media internazionali a partire da un network di giornalisti investigativi, l’Icij…

05/04/2016 · Lascia un commento

14mila clienti, 12 tra re e presidenti: lo scandalo Panama papers in numeri

Oltre 11 milioni di documenti segreti analizzati per un anno da 300 giornalisti di 76 paesi diversi, tra cui L’Espresso in Italia. Ecco tutti i numeri dei Panama Papers, la più grande fuga di notizie nella storia della finanza, persino più vasta di quelle di Wikileaks nel 2010 e da Edward Snowden nel 2013.

05/04/2016 · Lascia un commento

Andar per chiese all’Avana

L’isola che cambia: viaggio nella capitale cubana tra monumenti barocchi e una religiosità in emersione. C’è un tempietto dorico che nessuno nota, all’Avana. È sul Malecón, a due passi da … Continua a leggere

09/01/2016 · Lascia un commento

Deriva gender: “L’Anno della Toilet”

Ai confini della rivoluzione antropologica: Deriva gender, duello Usa sul “diritto al bagno” «L’Anno della Toilet»: è il titolo eloquente e insolito di un editoriale pre-natalizio del New York Times … Continua a leggere

07/01/2016 · 1 Commento

Gli intellettuali a Obama: «Salva la farfalla monarca»

Chiamate in attesa (13) a cura di Tolentino Mendonça. Centocinquanta intellettuali di tutto il mondo, Orhan Pamuk e Margaret Eleanor Atowood in testa, hanno fatto giungere sulle scrivanie dei presidenti … Continua a leggere

04/12/2015 · Lascia un commento

Usa, i nuovi simboli dei bagni “gender neutral”

La battaglia della “neutralità di gender” negli Stati Uniti passa per i bagni. La pioggia di cause legali che ha investito i Comuni e le università Usa che non consentivano … Continua a leggere

06/11/2015 · 1 Commento

Detroit, dall’auto agli orti urbani

La metamorfosi della metropoli Usa L’inizio del XXI secolo è stato punitivo per Detroit. Un fallimento da 20 miliardi di dollari, la fuga del 40 per cento della popolazione e … Continua a leggere

30/10/2015 · Lascia un commento

“Salviamo i nostri figli”, campagna della Conferenza episcopale brasiliana e del Consiglio medico federale

Meninos da rua: «Registrare le scomparse» Fin quando i bimbi saranno “invisibili”, gli abusi sull’infanzia – da parte della polizia, delle gang, delle mafie – continueranno. Parte da questa consapevolezza … Continua a leggere

14/10/2015 · Lascia un commento

Brasile: la strage silenziosa dei meninos da rua

Nel 2015 il Brasile commemora il 25esimo anniversario dello Statuto del bambino e dell’adolescente: per mesi campagne e dibattiti hanno ribadito i diritti dei giovanissimi a essere protetti dagli abusi. … Continua a leggere

13/10/2015 · Lascia un commento

Nozze gay, la lotta di Kim caso politico.

Dopo l’arresto, due giorni fa, di Kim Davis – la funzionaria del Kentucky al centro di una battaglia sulla libertà religiosa negli Stati Uniti – la contea di Rowan ha … Continua a leggere

06/09/2015 · Lascia un commento

Russia, Usa e Cina: corsa al controllo del cosmo.

È una sfida fra titani. In ballo c’è il controllo del cosmo. Con un corollario imprescindibile: garantirsi la supremazia nelle operazioni militari del futuro, ben oltre il 21° secolo. A … Continua a leggere

01/09/2015 · 1 Commento

Le Farc chiedono aiuto alla Santa Sede.

Nell’agenda papale a Cuba non è previsto alcun incontro tra il Santo Padre e i rappresentati delle Farc”. Lo conferma il vicedirettore della Sala Stampa vaticana, padre Ciro Benedettini. Le … Continua a leggere

19/08/2015 · 1 Commento

Nella laica America, Satana vale i Dieci Comandamenti.

  Via il monumento alle Tavole della Legge da una piazza pubblica, per non offendere i satanisti: è la decisione dei giudici di Oklahoma City. Di Federico Cenci (ZENIT.org) Una lunga … Continua a leggere

12/08/2015 · Lascia un commento

Gutierrez e i poveri al centro.

Gustavo Gutierrez: In un breve saggio spiega l’opzione preferenziale. «Non dovremmo impegnarci con i poveri perché loro sono buoni, ma perché Dio è buono. La ragione ultima del nostro impegno … Continua a leggere

27/05/2015 · Lascia un commento

Qhapaq Nan

Français – Italiano – English – Español – Português Les « Chemins des Incas »,  patrimoine mondial Ces voix de communication millénaires, s’étendant sur 30 000 km et culminant parfois à 5 000 mètres d’altitude, … Continua a leggere

22/06/2014 · Lascia un commento

Quella “stupida guerra” ereditata da Bush

Quella “stupida guerra” ereditata da Bush George W.Bush pensava che gli Stati Uniti potessero trasformare rapidamente una dittatura frammentata in schegge settarie in una democrazia funzionante. Barack Obama ha definito … Continua a leggere

14/06/2014 · Lascia un commento

Limonata contro la schiavitù.

La cosa più bella del mondo! «Pensavo che il massimo della vita fosse altro, invece sono così felice di servire, di aiutare. È questa la cosa più bella del mondo». … Continua a leggere

30/01/2014 · Lascia un commento

  • 341.078 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 747 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie