COMBONIANUM – Formazione e Missione

— Sito di FORMAZIONE PERMANENTE MISSIONARIA — Uno sguardo missionario sulla Vita, il Mondo e la Chiesa — Blog of MISSIONARY ONGOING FORMATION — A missionary look on the life of the world and the church

Terrorismo al femminile

Informatrici, lavandaie, cuoche e mogli, ma anche combattenti per il jihad e kamikaze. Alcuni rapporti svelano i ruoli delle donne all’interno di movimenti terroristi come Boko Haram e JNIM.

Annunci
01/11/2018 · Lascia un commento

Enzo Bianchi: La risposta al contagio

La lucida follia omicida ha seminato morte al cuore dell’Europa, in quella Berlino che nel 1989 era diventata il simbolo della caduta di ogni muro e della riconciliazione tra due mondi confinanti ma ideologicamente agli antipodi. E ha colpito in prossimità della festività religiosa più sentita in occidente, forse l’unica ancora capace di richiamare tutti i membri di una società secolarizzata a sentimenti di pace e di bontà. Ma stiamo attenti a leggere la simbolica di questo atto terroristico in chiave di scontro religioso.

26/12/2016 · Lascia un commento

El terror que “este” Occidente no puede derrotar

Después de lo acontecido en Bruselas – doblegada por el dolor de ver a decenas de muertos y más de 200 heridos -, Niza y otras ciudades, sea ha demostrado … Continua a leggere

02/10/2016 · Lascia un commento

Il “j’accuse” di una giornalista saudita

Sono profondamente rammaricata e perciò scrivo queste righe dolorose. Ma questa non è altro che una confessione di quanto abbiamo fatto. Noi abbiamo inquietato l’umanità e turbato la civiltà. Noi abbiamo imbrattato il progresso e la tecnologia. Noi siamo maestri nel distruggere per ricostruire.
Abbiamo vissuto decine di anni di repressione religiosa e dittatura ideologica. Molte generazioni arabe sono cresciute nell’estremismo, sostenuto dalla politica e da fatwe di shaykh la cui funzione principale è salvaguardare l’arretratezza.

27/07/2016 · 1 Commento

Le apocalissi di oggi e l’urgente risposta.

Sono tre i macro-fenomeni che stanno lacerando la modernità (o per essere più precisi, la post-modernità): la violenza terroristica, l’immigrazione incontrollabile, la destrutturazione del matrimonio e della famiglia. Sembrano tre fenomeni molto diversi tra loro e vengono infatti giudicati molto diversamente, almeno da parte dell’ opinione pubblica occidentale: all’unanime deprecazione del terrorismo si accompagna l’estrema difficoltà di trovare uno stesso registro per qualificare i flussi immigratori e la vistosa spaccatura valutativa per quel che concerne la questione della ridefinizione del matrimonio e della famiglia. Sono davvero così diversi tra di loro questi tre fenomeni? Certamente sono diversi, ma rinviano tutti e tre, ciascuno ovviamente a suo modo, a una sorta di apocalisse, nel senso etimologico del termine…

24/03/2016 · Lascia un commento

República Democrática do Congo – Mais de 50 mortos em novos massacres no leste do país, às vésperas do Natal.

Kinshasa (Agência Fides) – Véspera de Natal sangrenta em três localidades no território de Beni, no Kivu do Norte, leste da República Democrática do Congo. Segundo notícias apuradas pela Agência … Continua a leggere

28/12/2015 · Lascia un commento

Estados Unidos pede que seus cidadãos evitem visitar o Vaticano devido a um possível ataque.

Roma, 20 Nov. 15 (ACI).- A Embaixada dos Estados Unidos em Roma (Itália) emitiu um boletim alertando seus cidadãos sobre possíveis ataques terroristas, advertindo que um dos possíveis alvos seria … Continua a leggere

23/11/2015 · Lascia un commento

L’ISIS armato dall’Arabia Saudita e dal Qatar.

Il flusso di armi da fermare subito. All’indomani degli attacchi di Parigi, tra le opinioni e le analisi si fa finalmente spazio anche la critica delle spregiudicate politiche di esportazione … Continua a leggere

18/11/2015 · 2 commenti

Parolin: l’agenda del viaggio in Africa resta invariata.

Il Segretario di Stato vaticano: si vedrà poi se compiere la tappa in Centrafrica. Giubileo, favorire il dialogo con le altri fedi, l’Islam soprattutto. A pochi giorni dagli atti di … Continua a leggere

17/11/2015 · Lascia un commento

Quasi cento morti in un duplice attentato dinamitardo in Turchia

Strategia della ferocia. Quasi cento morti in un duplice attentato dinamitardo davanti alla stazione ferroviaria di Ankara. Investiti dalle deflagrazioni i partecipanti a una manifestazione per la pace. Sale di … Continua a leggere

10/10/2015 · 1 Commento

3 anni fa: ricordando Cardinale Martini.

Quei dialoghi di pace del Cardinal Martini. Lontano dai riflettori il presule milanese ricuciva le ferite dell’Italia degli anni di Piombo. Il 31 agosto del 2012 moriva, a Gallarate, Carlo … Continua a leggere

31/08/2015 · 1 Commento

“Una conspiración diabólica para evacuar a los cristianos” de Oriente.

No quiero ser pesimista, pero desafortunadamente la situación está yendo de mal en peor: bombardeos, coches bomba, atentados suicidas, violaciones, tortura, secuestros y robos son solo algunos de los agentes … Continua a leggere

11/08/2015 · Lascia un commento

Nigeria: Boko Haram decapita a veinte cristianos.

