COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Blog di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA – Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa MISSIONARY ONGOING FORMATION – A missionary look on the life of the world and the church

Archivi tag: Brasile

Memorie di un missionario

Ho un paio di ricordi che riaffiorano dalla mia storia di straniero in Brasile. Sono fatti spiacevoli di circa trent’anni fa che allora potevo attribuire alla mia inesperienza nel difficile e mai concluso processo di acculturazione, ma che, piú recentemente, hanno rivelato altre caratteristiche e suggerito una diversa interpretazione.

11/01/2021 · Lascia un commento

Due meditazioni di mons. Pedro Casaldáliga: Padre Nostro e Profezia estrema

La salma del vescovo è stata portata ieri lunedì 10 agosto al ‘Santuario dei Martiri’, in Ribeirão Cascalheira. Nelle prossime ore sarà portata alla città-capitale della sua diocesi, São Félix do Araguaia, dove il 27 agosto 1971, Papa s. Paolo VI lo nominò vescovo prelato.

11/08/2020 · Lascia un commento

La morte di Casaldáliga, profeta e poeta dell’Amazzonia

A 92 anni scompare il missionario claretiano spagnolo che dal 1971 è stato vescovo della prelatura di São Félix do Araguaia, nal Mato Grosso brasiliano. Fu tra i primi a denunciare la violenza del latifondo sulla terra e le popolazioni indigene. Ma è stato anche poeta fecondo nel raccontare il Vangelo come liberazione dei poveri

08/08/2020 · Lascia un commento

BRASILE – Lettera di 152 vescovi per criticare la gestione del governo

Un gruppo di 152 vescovi del Brasile, circa un terzo del totale dei membri della Conferenza episcopale brasiliana, ha pubblicato una “Lettera al popolo di Dio”, in cui vengono fatte serie critiche al presidente Jair Bolsonaro per il modo come ha gestito la pandemia del covid-19 ma anche all’orientamento politico del governo.

07/08/2020 · Lascia un commento

Amazzonia sulla soglia di «un punto di non ritorno»

L’attuale crisi socio-ambientale che sta attraversando la regione amazzonica è sulla soglia di «un punto di non ritorno». Una serie di pratiche predatorie basate sull’idea che le risorse siano inesauribili e che la foresta non abbia alcun valore stanno conducendo lentamente alla morte il più grande polmone verde della terra

28/07/2020 · Lascia un commento

“In Brasile si sta compiendo un genocidio”. Lettera di Frei Betto contro Bolsonaro

“In Brasile si sta compiendo un genocidio”.  Inizia così  la lettera scritta dal frate domenicano Frei Betto, noto scrittore e teologo della  liberazione,  che definisce un genocidio la morte di migliaia e migliaia di persone, sia per incuria, che per azione e/o omissione deliberata del governo Bolsonaro.

20/07/2020 · Lascia un commento

Lettera di padre Saverio sulla pandemia in Brasile

Se vogliamo sopravvivere, dobbiamo decidere di prenderci cura effettivamente gli uni degli altri e tutti del pianeta. Se continuiamo a vivere come stiamo facendo, finiremo per distruggere la terra e provocare la nostra irrimediabile fine.

01/07/2020 · Lascia un commento

La borsa o la vita, il falso dilemma in Brasile davanti al coronavirus

Bolsonaro ha considerato il covid-19 come “influenza” che colpirebbe solo le persone anziane e vulnerabili, accusando la stampa di provocare “un’isteria” e “un panico” che porterebbero alla paralisi economica, difendendo il ritorno alla vita normale, incluso il ritorno alle aule

01/07/2020 · Lascia un commento

Amazzonia in fiamme, l’appello di una missionaria

Raffaella lancia un appello all’Europa e ai governi delle potenze mondiali. “Bolsonaro non è interessato alla popolazione. Il suo interesse è servire un mercato finanziario internazionale a discapito della povera gente”

07/09/2019 · Lascia un commento

BRASILE – Un’azione pronta ed efficace per salvare l’Amazzonia: appello dei Vescovi

“Gli assurdi incendi e altre depredazioni criminali ora richiedono una presa di posizione adeguata e un’azione urgente”. Lo afferma la Conferenza Episcopale del Brasile dinanzi la terribile situazione che vive la foresta Amazzonica a causa degli incendi che continuano senza fermarsi.

