COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

–– Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA –– Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa A missionary look on the life of the world and the church –– VIDA y MISIÓN – VIE et MISSION – VIDA e MISSÃO ––

Archivi tag: Perdono

La bisaccia del mendicante (36)

La vera essenza del perdono
di ENZO BIANCHI
Perdonare sempre e subito può anche essere una tentazione di orgoglio e di protagonismo spirituale: sono talmente buono che perdono! Non si dimentichi che Gesù in croce, rivolto ai carnefici, non ha detto: “Io vi perdono”, ma ha invocato Dio: “Padre, perdona loro!”

30/04/2018 · Lascia un commento

Strage copti in Egitto. Il perdono di una vedova commuove il giornalista musulmano

Venerdì 28 e sabato 29 aprile Papa Francesco si recherà in Egitto. Papa Francesco porterà la propria vicinanza ai copti, colpiti da due sanguinosi attentati la domenica delle palme. A questi attacchi la comunità copta ha reagito con grande compostezza. Non invocando vendetta ma misericordia e fraternità. Una posizione che ha colpito e commosso l’intera comunità egiziana. Come questo giornalista della televisione.

25/04/2017 · Lascia un commento

Un grano di sale, da Enzo Bianchi (69)

PERDONO
Il cuore del cristianesimo, cioè l’evento della rivelazione di Dio in Gesù Cristo crocifisso, è letto da Paolo come evento dell’amore di Dio per gli uomini nel loro peccato, nel loro essere nemici di Dio (Romani 5,8-11).

25/02/2017 · Lascia un commento

Giubileo (39) Da «Prima Linea» a Fra Cristoforo

La lotta armata e I Promessi Sposi, il segno di Caino e il perdono, la logica umana e quella divina. A parlare con Maurice Bignami di confessione e perdono si tocca con mano come operi la forza trasformatrice della Grazia e come l’amore del Padre, che fa grande festa per il figlio che ritorna, sia capace di scuotere dalle fondamenta ogni disegno del male. Bignami costituiva con Sergio Segio e Roberto Rosso il direttivo di Prima Linea, gruppo estremista che fra la fine degli anni Settanta e i primissimi Ottanta si è macchiato di numerosi delitti. Lui stesso ha sparato molte volte e ancora oggi, dice, «non è facile convivere con quei fantasmi»…

23/09/2016 · Lascia un commento

Giubileo (37) Don Mazzi, in discoteca o per strada tutti figli del perdono

A vedere e a sentire parlare di perdono don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus, viene voglia di abbracciarlo e dopo di lui abbracciare chiunque sia nelle vicinanze. «Il perdono – afferma quasi con impeto – ci è essenziale come l’aria. È un modo autenticamente umano di relazionarsi. Dove c’è perdono c’è ascolto, c’é rispetto, ci sono risposte… Noi siamo figli del perdono, non solo come cristiani. Pane e perdono: senza non viviamo. Pane e perdono come nel Padre Nostro».

09/09/2016 · Lascia un commento

Giubileo (35) Parla il cappellano del carcere minorile Beccaria

Don Rigoldi: rancore e perdono dietro le sbarre.
«Il mio lavoro con i ragazzi in carcere? Prima di ogni altra cosa c’è un passaggio essenziale: fare in modo che si rendano conto del male che hanno fatto. Prima devono capire». Don Gino Rigoldi è forse il più conosciuto cappellano di carcere minorile in Italia.

26/08/2016 · Lascia un commento

Giubileo (32) La paura di guardarsi dentro

Il rancore e il sentimento di vendetta? «Sono come buldozer. Distruggono la nostra vita emozionale, creano il deserto». Il perdono? «Trascende la categoria di giustizia e assume una valenza terapeutica anche per il perdonato. È così che si riesce a cambiare il mondo». E la confessione «aiuta a trovare la strada» della verità, in una società in cui ognuno «troppo facilmente perdona se stesso per dare la colpa agli altri». Eugenio Borgna è uno dei più conosciuti psichiatri italiani…