Nigeria: Boko Haram decapita a veinte cristianos. El ataque ha sido contra un grupo de pescadores acusados de seguir a “un profeta que ha intentado corromper al mundo”. Mientras tanto, … Continua a leggere

01/08/2015 · 1 Commento

Pakistan: L’odio religioso insegnato nei libri di testo.

Pakistan, il jihad tra i banchi di scuola. Sta nel sistema educativo la radice dell’estremismo islamico nel paese. Finche l’odio religioso sarà insegnato nei libri di testo, si alimenteranno tra … Continua a leggere

27/07/2015 · 1 Commento

PAKISTAN – “avanti nonostante il terrorismo”

PAKISTAN – “La missione della Chiesa va avanti nonostante il terrorismo” dice il Direttore delle POM. Faisalabad (Agenzia Fides) – “La sfida che come cristiani pakistani dobbiamo affrontare è quella … Continua a leggere

29/05/2015 · Lascia un commento

Come i jihadisti ottengono il pass per l’Italia.

“Sono cristiano e perseguitato”. E i jihadisti ottengono il pass per l’Italia. L’inchiesta della Procura di Cagliari, dopo l’arresto di nove persone colluse con l’Isis. Così i jihadisti riescono ad avere … Continua a leggere

28/04/2015 · 1 Commento

Libia, una Babele di profughi in cerca di salvezza.

Libia, una Babele di profughi in cerca di salvezza: Centinaia di migliaia di persone in fuga dalla Libia: parla il direttore di Frontex. Centinaia di migliaia di persone in fuga dalla … Continua a leggere

06/03/2015 · Lascia un commento

Nigeria, strage: non volevano unirsi ai Boko.

Nigeria, strage: non volevano unirsi ai Boko Haram. Sgozzati e trucidati, alcuni anche all’interno di una moschea, nel nord della Nigeria. La furia omicida dei Boko Haram non conosce limiti. … Continua a leggere

06/03/2015 · Lascia un commento

Come correggere i “mali” dell’Islam?

Come correggere i “mali” dell’Islam? Una riforma dell’Islam è possibile? Si possono correggere quegli aspetti più estremistici e reazionari che contraddistinguono una parte dell’universo musulmano? Partendo dalla strage di Parigi, … Continua a leggere

23/01/2015 · Lascia un commento

L’Europa con la guerra in casa

L’Europa con la guerra in casa. I sanguinosi eventi di Parigi confermano quello che in questi ultimi anni era apparso chiaro a molti analisti, vale a dire che le minacce … Continua a leggere

08/01/2015 · Lascia un commento

Iraq, salta in aria la chiesa di Tikrit

Iraq, salta in aria la chiesa verde di Tikrit  L’Isis ha “distrutto completamente” la chiesa verde di Tikrit in Iraq. Lo riferisce l’agenzia Mena citando fonti della sicurezza irachena. Si … Continua a leggere

25/09/2014 · Lascia un commento

La violenza del «risveglio islamista»

Da dove nasce la violenza del «risveglio islamista» L’imporsi dello Stato islamico sulla scena mediorientale e la feroce persecuzione messa in atto dai suoi militanti contro le minoranze non islamiche … Continua a leggere

24/09/2014 · Lascia un commento

“Io, musulmana, dico: l’ISIS è dentro di noi”

“Io, musulmana, dico: l’ISIS è dentro di noi” Elham Manea Elham Manea è una delle voci più coraggiose e brillanti dell’islam contemporaneo. Da anni si batte per una riforma dell’islam … Continua a leggere

18/09/2014 · 1 Commento

«Nosotros somos el ISLI»

«Nosotros somos el ISLI, es hora de enfrentar el ISLI en nosotros»  Elham Manea Las atrocidades del Estado Islámico (ISIL) y la llamada a la responsabilidad de los musulmanes moderados, … Continua a leggere

18/09/2014 · Lascia un commento

I venti di guerra

I venti di guerra Liberarsi dal mostro del terrore, gran compito dell’Europa Lo spettacolo della violenza e i venti di guerra che soffiano in tutto il mondo hanno spinto papa … Continua a leggere

17/09/2014 · Lascia un commento

«Apprendisti stregoni» arabi

«Apprendisti stregoni» arabi Così è cresciuto il Califfato Se gli Stati Uniti – per ammissione dello stesso presidente Obama – hanno faticato a elaborare una linea d’azione per fronteggiare il … Continua a leggere

11/09/2014 · Lascia un commento

Il Califfato e l’odio dell’Occidente

Il Califfato e l’odio dell’Occidente Le Chiese cristiane etnicamente, linguisticamente, culturalmente e liturgicamente “arabe” o appartenenti ad etnie vicine a quella araba (come l’aramaico-siriaca e la caldea) e oggi ad … Continua a leggere

29/07/2014 · Lascia un commento

Siamo tutti nazareni!

Irak : ن , Siamo tutti nazareni! Appare sulle reti sociali di tutto il mondo, ma cosa significa questo simbolo, e perché condividerlo? Siamo tutti cristiani iracheni! Per la prima … Continua a leggere

23/07/2014 · Lascia un commento

San Daniele Comboni (1831-1881)

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 592 follower

Follow COMBONIANUM – Formazione e Missione on WordPress.com
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

  • 230.400 visite

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Immagini, foto e testi sono spesso scaricati da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del blog, che provvederà all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia. Grazie.
Annunci

Categorie