24/08/2019 · Lascia un commento

Brucia l’Amazzonia! Si mobiliterà il mondo per fermare i piromani criminali di Bolsonaro?!

Non si può più permettere che l’Amazzonia sia terra senza legge, il luogo per eccellenza del brigantaggio di coloro che uccidono natura e uomini con la stessa indifferenza e convinzione.

24/08/2019 · Lascia un commento

Lettera del Papa per l’arrivo a Belem della Nave Ospedale sul Rio delle Amazzoni

Papa Francesco scrive una lettera per salutare l’arrivo della Nave Ospedale che porta il suo nome, a Belem, nel nord del Brasile. Si tratta del più completo ospedale fluviale del Paese che offrirà cure sanitarie, ricovero e prevenzione a 700 mila abitanti lungo il Rio delle Amazzoni, portando loro anche la Parola di Dio.

19/08/2019 · Lascia un commento

Brasile: ricordata l’uccisione di padre Ramin. Padre Bossi, “200 vescovi hanno scritto al Papa perché venga riconosciuto il suo martirio”

Più di 500 persone hanno partecipato a Rondolandia, nello Stato brasiliano del Mato Grosso, alla cosiddetta Romaria, la processione e la celebrazione in memoria di padre Ezechiale Ramin, missionario comboniano ucciso il 24 luglio 1985

24/07/2019 · Lascia un commento

Gianfranco Ravasi “La teologia della prosperità”

Una costellazione di gruppi spirituali che sbocciano come funghi soprattutto nei quartieri poveri e che hanno a capo ricchi proprietari, dotati di diffusi network radio-televisivi: uno dei bacini di voti più ampi per l’ascesa al potere del presidente brasiliano Bolsonaro.

23/07/2019 · Lascia un commento

Dal Brasile, notizie di P. Saverio: 100% Legal 2018

Carissimi Amici, abbiamo il piacere di condividere con voi un rapporto fotografico delle attività del Progetto Legal di Marcos Moura – Santa Rita, nel nord-est brsiliano del primo semestre 2018. … Continua a leggere

20/09/2018 · Lascia un commento

Annunciare il Vangelo in un paese ingiusto e violento

È molto difficile per noi missionari annunciare il vangelo e la profezia di Gesù in un contesto in cui qualsiasi affermazione genera intolleranza, aggressività e violenza. Dove la gente non è più capace di ascoltare e l’analisi sociopolitica è ridotta a facili slogan.

11/08/2018 · Lascia un commento

Brasile, tribù dell’Amazzonia minacciate dall’oro. La denuncia: ‘‘Uccisi 10 indigeni’’

I corpi fatti a pezzi e gettati nel fiume. Aperta un’indagine sul massacro di dieci persone appartenenti ai gruppi indigeni ‘‘incontattati’’ che popolano le zone più remote della foresta. Pugno … Continua a leggere

12/09/2017 · Lascia un commento

Lele» Ramin, vita donata per il Brasile degli ultimi

Conclusa a Padova la rogatoria diocesana della causa di beatificazione del comboniano ucciso nel 1985. Assassinato per il suo impegno a difesa dei contadini e della pace, ai sicari disse: «Vi perdono»

29/03/2017 · Lascia un commento

Dilma Roussef. «Torno in campo perché Lula sia presidente del mio Brasile»

Farò il possibile e l’impossibile per difendere la democrazia dalla malattia terribile che rischia di farla ammalare. Ovvero la sua sostituzione con uno stato di emergenza permanente. Quello che sta facendo ora il nuovo governo brasiliano. Del resto, è l’unico modo per imporre, senza problemi, ricette ferocemente neoliberali. Attenzione. Non si tratta della dittatura classica, come quella che ho vissuto in passato. Quest’ultima riduceva al minimo i diritti per tutti. Ora, i vecchi regimi hanno mutato pelle. E applicano nuovi metodi.