05/08/2016 · Lascia un commento

Giubileo (30) Pamela Villoresi e la forza del perdono

«Io credo che il tema del perdono andrebbe messo al centro della società di oggi, all’attenzione del mondo intero. Questa è la vera soluzione dei nostri problemi, il modo per evitare le catastrofi che continuano a travolgere l’umanità. Per non dire di quello che può accadere in ogni singolo individuo, in ogni famiglia, se curasse nel cuore il rovello del rancore, il desiderio di fare del male a chi gliene ha fatto». L’attrice e registra Pamela Villoresi …

22/07/2016 · Lascia un commento

Cacciari: “La Chiesa non può lasciarsi addomesticare dal nostro tempo”

Il filosofo Massimo Cacciari riflette sull’Anno santo della misericordia: “Mentre la Chiesa abita il proprio tempo, non può limitarsi ad accettarne ogni direttrice e nemmeno a curarne le ferite né a consolare l’umanità; non può fermarsi a un compromesso con la storia”… E ancora: “il ‘non di solo pane’ è ben altro, è messaggio radicale, è l’andare oltre…”. E poi “c’è una libertà di perdono che incontra la capacità del perdono: è questo il sale del messaggio di Cristo.

13/04/2016 · Lascia un commento

A Sanremo il festival del perdono.

“Perdono” hanno cantato Caterina Caselli e, quasi quarant’anni dopo, Tiziano Ferro. In Rete si possono trovare molti elenchi di canzoni per chiedere scusa ma nessuno, invece, per offrire il proprio … Continua a leggere

23/02/2016 · Lascia un commento

E il dolore non sia un risentimento.

Chiamate in attesa (20) a cura di Tolentino Mendonça. Può sembrare strano, ma a un certo punto ci aggrappiamo al dolore come se questo fosse un eroismo e ci mettiamo … Continua a leggere

21/01/2016 · Lascia un commento

Giubileo (17) I suoi segni concreti e visibili.

L’Udienza generale di Papa Francesco. Cari fratelli e sorelle, buongiorno! Domenica scorsa è stata aperta la Porta Santa nella Cattedrale di Roma, la Basilica di San Giovanni in Laterano, e … Continua a leggere

16/12/2015 · 1 Commento

Giubileo (15) Senso del peccato, la strada del perdono.

In confessionale / 1 Un ciclo di interviste sul sacramento della Misericordia. Il perdono? «Spezza catene negative, che pesano sempre di più sulla nostra vita fino a spegnerne ogni luminosità». … Continua a leggere

13/12/2015 · 1 Commento

Misericordia cemento di civiltà

Vedo e scopro la mia stessa Luce negli altri, la Realtà vera di me, il mio vero io negli altri (magari sotterrato o segretamente camuffato per vergogna), e ritrovata me stessa … Continua a leggere

13/10/2015 · 1 Commento

Grazie, piccola Myriam!

«Grazie Myriam». Letterine dei bambini alla piccola irachena cristiana. Dopo aver visto il video della piccola irachena che perdona l’Isis, alcuni 11enni italiani scrivono ai coetanei profughi cristiani iracheni ringraziandoli … Continua a leggere

17/05/2015 · 1 Commento

Ravasi: L’economia alternativa del PERDONO.

L’economia alternativa del PERDONO, Por Gianfranco Ravasi. Una grammatica per la misericordia. Forse il perdono contraddice la matematica, perché la misericordia è piuttosto una grammatica… “Grammatica del perdono” si intitola … Continua a leggere

06/03/2015 · Lascia un commento

  • 350.296 visite
Follow COMBONIANUM – Spiritualità e Missione on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 759 follower

San Daniele Comboni (1831-1881)

COMBONIANUM

Combonianum è stata una pubblicazione interna nata tra gli studenti comboniani nel 1935. Ho voluto far rivivere questo titolo, ricco di storia e di patrimonio carismatico.
Sono un comboniano affetto da Sla. Ho aperto e continuo a curare questo blog (tramite il puntatore oculare), animato dal desiderio di rimanere in contatto con la vita del mondo e della Chiesa, e di proseguire così il mio piccolo servizio alla missione.
Pereira Manuel João (MJ)
combonianum@gmail.com

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d’autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all’immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.

Categorie