28/01/2017 · Lascia un commento

Villaggio indigeno sfida Brasilia e le multinazionali

Brasile, nel villaggio indigeno che sfida Brasilia e le multinazionali per fermare la nuova mega-diga idroelettrica nella foresta.
I mundukuru non sono persone di molte parole o di grandi sorrisi. Sono un popolo guerriero, uno di quelli che ha dato più filo da torcere ai primi portoghesi che si avventurarono nella foresta amazzonica.

26/07/2016 · Lascia un commento

Orrore a Rio: lo stupro finisce sui social

Il copione dell’orrore si è ripetuto ancora una volta nella capitale brasiliana che fra meno di tre mesi ospiterà le Olimpiadi. Nonostante le campagne per fermare la violenza contro delle donne, nonostante gli appelli su Twitter e su Facebook a non colpevolizzare le vittime, è successo di nuovo. E, ancora una volta, alla tortura ha fatto seguito l’umiliazione, condita dai dubbi che rendono lo stupro ancora più infame. Forse la ragazza «se l’è cercata?». Forse la 16enne che era andata a casa del suo ragazzo in una favela di Rio de Janeiro «sarebbe dovuta restare a casa?». Internet amplifica.

29/05/2016 · Lascia un commento

Rio 2014, l’Sos per salvare i meninos da rua.

Riflettori accesi sull’infanzia a rischio. Per mettere il mondo davanti alla loro realtà, hanno scelto lo stesso evento per il quale la polizia di Rio de Janeiro vorrebbe farli sparire: … Continua a leggere

16/11/2015 · Lascia un commento

“Salviamo i nostri figli”, campagna della Conferenza episcopale brasiliana e del Consiglio medico federale

Meninos da rua: «Registrare le scomparse» Fin quando i bimbi saranno “invisibili”, gli abusi sull’infanzia – da parte della polizia, delle gang, delle mafie – continueranno. Parte da questa consapevolezza … Continua a leggere

14/10/2015 · Lascia un commento

Brasile: la strage silenziosa dei meninos da rua

Nel 2015 il Brasile commemora il 25esimo anniversario dello Statuto del bambino e dell’adolescente: per mesi campagne e dibattiti hanno ribadito i diritti dei giovanissimi a essere protetti dagli abusi. … Continua a leggere

13/10/2015 · Lascia un commento

Strage di ambientalisti, dal Brasile alle Filippine

Non volevano dargli semplicemente una lezione. Né fargli paura, come tante volte avevano provato negli anni. La sentenza di morte era stata emessa, senza appello. Per questo, il 25 agosto, … Continua a leggere

17/09/2015 · Lascia un commento

Luglio – GMG Rio 2013

FP al sapore del mese Luglio – GMG Rio 2013 “Mantenere la speranza, lasciarsi sorprendere da Dio, e vivere nella gioia” Omelia di papa Francesco nella Messa celebrata nel santuario … Continua a leggere

28/07/2013 · Lascia un commento

  • 592.270 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 945 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stato una pubblicazione interna di condivisione sul carisma di Comboni. Assegnando questo nome al blog, ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e patrimonio carismatico.
Il sottotitolo Spiritualità e Missione vuole precisare l’obiettivo del blog: promuovere una spiritualità missionaria.

Combonianum was an internal publication of sharing on Comboni’s charism. By assigning this name to the blog, I wanted to revive this title, rich in history and charismatic heritage.
The subtitle
Spirituality and Mission wants to specify the goal of the blog: to promote a missionary spirituality.

Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
I miei interessi: tematiche missionarie, spiritualità (ho lavorato nella formazione) e temi biblici (ho fatto teologia biblica alla PUG di Roma)

I am a Comboni missionary with ALS. I opened and continue to curate this blog (through the eye pointer), animated by the desire to stay in touch with the life of the world and of the Church, and thus continue my small service to the mission.
My interests: missionary themes, spirituality (I was in charge of formation) and biblical themes (I studied biblical theology at the PUG in Rome)

Manuel João Pereira Correia combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie